Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

forzafrabotta

Utenti
  • Content count

    877
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,830 Guru

About forzafrabotta

  • Rank
    ex forzarugani/bonucci
  • Birthday 05/13/1986

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Bassano del Grappa

Recent Profile Visitors

12,616 profile views
  1. Lol mi hai anticipato di svariati giorni, ma anche io con ritardo ci sono arrivato 🤣🤣🤣🤣
  2. forzafrabotta

    Con l'assenza di Arthur dareste fiducia a Nicolò Fagioli?

    Ovviamente mi auguro che in realtà diventi un nuovo connubio tra Pirlo e Xavi, ma siamo nel campo dell'altamente improbabile, ma quello che ritengo più probabile alla luce di quanto fino ad ora mostrato è che Fagioli sia destinato ad una carriera da modesto giocatore di serie A. Ma dato che se escludiamo Arthur e McKennie la sensazione è che oramai anche un buon centrocampista di Serie B valga gli altri per rendimento, ecco che Fagioli sinceramente lo farei giocare eccome, perché Bentancur o Rabiot davanti alla difesa sono disastrosi, e Ramsey per fortuna non è mai a posto fisicamente, perché quelle volte che gioca veramente viene voglia di rompere il televisore.
  3. Di base credo che il "problema" (di per sé non è un problema) è che il giovane mediamente non è tifoso, rispetto a 15-20 anni fa che DI SICURO eri tifoso, volente o nolente una squadra te la pigliavi da bambino per forza. Se sei tifoso te la vivi con una certa passione anche se è uno squallido 0 a 0, se invece la guardi da "spettatore neutrale" per il puro intrattenimento, è ovvio che uno Juventus - Crotone ti farà mediamente quasi sempre pena. Partite come Juve - Inter di coppa italia, per lo spettatore terzo onestamente non è che siano state granché da vedere, anzi. Per dei tifosi coinvolti invece, sono state comunque partite a modo loro cariche di Pathos.
  4. forzafrabotta

    Credete ancora sia possibile vincere lo scudetto?

    Non è che è finita, è che quest'anno non è mai iniziata. C'era la possibilità a Gennaio con un puntello a centrocampo e uno in attacco a provare a rimettere i vagoni sul binario per una rincorsa in extremis, ma purtroppo il nostro brillante magnifico Diesse ha preferito spendere soldi per giocatori da lasciare in prestito altrove, cercando di fare i suoi magheggi da plusvalenza, che misteriosamente conducono il bilancio a sempre maggiori voragini.
  5. forzafrabotta

    La strana storia delle scarpette di De Ligt

    Vedendo scarpine nel titolo pensavo portasse il 34 di piede. Chiamarle scarpe o al massimo scarpette no? Scarpine sa da bambino di max 2-3 anni. A parte quello, andando nel merito, credo che i calzolai che si può permettere una squadra come la nostra siano in grado di ricostruire la scarpa una toppa alla volta senza pregiudicarne la funzionalità.
  6. Se Conte si fosse limitato ad andare all'Inter e basta, avrei detto di no. Ma da quando non è più da noi si vede chiaramente che godrebbe come un riccio se tornassimo a fare schifo. Magari dentro di sé cova la speranza di tornare alla Juve e sa che tale evenienza potrebbe presentarsi solo in caso di eventi drammatici... Boh. Fatto sta che anche se ha fatto grandi cose per noi, c'è la sta mettendo tutta per farsi odiare.
  7. Ronaldo va preso così, perché è così. Fosse un Portanova qualunque sarebbe giusto crocifiggerlo, ma si tratta di uno dei più grandi calciatori della storia, e quindi è giusto accettarne i pregi e tollerarne i difetti. Il fatto che non abbia maltrattato Pirlo come invece fece con Sarri, è solo ed esclusivamente dovuto al fatto che con l'Inter aveva fatto 2 gol e stavamo vincendo, mentre quella volta con Sarri lui aveva fatto schifo e stavamo pure pareggiando. Non è un comportamento che mi piace, ma se è lo scotto da pagare per avere CR7 in squadra, beh lo pago molto volentieri.
  8. Re David Trezeguet, Edgar Davids, Pavel Nedved, Arturo Vidal, Cristiano Ronaldo
  9. forzafrabotta

    Arthur Melo, i numeri promettono bene

    No no, non ci siamo capiti, Arthur per me non è un top player, è un buon giocatore con una caratteristica al top (la difesa del possesso di palla). Data l'età ha ancora qualche margine di miglioramento. Potenzialmente può essere una bella copia di Jorginho. Dissentivo solo su Verratti, in quanto per come la vedo io l'ex Pescara è tra i più sopravvalutati di tutti i tempi, il giorno che il PSG ci "beffò" tutto il parterre di giornalisti antijuventini lo elesse a fuoriclasse. Quanto al fatto che la Juve secondo te non sia un top club, mi sembra masochismo pensare che non sia così.
  10. forzafrabotta

