Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

forzarugani

Utenti
  • Numero contenuti

    154
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

1.555 Guru

Su forzarugani

  • Titolo utente
    ex forzabonucci
  • Compleanno 13/05/1986

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Bassano del Grappa

Visite recenti

11.309 visite nel profilo
  1. forzarugani

    Juventus-Cagliari, servizio DAZN al limite del ridicolo

    Stavolta sia io che mio padre (in due posti diversi chiaramente), tutto perfetto. E' la prima volta (spero non l'ultima) che succede, quindi non direi che DAZN sia esperienza positiva per ora
  2. forzarugani

    Le Monde: "Il calcio non recupera più il suo tempo perduto"

    Mai vista una partita di basket? C'è il tempo effettivo, e quando si riprende dal gioco fermo, con una rimessa da bordo campo, si hanno 5 secondi per eseguirla, se no c'è cambio possesso. Se nessuno si presenta a raccogliere la palla per rimettere (non capita praticamente mai) scatta il fallo tecnico. Basta mettere la norma e farla rispettare. Si mette che chi deve rimettere in gioco o far ripartire da gioco fermo, deve farlo entro 5 secondi da quando l'arbitro ha fischiato. Se l'arbitro ravvisa che si perda troppo tempo tra raccattapalle e giocatori di una squadra, assegna il cambio di possesso. Fin troppo semplice. Ma che domande sono? Per iniziare in contemporanea funziona esattamente come i match normali. Per finire in contemporanea... nessuna partita finisce in contemporanea, neanche con le attuali regole, in quanto i tempi di recupero di primo e secondo tempo sono variabili, e spesse volte ci sono ritardi negli intervalli...
  3. forzarugani

    Le VoStre maglie di Ronaldo. Dillo con una foto!

    Finalmente arrivate. Una per me, una la regalo a mio padre, e una (ancora chiusa) per un amico che è ancora in ferie.
  4. Condoglianze al mister, posso solo immaginare (per mia fortuna) il dolore di tale perdita.
  5. forzarugani

