Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 02/14/2021 in all areas

  1. 14 points
    Però avete anche la testa di coccio. Ha giocato Bernardeschi perché Ramsey e Dybala sono fuori, Arthur che permetterebbe magari un centrocampo a 3 con Benta a destra è rotto e McKennie ha un problema da due settimane. Ma poi, cosa vorreste? Un esonero ad minchiam, in mezzo alla stagione, dopo 11 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte nel 2021? E poi chi prendi esattamente?
  2. 13 points
    Quando affronti una squadra in crsi, la devi aggredire subito. Invece, con la mosceria del nostro primo tempo, le abbiamo permesso di tranquillizzarsi, di prendere fiducia.
  3. 13 points
    Rigore netto poi certo gli episodi non ci hanno favorito ma cercare alibi contro un Napoli rimaneggiato non è giustificabile
  4. 11 points
    È inutile, quest’anno ogni volta che alzo la testa e credo che finalmente la Juve abbia trovato continuità, vengo strattonato, svegliato dal mio sogno ad occhi aperti e riportato alla realtà. Questa squadra, così come l’abbiamo vista ieri, non puó ambire a vincere lo scudetto. Non parliamo d’altro. Un bagno d’umiltà urge dopo questo ennesimo passo falso in una partita decisiva per la rimonta scudetto. Un’altra opportunitá buttata visto il risultato del milan in serata. Un altro rimpianto. Ci siamo presentati a napoli orfani del giocatore che al momento sta reggendo più di tutti la baracca in quel frantumato centrocampo che ci ritroviamo. Chi doveva sostituirlo è entrato in campo in una delle migliori versioni delle sue giornate no, l’attacco se Cristiano non gira è inesistente e la frittata è servita. Avevo accolto tiepidamente il ritorno di Morata, mi sono ricreduto dopo l’esaltante inizio di stagione dello spagnolo, ma la sua ultima versione mi fa tornare in mente il perché di quel senso di “bah” quando venne annunciato il suo ingaggio. Real, Chelsea, Atletico hanno deciso di non puntare su di lui. Un perché dev’esserci. Ci manca tremendamente il Dybala visto lo scorso campionato. Piaccia o non piaccia. La difesa c’è ed è granitica nonostante la cappellata di Giorgio che con le mani deve stare più attento perché quel vizio di alzarle sui volti degli avversari ce l’ha e ieri è stato fregato da un arbitro che in questa stagione ci è costato 4 punti. Non vedeva l’ora di fotterci e ci ha fottuti. A prescindere dalla ingloriosa prestazione offerta. Detto tutto ció, questo succede quando ti complichi la vita pareggiando partite da vincere contro squadrette che devi divorare: poi sei costretto a inseguire con l’acqua alla gola ad ogni gara e quando capita la partita storta, tutto ció che avevi fatto per tenere il passo e annullare il distacco, in un attimo si vanifica, ruzzoli a valle e devi ricominciare. Avevamo l’opportunità di far fuori il Napoli e invece lo abbiamo resuscitato. Ha vinto senza tirare in porta.
