Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

  • Annunci

    • VS Info

      Nuova versione VecchiaSignora.com: nuovo login e nuove funzioni   10/01/2018

      Benvenuti nella nuova versione di VecchiaSignora.com. L'aggiornamento all'ultima versione disponibile vi permetterà un'esperienza d'uso moderna e velocizzata dei contenuti del forum. Abbiamo così deciso di raccogliere alcune delle nuove funzioni a vostra disposizione.   Nuovo login In questa nuova versione del forum non esistono più gli username ma soltanto i nomi visualizzati. Questo significa che per effettuare l'accesso al forum il nome utente che dovete utilizzare è quello che vedete accanto ai vostri post! Ovviamente resta invariata la vostra password d'accesso           Nuova modalità provvedimenti Modalità provvedimenti completamente rivoluzionata. È presente una lista di infrazioni standard alla quale corrisponderà un punteggio di provvedimento. Raggiunti i 10 punti di provvedimento il ban è automatico e irreversibile. Ogni punto di provvedimento può avere una sua scadenza. Indipendentemente dall'entità del provvedimento, l'utente sanzionato sarà obbligato ad accettare il provvedimento ricevuto prima di poter di nuovo interagire nel forum     Per uniformare le vecchie sanzioni alle nuove abbiamo deciso di resettare tutte le barre dei provvedimenti. Si riparte tutti da zero qui, ferme restando le sospensioni e i ban già assegnati.     Citazioni parziali Tra le nuove funzioni di questa versione del forum una della più utili sarà sicuramente quella che permette di citare soltanto una parte selezionata di un post. Basta soltanto selezionare il testo al quale si vuole rispondere e poi cliccare su "cita questa parte"         Menzioni dirette Altra utilissima funzione del nuovo forum sarà sicuramente la menzione diretta; all'interno di un post è sufficiente digitare la @ e poi il nome dell'utente, scegliendo dal menu a cascata, per far apparire una menzione diretta. L'utente menzionato riceverà una notifica.       Emoticon istantanee L'istantaneità di utilizzo di questa nuova versione del forum è palese anche nell'inserimento delle emoticon nei messaggi: basta digitare il codice relativo e verrà immediatamente visualizzata la relativa emoticon durante la composizione del messaggio
          Inserimento media   L'inserimento di un media non è mai stato così istantaneo. Basterà solo incollare il relativo link nell'editor per veder comparire immediatamente il contenuto che si vuole inserire nel post. Questa funzione permette così la visualizzazione istantanea di foto, video, tweet, post di Facebook, altri topic del forum e molto altro!
            Queste e molte altre sono le nuove funzioni del forum. Non vi resta che provarle e iniziare a postare! Usate questa discussione per commentare la nuova versione del forum!

dissidente

Utenti
  • Numero contenuti

    530
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni con più "mi piace"

    1

L'ultima giornata che dissidente ha vinto risale al 1 Luglio 2017

dissidente ha ottenuto più mi piace in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

927 Eccellente

Su dissidente

  • Titolo utente
    Elemento controrivoluzionario da perseguire e reprimere

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Parchi minerali

Contatti

  • Sito web
    http://
  1. Solite iperboli pseudoironiche, formulette preconfezionate e stereotipate buone per ogni forum-esigenza e velate di sarcasmo da bottega. Non credevo di essere una "integerrima verginella" o un "paladino della giustizia", men che meno un "cartonato di top calcio", volevo solo invitare alla obiettività. Mi piacerebbe sentire il tuo parere quando un rigore del genere sarà negato a noi. Buona giornata e forza Juve.
  2. Non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere. Ve lo scrive uno juventino sfegatato con un problema serissimo, forse incurabile: l'obiettività. Fortunatamente come noi non ne nascono più... Difendereste le vs. belle (e fantasiose) teorie fino alla morte. Seguo il vostro consiglio, magicamente ripetuto da entrambi con le stesse parole: me ne farò una ragione. Forza Juve, sempre. (Anche quando non ti danno un sacrosanto rigore contro).
  3. D'accordo. Continuiamo a lambiccarci il cervello per ribaltare una verità che non ci va di accettare. Bernardeschi ritrae il braccio? Vero. Nel ritrarlo, però, intercetta la traiettoria del pallone. E se l'avesse ritratto proprio con questo scopo? Può un arbitro, umano o videoassistente che sia, leggere in un frangente così controverso le intenzioni del calciatore? Ragazzi, suvvia, non ci vuole poi tanto ad ammetterlo. Se un fallo del genere l'avesse commesso un giocatore del Cagliari, cosa mai avreste detto su un così grossolano errore arbitrale? Eddai...
  4. Mi stai dando pienamente ragione. Anche gli arbitri interpretano il regolamento. Qui sul forum, poi, ognuno esprime legittimamente il suo punto di vista. Perché, cinema a parte, il regolamento è un opinione. Poi ci sono il buon senso, il raziocinio, il lume della ragione, l'obiettivita se preferisci... e l'intervento di Bernardeschi diventa "da rigore". Sacrosanto.
  5. Il regolamento è interpretabile, a seconda del proprio punto di vista. Possiamo dire tutto e il contrario di tutto su volontarietà, braccio verso il pallone o viceversa, etc. Al di là di tutti i garbugliosi pretesti di noi tifosi, il buon senso e l'obiettività dicono una cosa sola: il fallo di Bernardeschi è da rigore. Provate a immaginare se ne avesse commesso uno identico un calciatore del Cagliari. Fatevi una domanda e datevi una risposta...
  6. BUON ANNO A TUTTI DA VECCHIASIGNORA.COM

