Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Nord est

Ci stanno togliendo la passione

Recommended Posts

Passione finita, l’inizio della fine è stato lo spezzatino, oggi non ci sono competizioni interamente in contemporanea! Le uniche sono Europa e Conference League che però sono divise in due blocchi orari 18:45 e 21:00 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Ayooni ha scritto:

La squadra sta andando indubbiamente male, ma la passione dovete tenervela stretta. Torneremo presto!

Dipende da quanti danni lasciano fare ad Allegri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo oltre 50 anni di fede, ho smesso di guardare le partite nel momento In cui AA ha licenziato Pirlo. Molto meglio un bel film o un documentario che lo schifo prodotto da Allegri

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, figlionumero1 ha scritto:

Passione finita, l’inizio della fine è stato lo spezzatino, oggi non ci sono competizioni interamente in contemporanea! Le uniche sono Europa e Conference League che però sono divise in due blocchi orari 18:45 e 21:00 

Vabbè ma allora è da mò che a te è scemata la passione 

 

E neanche per la Juve ma per il calcio proprio

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, caronte73 ha scritto:

Diciamo che la gente ha altri c azzi a cui pensare 

Appunto che la partita dovrebbe essere uno svago.... ormai è sempre uno spettacolo osceno, sempre!

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, leonardoleo ha scritto:

fatico a capire cosa c'entrino i risultati con la passione per una squadra

Se una squadra gioca di m.erda e perde con chiunque io non spendo centinaia di euro per vedere uno scempio

Easy no?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa squadra è vuota dentro, prosciugata, disseccata; senz'anima.

Non ha fuoco, non ha voglia di lottare. Dura 15 minuti, poi, smette di giocare.

I problemi mi paiono, prima ancora che tecnico-tattici (e ci sono), di natura motivazionale.

Questo la gente lo avverte, e per tale motivo ti viene questa sensazione di rifiuto, di abulia, di strazio.

E' inevitabile, con atteggiamenti di squadra di questo tipo, che il tifoso provi, poi, sentimenti di scoramento e delusione.

Allegri, alla Juve, quello che doveva fare, l'ha fatto.

Ormai non c'entra più niente.

E', per me, un inutile accanimento terapeutico.

Speriamo, almeno, di recuperare gli infortunati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, spunz ha scritto:

Dopo oltre 50 anni di fede, ho smesso di guardare le partite nel momento In cui AA ha licenziato Pirlo. Molto meglio un bel film o un documentario che lo schifo prodotto da Allegri

ma davvero fai? il re dei raccomandati? avessi detto Tudor potrei capirti, ma non Pirlo, Pirlo NO!

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guardare le partite per me è diventato un arrabbiatura continua, non ce la faccio più non riesco a vedere più di 20 minuti poi cambio canale, ormai guardo solo il basket. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La passione per la Juve non morirà mai, prima di ogni partita sono come un bambino in attesa della caramella (ultimamente però ricevo solo la cartina). La terrò comunque sempre accesa in attesa di tempi migliori, sperando non siano troppo lontani.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, igor ha scritto:

mai era successo che mi perdessi qualche minuto di partita in passato...mai!!!

da quando è tornato mi capita di addormentarmi e se ho qualcosa da fare non mi costa + alzarmi e  perdermi parte di questo scempio....

prima il nervoso era assai....

adesso ormai si sta trasformando in indifferenza....

ieri al gol del benfica non ho avuto nessuna sensazione...

questa per me è una cosa molto grave

Questa cosa mi sta succedendo ormai da mesi e mi fa paura.

Mai sarei uscito un sabato sera con la juve in diretta magari si organizzava tutti insieme ma oggi no, oggi non mi frega nulla di perdere la partita 

e credetemi è una bruttissima sensazione ..... mah

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, DennyBoy ha scritto:

Se una squadra gioca di m.erda e perde con chiunque io non spendo centinaia di euro per vedere uno scempio

Easy no?

ma proprio per niente, la passione è una cosa assolutamente diversa da quello che dici tu, è facile quando si vince

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, spunz ha scritto:

Dopo oltre 50 anni di fede, ho smesso di guardare le partite nel momento In cui AA ha licenziato Pirlo. Molto meglio un bel film o un documentario che lo schifo prodotto da Allegri

se vabbè..pirlo.. ma dai..

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Just Scrooge ha scritto:

Personalmente la passione non la perderò mai nonostante allegri, sono stato tifoso della Juve da sempre con la passione tramandata da mio padre ma il momento in cui ho iniziato a seguire veramente e assiduamente la Juve è stato proprio nel 2006 quando è stata fatta retrocedere in b. Mi sono "goduto" tutto la scalata dall'inferno al paradiso vedendo periodi brutti, un po' come questo, con Ranieri, almiron,tiago e ancora peggio Ferrara,Zaccheroni,Del Neri, il malaka Martinez,Amauri e Diego etc...perciò un altro periodo buio non mi allontanerà dalla Juve e per quanto non sopporti allegri,anche nel suo primo ciclo vincente, non tiferò mai contro la Juve sperando che perda per vederlo esonerato.