    Il pagellone dei campioni d'Italia

    PROMOSSI: Buffon 6,5 -> ottima stagione per un portiere normale, per lui che è un fuoriclasse è stata poco più che sufficiente. Nel complesso giusto che smetta qua prima di calare ulteriormente il rendimento Szczesny 7 -> nonostante le tante panchine si è fatto trovare sempre pronto, e non ha mai proferito parole fuori posto Chiellini 6,5 -> è un leader ed è il prossimo capitano, da sempre tutto per la squadra. Il problema è che l'età comincia a farsi sentire e quest'anno più di qualche volta ci ha combinato qualche scherzetto (vedi Tottenham o altre partite di cartello) Benatia 6,5 -> grande stagione minata da due tre errori veramente pesanti, tralasciando i quali sarebbe stato da 8 - 8,5 Barzagli 6 -> il muro Barzagli è giunto al capolinea, quest'anno stagione in cui si sono visti tutti i limiti dell'anagrafe, soprattutto contro avversari veloci. Massimo rispetto per uno degli eptacampioni, ma io avrei valutato il ritiro nei suoi panni. Fino all'anno scorso era a tutt'altro livello. Lichtsteiner 6 -> il trenino svizzero ci mancherà, spesso trattato a pesci in faccia da Allegri, con le esclusioni assurde dalla lista champions, è sempre stato pronto a fare il suo. Ovviamente anche nel suo caso si è notato il logorio delle sette stagioni ad alto livello, ed ora il treno era giunto al capolinea. Rugani 7 -> nonostante sia inviso a parecchi, pronti sempre a crocifiggerlo alla prima incertezza e ad addossargli colpe non sue, come al solito ha sbagliato pochissimo, estratto dalla naftalina un po' più degli anni passati, non è semplice per un difensore giocare ad alti livelli senza continuità, lui ci riesce e non si lamenta mai. Asamoah 6 -> in certe partite veramente inguardabile, ma complessivamente la sufficienza l'ha presa in pieno. Speriamo di sostituirlo bene, operazione non complicata ma neanche troppo semplice Pjanic 8 -> dovrebbe essere il giocatore che a centrocampo fa la qualità, invece tante e troppe volte gli viene richiesto anche il lavoro di quantità, complice il fatto che i suoi compagni di reparto schierati dal mister, sono molto sottotono. Mi pare l'unico centrocampista in rosa che potrebbe giocare in Real o Barcellona senza sfigurare. Khedira 6,5 -> grande giocatore, oramai piantato come un palo della luce, ma tatticamente sopraffino. Il voto riflette più che altro i buoni numeri ed il fatto che quando non c'è la sua mancanza si sente. Tuttavia la sensazione precisa è che ci sia bisogno di altro per poter esprimere un gioco più gradevole. Matuidi 6 -> piedi mediocri, ma tanta vervé e fisicità, una prima parte di campionato molto migliore della seconda. Allegri gli da troppi compiti offensivi che il francese non è in grado di svolgere Betancur 6,5 -> deve ancora sgrezzarsi nella gestione della partita, in quanto talvolta esagera (anche in qualche intervento) e altre volte esce un po' dal gioco, ma nel complesso mi sembra un grande talento. Impossibile per lui fare meglio, con le poche presenze concesse dall'allenatore. Cuadrado 7 -> gli infortuni hanno reso complicata la stagione, lui non è stato sicuramente ai suoi livelli abituali, ma nei momenti decisivi della stagione ha fatto la differenza Bernardeschi 7 -> poche presenze concesse da Allegri, un po' di sfortuna coi problemi fisici quando finalmente stava imponendosi, però è riuscito comunque a convincermi di essere da Juve, non facile dato che io partivo dalla convinzione opposta. Douglas Costa 8 -> purtroppo Allegri deve sempre far stazionare eccessivamente in panchina le "matricole", giocatore che si è rivelato mostruoso e che con un po' di spazio in più a scapito di Mandzukic, avrebbe potuto farci divertire ancora di più. Dybala 7 -> ha fatto tanti gol, ma nel complesso non si può non aver notato che è stata una stagione sottotono per lui. Allegri chiede spesso ai nostri attaccanti di fare i centrocampisti davanti alla difesa, e alla lunga cominciano ad averne piene le scatole Mandzukic 6,5 -> mi pare chiaro che non debba più giocare a sinistra, non sono mai stato un pro-marione, però nei momenti importanti rimane uno di quelli che fanno meglio Higuain 7,5 -> meno gol di quelli che era lecito aspettarsi, ma un sacrificio per la squadra mostruoso. Allegri lo fa giocare più sulla nostra trequarti difensiva che su quella offensiva, ovvio che arrivi meno lucido davanti alla porta. All Allegri 7 -> Io mi auguravo un cambio in panchina per la prossima stagione, ci sono parecchie cose che non mi piacciono, prima tra tutte il gioco a tratti inguardabile che ha praticato quest'anno. Detto questo, a un allenatore che vince il settimo filato (quarto personale), quattro coppe italia a fila, e che in quattro anni di champions league ci ha sempre fatto fare ottimi piazzamenti, non si può certo dare un voto più basso. BOCCIATI Howedes 3 -> come le sue presenze. Mi è sempre piaciuto come giocatore, ma mi pare chiaro che ormai non lo sia più. Perennemente rotto. Alex Sandro 5,5 -> con le capacità che ha, è stato imbarazzante che sia riuscito a farsi panchinare addirittura da questo Asamoah. Svogliato. Poi essendo un campione, nei numeri comunque si legge qualcosa di buono. De Sciglio 5,5 -> di fatto è l'unico giocatore che DA SOLO ci è costato un trofeo (la supercoppa), tecnicamente e atleticamente c'è, ma ha problemi di personalità e resistenza agli infortuni Marchisio 5,5 -> non sono mai stato un marchisiano, ma quando ha preso il posto di Pirlo in cabina di regia ne ero finalmente entusiasta. Purtroppo i guai fisici lo hanno veramente imballato. Mi lamentavo del fatto che Allegri non lo facesse mai giocare, ma vedendo le sue prestazioni ho dovuto capire il perché Sturaro 3 -> non ha fatto una partita in cui non sia stato OSCENO. Rimprovero anche Allegri per la gestione del ragazzo, che a furia di cambiargli ruolo qua e là per il campo, ha perso le poche certezze tecniche che aveva. Sturaro era un centrocampista di quantità "alla Gattuso" gli è stato chiesto di fare "il Khedira" , l'ala sinistra ad occorrenza, il terzino destro etc etc. Ora non è più un giocatore da Juve. Ranocchiato
  6. Indubbiamente meritano una stella. E ne approfitto per ricordare che Lichtsteiner su lancio di Pirlo è stato il primo gol ufficiale (al Parma) in campionato allo Stadium, quindi a tutti gli effetti il trenino svizzero ha dato inizio al grande ciclo delle 7 vittorie.
  7. forzarugani

