Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

jake1234

Utenti
  • Numero contenuti

    634
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

1.534 Guru

Su jake1234

  • Titolo utente
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Cremona

Visite recenti

8.002 visite nel profilo
  1. Ma il Bologna segnerà, prima o poi? Il Frosinone è riuscito a fare un punto giusto perchè i felsinei non segnano nemmeno con le mani.... Comunque io vedo bene la Fiore, mi sembra che abbiano trovato parecchi automatismi nonostante la sconfitta della settimana, mentre vedo maluccio la Lazio, che davvero non sta convincendo. Mentre non ho visto nemmeno una partita del Genoa ma.....sticavoli Piatek!
  2. jake1234

    Circo inter - Fanno ridere dal 1908

    Confermo, e avevo anche già fatto questo discorso: sono ampiamente sopravvalutati. Ma dai giornali, non solo da sè stessi. Asa purtroppo ne è l'esempio lampante: solo io mi ricordo che non era solo una riserva, ma qui dentro era anche uno di quelli che si prendeva gli insulti? St'estate è diventato Roberto Carlos.
  3. Mah, io ho impressione che sta storia sia già superata, e non sia quello il problema. Guardate Darmian, Zappacosta, Balotelli, Verratti, Jorginho.... Tutto si può dire di Mancini, ma non che non sia un mister internazionale. Il punto non è il campionato estero, è QUALE campionato.
  4. Su Giovinco mi sono già espresso più volte. A me piaceva moltissimo da giovane, credevo davvero tanto in lui. Andando in MLS nel bel mezzo della carriera, quando poteva ancora affermarsi benissimo nei club e in nazionale, ha dimostrato di avere effettivamente l'enorme difetto che tutti i suoi detrattori gli attribuivano: la mancanza di carattere. Molti suoi colleghi avrebbero preferito mille volte tentare di affermarsi in una squadra di seconda fascia per poi magari meritarsi la chiamata di una grande e la maglia della nazionale. Cristante? Lo stesso Immobile? Gente allontanata da giovane dalle squadre importanti in cui era cresciuta, che si è riconquistata un grande palcoscenico a suon di prestazioni e gol. Andando in MLS Giovinco ha messo una pietra tombale sulla sua possibile carriera, e questo all'epoca lo sapevano pure i sassi. Ibra ovviamente discorso diverso. Pur non avendo mai vinto la Coppa, rimarrà ricordato come uno dei più grandi della sua epoca. Sempre immenso, tocchi come i suoi ce li hanno davvero in pochissimi.
  5. Il Barca ha Messi ma Spalletti ha Naingollan andrebbe in prima pagina del circo Inter santiddio....
  6. Paratici, evidentemente. E ci stava pure. Quando Cristiano ha fatto quelle dichiarazioni dopo la finale di Champions, sapeva già di aver finito, dai.
  7. Vabbè dai ragazzi. Qui l'idea è "speriamo che qualcuno venga fuori per rendere il campionato bello". Non "Juve schifo". Mi sembra più che evidente.
  8. Si va beh, "cambi". 2 ne ha fatti. Tanto per cominciare ha tolto dalla mediana un Hamsik che a me vederlo a 31 anni suonati a cambiare ruolo e andare a prendere e tirare le botte mi fa quasi tristezza. Poi ha tolto Callejon, e si sapeva benissimo che quest'anno gli esterni avrebbero girato molto di più. Da noi, difesa a parte, l'unico a non essere ancora entrato è Kean.
  9. Boh. Ancelotti ha vinto tanto, ok, ma se devo dire la verità spostare Hamsik mediano e epurare Mertens per Milik non mi sono mai sembrate grandi idee. Mah, vediamo come va.
  10. Comunque posso dire che sto topic mi fa venire l'orticaria? Io spero che sia pieno di giovani. Un po' ignorantotti per giunta. Platini ad oggi è il miglior giocatore che nella storia ha vestito la nostra maglia, poi se Ronaldo lo supererà sarò contento, ma dopo 2 partite sicuramente non l'ha fatto. Se non ha diritto Platini a parlare di Juventus chi ne ha diritto? Il Padreterno?
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.