Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

iusep

Utenti
  • Content count

    683
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

iusep last won the day on May 3 2016

iusep had the most liked content!

Community Reputation

661 Eccellente

5 Followers

About iusep

  • Rank
    Primavera
  • Birthday 04/20/1985

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

11,280 profile views
  1. Forse questo sarà l'anno del logo senza scritta ma sicuramento si andrà in questa direzione anche per le divise da gioco. E' solo questione di tempo.
  2. Grazie mille @Leevancleef Giudizio veloce: Prima - Salvo il ritorno delle "strisce". Seconda - La migliore delle tre con un colore che non mi dispiace. Terza - E' la terza e quindi amen, che si divertano...ma ho paura che il risultato finale possa essere disastroso. Ora entro nello specifico. Prima Tornano le strisce anche se con questo strano effetto. Se si seguono le indicazioni del pallone ci sarà troppo bianco con le tre strisce nere che si perdono. Ma credo che queste saranno più spesse (riempiranno la maglia) con i dettagli oro "utili" a far "cadere" sia il logo adidas che la "J" tra il bianco e il nero (ma questa è una mia convinzione...vedremo). Sulle tre striscette in oro ho dei dubbi, ma so che prima o poi verranno utilizzate anche sulla prima e questo potrebbe essere l'anno (avrei preferito le mettessero su una maglia con una distribuzione più equa tra bianco e nero e con le strisce anche sulle maniche, per questo credo che, se utilizzano il modello Condivo 20, saranno nere...altra mia convinzione). Buono il ritorno a pantaloncini e calzettoni bianchi come scelta principale. Ovviamente per giudicarla come si deve bisogna vedere il risultato finale e il retro. Seconda La migliore. Curioso che, anche se con tonalità differenti, si mantenga il blu per l'annata successiva. Forse c'è un orientamento a mantenere questo colore per le divise da "trasferta". Sulle maglie a tinta unica è difficile sbagliare (ma non ci metto la mano sul fuoco 🙂) cmq in questo caso è stato fatto un buon lavoro. Non c'è molto da valutare se non i dettagli e per questi ci vorrà tempo. Terza Lontanissima dai mie gusti, sono troppo tradizionalista e con i colori che non hanno "storia" non vado molto d'accordo. Ma capisco la visione della società e di adidas e, visto che si tratta della terza, non mi lamento più di tanto. Qui ci sarà da valutare unicamente la grafica che utilizzeranno. Ciò che è particolare è il fatto che, il più delle volte, il colore della terza viene utilizzato per tutto l'abbigliamento relativo alle competizioni europee (tute, maglie, giacche, ecc.) quindi la curiosità maggiore è per quest'ultimo rispetto alla maglia da gioco. Anche qui bisogna solo attendere per poter valutare al meglio. Nel complesso, molto meglio rispetto a quest'anno, ma convince ancora poco rispetto all'enorme potenziale adidas.
  3. I bambini che giocano a Fifa, giocano quasi esclusivamente a FUT, dove si creano le loro squadre personalizzate col nome che vogliono. Ormai loro non tifano più la squadra ma i giocatori. Sono tifosi di Ronaldo non della Juventus, di Messi e non del Barcellona, di Neymar e non del PSG e cosi via. Per questo è importantissimo avere in squadra campioni oltre che in campo anche fuori. E dati alla mano questo si può osservare con gli account social, dove alcuni calciatori hanno molti più follower delle società dove giocano. Detto questo, anche se sono contento che la nostra licenza quest'anno manca da Fifa perchè ci ha trattati come una società da terza divisione, le licenze in esclusiva dovrebbero essere vietate.
  4. Legatissimo alla Juventus, lo dimostra con i fatti! Grande Paulo!
  5. Se la società gli da la fascia avrà il pieno appoggio quindi si sentirà di nuovo parte integrante del gruppo oltre che responsabilizzato...vuoi vedere che così si sblocca anche mentalmente
  6. Dopo Calciopoli spero che Inter e Milan possano lentamente arrivare a sparire dal calcio! Devono fallire e sparire!
  7. Il passaggio ha Pes ha avuto un eco incredibile inoltre il cambio è avvenuto nell'anno giusto. L'anno del definitivo rilancio. In più Fifa ormai è giocato solo per Fut dove le squadre vengono create con giocatori di più squadre, con nomi e divise fantasy (quindi tantissimi ragazzini nemmeno usano la Juventus ma spendono soldi per crearsi la loro squadra con i giocatori che adorano senza nemmeno preoccuparsi più di tanto di sapere dove giocano). Prendevo Fifa fino a qualche anno fa, anche quando la Juventus era sua esclusiva. Abbiamo ricevuto un trattamento vergognoso. La disparità con le squadre inglesi e le top europee era lampante. Fifa aveva la nostra licenza con la sola intenzione di toglierla al rivale. Pes invece cura e tantissimo le squadre di cui detiene la licenza. Poi che c'è chi preferisce l'uno o l'altro quello dipende dai gusti personali. Ma come mossa è stata giustissima e sono felice del passaggio della mia Juventus su Pes.
  8. Praticamente per le giovanili hanno preso una maglia da catalogo Adidas con le strisce bianconere e ci hanno messo sopra il nostro logo. Tutto qui. Che poi non è chissà che cosa come maglia ma è certamente infinitamente più bella rispetto a quella che useremo per il semplice fatto che ci sono le nostre strisce!
  9. iusep