    Khedira: stagione da record. 9 gol e 7 assist finora

    Mi è sempre piaciuto Khedira, ma vado in controtendenza qua: stagione ai limiti dell'accettabile. La colpa (ed il merito) del rendimento non è sua ma del sistema di gioco voluto da Allegri. Khedira viste le sue condizioni fisiche, se viene fatto giocare 60 partite deve per forza avere il freno a mano tirato, altrimenti si infortuna. E purtroppo col freno a mano tirato, atleticamente è inconsistente, si salva grazie alla sua enorme intelligenza calcistica, con un superbo senso della posizione. Il numero di gol è figlio della posizione tattica voluta da Allegri, che spesse volte gli fa fare il "centravanti", nel senso che le punte si abbassano oltremodo a centrocampo per creare qualcosa, Mandzo resta largo, e in mezzo all'area spesse volte si inserisce e rimane in pressione il tedesco (o matuidi). Un sistema di gioco che io non capisco, perché finisce per mettere spesso in condizione di segnare khedira e matuidi, che sono onestamente due giocatori che non hanno mai avuto nelle loro corde una particolare affinità con la rete, mentre penalizza fortemente gli attaccanti come Higuain (che quest'anno chiuderà sotto i 20 in campionato) e Mandzo (che non arriva manco a 10). Col tipo di gioco che facciamo, una mezzala che si butta dentro e ha 2-3 occasioni da gol a partita, a fine anno deve arrivare MINIMO in doppia cifra. In ogni caso, ribadisco che pur essendo tra quelli che considerano la sua stagione appena decente, e il gioco della Juve inguardabile, me lo terrei comunque, a patto che accetti una consistente riduzione del minutaggio (sperando che arrivi Emre Can).
  8. forzarugani

    Dybala: un enigma tattico che sta diventando insostenibile?

    Dybala, Higuain, Sandro etc etc Quando tutti i giocatori migliori che hai fanno schifo, o è un problema di condizione fisica, o è un problema di sistema di gioco. In ambedue i casi da imputare ad allenatore e staff tecnico.
  9. Se fossi dirigente della Juve, dovendo guardare ai risultati (sia economici che sportivi), tenterei di tenermelo stretto Allegri. Da tifoso, non posso che essere contento dei risultati ottenuti da Allegri, ma la grossa pecca è che il gioco della nostra squadra è totalmente inguardabile. La "bellezza del gioco" è un parametro soggettivo, tuttavia su un campione di 100 appassionati di calcio sono convinto che almeno 95 dicano che il nostro gioco fa pena. Personalmente in 27 anni di ricordi, non ho mai visto una Juve vincente che praticasse un calcio così inguardabile (ovviamente ci sono state stagioni peggiori come le infauste delneri-ferrara). In quattro anni di Allegri credo che gli sprazzi di buon gioco corale, non occupino più di un migliaio di minuti. Francamente, nonostante tifi una squadra il cui motto è "vincere è l'unica cosa che conta" non riesco ad augurarmi il perdurare del rapporto con l'attuale allenatore.
  10. Non sono un detrattore di Buffon. Come per Del Piero e gli altri big, se io fossi in società gli direi chiaramente: - hai un'età per cui non puoi più pensare di essere titolare, né la prima scelta - il tuo ruolo dev'essere quello di "ruota di scorta", devi farti trovare pronto nonostante il pericolo di non giocare mai, DEVI essere un uomo spogliatoio, un leader di riferimento per i compagni, soprattutto più giovani - ti verranno via via insegnate altre mansioni, per capire se e come innestarti in ruolo dirigenziale in società, nel momento in cui smetterai - hai fatto tanto per la nostra squadra, quindi finché vuoi il contratto te lo rinnoviamo, ma soltanto se accetti le succitate condizioni Massimo rispetto per l'uomo e per il giocatore, ma non bisogna mai dimenticarsi che la Juve viene prima di tutte le sue componenti.
  11. forzarugani

