Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Davids

Utenti
  • Content count

    1,387
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Davids last won the day on January 19 2016

Davids had the most liked content!

Community Reputation

2,418 Guru

About Davids

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

11,429 profile views
  1. Ho letto quello che avevi scritto. Infatti non ti stavo accusando di proteggere bernardeschi. Volevo solo sottolineare alcuni aspetti che vanno al di là del vendere o meno il giocatore. Anche perché oggi credo che nessuno di nessuno scommetterebbe un centesimo su di lui e la sua vendita farebbe felice l'intero forum. Scusarmi se il mio intervento sia stato poco chiaro, non voleva essere un accusa nei tuoi confronti ma sostenerli.
  2. Quindi ramsey, frabotta e Portanova stavano messi peggio di bernardeschi? Se così fosse non stiamo messi per niente bene.
  3. Stiamo facendo passare una onesta partita con un guizzo , quella con l'atletico, come la più grande prova calcistica mostrata al mondo del pallone. L'utente che hai citato ha ampiamente ragione. È il 99% delle partite che formano il giudizio di un giocatore e non l'1%. Se i problemi di testa, tecnici, tattici possono essere giustificabili a vent'anni se sono comunque bilanciati da un promettente potenziale, questi problemi non sono giustificabili per uno che va verso i 27 anni. Non so se ieri hai visto che ad un certo punto in campo c'erano 11 calciatori che davano spettacolo, 10 che si arrabattavano per evitare la disfatta e uno che inciampava da solo, aveva difficoltà a stoppare la palla, aspetta un infinità per fare cross tanto da essere ripreso dall'avversario e vaga per il campo chiedendosi che ci fa in mezzo a quella gente. Ecco quello era bernardeschi. Abbiate pietà e rispetto per questa persona. Evitate di metterlo in difficoltà. Per il suo bene e il nostro lo facciano sedere in panchina e a gennaio gli trovassero una sistemazione adatta alle sue incapacità.
  4. Come ho detto in altro post, a questo punto il problema non è bernardeschi ma chi si ostina a metterlo in campo. Se a 26 anni ancora non ha capito come giocare, dove giocare, cosa fare con la palla e senza palla allora non c'è niente da fare. A questa età un giocatore dovrebbe essere maturo invece fa gli stessi errori di un primavera. Con la dichiarazione di pirlo abbiamo anche la conferma che bernardeschi non sa reggere la pressione. Ieri avete anche scoperto il motivo per cui non può giocare come esterno basso. Fa troppi falli. Ogni volta che prova a rubare palla commette infrazione. Un conto è farla a centrocampo un' altra al limite dell'area o in area. Che poi ieri fosse rigore o meno poco conta. Conta che in quella zona bisogna essere accorti. I problemi in fase difensiva di questo giocatore li aveva aveva evidenziati anche allegri . ricordo un'intervista, credo un paio di anni fa, in cui prendemmo un gol su calcio di punizione dal limite. Disse che non si possono concedere queste punizioni, che bisogna essere meno precipitosi e meno irruenti. Ovviamente a commettere quell'informazione fu bernardeschi in una situazione in pieno controllo, ovvero tipo 5 difensori contro due attaccanti. La settimana prima sempre Berna si rese protagonista di in altro intervento dovuto alla precipitazione e li già allegri si era alterato in panchina. Dopo 3 anni ancora non ha capito come bisogna fare filtro e marcatura preventiva. Solo qui nel forum si poteva pensare di schierarlo in quella posizione. Sono contento solo del fatto che pirlo vi sta accontentando così eliminiamo una volta per tutte questo equivoco. Adesso attendiamo che venga provato anche in porta. Poi spero che si faccia la cosa migliore per lui e per noi. Metterlo in panchina fino a gennaio per evitargli altre pessime figure e per evitare di giocare 12 contro 10. Poi a gennaio si siede con il suo procuratore e gli si fa capire che questa maglia non è per lui, trovando una sistemazione che sicuramente scontentera tutti perché noi faremo minusvalenza e lui andrà a giocare in una medio piccola in prestito con parte dello stipendio pagato da noi, oppure in qualche campionato estero ricco in grado di pagare a lo stipendio ma che gli toglierà notorietà.
