Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

dissidente

Utenti
  • Numero contenuti

    620
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni con più "mi piace"

    1

L'ultima giornata che dissidente ha vinto risale al 1 Luglio 2017

dissidente ha ottenuto più mi piace in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

941 Eccellente

Su dissidente

  • Titolo utente
    Elemento controrivoluzionario da perseguire e reprimere

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Parchi minerali

Contatti

  • Sito web
    http://

Visite recenti

8.613 visite nel profilo
  1. xxx - con buona pace dei tanti utenti che partono coi risolini sussiegosi e le faccine ironiche quando sentono il nome del giornalista di Mediapason stavolta lo scoop ha davvero sorpreso la dirigenza Juve, a tal punto da indurla a mettere in giro questo comunicato datato 1 aprile. Beninteso, quello della Società è un comportamento legittimo e per certi versi indispensabile per ammansire gli animi, anche perché sapere che un coach abbandona la squadra di solito ne azzera le motivazioni e fa franare lo spogliatoio. Noi comuni mortali, che facciamo il tifo ma non i moderatori, ne abbiamo avuto sentore già nella prestazione contro il Benevento: una partita davvero demm'erda (scusate, ma non trovo altra espressione ugualmente calzante) nella quale siamo stati molli, lenti, prevedibili ed imprecisi e sembravamo davvero stregati dagli avversari, nonostante le solite adiratissime urla della voce bianca del nostro allenatore. Per capire gli effetti dell'addio di Allegri credo che il ritorno col Real non farà testo: la vetrina internazionale, la qualità del competitor e lo stadio prestigioso meritano sempre un grande impegno. Probabilmente nemmeno nella gara interna con la Samp avremo altri segnali dell'accaduto, lo Stadium ha comunque un effetto positivo sulle energie e sulle volontà dei nostri. L'incontro rivelatore sarà sicuramente quello con il Crotone, dove rischiamo seriamente un'altra "Spal...lata" proprio prima dello scontro diretto con Sarri & Co. La cosa più divertente sapete qual è? Quando l'addio di Max sarà ufficiale, vedrete che tutti cadranno dal pero... "Nooo, non è possibile, perchééé???" E nessuno ricorderà il buon Luca che aveva annunciato la cosa con larghissimo anticipo...
  2. Ragionando di calcio e di pronostici... aggiorno le mie previsioni pubblicate il 6 aprile Punti del Napoli NAPOLI CHIEVO 3 MILAN NAPOLI 1 NAPOLI UDINESE 3 SCONTRO DIRETTO FIORENTINA NAPOLI 3 NAPOLI TORINO 3 SAMPDORIA NAPOLI 3 NAPOLI CROTONE 3 TOTALE 16 PUNTI + 77 NELL'ATTUALE CLASSIFICA 93 Punti della Juventus BENEVENTO JUVENTUS 3 JUVENTUS SAMPDORIA 3 CROTONE JUVENTUS 3 SCONTRO DIRETTO INTER JUVENTUS 1 JUVENTUS BOLOGNA 3 ROMA JUVENTUS 1 JUVENTUS VERONA 3 TOTALE 14 PUNTI + 81 NELL'ATTUALE CLASSIFICA 95 Primo facile pronostico centrato. Con due indicazioni importanti. Noi abbiamo faticato tantissimo per aver ragione del fanalino di coda Benevento e non credo che la cosa abbia giovato al nostro morale. Il Napoli contro il Chievo ha faticato ancor più di noi, ma i due gol e la vittoria conquistata nei minuti di recupero potranno essere per gli azzurri di Sarri un'incredibile iniezione di entusiasmo verso il traguardo finale. L'esito della stagione resta quindi ancor più di prima collegato agli scontri diretti (noi ancora tre, il Napoli solo uno). Speriamo di non trovare la migliore Sampdoria di sempre e, soprattutto, auguriamoci che il Milan non affronti il Napoli come ha fatto con l'Inter, perché dai concretissimi partenopei Donnarumma prenderebbe almeno quattro "patate".
  3. Ragionando di calcio e di pronostici... aggiorno le mie previsioni pubblicate il 20 marzo Punti del Napoli NAPOLI CHIEVO 3 MILAN NAPOLI 1 NAPOLI UDINESE 3 SCONTRO DIRETTO FIORENTINA NAPOLI 3 NAPOLI TORINO 3 SAMPDORIA NAPOLI 3 NAPOLI CROTONE 3 TOTALE 19 PUNTI + 74 NELL'ATTUALE CLASSIFICA 93 Punti della Juventus BENEVENTO JUVENTUS 3 JUVENTUS SAMPDORIA 3 CROTONE JUVENTUS 3 SCONTRO DIRETTO INTER JUVENTUS 1 JUVENTUS BOLOGNA 3 ROMA JUVENTUS 1 JUVENTUS VERONA 3 TOTALE 17 PUNTI + 78 NELL'ATTUALE CLASSIFICA 95 Conclusione? Perdendo lo scontro diretto col Napoli non avremo più possibilità di recuperare . E se sarà, come previsto un campionato deciso dagli scontri diretti, noi ne abbiamo ancora tre e il Napoli solo uno. I soli quattro punti di differenza fra noi e loro, parimenti, la dicono tutta sui grossi rischi che corriamo. E dietro l'angolo ci sono almeno altre tre Spal.
  4. Una sola considerazione. Se nella nostra storia avessimo giocato sempre così bene, probabilmente avremmo 10/12 scudetti e nessuna Coppa dei Campioni/Champions. La mentalità vincente in Europa puoi permettertela solo se hai una squadra all'altezza. Eppure, quando avevamo squadrone e mentalità, è bastato un Magath di mer-da a toglierci il Trofeo dalle mani.
  5. Io continuerò a sostenerla se Acciughina NON schiererà il centrocampo a due. Se dovesse perseverare nell'errore NON vedrò le partite. Facciamo troppo ridere e NON ne ho alcuna voglia.
  6. Chissà se Acciughina anche con Emre Can continuerà a schierare un centrocampo a due. Sono proprio curioso di saperlo...
  7. dissidente

