Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

davifinland

Utenti
  • Numero contenuti

    809
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

477 Buona

3 follower

Su davifinland

  • Titolo utente
    Primavera
  • Compleanno 28/11/1972

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

6.144 visite nel profilo
  1. Dando per scontato il ritiro di Barzagli, che libera Spinazzola, per ogni giocatore in entrata deve corrisponderne uno in uscita. Eccezione é Kean che non libera nessuna casella, quindi meglio tenerlo e farlo finalmente giocare per capire se possa essere da Juventus o no. Personalmente i giocatori cui rinuncerei per arrivare a campioni o potenziali campioni sono tre: Khedira, Cuadrado e Pjanic. Pogba ricade nella categoria campione, Rabiot sicuramente no così come Martial. Però bisogna considerare l'età di Cuadrado e le condizioni di Khedira che farebbero pendere la bilancia verso la cessione di entrambe se possibile. Sappiamo che è presto per parlare di mercato ma ad oggi con queste sostituzioni potremmo avere: Szczesny Cancelo - Bonucci - Chiellini - A. Sandro Pogba - Emre Can - Bentancur Bernardeschi Dybala - C. Ronaldo Perin De Sciglio - Rugani - Benatia - Spinazzola Martial - Rabiot - Matuidi - D. Costa Mandzukic - Kean Sarebbe un potenziamento della rosa considerando soprattutto i casi Khedira e Cuadrado con due innesti a parametro zero. Su questa rosa si potrebbe considerare un eventuale sostituzione di Benatia o di Spinazzola o di qualcun altro.
  2. Ronaldo riposa una partita tra Roma, Atalanta e Samp e penso che sarà quella di Bergamo che è quella infrasettimanale, almeno me lo auguro visto che il 29 potrei andare a Torino e non credo lo lasci fuori contro la Roma. Tra infortuni muscolari, tiroidi, costole rotte e menischi non ci stiamo facendo mancare niente quest'anno. Speriamo che Spinazzola possa essere utile, che Khedira rientri davvero e che Cuadrado non debba operarsi. Avere il centrocampo e l'attacco al completo sarebbe già qualcosa. Almeno per le ultime tre partite dell'anno non chiedo molto. Per domani 9/11 sono decisi; unici dubbi Rugani-Bonucci in difesa e Bernardeschi-Emre-D.Costa a centrocampo
  3. Purtroppo a me Pjanic non piace non mi sembra che faccia tutta questa differenza ma io di calcio capisco poco e non è una battuta. Commette troppi errori e quando pressato si sbarazza del pallone come se scottasse. Non mi sembra faccia passaggi filtranti o lanci di 40 metri quanto piuttosto passaggi al compagno vicino. Allora meglio un mediano come Emre con due interni. Io penso che se ci fosse Pirlo in mezzo al campo saremmo tutta un altra squadra. Che Pjanic non sia Pirlo lo so sapeva ma non ci va nemmeno vicino per me. Forse è solo una questione di gusti
  4. davifinland