  5. 8 points
    Sconfitta assurda! Assurda! La classica partita che se rigiochiamo 20 volte la vinci 19! E' persino difficile da giudicare razionalmente, dato che lascia un'incazzatura profonda. Ci provo. Per descriverla io parto dalla premessa, cioè proprio dalla premessa alla partita. Un po’ la temevo, ma per un motivo cabalistico più che altro. Innanzitutto perché lo scorso anno, proprio di questi tempi, ci presentammo a Napoli contro una squadra in piena crisi e senza difesa titolare. Risultato: sconfitta, e con una partita pessima (ben diversa da quella di stasera). E poi perché sto vivendo questo periodo, come immagino tutti voi, come un lungo tour de force nel quale la squadra deve abbinare le vittorie alla gestione delle forze. E torno allora ai primi di febbraio, quando davanti mi trovavo: Inter, Roma, Inter, Napoli, Porto. Se tutti quanti voi eravate sicuri che avremmo fatto filotto completo, 5 su 5… beh, complimenti a voi, sincero. Io no, io anzi avevo un po’ di timore, perché 5 big-match in 15 giorni non ricordo mai di averli vissuti. Ora… chiaro che considerassi le due sfide contro l’inter le più sentite, quelle che avrebbe fatto più male perdere. Invece passiamo il turno abbastanza bene e battiamo la Roma senza subire tiri in porta. Siccome la quinta, il Porto, possiamo dire che fa storia a sé… ecco che la penultima partita di questo (faticoso, ricordiamocelo) ciclo equivaleva in un certo senso all’ultima. Nel senso che vincendo stasera avevamo la sensazione di aver scollinato un bell’ostacolo e di aver guadagnato anche uno dei bonus persi durante l’anno. Però pensavo: la squadra, dopo la sbornia di coppa, arriverà con questa convinzione contro un Napoli che avrebbe giocato come un Gruppo unito (date le dimostrazioni) a difesa del suo allenatore? Mah. Altro elemento della premessa: il racconto del prepartita. Probabilmente sbaglierò io eh, ma innanzitutto parlare di “Napoli morto” per me non esiste. Il Napoli è stato anche sfortunato in diverse partite (a Milano contro l’Inter meritava nettamente la vittoria, contro lo Spezia ha tirato 30 volte in porta perdendo, ecc), e attualmente, nonostante tutto, è a 2 punti da noi! Quindi forse era "malaticcio" come lo siamo stati anche noi durante l’anno, ma parliamo pur sempre della quarta in classifica (con una partita in meno). Poi: gli infortunati! Stesso copione già letto contro il Milan. “Ecatombe Napoli”, “Privo di mille titolari”, ecc ecc. Poi leggo le formazioni delle due squadre e vedo gli assenti e i panchinati per problemi fisici. Ora, considerando che nessuna squadra ormai ha un “11” titolare, ma ha comunque un novero di 14/15 giocatori che ruotano tra i titolari, il Napoli ha giocato con 8 titolari e mezzo, o addirittura 9 e mezzo, la Juve con 9. Mò non guardate il mezzo, il trequarti, ecc, ma siamo lì. Al Napoli, si è detto, mancavano i due difensori centrali titolari. Ma in realtà Maksimovic ha giocato tantissime partite da titolare. Però consideriamolo pure un non titolare. Sulle fasce Di Lorenzo e Mario Rui. Che sono due dei tre titolari, l’altro è Hysaj, mentre Ghoulam di certo non lo possiamo considerare tale da un pezzo. A centrocampo ha giocato coi due: Bakayoko e Zielinski! Due titolari. Gli altri erano in panchina. L’unico assente era Demme, un panchinaro. Davanti giocavano Insigne, Osimhen, Lozano e Politano. Di questi solo Politano non sarebbe titolare fisso, ma stiamo parlando di uno dei dodicesimi di Gattuso, di uno che ha segnato 6 gol e fatto 2 assist. C’è da dire che Osimhen non è ancora in condizione, è vero. Ma intanto questi erano. Cioè… avessero giocato Koulibaly e Manolas (e ripeto, Maksimovic ne ha giocate tante), chi altro si sarebbe detto che gli mancava? Mertens? La Juve giocava con Bernardeschi e Rabiot titolari, due che come sappiamo sarebbero panchinari in una formazioe ideale, con Rabiot che però di partite da titolare ne ha giocate tante, ma forse più per mancanza di alternative che di altro. Arthur fuori. McKennie che regge solo mezzora e quindi in panchina. Due terzi del centrocampo ideale (il terzo sarebbe Bentancur) fuori. In più a fine 1°t si infortunerà Cuadrado, uno