Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

forzarugani

Utenti
  • Content count

    531
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,676 Guru

About forzarugani

  • Rank
    ex forzabonucci
  • Birthday 05/13/1986

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Bassano del Grappa

Recent Profile Visitors

11,999 profile views
  1. Come portiere sarà stato anche un numero 12, ma come Juventino è sicuramente un numero 1. 💪
  2. forzarugani

    Scambio De Ligt - Pogba?

    L'operazione fatta in estate scorsa per l'acquisto di De Ligt è accettabile solo e soltanto se l'olandese rimane per anni un punto cardine della nostra difesa (scenario migliore), oppure se porta un grosso beneficio finanziario (scenario meno valido ma comunque accettabile). Scambiarlo con Pogba non porterebbe grossi benefici finanziari perché difficilmente lo United aggiungerebbe soldi, e le valutazioni sarebbero simili, presumibilmente vicine al valore di ammortamento residuo di De Ligt ( sui 60-65 presumo) complice anche lo scenario economico attuale di emergenza. A livello di ingaggi il francese costa addirittura di sensibilmente di più, e a livello di impatto sulla potenza di fuoco la somma ingaggio di pogba + ammortamento di pogba sarebbe come minimo identica a quella di De Ligt. Dal punto di vista tecnico è un'operazione che può avere un suo perché, anche se personalmente non la farei. Dal punto di vista economico è un'operazione senza capo né coda.
  3. Tra quelli che non giocano più senza alcun dubbio Materazzi, i motivi sono i soliti già scritti da altri. Tra quelli in attività in italia, tralasciando i giocatori dell'Inda (che sono fuori concorso perché fanno parte di quella cartonata formazione), ce ne sono parecchi, ma quello che più di tutti mi infastidisce alla sola vista è Balotelli.
  4. Tommasi è evidente che sia tutt'altro che scaltro. E' ancora lì perché è altrettanto evidente che il presidente dell'AIC conta come il due di spade con briscola bastoni.
  5. Concordo... già in tempi normali l'attitudine di una grossa massa di "giornalisti" di sparare "bombe alla mosca" senza ritegno è piuttosto discutibile. Ma in questo momento è proprio una presa per i fondelli
  6. Guarda, io sono tutt'altro che delpierista, ma il Del Piero che sdraiava mezza difesa del real madrid nella Juve che raggiunse Manchester, o il Del Piero che esce dal bernabeu con la standing ovation dopo aver portato la Juve di Ranieri a vincere andata e ritorno con lo stesso Real, etc. etc. Il Del Piero preinfortunio era un'altra categoria, ma il Del Piero post-infortunio è stato comunque un grandissimo campione. Dybala ha un sinistro forse addirittura più educato del destro del Pinturicchio, ma rispetto ad Alex è molto meno completo come attaccante, in quanto di testa è praticamente nullo (mentre Alessandro qualcosina combinava), e col piede debole è inesistente (mentre ADP pure col sinistro era in grado di fare magie). Purtroppo ad entrambi, Dybala e Del Piero post-infortunio, manca quella marcia in più fisica e atletica, che permetteva al Del Piero pre-infortunio di fare la differenza anche atleticamente. Rimane che adoro Dybala ed ho adorato Del Piero, ma il paragone è oggettivamente tutto a favore di Alessandro. Che poi non c'è nessuna vergogna ad essere uno scalino sotto ad uno dei più grandi bianconeri di tutti i tempi.
  7. Se noti lo scopo del mio post era fare la battuta del prendi 3 paghi 1, nel senso che 70 andrebbe benissimo per tutti e tre 😄 E poi comunque è l'unico dei tre giocatori che non abbiamo mai palesemente tentato di vendere, e che quindi se uno viene a tentare di prenderlo, sa già che deve scucire. Higuain abbiamo provato tutta l'estate a darlo via, e De Sciglio c'abbiamo provato a gennaio. Quest'ultimo poi è talmente scarso che nessuno sano di mente lo vorrebbe ancora alla Juve, se possibile, quindi ti puoi immaginare quale enorme valore di mercato abbia.
  8. Ma dai... neanche il peggior allocco. I prezzi: Solo Pjanic -> 70 milioni (mediato tra l'effettivo valore, e l'oggettiva difficoltà degli ultimi 2-3 mesi) Solo Higuain -> 18 ammortamento residuo Solo De Sciglio -> 4 (?) ammortamento residuo Offerta Mega Pack, prendi 3 paghi 1. Paghi Pjanic e ti porti a casa tutto il pacchetto. Daje Leonardo!!!