    Saper perdere

    Saper perdere? Abbiamo imparato bene a farlo, forse fin troppo. Credo che nessuno in Europa sappia perdere meglio di noi, indipendentemente che si giochi con il più forte o meno. Abbiamo la fortuna e l'onore di tifare Juventus, non lo dimenticheremo mai. E pur continuando a crederci fino alla fine, finiremo per convincerci che quella coppa non fa per noi... Non è nel nostro DNA. Punto.
  8. dissidente

    Chi crede alla rimonta?

    Beh, anch'io credo a Babbo Natale, a Batman e a Mamma Gattona...
  9. dissidente

    Amara verità

    Amara REALtà. A parte Isco e CR7, per gli altri è stata una sgambata.
  10. No, Andreone, non è colpa tua. La colpa è di chi 1) ti ha messo in campo 2) ti ha fatto giocare con due uomini a centrocampo in un 424 davvero folle. Ambro uscirà dal suo delirio di onnipotenza e tornerà alla REALtà.
  11. dissidente

    Non siamo il Napoli

    Siamo il Napoli d'Europa.
  12. Era accaduto anche a Del Piero, proprio a Madrid contro il Real, dopo una splendida doppietta. E' bello e giusto che i tifosi abbiano onorato il Campione. Forse è la cosa migliore di iersera.
  13. Solo una considerazione: 424, con due centrali difensivi che insieme hanno 70 anni, contro una squadra che ha il più forte realizzatore del mondo (o magari il secondo) e un centrocampo fortissimo. Con una squadra messa in campo così, son bastati Isco e CR7 per eliminarci. Gli altri hanno praticamente fatto una sgambata. Al di là degli episodi, del primo gol preso in maniera ridicola dalle due belle statuine centrali, Acciughina stavolta ha davvero superato se stesso. E' riuscito a fare - e questo è davvero incredibile - peggio di quanto aveva fatto a Cardiff con il 4231 e Barzagli terzino. Nulla da aggiungere. Addio Champions e grosso contraccolpo psicologico anche per lo scudetto. Ambro era, evidentemente, in pieno delirio di onnipotenza. Ed è tornato alla REALtà nel peggiore dei modi.
  14. dissidente

    Juventus - Real Madrid 0-3, commenti post partita

    Solo una considerazione: 424, con due centrali difensivi che insieme hanno 70 anni, contro una squadra che ha il più forte realizzatore del mondo (o magari il secondo) e un centrocampo fortissimo. Con una squadra messa in campo così, son bastati Isco e CR7 per eliminarci. Gli altri hanno praticamente fatto una sgambata. Al di là degli episodi, del primo gol preso in maniera ridicola dalle due belle statuine centrali, Acciughina stavolta ha davvero superato se stesso. E' riuscito a fare - e questo è davvero incredibile - peggio di quanto aveva fatto a Cardiff con il 4231 e Barzagli terzino. Nulla da aggiungere. Addio Champions e grosso contraccolpo psicologico anche per lo scudetto. Ambro era, evidentemente, in pieno delirio di onnipotenza. Ed è tornato alla REALtà nel peggiore dei modi.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.