    La VoStra formazione per Torino-Juventus

    Ci vorrebbe un altro allenatore e non ci vorrebbe Mandzukic e con questo intendo che con Allegri Mandzukic giocherà anche con una gamba sola
  5. Ormai sembra evidente a tutti tranne che a chi di dovere che abbiamo un problema di natura fisica. Sarebbe bello sapere quale è la media infortunati a partita da quando Allegri e il suo staff sono alla Juventus. Io dico almeno 3. Le vte in cui abbiamo avuto tutta la Rosa a disposizione si contano sulle dita di una mano e ci sono stati picchi di 7-8 infortunati in una partita. Non per schierarmia favore di uno o l'altro allenatore ma con lo staff di Conte tutti questi infortuni in 3 anni non l'abbiamo avuti.
  6. Lione o Shalke04 direi che sono le due piú abbordabili. Graze ad Inter e Napoli ci troviamo nell´urna Liverpool e Tottenham, che avrei evitato volentieri: se da una parte c´é contentezza per l´eliminazione delle due italiane, avevo giá scritto di come, a mente fredda, avrei voluto che avessero passato il turno come seconde. Un ottavo contro il Liverpool o l´Atletico (ora abbiamo maggiori possibilitá di incontrarle) non é proprio morbido. Comunque quest anno dovremmo essere piú forti ed avere maggiori chance di vittoria finale (ultimi 5 minuti contro il MU e partita di ieri a parte). Vada come vada dai quarti in poi potremo trovare: Barcellona, Real Madrid, Bayern, Juventus, PSG, Manchester City piú BVB o Atletico. Insomma una Champion´s davvero molto competitiva. Spero che a marzo torneremo a giocare come ad inizio stagione, con una linea difensiva molto alta, con passaggi veloci, giochi di prima, ampiezza di gioco, verticalizzazioni. Forse prendevamo qualche gol di troppo ma ne segnavamo sempre almeno un paio oltre ad avere un gioco molto piacevole, che é fondamentale se vuoi espandere il marchio. I tifosi all´estero, che non vivono di sfottó, di polemiche vogliono solo vedere una bella partita di calcio e questa Juventus non offre uno spettacolo gradevole la maggior parte delle volte; il tifoso si annoia e lo so perché vivo all´estero. All´estero non interessa molto se la Juventus é prima in classifica, interessa vedere gol, spettacolo, occasioni; interessa vedere Ronaldo segnare, Dybala segnare, non vedere una partita difensivamente perfetta. Questo é un punto fondamentale sul quale il nostro presidente deve concentrarsi se vuole migliorare il brand. A mio avviso abbiamo una squadra formidabile, con un 11 fortissimo e una panchina di livello assoluto. Unico neo il centrocampo ma solo perché Khedira sta avendo qualche infortunio di troppo e ad Emre é capitata una malattia, altrimenti anche con 5 centrocampisti come i nostri puoi affrontare la stagione. Certo se al posto di Khedira arrivasse Pogba sarebbe meglio: un centrocampo Bentancur - Emre Can - Pogba credo che sarebbe molto completo e forte, con Pjanic e Matuidi come riserve. Nomi a parte (ognuno ha le proprie idee ed i propri beneamini) dobbiamo essere piú propositivi e segnare di piú.
  7. Dalle indicazioni del mister potremo vedere la seguente formazione: Szczesny De Sciglio - Bonucci - Rugani - Cancelo Cuadrado - Pjanic - Bentancur - D.Costa* Dybala* - Ronaldo Staffetta Emre Can - Pjanic dal 45esimo se saremo in vantaggio o sullo 0-0, ingresso di Bernardeschi o D.Costa (dipende chi comincia) al posto di Dybala o Manzukic (dipende chi comincia) e terzo cambio a seconda del risultato. Nel caso di punteggio acquisito non escluderei la sostituzione per Ronaldo. Con il Torino Szczesny Cancelo - Bonucci* - Chiellini - A.Sandro Pjanic - Emre Can - Matuidi Dybala - Manzukic - Ronaldo
  8. davifinland

    Juventus - Inter 1-0, commenti post partita

    Secondo me i problemi sono due: Pjanic, che oltre ad essere lento, non illumina il gioco ed anzi, almeno una volta a partita regala palle pericolosissime agli avversari; Dybala che gioca troppo lontano dalla porta, non riuscendo ad essere decisivo. Al primo problema si può ovviare lasciando Pjanic in panchina oppure mettendolo interno con Emre Can centrale e al secondo avanzando Dybala ma mi rendo conto che sia difficile panchinare Mandzukic. Parlo nelle sfide che contano. Poi non stiamo sfruttando più armi come D. Costa e Bernardeschi e spero sia solo per un motivo fisico. Ovviamente tutti insieme non possono giocare ma, almeno contro squadre di caratura inferiore si potrebbero provare altre soluzioni.
  9. L'unico dubbio sarebbe la fattibilità dell'operazione: potremmo investire a gennaio una cifra importante? Credo che l'unico modo sarebbe uno scambio di giocatori come potrebbe essere Pjanic-Pogba. Il centrocampo diventerebbe: Pogba - Emre Can - Bentancur Sarebbe meglio scambiarlo con Khedira come scrivi tu ma il tedesco non ti porterebbe cash. Nessuno mette un dubbio le sue qualità tecnico tattiche ma potremmo correre il rischio di rimanere con 4 centrocampisti per tutta la stagione? Nessuno ha la sfera di cristallo quindi nessuno sa se Khedira si riprenderà e farà una grande seconda parte di stagione. Si potrebbe azzardare un Tonelli o un Barella al suo posto. Perderemmo in esperienza ma guadagneremmo in affidabilità. Quantomeno è meglio avere un cambio a disposizione che non avere nessuno perché infortunato.
  10. Quello che mi chiedo è : perché Bentancur, giocatore della Juventus, che gioca molto bene e può ancora crescere, che ha segnato due gol, vale solo 60 mln mentre se fosse stato un giocatore della Lazio o del Genoa avrebbe avuto una valutazione ben maggiore? Oltretutto è stato uno dei migliori della sua nazionale al mondiale. Misteri del mercato. I nostri valgono sempre meno comunque.
  11. Il quale è colui che ha il compito di far migliorare tutti questi aspetti. Inutile che dica tutteevolte che bisogna fare così, evidentemente se la squadra fa sempre lo stesso errore, un'esame di coscienza dovrebbe farselo
  12. davifinland