    Buon anno di cuore a tutti i bianconeri dentro ovunque si trovino, in Italia e nel mondo.
  7. [HIGHLIGHTS] Verona - Juventus : 1 - 3

    A parte il futuro titolare della "Premiata Macelleria Zuculini", nella fase difensiva erano in realtà piuttosto molli, lo testimoniano tutti e tre i gol da noi realizzati. L'unico davvero invasato per 95 minuti è stato Caceres, portatore insano di uruguagio rancore, che ha imbroccato il tiro della vita e ha punito una nostra santa cappellata, equamente condivisa tra Matuidi e Khedira. Quanto al prossimo confronto col Napoli, non credo alla scaligera morbidezza poiché tra i due club c'è una rivalità storica, risalente ai tempi dello striscione "GIULIETTA ERA UNA Z OCCOLA", qualcuno lo ricorderà. Al San Paolo perderanno sicuramente, ma non certo per mancanza di impegno agonistico. esatto
  8. Mi permetto di correggere. Il campionato lo vince il gruppo più forte. La Champions è invece appannaggio della rosa migliore, ammesso che abbia la giusta mentalità. Non ancora... magari a gennaio.
  9. Non dico di non comprare i grandi campioni, ma la panchina lunga (e buona) serve per entrambe le competizioni. Se ti si rompe Cristiano Ronaldo devi comunque sostituirlo al meglio, sia in campionato che in Champions. E non è sempre vero che i titolari forti vincano le Champions... Ho visto un Real pieno di stelle vincere poco o niente, un Barcellona macchina da guerra perdere contro il "modesto" Real di Capello e di Raul/Morientes. E noi? Ad Atene avevamo 6 gasatissimi campioni del mondo più Platini e Boniek, abbiamo azzerato tutti gli altri, poi un tiro di alleggerimento di Magath al 4 minuto del primo tempo e una simultanea papera di Zoff hanno completato l'opera. A nostro sfavore.
  10. Probabilmente a determinare le aspettative di ognuno di noi è il momento storico in cui abbiamo scoperto di essere juventini... A me è successo quando in Italia e in Europa le milanesi facevano la voce grossa e vincevano sia scudetti che coppe. Sì, la storia non troppo recente parlava anche bianconero, ma ai tempi di Vycpalek, Salvadore e Morini le vittorie non erano tantissime, anzi. Il Milan e l'Inter avevano Rivera, Prati, Sormani, Altafini, Mazzola, Corso, Suarez, Boninsegna, noi Helmut Haller, Luis del Sol e Pietruzzo Anastasi. I loro estremi difensori erano Vieri e Cudicini, noi tra i pali avevamo Tancredi, poi Carmignani. Eravamo un po' il terzo incomodo della situazione. Quando abbiamo incominciato a vincere per me era davvero incredibile, strabiliante: ogni vittoria, Coppa Italia compresa, era motivo di orgoglio e gratificazione. Poi arrivò il tempo del dualismo con i granata, degli scudetti infiniti, approdammo al Mundial in Argentina con 9 titolari, poi in Spagna con 6, e imparai a memoria la famosa frase dell'allora Presidente, mal trascritta e peggio interpretata da tantissimi juventini. "Vincere non è importante, ma è l'unica cosa che conta" Questa la frase originale, con la quale il Giampiero più bianconero di tutti, perfino di Mughini, diceva che per rimanere nella storia è determinante vincere. "Vincere non è importante, è l'unica cosa che conta" Questa la frase stravolta dai media, nella quale sembra che gli juventini siano disposti a tutto (e dico tutto tutto) pur di vincere. Suntus: a me la Juve piace viverla. Beninteso, sono il primo e il più cattivo di tutti che si indigna e si infuria quando perdiamo, e si lamenta delle poche Champions vinte, ma il bello è esserci, competere, lottare ai vertici di tutte le competizioni. Poi, se le coppe con le orecchie sono due e non sette, pazienza. La collera sbollisce con la stessa velocità con la quale è montata su. Siamo già pronti per un nuovo torneo, per nuove emozioni, per nuove vittorie, ammesso che arrivino. Checché ne dicano tutti quanti gli altri, con i più diversi accenti e da ogni angolo dello Stivale, noi siamo la Juve e il calcio in Italia siamo soprattutto noi.
  11. Con tutto il dovuto rispetto: è un "cugino rosicone..." In realtà chissà cosa farebbe per sentire anche solo il profumo di uno scudetto. E quanto soffre per il fatto che l'Inter sia ancora in lizza per la vittoria finale. Per non parlare degli altri gravissimi problemi societari... La vita e la storia insegnano che gli scudetti degli altri non valgono una cippa, mentre le supercoppe italiane vinte ai rigori dalla propria squadra (senza nemmeno aver vinto la Coppa Italia) equivalgono alla Millennium Cup tra le migliori rappresentative calcistiche della Via Lattea e della Grande Nube di Magellano. Per rispondere alla tua domanda, una semplice considerazione: intanto noi c'eravamo e per due anni ci siamo stati fino alla fine. Poi, si sa, il calcio è fatto così: puoi vincere quando meno te lo aspetti e perdere quando sei il migliore della galassia (aridaje: leggi Atene/Amburgo). A la prochaine fois e, SURTOUT, à la prochaine CL.
  12. Il forum conosce davvero poco quella che tu chiami "competenza calcistica". Prova a dare un'occhiata al topic in cui si elegge il Pallone d'Oro bianconero del 2017. Sandro ha un voto, Asa due, Cuadrado quattro... Non capiscono una cippa di pallone, in compenso sono bravissimi a perculare le altre società e le altre tifoserie. Età mentale media: 12 anni.
×