Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

SuperBlackWhite

Utenti
  • Content count

    9,161
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

SuperBlackWhite last won the day on November 25 2019

SuperBlackWhite had the most liked content!

Community Reputation

2,963 Guru

3 Followers

About SuperBlackWhite

  • Rank
    Capitano

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

7,354 profile views
  1. Neymar non fa pochi assist, ha una media di 15/20 a stagione. Forse ci dimentichiamo cos'è Neymar, quando è al 100% a livello fisico e mentale, è di pochissimo sotto Cristiano Ronaldo e Messi. Prendendo i numeri degli ultimi sette anni, Neymar ha segnato 164 gol e fatto 116 assist, Douglas Costa 34 gol e 66 assist. Douglas Costa ha sempre segnato pochissimo, anche quando era sano al 100%, è sempre stato un giocatore da fiammate, un giocatore che per 70 minuti su 90 neanche te ne accorgi che gioca e poi si accende con qualche dribbling(che sicuramente a volte lasciano a bocca aperta) e assist. Neymar invece ha tutto e sa fare tutto, gol, assist, dribbling, calcia benissimo le punizioni... contro di noi in finale di Champions ha propiziato il primo gol e ha fatto il terzo... il suo unico lato debole è il carattere come la maggior parte dei brasiliani. Dire che Douglas Costa è più forte di Neymar significa dire che è da pallone d'oro, che è forte tanto quanto Cristiano Ronaldo e Messi. E' una cosa che per me non esiste. @a torinosolojuve @pasquale90 Con questo commento rispondo anche a voi.
  2. Per te quindi Douglas Costa è più forte di Neymar? Mi pare un’esagerazione non da poco.
  3. A dir il vero in un post precedente ho detto che anche il centrocampo e i terzini hanno il loro peso, ma non credo che basti. Mettere due seconde punte con le caratteristiche di Ronaldo e Dybala è per me limitante, perché sono due giocatori che hanno caratteristiche da finalizzatori puri, e i numeri dicono che i due si fanno pochissimi assist a vicenda. Poi comunque tu sei d’accordo con quello che dicevo sin dal principio, cioè che occorre avere un altro attaccante, quindi alla fine stiamo dicendo le stesse cose.
  4. Non sono ragionamenti astratti, è una valutazione che sto facendo in base alle caratteristiche. Io non ho mai detto vendiamo uno e prendiamo l’altro. Dico che per me non è il caso di riproporre un attacco con simili caratteristiche.
  5. Non ho mai criticato o elogiato a priori, quindi se devo fare un complimento ad un giocatore lo faccio anche se non mi fa impazzire
  6. Io non sono del parere che se due giocatori sono molto bravi allora possono sicuramente giocare insieme, le caratteristiche sono importanti e devono amalgamarsi con il resto della squadra. Io non faccio un ragionamento su chi vendere, mi limito solo a fare una riflessione e mi chiedo se forse non è il caso di affiancare a Ronaldo un attaccante con caratteristiche diverse.
  7. Infatti non ho scritto che la coppia Ronaldo-Mandzukic era perfetta, aveva delle lacune anche quella, non dimentichiamoci però che Mario veniva da un mondiale giocato dall’inizio fino alla finale, e fino a quando ha retto ha giocato bene ed è stato una buona spalla per Ronaldo, e anche tutta la squadra giocò bene fino novembre/dicembre, poi però il croato crollò fisicamente avendo 33 anni. Poi è chiaro che dipende anche da tutto il resto della squadra, dai centrocampisti, dai terzini... ma visto che la Juve non avrà mai quell’agglomerato di tecnica e velocità che aveva il Barcellona di Guardiola direi che per me è meglio non giocare con due seconde punte, Ronaldo e Dybala, soprattutto considerando le caratteristiche dei due, Cristiano e Paulo sono due finalizzatori, calciano molto in porta, infatti sono pochi gli assist che i due si sono scambiati.
