Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

gianmarco86

Utenti
  • Content count

    6,943
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5,303 Guru

About gianmarco86

  • Rank
    Capitano
  • Birthday 06/27/1986

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

18,551 profile views
  1. Quello del ruolo mi sembra un falso problema, penso che giochi Chiellini semplicemente perchè nelle gerarchie probabilmente viene prima di Demiral. Poi, per carità, Chiellini se sta bene è ancora una garanzia, però io credo che a un certo punto si debbano fare anche delle scelte guardando al futuro. In quest'ottica Demiral dovrebbe avere fiducia e continuità, solo così può crescere.
  2. Potrebbe essere utile in tal senso ripetere la mossa, decisiva secondo me, fatta contro il Milan in cui siamo riusciti di fatto ad annullare Theo Hernandez, mettendo sulla fascia di Hakimi un giocatore come Chiesa che lo costringa a stare sulla difensiva e approfitti della sua poca attitudine a difendere. Sebbene Chiesa sembri esprimersi meglio giocando a destra piuttosto che a sinistra.
  3. Sono certo che Chiellini se sta bene è ancora una garanzia, ma a un certo punto bisogna fare anche scelte che guardino un pò più a lungo termine e credo che in quest'ottica sia importante dare continuità e fiducia a Demiral.
  4. Non mi convinceva quando era più giovane, figuriamoci ora. Ciò detto, un centravanti serve, ma spero in un'operazione sensata e più lungimirante
  5. Che Ronaldo dia tanto alla Juve, oltre che dal punto di vista sportivo, anche di immagine e ricavi nessun dubbio, ma che sia stata un'operazione molto onerosa mi pare abbastanza evidente. Ad oggi, personalmente, non so dire a livello economico se siano più i benefici o i costi, di sicuro so che 7 o 8 anni fa un'operazione del genere non l'avremmo mai fatta. È stata fatta dopo 7 scudetti, 2 finali di Champions e una crescita importante del fatturato, il che mi lascia ragionevolmente supporre che economicamente non sia esattamente un'operazione a costo zero. Anche perchè altrimenti potevano farla tutti e così non è. A me del rinnovo interessa comunque più l'aspetto sportivo e torno a ripetere, non punterei mai tutto su un giocatore di 37/38 anni, anche se si chiama Ronaldo. A meno che la Juve contestualmente non compri comunque un altro forte attaccante più giovane e Ronaldo venga gestito come meglio ritiene l'allenatore.
  6. Non capisco il senso del discorso, stiamo discutendo un ipotetico rinnovo di Ronaldo non di tenere in rosa Rabiot, Bernardeschi ecc. Che il centrocampo sia da rinforzare è sotto gli occhi di tutti, ma non è legato al rinnovo di Ronaldo, se non per il fatto che non rinnovando avremmo forse qualche risorsa in più in bilancio. Perchè non possiamo nemmeno fare finta che Ronaldo non sia costato nulla e non costi nulla.
  7. Il fatto è che McKennie è un giocatore unico per caratteristiche nel nostro centrocampo, che senza di lui difetta di dinamismo e capacitá di inserimento e lo stesso si può dire di Chiesa che è l'esterno più forte che abbiamo, mentre Kulusevski gioca molto meglio come seconda punta. Quindi recuperarli pienamente è fondamentale.
  8. Si sta parlando di rinnovare il contratto a un giocatore che andrá in scadenza a 37 anni. Personalmente non ho questa certezza che da qui a un anno e mezzo sarà il n. 1 e soprattutto che continuerà ad esserlo in seguito.
  9. Comunque sono stati parecchi giorni senza allenarsi con la squadra, ammesso che siano negativi al massimo andrebbero in panchina credo. Sarebbe importante recuperarli per la Supercoppa.
  10. Sto parlando di CR7 che è arrivato comunque in una Juve che aveva appena vinto 7 scudetti e giocato due finali di Champions e che anche senza di lui sarebbe, anche oggi, una squadra forte, malgrado le indubbie lacune della rosa.
  11. Se c'è una cosa che proprio non condivido è quando si tende a svalutare il resto della squadra di fronte a Ronaldo. Vi ricordo che la Juventus esiste e vince da molto prima che Ronaldo nascesse, solo negli ultimi anni senza di lui siamo arrivati in finale di Champions due volte, non è che fossimo gli ultimi arrivati in Europa. Ronaldo è un calciatore fortissimo, ma è solo uno dei tantissimi campioni che hanno indossato la maglia bianconera e, come è sempre stato, i campioni passano e la Juventus resta.
  12. Qui stiamo parlando non della sua gestione personale, ma della gestione del calciatore all'interno di una squadra. Ad esempio, peggiore in campo contro Milan e Sassuolo, ma è rimasto comunque a giocare per 90 minuti. Gestione significa che quando non sei in forma e giochi male ti accomodi in panchina come chiunque altro.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.