Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Winston Wolf

Utenti
  • Numero contenuti

    399
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

3.309 Guru

6 follower

Su Winston Wolf

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

4.356 visite nel profilo
  1. Winston Wolf

    Gli episodi arbitrali a sfavore della Juventus

    Apro questo topic per raccogliere tutti quegli episodi, sfavorevoli alla Juve, che sono rimasti sepolti per sempre nella memoria collettiva (dunque è come se non fossimo mai esistiti), e che ci ricordiamo solo noi "ladri", peraltro con grande sforzo di memoria, visto che sicuramente ne verranno fuori alcuni che nemmeno il più accanito tifoso ricorderà. Due precisazioni necessarie: 1) il più delle volte questi episodi si riferiscono a partite che la Juve alla fine ha poi vinto, il che dimostra quanto siano pretestuosi ed infondati certi attacchi: una decisione arbitrale sfavorevole si può superare, basta avere determinazione e carattere, com'è sempre stato nella storia della Juve; 2) non intendo assolutamente affermare che questi episodi siano voluti, ci sia malafede, siano manovrati ecc. ecc.: voglio solo sottolineare quanto i media abbiano contribuito a farli frettolosamente dimenticare, perchè altrimenti tutti i loro teoremi sulla Juve eternamente favorita andrebbero a farsi benedire. Comincio con qualche episodio che mi è riaffiorato alla mente: - Inter-Juve 2-2 1993-94, rigore assegnato nel recupero all'Inter grazie ad una vergognosa simulazione di Bergkamp (con questo punticino sgraffignato all'ultimo minuto l'Inter riuscirà a salvarsi - proprio per un punto - in quella stagione). Notare anche il commento all'acqua di rose del prescritto Civoli e quello di Bagnoli: - Catania-Juve 1-3 2010-11, il gol fantasma di Quagliarella, un episodio che quando ciclicamente si parla di gol fantasma non viene MAI citato (a 1.41 nel video): - Roma-Juve 1-0 (coppa Italia) 2013-14, il gol di Peluso: la Rai non ha mai fornito un replay che chiarisse definitivamente che il cross di Isla non era uscito. A aparti invertite, ovviamente, avrebbero scovato decine di inquadrature (a 0.58 nel video): - Inter-Juve 3-0 (coppa Italia) 2015-16: primo gol dell'Inter generato da un fallo netto su Hernanes; rigore e terzo gol dell'Inter con nerazzurro in netto fuorigioco all'inizio dell'azione: Ora tocca a voi ricordare altri episodi dimenticati (questi sì dolosamente) dai media quando si parla di arbitri e Juve.
  2. Riccardo Zampagna (uno a cui solo quei dementi dei "nostamalgici" possono ancora dare luce). L'antijuventino militante per eccellenza. Uno che sul campo alla fine di Juve-Messina ci urlava "ladri" come il peggior tifoso da bar. E niente, mi pice immaginarlo derelitto e disperato in un angolo a macerarsi nel dolore e nella sofferenza. Mille di questi giorni.
  3. Pasquale Schiattarella della Spal, una partita (e una vita) a sbavare contro la Juve, a protestare per ogni cosa e a non tirare mai la gamba indietro nei contrasti più pericolosi. Tifoso napoletano. Speriamo che domenica prossima sarai di nuovo in B.
  4. Winston Wolf

    Rizzoli: "VAR? Commessi 11 errori ma stiamo migliorando"

    Solo in Udinese-Juve ce ne sono stati circa la metà.
  5. Io lo ricordo per un particolare se volete insignificante, ma che mi è rimasto impresso. Cagliari-Juve del 2012 a Trieste, sul risultato ancora sullo 0-1, a centrocampo fa una cosa impossibile anche solo da pensare, uno stop a seguire con il tacco in mezzo a due giocatori su una palla spiovente, superandoli entrambi ed appoggiando al compagno libero. Che ci crediate o no, lì ho avuto la certezza che quella serata sarebbe finalmente trionfale dopo tanto, troppo tempo.
  6. Chissà invece di che squadra erano quelli che proprio a quegli immigrati sbattevano le porte in faccia e mostravano i cartelli con su scritto "non si affitta ai meridionali".
  7. Tutto benissimo, tranne il riferimento alla "ciliegina sulla torta": per noi la Champions DEVE essere la torta, non certo la decorazione. Da come ne parlano pare che sia qualcosa di sfizioso e di superfluo, che se arriva bene, se no poco cambia.
  8. "And that's what you call an impact substitution"
  9. Winston Wolf

    Il topic del Basket Italiano ed Europeo

    Seguirò con moltissima attenzione e simpatia Reggio Emilia, Cantù e Torino.
  10. Non ce la faccio. Mi dispiace per il sempre puntuale e prezioso Paolo, ma l'infernale commistione di quell'accento e di quell'atteggiamento arrogante di chi si sente da sempre il più furbo del mondo mi fa vomitare e mi suscita istinti omicidi.
  11. Wiki si è dimenticata di una volta che a bordo campo intervistò Zoff (allora ct della Nazionale) dopo una sconfitta: lui esordì dicendo "Prestazione non all'altezza..." e Zoff lo fulminò dicendogli "Queste non sono considerazioni che uno come te può fare".
  12. Winston Wolf

    L'album perfetto

    Se vogliamo andare sull'ultraclassico e anche un po' scontato cito The dark side of the moon dei Pink Floyd (non ha bisogno di presentazioni), se vogliamo spostarci di sonorità (ma sullo stesso livello di popolarità) dico Disintegration dei The Cure, se invece vogliamo andare sul poco conosciuto nomino Misplaced childhood dei Marillion, un concept album semplicemente stupendo dedicato alla crescita di un individuo, con una citazione particolare anche per Fire of unknown origin dei Blue Oyster Cult, un disco che io trovo tra i più belli di sempre in ambito hard rock: sono affezionato ad ogni singola traccia, e ascoltate tutte insieme acquistano ancora più valore.
  13. Quando ha detto "era da tempo che non vedevo un Milan così" mi ha ricordato Martellini che in Il secondo tragico Fantozzi dice "sono centosettant'anni che non vedevo una partenza così folgorante degli azzurri!"...
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.