  8. Parlare con te è inutile per diversi motivi. Tra questi motivi c’è il fatto che uno parla con tranquillità ma tu parti in quinta, usando toni infantili e provocatori, metti le faccine, quando io ho sempre risposto in maniera tranquilla ed educata. Questo tuo modo di fare denota una certa insicurezza in quello che dici, e quindi ricorri a questo genere di cose. Se non sbaglio te l’ho già detto altre volte, hai un modo di fare molto infantile. Io invece per educazione e rispetto non ho risposto o messo mi piace a chi mi diceva di ignorarti, però a questo punto mi sa che avevano ragione... E inoltre non leggi nemmeno quello che scrivo, e questo rende ancora più inutile avere una discussione con te, è solo una perdita di tempo... io non ho scritto che l’attacco Ronaldo-Mandzukic era perfetto, ma che l’anno scorso si faceva un discorso di caratteristiche, non si diceva che Ronaldo poteva giocare SOLO con Mandzukic come tu hai scritto qualche post fa, ma che tra gli attaccanti disponibili era quello che poteva facilitare il lavoro a Cristiano senza lasciare però l’area di rigore vuota, si faceva un semplice discorso di caratteristiche. Poi non capisco il tuo contraddirti, l’anno scorso la colpa era dell’attacco, Mandzukic in primis, mentre quest’anno la colpa è del centrocampo che è pure più forte della scorsa stagione? Mah... Per quanto riguarda gli assist, Dybala a Ronaldo ha appena fatto quattro assist(gli stessi di Mandzukic a Cristiano) in sei mesi, Ronaldo zero a Dybala, non mi pare così affiatata come coppia. Che a Lione sarebbe stata la stessa cosa anche con Kane lo dici tu, per me non è assolutamente così, e ripeto quelle frasi sono state dette a fine primo tempo, nel secondo il centrocampo ha supportato abbastanza ma è cambiato poco, solo quando è entrato Higuain c’è stata una maggior pericolosità. Poi è bellissima la parte in cui dici “i tuoi numeri non valgono niente”, così, senza una spiegazione. Comunque i numeri sono oggettivi, se segni 33 gol su azione in 26 partite di Serie A qualcosa vuol dire sicuramente. Detto questo per me la verità che la spalla ideale per Cristiano non era Mandzukic e non lo è Dybala. Per me, visto che anche i giornali fanno il suo nome, vorrei vedere Kane affianco a Ronaldo, perché è un giocatore che sa riempire l’area ma al tempo stesso sa anche giocare fuori, ha una buona tecnica e sa sacrificarsi. Poi altri nomi perfetti, ma non prendibili, sono quelli di Firmino e Mbappé.
  9. Conte non è juventino, né interista. Conte è un contiano dalla testa ai piedi, è un tifoso di se stesso.
  10. A me i numeri e le partite sembrano abbastanza chiari, 33 gol su azione in 26 partite di Serie A, 0 tiri in porta in un ottavo di Champions con la settima del campionato francese... Io in questo caso più che parlare del singolo faccio una valutazione sulle caratteristiche dei giocatori nel loro insieme, del reparto d’attacco.
  11. Non è esattamente così, la Juve è passata in vantaggio già prima che entrasse Dybala. Senza nulla togliere alla grande giocata che ha fatto Paulo nel secondo gol.
  12. Punto primo, la Juventus era passata in vantaggio già prima che entrasse Dybala. Punto secondo, quando un giocatore entra a partita in corso, contro le difese stanche(e quella dell’Inter lo era ancora di più perché non avevano il ritmo partita) può capitare che faccia gol anche tramite un’azione individuale, di conseguenza i discorsi sull’attacco funzionale non hanno senso di esistere in questa circostanza. Punto terzo, io questo attacco che funziona benissimo e queste tante giocate belle le ho viste raramente visto che la Juventus, in 26 partite di Serie A, ha il quarto attacco dopo aver segnato appena 50 gol, di cui 17 su calci piazzati, questo vuol dire che la Juve in campionato ha segnato solo 33 gol su azione, una miseria. E ci si è presentati a Lione facendo 0 tiri in porta, in un ottavo di Champions League. Quarto punto, nessuno ha mai detto che Ronaldo è compatibile solo con Mandzukic, ma che tra gli attaccanti disponibili in rosa l’anno scorso era quello che poteva adattarsi meglio a Cristiano. Quinto punto, la storia dell’attacco funzionale non si è rivelata un’idiozia come dici, basta vedere i numeri che ti ho postato, e le partite.
  13. Non è questione di imputare la colpa al singolo Ronaldo o al singolo Dybala, sto valutando l’attacco sulla base delle caratteristiche, infatti Sarri contro l’Inter, in una partita molto importante per lo scudetto, ha schierato un attacco diverso. Poi ho fatto l’esempio della partita di Lione(e ripeto il centrocampo nel secondo tempo ha supportato abbastanza), ma ce ne possono essere altri esempi.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.