    Grazie Max

    Continuare sarebbe stato dannoso sia per la Juventus che per il mister. Nel bene e nel male, grazie Mister per questi anni. Sei stato un vincente ma si era capito che il ciclo era concluso. In bocca al lupo!
  10. Cavolata enorme che fortunatamente non verrà mai approvata. Per la competizione a eliminazione diretta c'è la Coppa Italia. Il campionato resta così.
  11. Ora che è ufficiale posso commentarla come si deve. Tralasciando il fatto che per un anno (e spero sia l'unico) ci può stare sperimentare passando dalle strisce alla bipartita...in questa maglia è tutto sbagliato. TUTTO, ogni singolo dettaglio è un disastro. Basta vedere quella del Feyenoord realizzata sullo stesso stile ma con più cura. Lo scudetto spostato li poi è inconcepibile. In una maglia bipartita è l'ideale la zona centrale, con lo scudo che avrebbe abbracciato il bianco (il rosa) e il nero. Messo li si perde. Anche le cuciture dello stesso colore del tessuto sulle maniche e diverso sulle maglia fa comprendere come qui sia tutto sbagliato. Non ci hanno nemmeno dedicato un minuto per realizzare questo schifo. Un disastro. Sono più che convinto che questa maglia venderà meno rispetto a quelle del passato. L'idea della striscia rosa è sbagliatissima. Capisco il richiamo al passato, ma è inutile in una maglia che ha l'obiettivo di staccarsi dalle tradizioni. Rovina solamente quella che era l'idea iniziale del solo bianco e nero sulla maglia. Tra l'altro anche in Francia la maglia della Juventus era tra le più vendute ma li il rosa l'associano a...vabbè altri discorsi che non mi va nemmeno di iniziare. Cmq ripeto, Adidas, secondo il mio parere, ha completamente fallito. Questa maglia ovviamente passerà alla storia ma come la più brutta di sempre!
  12. Cmq negli Stati Uniti nonostante le "strisce" siamo primi per maglie vendute in 4 Stati. Questo significa che le strisce non c'entrano nulla col fatto di vendere o non vendere. Le vendite all'estero dipendono dai titoli, dai campioni in squadra e dal campionato. Stravolgere la maglia per aumentare i ricavi di poco non ha senso, sopratutto quando il rischio è quello che in realtà il tutto si riveli un boomerang. Cmq qui sotto potete dare uno sguardo. Già quest'anno le vendite della prima maglia erano scarse, c'è stato poi il "miracolo" Ronaldo che ha stravolto tutto. Per il prossimo, l'effetto CR7 sarà minore e, a meno che non si compra un campionissimo (anche a livello d'immagine) credo proprio che i "ricavi da magliette" saranno inferiori.
  13. Auguri di buona Pasqua a tutti
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.