Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

gianmarco86

Utenti
  • Content count

    8,797
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5,803 Guru

About gianmarco86

  • Rank
    Capitano
  • Birthday 06/27/1986

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

19,078 profile views
  1. Questo in realtà dipende da quanto Allegri lo ritiene pronto. Il suo approccio contro il Torino, sebbene di pochi minuti, è sembrato positivo. Considerando che l'unico centravanti disponibile attualmente è Kean non escluderei a priori che possa trovare spazio. Ripeto, tutto dipende dalle sensazioni che ha Allegri. Secondo me Fagioli è un predestinato, giusto che si stia facendo le ossa, ma spero di rivederlo alla Juve nel giro di un anno. E comunque per ruolo e caratteristiche ci era più utile di Ramsey.
  2. Il francese mi sembra il profilo giusto per noi, giocatore fisico, bravo nei contrasti, ma allo stesso tempo con ottima tecnica. Con Locatelli formerebbe una mediana eccellente.
  3. Buon giocatore, probabilmente un'occasione e visto che già in molti qui lo bollano come scarto e panchinaro immagino già che si rivelerebbe un grande acquisto. Credo però che al nostro centrocampo serva un calciatore più fisico. Tchouameni per caratteristiche mi sembra il giocatore giusto da affiancare a Locatelli.
  4. Salah, partito da esterno e poi, di fatto, diventato un attaccante a tutti gli effetti. Secondo me come paragone ci può stare.
  5. Il nuovo bersaglio delle critiche del forum è Kean, ora qualsiasi cosa faccia sbaglia. Questo non significa che il giocatore non debba migliorare, soprattutto quando gioca spalle alla porta, ma trovo ingiustificato questo accanimento verso un classe 2000.
  6. Tu sei libero di sminuire e criticare chi vuoi, non mi pare che questo sia in discussione. Personalmente però non mi piace questa tendenza (parlo in generale non di te) di essere sempre un pò più severi nei giudizi nei confronti dei calciatori italiani. Ti basti pensare che più o meno metà forum un anno e mezzo fa riteneva Chiesa un acquisto sbagliato o comunque pagato troppo.
  7. Chiesa in teoria dovrebbe fare anche meglio in futuro. È un giocatore in crescita, così come altri.
  8. Europei e Mondiali sono competizioni in cui gli episodi e la fortuna hanno sempre giocato un ruolo fondamentale, per tutti. Non è che nel 2006 ci sia andata meno di lusso in certi episodi, questo è il calcio. Altra cosa è non riconoscere che questa squadra ha del potenziale per poter dire ancora la sua.
  9. Donnarumma, Bastoni, Barella, Locatelli, Pellegrini, Chiesa, aggiungiamoci Pessina che oggi non c'era e Zaniolo che comunque prima o poi rientrerà in pianta stabile in nazionale. Stiamo parlando di tutti giocatori giovani, forti che ancora non hanno raggiunto l'apice della carriera. E ci sono diversi altri giovani talentuosi, attualmente meno pronti di quelli che ho citato prima, ma sicuramente da seguire con attenzione. Il cammino di questa nazionale si può dire che sia appena iniziato.
  10. Finita? Con un gruppo di giocatori molti dei quali giovani e che ancora non hanno raggiunto la piena maturità calcistica e qualcuno che nemmeno abbiamo avuto agli europei (vedi Pellegrini e Zaniolo), non so come si possa essere certi di una cosa del genere.
  11. Tutti sono criticabili e nessuno ha detto che è un fenomeno, trovo semplicemente sbagliato sminuire sempre i nostri e poi magari esaltare qualsiasi calciatore straniero. Prendiamo ad esempio il Belgio, primo nel ranking, a sentire molti una squadra piena di fenomeni (a parte De Bruyne non ne vedo altri), in tre mesi li abbiamo battuti due volte e senza nemmeno troppi patemi.
  12. Trovo incredibile che dopo aver vinto un Europeo appena tre mesi fa, alla prima partita persa, peraltro dopo tre anni e in una competizione che lascia il tempo che trova, tornino i soliti giudizi negativi sui calciatori italiani o almeno su alcuni. Di Lorenzo non sarà un fenomeno, ma è uno che il suo lo fa sempre, attacca, difende, in campo dà l'anima. Peraltro tutti questi fenomeni in quel ruolo non li vedo onestamente.
  13. Zaniolo non so se sia un fenomeno, ma come potenziale tecnico e fisico ci si avvicina e potrebbe esserlo. Fa bene Mancini a guardare certi comportamenti, ma difficilmente un giocatore del genere, se ritrova continuità, potremo tenerlo fuori.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.