    Arthur Melo, i numeri promettono bene

    Bè, a parte che Arthur scartato via è andato via dal Barça ed è passato alla JUVENTUS, mica alla fiorentina. A sto punto cos'è Robben, una mezza pippa perché era stato scartato da Chelsea e Real Madrid per andare al Bayern? Poi sul fatto che ci sia rimasto più di mezzo decennio, ti farei notare che anche Pastore è rimasto 7 anni al Paris Saint Germain. A me piaceva moltissimo ai tempi del Palermo, ma di fatto è stato un talento incompiuto. Chiediti come mai con Verratti titolare il PSG in europa ha sempre fatto ridere, e l'anno che è rotto arrivano in finale. Poi per carità, ognuno la vede come vuole, ma io tra Verratti e Arthur mi tengo Arthur sinceramente.
  11. forzafrabotta

    Arthur Melo, i numeri promettono bene

    Certo, unica cosa però è che oltre alla grave mancanza negativa del know-how tecnico, noi tifosi abbiamo anche qualche altro "deficit" 1) possiamo essere 100% cinici, dato che non abbiamo relazioni interpersonali con procuratori / giocatori e di conseguenza non siamo ancorati a promesse / discorsi. Ad esempio se al momento dell'acquisto di Quagliarella hai promesso al Napoli e a lui che lo riscatterai di sicuro, poi anche se ti si scassa il crociato, se hai dato la tua parola la devi mantenere. 2) Il calcio a quei livelli è un po' un gioco di intrallazzi, amicizie e rapporti umani, un po' come la politica. Quindi certe operazioni si fanno in certe maniere anche per motivazioni non proprio tecniche (ad es. il riacquisto di Bonucci, o lo spostamento di prestito di Higuain dal Milan al Chelsea facendo un grosso piacere ai zozzoneri).
  12. forzafrabotta

    Arthur Melo, i numeri promettono bene

    Ma per carità... Verratti l'unica cosa in più di Arthur che fa è farsi ammonire ed espellere con grande continuità. Paragonare poi il numero di passaggi, quando uno gioca in un campionato completamente differente, la vedo sinceramente ardua. Mi dici che crea più occasioni? Magari con Neymar e Mbappé davanti ad attaccare la profondità, in un campionato di difese impermeabili come quelle francesi... insomma...
  13. forzafrabotta

    Arthur Melo, i numeri promettono bene

    Cioé ti sembra che abbia un gran tiro dalla distanza e un lancio lungo alla Pirlo? Io mi auguro che tu abbia ragione eh, ma francamente fino ad ora non li ho proprio visti. Il lancio lungo chiaramente intendo quello in verticale, non un cambio gioco da un lato all'altro, e su questo sinceramente comunque tendo a dargli ancora possibilità perché comunque si sa che per poter affidarti al lancio lungo calibrato, devi avere una grande sincronia di movimenti coi compagni. Per quanto riguarda il tiro, fino ad ora ha fatto un gol su un tiro che gli hanno deviato spiazzando il portiere, per il resto sinceramente non ricordo né di averlo visto effettuare tante conclusioni (secondo me se ha fatto 8-10 tiri è già tanto) né tanto meno di averli messi nello specchio della porta con continuità (non ricordo quanti, ma diversi sono finiti fuori).
  14. forzafrabotta

    Arthur Melo, i numeri promettono bene

    Vero, diciamo anche che 60 + 40 + 30 + 70 + 55 = 255 milioni solo di ammortamenti pluriennali di cartellino a bilancio. Aggiungendo gli ingaggi, direi che stiamo intorno ai 50 milioni lordi annui. A quelle cifre, il minimo sindacale è che si rivelino titolari da Juve. Al momento Morata e McKennie possiamo dire che stiano andando oltre le attese, Chiesa e Kulu stanno rendendo più o meno in maniera accettabile viste le cifre spese, il giudizio su Arthur tiene conto del fatto che la cifra è gonfiata per la plusvalenza, ma al momento possiamo aggregarlo a Chiesa e Kulu come rapporto rendimento / spese.
  15. forzafrabotta

    Arthur Melo, i numeri promettono bene

    Mah, io credo che al momento i problemi del Barça prescindano dalla questione Arthur. Arthur è molto meglio del Pjanic degli ultimi tempi (diciamo gli ultimi 18/24 mesi), ma rispetto al primo Pjanic bianconero direi proprio di no. Pjanic fintanto che non gli abbiamo tolto le punizioni (per favorire CR7 che onestamente è un centrabarriere da quando è in italia), era ottimo sui calci piazzati, ed era una minaccia maggiore dalla distanza. Ricordiamoci che con Pjanic - Khedira a centrocampo abbiamo vinto scudetti e fatto la finale a Cardiff, solo perché poi sono calati vistosamente, non vuol dire che abbiano sempre fatto schifo. Non tutte le operazioni nate "per caso" si rivelano per forza porcate. Così come delle operazioni che sembrano ottime, si rivelano invece delle fetecchie. Questa era un'operazione la cui motivazione primaria era la finanza creativa, entrambe le squadre con a disposizione liquidi VERI corrispondenti alle cifre spese, avrebbero comprato altro. Il che non vuol dire che fosse meglio. Ad esempio se noi avessimo comprato Pogba con quei soldi, chi può dire che sarebbe tornato ai primi fasti bianconeri, e non sarebbe invece rimasto l'incompiuto di Manchester? Morata è un'altra operazione nata soltanto perché Suarez - Dzeko non erano fattibili. Le controprove sul fatto che il pistolero e il bosniaco non avrebbero fatto altrettanto bene non ci sono, però io mi sento di dire che ci è andata di lusso.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.