    Juventus - Valencia 1-0, commenti post partita

    Gli elogi a questa squadra ne vanno fatti e parecchi. Abbiamo vinto 16 partite su 18 e nelle altre due abbiamo pareggiato per una disattenzione e perso Bisogna sottolineare ancora di piú gli aspetti, pochi, che non funzionano per continuare a migliorarsi. Questo non significa non vedere quello che stiamo facendo, ma significa proprio il contrario. Dobbiamo imparare ad esempio che contro la Spal puoi anche vincere 1 - 0 ma con altre squadre, quando hai la possibilitá di fare il secondo gol devi farlo. Se contro il MU ci fossimo giocati una semifinale saremmo stati eliminati, nonostante un dominio per 175 minuti, tra andata e ritorno. É un po come le nostre partite lo scorso anno contro il Tottenham, giocate prevalentemente nella nostra area, che ci hanno visti vincitori (anche se noi abbiamo fatto meglio del MU di quest´anno). Il nostro atteggiamento in campo é cambiato da dopo la prima sosta nazionali, eccezion fatta le partite contro il MU. Prima di allora giocavamo praticamente nella metá campo avversaria, tenendo moltissimo palla e giocando ad altissima velocitá con passaggi di prima e facendo anche un calcio piacevole da vedere, fluido. Da dopo quella sosta siamo tornati per alcuni versi all´antico, giocando piú bassi, cercando piú le giocate del singolo piuttosto che la manovra corale come nelle prime uscite. Anche contro la Spal abbiamo concesso loro molto campo. L´idea del casino, come la chiama il mister va bene per molti motivi ma per altri va rivista: se i giocatori tendono a seguire l´istinto potrebbe mancare il sincronismo nei movimenti. Ad esempio ieri sia Ronaldo che Mandzukic sono arretrati verso il dischetto su una bella incursione di Sandro e nessuno é andato ad attaccare il primo palo. Il secondo palo era pure sguarnito. Soffriamo gli ultimi minuti della gara ed ho notato che i nostri avversari portano due uomini vicini a ridosso della nostra area di rigore, che ci creano non pochi problemi. Non sono un´esperto di tattica, quindi chiedo a chi ne capisce di piú di evidenziare questa situazione. Anche con lo United mi sembra di aver visto qualcosa del genere a Torino. Gli avversari, con scambi veloci cercano l´imbucata centrale e ieri per nostra fortuna gli attaccanti del Valencia sono stati imprecisi in un paio di incursioni che avrebbero potuto farci molto male. Infine voglio spendere due parole sui alcuni singoli: Bentancur é migliorato moltissimo e da la sensazione di continua crescita. Complici gli infortuni di Khedira ed Emre Can ha giocato un numero significativo di partite consecutive, che ne hanno sicuramente accelerato il processo di crescita. Mi chiedo cosa succederebbe a Rugani se avesse la stessa possibilitá, in modo da capire una volta per tutte se siamo di fronte ad uno dei mogliori giovani difensori oppure solo ad un buon giocatore. Pjanic, nonostante gli elogi del mister, continua a non piacermi. Sbaglia troppi palloni ed alcuni davvero pericolosi e questo succede ad ogni partita. Non fa lanci illuminanti, gioca spesso il pallone all´indietro, arriva di rado alla conclusione. Spero che sia solo una questione di forma fisica visto il numero elevato di partite che sta giocando. In ogno caso lo vedrei meglio da mezz´ala come alla Roma, piuttosto che da regista davanti alla difesa. Dybala non é partito col botto come lo scorso anno ma non mi sta dispiacendo. In questo tridente é troppo lontano dalla porta e fa fatica ad arrivare alla conclusione, lo vedo poco incisivo, complice la posizione troppo arretrata. Capisco che Mandzukic é imprescindibile in alcune partite, ma va trovata una soluzione perché Dybala é un grande finalizzatore e, se deve giocare da centrocampista, allora meglio mettere Cuadrado. Non voglio fare quello che va contro tendenza, ma spero che a marzo (seguo il mantra allegriano), nelle partite decisive la nostra formazione titolare sia: Szczesny Cancelo - Bonucci - Chiellini - A.Sandro Bernardeschi - Bentancur - Emre Can - D.Costa Dybala - C.Ronaldo Non avremmo i cm di Mandzukic in area ma ora mi chiedo: quanti cross entrano in area a partita? E quanti di questi sfruttano l´altezza del nostro centravanti? Quanto gol abbiamo fatto di testa negli ultimi anni? É un´arma che usiamo spesso? Non avremmo nemmeno la sua carica agonistica ma Bernardeschi mi sembra propenso a rincorrere gli avversari ed Emre Can é migliore di Matuidi sia in fase di possesso che in quella di non possesso. I rimanenti da utilizzare nelle partite di campionato, anche di una certa difficolta e/o importanza per fare una rotazione importante della rosa: Perin De Sciglio - Rugani - Benatia - Spinazzola Khedira - Pjanic - Matuidi Cuadrado - Mandzukic - Kean
  13. Non c´é da stupirsi. Cosí come non ci sarebbe stato da stupirsi di quale ben altro trattamento ci avrebbero riservato nel caso in cui ci fossimo stati noi al posto dell´Inter. Ma si sa loro sono gli onesti. Loro.
  14. Tanto per fare un giochino, per accadere che sia Inter che Napoli escano deve accadere: - Napoli 1 - Stella Rossa 0: il Napoli non puó non vincere in casa contro l´ultima del girone - PSG 1 - Liverpool 0: il PSG dovrebbe vincere ma potrebbe anche esserci un pareggio (non una sconfitta) perché nell´ultima partita si presuppone la sconfitta del Napoli. Il PSG ha una differenza reti migliore del Napoli questo consentirebbe ai francesi di superare il turno nel caso di paritá di punti. - Liverpool 2 - Napoli 0: per la differenza reti negli scontri diretti, con una vittoria il Liverpool raggiungerebbe il Napoli, nel caso in cui abbia perso a Parigi e sarebbe qualificato per la differenza reti negli scontri diretti. - Stella Rossa 0 - PSG 1: il PSG scavalcherebbe il Napoli che arriverebbe terzo - Tottenham 2 - Inter 0 Il Tottenham vincendo per 2 - 0 raggiungerebbe l´Inter ed in virtú della migliore differenza reti sarebbe seconda - PSV X - Barcellona X Attenzione ad una vittoria del PSV che andrebbe a 4 e potrebbe addirittura provare ad andare in europa league vincendo 2 - 0 contro l´Inter. Il Barcellona, giá qualificato sarebbe matematicamente primo con un pareggio che spegnerebbe ogni sogno del PSV. Barcellona 0 - Tottenham 1: il Tottenham deve fare lo stesso risultato dell´Inter, quindi potrebbere anche perdere se l´Inter perdesse, ma a quel punto entrerebbe in gioco la classifica avulsa dove l´Inter con due sconfitte potrebbe essere ancora terza (ma non seconda) La Roma non penso avrá problemi a qualificarsi visto che giocherá l´ultima del girone contro il modesto Plzen. Se il CSKA non dovesse vincere (impossibile) la Roma sarebbe qualificata anche con due sconfitte. Anche noi, come la Roma, non dovremmo avere problemi a passare il girone, anche in caso di sconfitta contro il Valencia visto che incontreremo lo Young Boys nell´ultima partita che non avrá nulla da chiedere alla competizione. In di pareggio contro gli spagnoli avremmo la matematica certezza di qualificazione ma il primo posto sarebbe legato alla diferenza reti (+5 per noi, +3 per lo United in questo momento). Nel caso di nostra vittoria il destino del primo posto dipenderebbe solo da noi. Ascoltando la ragione dico che, ipotizzando un nostro primo posto nel girone, se tutte le altre italiane si qualificassero come seconde eviteremmo di sicuro agli ottavi: - Real Madrid - Barcellona - Liverpool/PSG - Manchester City - Bayern - Porto/Schalke - Dortmund/Atletico Madrid (sperando che l´Atelico sia primo) Possibili avversarie: - Dortmund/Atletico Madrid (sperando che l´Atelico sia primo) - Porto/Schalke - Ajax/Benfica - Lione NO Tottenham, CSKA, PSG/Liverpool I quarti saranno invece molto insidiosi a meno che non ci siano soprese o qualche rocambolesco sorteggio agli ottavi come Shalke - Ajax/Benfica, che potrebbe garantire una squadra "materasso" anche ai quarti.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.