Anche io sono diventato invasato Juventino nel 2006.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Nord est ha scritto:

1841259214_InCollage_20220915_2043542442.jpg.4fcc5218510e7e528591ca3ac4d2d92d.jpg

 

Biasin è interista, e non sempre mi piace. Ma ha fatto un post su Twitter davvero ben fatto. 

Neanche a me piace troppo Biasin, ma in questo caso ha centrato in pieno il punto. Non si capisce quale sia il progetto di questa società, se mai ne esiste uno ; vogliono creare un club ed uno stadio esclusivo con dei prezzi assurdi, ma non si sono accorti che non c’è più CR7 ad attirare tifosi da tutta Italia ed i prezzi praticati sono fuori dal mondo reale. 

Non vogliono più avere un tifo organizzato, una curva che trascinava il resto dello stadio anche nei momenti difficili, per avere lo spicchio degli ospiti che ci piscia in testa ad ogni partita. 

Hanno fatto passare la voglia a chi era abbonato da una vita e a chi andava allo stadio quando poteva, anche per vivere l’atmosfera che c’era, perché sapevi che era sempre pieno e coinvolgente. 

Mi chiedo veramente se qualcuno in società si stia facendo delle domande guardando quegli spalti cosi desolanti ; domande che qualsiasi tifoso (anche di altre squadre) si sta facendo. 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa squadra non dà emozioni. 
Non si vede un gruppo affiatato (e nel gruppo ci metto l’allenatore). 

se non dai emozioni, come puoi pretendere che chi ti viene a vedere rimanga colpito in positivo? 
Questa freddezza oltretutto costa pure tanto ed è oggettivamente un pessimo spettacolo. 
Si guarda e si segue solo per la maglia.

Speriamo in tempi migliori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, spunz ha scritto:

Dopo oltre 50 anni di fede, ho smesso di guardare le partite nel momento In cui AA ha licenziato Pirlo. Molto meglio un bel film o un documentario che lo schifo prodotto da Allegri

Juve -Lanerossi Vicenza 2-0. Maggio 1972 e scudetto numero 14, il primo vissuto da tifoso consapevole.

Adesso non guardo più le partite e mi ammazzo di serie TV sognando che una strega uno sciamano o un vampiro escano da Netflix per venirmi a strappare dalla testa il tifo per la mia squadra, diventato una vera e propria tortura psicologica.

Non avrei mai pensato di ridurmi così 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, sheere kan ha scritto:

Juve -Lanerossi Vicenza 2-0. Maggio 1972 e scudetto numero 14, il primo vissuto da tifoso consapevole.

Adesso non guardo più le partite e mi ammazzo di serie TV sognando che una strega uno sciamano o un vampiro escano da Netflix per venirmi a strappare dalla testa il tifo per la mia squadra, diventato una vera e propria tortura psicologica.

Non avrei mai pensato di ridurmi così 

 

Eri allo stadio quel giorno ??

Ho visto alcuni filmati dell'epoca e quel giorno c'era uno stadio spettacolare, pieno in ogni ordine di posto e con bandiere che sventolavano ovunque, anche nelle tribune (stessa scena in notturna a Basilea nella finale di coppa coppe, davvero da brividi).

L'esatto opposto di quello che abbiamo adesso.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, ronny80 ha scritto:

Eri allo stadio quel giorno ??

Ho visto alcuni filmati dell'epoca e quel giorno c'era uno stadio spettacolare, pieno in ogni ordine di posto e con bandiere che sventolavano ovunque, anche nelle tribune (stessa scena in notturna a Basilea nella finale di coppa coppe, davvero da brividi).

L'esatto opposto di quello che abbiamo adesso.....

Niente stadio, ero un bambino attaccato alla radiolona gigante d'epoca per ascoltare Tutto il calcio minuto per minuto... sefz 

Oggi fa strano che fuori dallo stadio nessuno sapesse che cosa stava succedendo in campo finché Ciotti o Ameri non aprivano la trasmissione al primo minuto della ripresa.

Ricordo ancora quel giorno come fosse ieri. Il batticuore al momento del collegamento, da solo perché mio padre si era rintanato da qualche parte per paura di ascoltare brutte notizie. Dovevamo vincere a tutti i costi per tener dietro Milan e Torino, sotto di un solo punto... Poi la voce di Ameri: "A Torino, Juventus due Lanerossi Vicenza zero..."

Esultai come avessimo già vinto ed ebbi ragione, visto che quello fu anche il risultato finale.

Per quanto mi riguarda, a parte la vaccata del 2006 che con lo sport giocato non aveva nulla a che fare, questo è il momento di tifo più buio da quel giorno di ormai più di cinquant'anni fa...

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.