dei titolarissimi veri, degli irrinunciabili. Assente anche Dybala che fa il paio con Mertens, e Ramsey che fa il paio con Demme. La vera differenza, quindi, se proprio vogliamo era là in difesa dove giocava Rrahmani, mentre noi eravamo "costretti" a mettere Bernardeschi. Dico “costretti” perché alcuni giocatori è anche normale che rifiatassero. Alex Sandro rientrato dal covid le ha giocate tutte, Danilo avrebbe bisogno di tirare il fiato e gioca. Di McKennie ho detto. Kulusevski ha sostituito sempre Morata nelle ultime uscite e anche lui ha ruotato, ecc. Insomma, non tutta sta grande differenza, per come l’avevano dipinta. Ma il racconto ci dirà “Napoli STOICO” (cit. Caressa) ecc ecc. Bah, sarò strano io… Particolarità: si scontravano le squadre che avevano giocato di più in questo 2021, avendo fatto entrambe Supercoppa e semifinali di Coppa Italia. Solo che la Juve ha avuto avversari più tosti e ultimamente tutti in successione. Il primo tempo è stato da 0-0. Alla pari. Nessuna delle due ha prevalso, anche se inizialmente con un paio di ripartenze avevamo dimostrato di potergli fare male, ma Bernardeschi illuminava già la sua serata mandando a Mergellina un tiro che Ronaldo gli lasciava calciare comodissimo, da posizione e postura perfetta. Niente: Mergellina. Ad ogni modo non so dire se abbiamo un po’ sottovalutato il Napoli, non approcciando benissimo, o se, come mi sembra, riscontrassimo difficoltà ad impostare da dietro senza trovare l’uomo libero a centrocampo (o senza che il centrocampista si facesse vedere). In pratica facevamo un giro palla sterile perché mancava l’Arthur della situazione che viene, prende palla, SI GIRA IN AVANTI, e gioca a calcio. Al Napoli però stava bene così, credo che loro avrebbero firmato anche per il pareggio. Ne è uscito quindi un primo tempo scialbo. “Regalato”? Mah, sì, forse, ma quanti primi tempi “scialbi” abbiamo visto da tutte le squadre, e anche contro squadre piccole, che si chiudono, ecc? Semplicemente è stato un primo tempo da 0-0 sputato. Con la differenza che l’abbiamo chiuso in svantaggio! Per un rigore assurdo! Da una palla nemmeno giocata su azione, un cross da una punizione dalla trequarti… Bah! Il VAR vede la sbracciata di Chiellini (che c'era, ma ingenua, tipica del difensore che "sente" il contatto con l'avversario sul petto e trova... la faccia! Talvolta nemmeno li fischiano, ed è paradossale visto che forse, senza quell'ingenuità, sarebbe stato tra i migliori in campo, perchè non ha fatto passare uno spiffero e ha esso anche un paio di toppe a due vuoti di De Ligt), ma successivamente l'arbitro si perde clamorosamente il secondo giallo a Di Lorenzo. Sotto 1-0. Il 2°T lo giochiamo ad una porta! Il 2°T è un monologo, sin dal primo minuto, con Chiellini e De Ligt piazzati a centrocampo, e facendo via via varie sostituzioni sempre più in chiave offensiva. McKennie entra per Bentancur, entra Kulusevski (con Chiesa, Ronaldo, Morata, tutti insieme… e lo stesso Weston), fuori Bernardeschi (che, mi spiace, meriterebbe un capitolo a parte, perché non si può giocare sempre in 10)… ma la palla che non vuole saperne di entrare! Collezioniamo occasioni sin dal primo minuto! Niente! Szczesny senza parate (ma ha sulla coscienza un passaggio sbagliato, non il solo in verità, a fine 1°t, che costringerà Cuadrado ad un recupero disperato che lo farà infortunare... e speriamo non sia niente di grave ,Tek), e Meret che fa i mezzi miracoli! Niente! Delle varie occasioni create 4 saranno addirittura tiri dall’area piccola!!! 