    Rizzoli: "VAR? Commessi 11 errori ma stiamo migliorando"

    Il VAR è uno strumento ottimo, messo in mano a persone non interessate all'etica o alla giustizia, che stanno lentamente instaurando degli schemi di utilizzo di tale tecnologia che permettano loro di mantenere dei margini per orientare le proprie scelte in funzione di obiettivi personali / di categoria / politici. 11 errori su 60 applicazioni, per uno strumento del genere è un tasso di errore INACCETTABILE, di fatto una persona qualsiasi che non sia obnubilata dal tifo, che si pone di fronte a delle telecamere, ne becca indubbiamente di più. Inoltre come già evidenziato da altri, la statistica di Rizzoli esclude tutti quegli errori di "non consultazione" del VAR, episodi in cui si sarebbe dovuto intervenire ma non lo si è fatto. Non scendo nel merito di come è stato valutato il singolo episodio, in quanto per un giudizio complessivo non è necessario. E RICORDIAMO che il debutto del VAR in maniera ufficiale, è stato anticipato da UN ANNO di sperimentazione, non è che hanno iniziato senza sapere nulla eh...
  12. Purtroppo, per un motivo di cui sono all'oscuro, Allegri stravede per De Sciglio, ma non considera seriamente Rugani. Alla prova del campo Rugani ha fatto quasi sempre buone prestazioni, considerato anche che lo toglie dalla naftalina una volta ogni morte di papa (e per i difensori la continuità e l'affiatamento col reparto sono indispensabili). La cosa che mi fa sperare bene per Rugani è che l'unico partner difensivo con cui non rendeva bene in campo è andato via (bonucci).
  13. Ho detto che juventini beceri allo stesso livello dei più beceri delle altre squadre esistono. Così come ho detto che considero la concentrazione superiore in altre tifoserie rispetto alla nostra. Le parole di quel sindaco sono scellerate esattamente come quelle di un qualsiasi ignorante da tastiera che insultava il figlio di bonucci su instagram. Valgono uno entrambi. Il problema vero è il fatto che ad un personaggio di quel calibro sia dato lo scranno di primo cittadino. Ma lì è un problema culturale,politico e civico, non soltanto inerente a questioni di tifo.
  14. Per mia esperienza quasi trentennale di tifoso (ho 31 anni), in ogni tifoseria italiana sono presenti le stesse tipologie di tifosi, identiche. Quello che cambia da l'una a l'altra è la concentrazione delle diverse tipologie, nella tifoseria del Napoli ci sono molti tifosi estremi (cioé capaci di nutrire vero odio o sentimenti estremi per un giocatore), nella tifoseria juventina mi pare che siano percentualmente minori. Detto questo, ho visto scene patetiche anche da parte di molti juventini, per questa storia di Bonucci, e in generale trovo che non ci si possa arrogare nessuna superiorità in senso generale, attribuita alla tifoseria juventina tout court.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.