  9. Per carità, ognuno può avere le proprie idee soggettive. Per me se uno dice "mi piace di più questo tridente" è da rispettare al 110%. Se uno dice "è oggettivamente più forte questo tridente", invece va criticato aspramente, visto che i dati di fatto dicono che la prima Juve di Lippi è stata tra le squadre più dominanti di sempre, fonte d'ispirazione anche per altre grandi squadre (vedasi United), mentre la Juve di Sarri del tridente CR7-Dybala-Higuain, purtroppo per ora va negli annali come "quella della stagione sfortunata del coronavirus", e in cui al momento stiamo sotto pure col Lione agli ottavi.
  10. A qualità tecniche si, ma non ce n'è uno che corra come quel penna bianca Ravanelli, un trattore. Il paragone tra l'attuale Higuain e Vialli forse è l'unico che regge, come rendimento sul campo, ma Vialli aveva ben altra mentalità per il gruppo. Del Piero quell'anno come livello di prestazioni, era superiore sia Dybala che all'attuale Ronaldo (quest'ultimo ovviamente come finalizzazione non ha niente da invidiare ad ADP). Aggiungiamoci che comunque, a causa del "trend rafforzabig" che si è imposto negli ultimi decenni, la qualità tecnica media delle rose delle migliori europee è incrementata in maniera terrificante, a scapito magari della fisicità e della grinta, anche per come si è evoluto il gioco. Prendiamo gli attacchi delle finaliste di Champions 98-99, da una parte lo United con Andy Cole e Dwight Yorke, dall'altra il tridente del Bayern con Basler - Jancker - Zickler. A livello meramente tecnico, qualsiasi buona squadra di Champions odierna schiera giocatori più tecnici di quelli. Ma era un altro calcio, in cui fisicità e grinta la facevano da padroni, ed in quel calcio qualsiasi tridente odierno farebbe una figura magra, tra legnate e botte da orbi. Sembrano luoghi comuni, ma è proprio così. Senza per questo voler dire che era meglio prima, oppure che è meglio oggi.
  11. Se serve ad evitare gli insulsi playoffs, ben venga. Rimane il fatto che se il campionato dovesse finire qua, questo scudetto sarà da mettere in una scansia a parte nel museo, fatta a posta per ricordare la tragica annata del coronavirus. Dal punto di vista sportivo non ha niente a che spartire con gli 8 consecutivi precedenti. In ogni caso l'unico scudetto di cartone rimarrà quello della prescrittese, perché noi a differenza loro, almeno siamo primi in classifica attualmente.
  12. Certo, era per rimarcare per l'ennesima volta la luridità dell'azione perpetrata ai nostri danni (e non solo nostri, ma ai danni dello sport)
  13. Che poi l'hanno smenata per anni sul fatto che Guido Rossi era obbligato ad assegnare il cartonato, dall'UEFA, e ora hanno detto ovunque che in caso di interruzione e conclusione immediata del campionato, darebbero l'elenco dei partecipanti alle competizioni UEFA senza assegnare il titolo. Pateticissimi
  14. Cose come questa ti fanno capire come un'industria da miliardi di euro, come è quella del calcio, sia guidata da quattro fessi egoisti senza la minima lungimiranza. Ma com'è possibile che non abbiano soluzioni e protocolli preparati in anticipo? Pazienza la specificità del coronavirus, con i casini sui rinvii e le porte chiuse etc. Ma davvero non si è mai pensato a cosa far succedere in caso di lunga sospensione del torneo necessaria a causa di forze maggiori? In un paese normale, già ai tempi di Chernobyl si sarebbe dovuto pensare "e se un domani capitasse più vicino?"
  15. De Sciglio fa più danni della grandine là dietro. E' da prima che lo comprassimo che dico che è un giocatore penoso. Bastò la sua prima presenza, quando entrò a pochi minuti dalla fine e ci fece perdere la supercoppa con la Lazio facendosi sdraiare da Jordan Lukaku (che a differenza sua s'era fatto quasi 90 minuti di corse). Purtroppo ha funestato parecchie altre partite, e qui dentro era pieno di gente che puntualmente "eh, ma se 3/4 allenatori l'hanno fatto giocare", "eh ma c'ha TOT presenze in nazionale", "eh ma poverino c'ha solo poca continuità fisica". Magari è la volta che aprono gli occhi tutti. E non ha fatto un errore dovuto al poco riscaldamento, ma alla sua sufficienza e sbadataggine cronica.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.