4 tiri dall’area piccola! Niente! Ci prova Ronaldo più volte, di sinistro, provando a girare sottoporta… nulla. Ci prova Morata con uno squillo in una partita ancora faticosa (si vede che deve ritrovare smalto): niente! Chiesa: niente! Mischie, palle in mezzo… niente! Meret diventa il migliore in campo! E noi perdiamo una partita che a detta di molti abbiamo giocato male… ma che se gli altri vincono allora, dovrebbero aver giocato meglio eh, scusate! Invece no: primo tempo pari, secondo tempo a senso unico. Leggendo qua e là pensavo di averla vista solo io così, può darsi. Poi sento Gattuso che dice: “Abbiamo sofferto tanto. "Sicuramente la Juventus meritava di più". Così come sento Pirlo (che in questi mesi non ha lesinato critiche alla squadra quando giocava male, talvolta anche quando giocava bene) dire: “Abbiamo perso senza subire un tiro in porta. Nel 2°t abbiamo creato tante occasioni, ma è mancato il gol. Il rigore? Ci condanna un episodio dubbio, che se fosse stato fischiato a nostro favore avrebbe scatenato polemiche. C'era anche il secondo giallo a Di Lorenzo nel 1°t. Capita che molti episodi possano essere giudicati in modo diverso contro la Juve, visto che siamo sempre sulla bocca di tutti. Ad ogni modo la prestazione c'è stata, ora dobbiamo guardare avanti”. Al di là della considerazione sugli episodi arbitrali (però non facciamo nemmeno gli snob… ci sarà una differenza tra ricordarsi un episodio per 30 anni e dire per 3 ore nel post gara che il Napoli doveva rimanere in 10 dal 1°t…), sui quali si potrebbe aprire il capitolo della gestione dei cartellini di Doveri, lo stesso di Juve-Atalanta, lo stesso che non espulse De Roon per il fallo su Cuadrado, lo stesso che non fischiò il sandwich Romero-Toloi su Arthur, che stiamo ancora pagando, e che stasera ammonisce pure Rabiot per un non-fallo… dicevo, al di là di queste considerazioni che possono piacere o meno… il resoconto dei due allenatori non fa una grinza! Partita che non perdi nemmeno se la rigiochi 20 volte! Ma forse c'è chi pensa che giocando ogni 3gg un filotto contro Inter, Roma, Inter, Napoli, Porto, si debba pure dominare 90 minuti invece di 45 (dopo una prima frazione da 0-0). Beh, sarebbe bellissimo, lo so. Ma allora potremmo anche non seguire le partite, perché saremmo sicuri di dominare (e conseguentemente vincere) sempre! Detto ciò… neanche quando si vince si è perfetti, figuriamoci quando si perde. E allora va detto chiaramente che c'è ancora chi fa il compitino a centrocampo. Ditemi quello che volete, ma se dobbiamo accontentarci di questo tipo di “partite buone” di Rabiot, cioè partite da sufficienza, senza mai un passaggio illuminante, una passaggio agli attaccanti, una presenza davvero dominante, un tiro… significa che accettiamo con troppa facilità una certa mediocrità. Mentre Bentancur lo conosciamo, sappiamo che rende al meglio ormai con Arthur, e che è spesso altalenante. Solo che poi c’è chi invece non fa nemmeno il compitino, e non lo fa da una vita! Perché è davvero insopportabile, ormai, sapere che giochi con uno in meno, con uno "sbocco" in meno. Vedere quei tiri che non beccano mai la porta, e quasi sempre calciati col corpo all’indietro per tirare a giro... vedere quei contropiedi, o anche quelle azioni, che quando arrivano in determinati piedi sulla trequarti avversaria (o sull’esterno sinistro), di colpo cessano perché i pedi si girano e fanno dietrofront, restituendo palla in difesa... aaargh! In tal senso speriamo di ritrovare al più presto Arthur (ma ancora ce ne vorrà, sigh) e che McKennie ritrovi i 90 minuti. Che assurdità! Che assurdità! Una mano ci arriva da La Spezia, dove il Milan non vola a +10, e questo è importantissimo (anche se tocca sperare pure in qualcun altro, coi prescritti che però sentono l’odore del sangue). Ma insomma… erano 3 punti che avremmo meritato e che non prendiamo per demeriti nostri (e meriti di Meret), sebbene accompagnati da un’ evidente casualità episodica. Le attenuanti sono quelle citate ad inizio post, ovvero il filotto di big-match, il tour de force, ecc. Ma la verità è che purtroppo queste partite possono capitare, specie negli scontri diretti (al Napoli capitò contro l’inter… cioè, a loro “regalarono” 3 punti giocando nettamente meglio, a noi li prendono giocando nettamente peggio… spostate questi 6 punti in classifica e… vabbè!). La verità è che si sentono i punti persi ad inizio campionato, quando non dovevamo perderli (in teoria, ma eravamo in rodaggio, ecc). Punti di cui siamo sempre e costantemente alla rincorsa. Ma è questa la differenza: a chi insegue basta un passo falso e la classifica si complica. Anche se hai vinto tutte le partite del 2021, tranne una. Ora tranne due. Sbolliamo la rabbia, riordiniamo le idee, e pensiamo al Porto.
  6. 7 points
    3 punti persi per colpa di Chiellini. Fine discussione. Il Napoli non ha mai superato la metà campo
  7. 5 points
    Cioè,ma le dichiarazioni di Pirlo che dice buona prestazione e poi si attacca all'arbitro x il rigore,mi spiace ma così non va, assolutamente no...dai ragazzi ma che è... inoltre contro la Roma e l'Inter non mi sembra di aver visto chissà cosa,anzi...qui c'è da riflettere parecchio altroché....troppe rotazioni di giocatori e una quadra che stenta a trovarsi.... veramente questa squadra oggi mi sembra un rebus e forse lo è anche x l'allenatore, il che sarebbe preoccupante....non mi sta dando,parlo per me, niente ma proprio nulla per cui credere di svoltare una buona volta
  8. 5 points
    Lo so che sembra un'eresia e rischio di prendermi insulti dalla maggior parte dell'utenza, ma il problema del gioco d'attacco della juve è ronaldo.
  9. 5 points
    Io vedendo le partite non sono piú stitico.
  10. 5 points
    Io ci ho giocato 14 anni ed è rigore in ogni categoria. "Sentire" l'avversario vuol dire toccarlo e rimanere in contatto ma sempre nel limite, non sbracciare e caso e dare manate
  11. 4 points
  12. 3 points
    Vedo che si danno molte colpe a pirlo,ma la verità è che al netto della alchimie tattiche,nel calcio c'è poco da inventare. Se giochi contro un squadra chiusa e non hai giocatori in grado di creare superiorità numerica,è durissima riuscire a sfondare. Analizziamo quali sono i giocatori in grado di crearla. -bonucci tramite filtranti dalla difesa in grado di superare la prima linea di pressing e più raramente in modo diretto verso la punta che va in profondità -arthur,ma più in potenza che nella realtà. Spesso esce dal pressing di 1/2 avversari in dribbling con palla al piede ma poi appoggia invece di verticalizzare,avvantaggiando comunque il compito di chi riceve palla. cuadrado tramite uno vs uno chiesa tramite uno vs uno,ma solo quando gioca a destra. A sinistra fa più fatica dybala tramite uno vs uno e giocate di fantasia. Contro un napoli passato in vantaggio per un episodio e senza bonucci,arthur , dybala e nella ripresa anche cuadrado,c'era poco da inventare. Unica colpa chiesa sprecato ancora un tempo a sx(ma d'altra parte ha potuto giocare il seocndo tempo a destra proprio per l'uscita del colombiano). Senza nessuno che salta l'uomo contro una squadra chiusa sei sterile,è una storia vecchia di 100 anni.
  13. 3 points
    Con allegri giocavamo ancora peggio ma voi lo difendevate perché portava ai risultati. Sarri lo scudetto lo ha vinto mostrando a tratti un gioco migliore di quello di allegri. Di pirlo invece? Come sempre qui dentro si distorce la realtà solo perché ci sono idoli da difendere e cattivoni da distruggere. Ma la cosa più grave è che anche il nostro presidente inizia a prendere decisioni in base ai sentimenti cosa che un top manager non deve assolutamente fare. Ergo non dare una seconda possibilità a sarri è da incompetenti ma alla fine il karma ci sta punendo e ora ci teniamo il grande pirlo
  14. 3 points
    Scandalosa la mancata espulsione di quella faccia de * di dilorenzo...scandaloso non ha manco fischiato il fallo il * mandato dalla figc ha fatto bene il mister ha sottolineare certe differenze solito arbitraggio vergognoso,solo il nostro atteggiamento lo è stato di più ieri...
  15. 3 points
    Con Sarri hai fatto una prestazione peggiore sia a Napoli sia in finale di coppa Italia, condita dalle sue parole vergognose dopo le sconfitte. Continuate a tirar fuori Sarri quando offriva un calcio peggiore di questo (non che fosse tutta colpa sua, anzi). A, con Sarri esattamente un anno fa perdemmo a Verona giocando una partita imbarazzante. Detto questo, lo scudetto non è assolutamente andato. Mancano 16 partite e siamo, se vincessimo il recupero, a -5 dalla prima, dando per certa la vittoria dell’Inter oggi. La cosa imbarazzante è che, ad oggi, ancora non si sappia quando dobbiamo recuperare.
  16. 3 points
    l'ho fatto notare già a dicembre come i quotidiani ci difendevano sempre tutti, cercando di allontanare lo SPETTRO DELL'ESONERO dai pensieri di noi tifosi! e quando scrissi questa cosa, feci anche notare come invece ai tempi di allegri, ma anche dello stesso sarri in un certo periodo, i giornali cercassero sempre di mettere in testa ai tifosi le peggiori idee negative sui nostri mister, che erano primi in classifica!!! come mai eh?!!? il peggior incubo dei pennivendoli è vedere pirlo lontano dalla nostra panchina! forse perchè un allegri che prende in corsa questa juve , potrebbe ribaltare la situazione e farla esprimere al 50% del suo potenziale? vincendo a mani basse lo scudo!? eh.... comunque si, è già da un po che noto tutto questo buonismo e questa difesa di pirlo a spada tratta, da parte di tutti pennivendoli...
  17. 3 points
    Adesso dite di preferire Frabotta (che comunque avrebbe giocato solo a sinistra perché mancino, ieri Berna ha giocato a destra fino a quando non è uscito Cuadrado, che con Chiesa su quel lato si pesta i piedi), ma se Pirlo avesse messo lui o Di Pardo e questi avessero sbagliato qualcosa avreste tutti attaccato i giovani e Pirlo, come prima. La formazione ideale non comprende Bernardeschi, credo sia ovvio a tutti, ma se lui è l'unico o uno dei pochi che resta sano e non fa falli da giallo ogni partita che poi lo costringono a saltarne una ogni tot di certo non è colpa dell'allenatore. La società ha pure provato a sbolognarlo sia in estate che a gennaio, questo non se ne va fino a dopo gli Europei (forse).
  18. 3 points
    Quando schieri il disgustoso Berna, la fuffa fatta giocatore, titolare la sconfitta te la vai a cercare. Da notare come il signor Pirlo venga difeso da tutti i quotidiani e per forza questa situazione sta bene a tutti.
  19. 3 points
  20. 3 points
    Aspetta che il bayern ti fa questa operazione. però mi piace il fatto che volete i giocani, la rifondazione e poi vi fate andar bene cane e porci pur di schifare i nostri
  21. 3 points
    Si può dire che oggi con Haaland al posto di Ronaldo finiva 0 4 o qualcuno si offende?
  22. 3 points
    Siamo Ronaldo dipendenti, dipendenti da un Ronaldo vittima di se stesso e della sua ricerca dei record. Dovrebbe giocare la metà delle partite che gioca e che pretende di giocare. Attacco cortissimo, non abbiamo attaccanti veri di riserva. Morata è buono quando è fresco ma non può riposare.
  23. 3 points
    Adesso iniziamo con gli alibi... Il rigore è netto, ne ha avuto uno contro simile perfino il Milan contro l'Atalanta per una manata di Kessie Francamente ci sono sconfitte che riesco a digerire, ho giustificato perfino la scoppola di San Siro perché tra Covid ed infortuni non ci arrivammo in gran forma, ma per me sconfitte come quella di stasera, contro una squadra in disarmo e piena di assenze, sono inaccettabili
  24. 3 points
    Come facciamo resuscitare noi i morti nessuno ci riesce.
  25. 3 points
    Richiamare immediatamente Allegri, Pirlo non può far pratica con la Juventus. Basta con questo esperimento, ha sbagliato tutte le formazioni da quando ci allena. Ci servono certezze. Stiamo regalando lo scudetto a una delle due milanesi.
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.