  5. Assolutamente acerbo. Su questo posso darti ragione. Ma meglio comprarlo a 20 anni per 18 milioni. Alle brutte lo rivendi. Ma sono sscuro che migliorando in squadra ci può stare , anche come terza scelta. In fondo come terza scelta abbiamo avuto gente come Rugani, Ogbonna e Lucio negli ultimi 10 anni.
  6. A me Demiral ricorda Chiellini quando aveva più della sua età. ha il suo stesso modo di giocare. Molto fisico e aggressivo. veloce e sveglio. Bravo sull'uno contro uno. Non credo diventerà mai come Chiellini, anzi credo che per un altro Chiellini dobbiamo aspettare altri 10 anni. Ma con i difensori che girano è oro colato.
  7. Bonucci è quello della stagione 2010-2011 o se preferisci 2017 - 2018. Demiral è un difensore completmente diverse, lo paragonerei a Chiellini e non a Bonucci. E' un difensore di marcatura e aggressione. Non è un fenomeno. Ma a 21 anni ritorna da un crociato rotto contro il barcellona. A quell'eta credo che bonucci giocava in serie b con il treviso.
  8. E' anche vero che noi abbiamo un under 23 che dovrebbe essere il trampolino di lancio per arrivare in prima squadra. Eppure da lì arrivano i frabotta, portanova, olivieri. Tutti onesti mestieranti e non fenomeni. Giocatori che farebbero fatica ad essere titolari in serie b, figuriamoci ad affrontare il Barcellona. Ad oggi l'unico giocatore uscito dal vivaio negli ultimi 20 anni è stato Marchisio. A questo aggiungo Immobile e kean che hanno trovato fortuna altrove .Coman lo abbiamo comprato, non era della primavera. Tutti gli altri, inclusi i Giovinco, palladino, De ceglie, lanzafame, Ariaudo etc. sono tutti giocatori che non sono riusciti a meritare la serie a. Questo dovrebbe far riflettere.
  9. Per il tipo di gioco che vuole fare Pirlo , ovvero aggressione alta e recupero immediato della palla, Bonucci è incommentabile. ma lo sarebbe comunque. Emblematica un'azione nel primo tempo in cui uno dei nostri aveva recuperato palla e subito dopo la perde ( credo Danilo) . La palle finisce a Messi nella nostra trequarti campo con Bonucci a 10 metri, quasi a ridosso dell'area di rigore, con Demiral che guarda lo stesso Bonucci come a voler capire perchè si siano abbassati così tanto. La squadra è divisa in due. La riaggressione non funziona perchè tra il centrocampo e la difesa c'è troppo spazio. Gli avversari si mettono in questa linea e creano gioco. Riguarda la partita e ti accorgerai di quanti palloni sono arrivati a Messi e griezman tra le linee. Sul primo gol del barcellona Messi fa un cambio campo perchè la difesa era troppo bassa, se la difesa fosse stata più alta avrebbe accorciato il campo e Messi non avrebbe mai fatto quale passaggio. Per il gioco di Pirlo , Bonucci non solo non è adatto ma addirittura deleterio.
  10. Il problema è che poi 2 o 3 di questi devono fare panchina: Ronaldo, Dybala, Morata, Kulusevky, Chiesa. E ti assicuro che metterne in panchina 2 o 3 di questi con quello che sono costati e quanto vengono pagati non è facile.
  11. Se non vi è chiaro il motivo per cui Pirlo vuole giocare a due a centrocampo allora ve lo dico io. Francamente, senza mezze parole come fa l'allenatore. Si gioca a due perchè di 6 centrocampisti acquistati non ne abbiamo uno che sappia fare gol. La storia del regista è una frescaccia. I nostri centrocampisti non segnano, non si inseriscono, non saltano l'uomo. Si limitano al compitino. E siccome per vincere serve segnare significa che i gol che non fa il centrocampo allora deve farli l'attacco. Ecco il motivo per cui si gioca con 4 punte oppure con 3 punte e un esterno alto. Perchè devono segnare. Il problema è che poi si soffre a centrocampo. Per uscire da questo impasse l'unica soluzione che ha Pirlo è quella di adattare Kulusevski come interno in un centrocampo a 3. in questo modo guadagna un centrocampista che segna e schiera tre punte. Il centrocampo è più protetto perche giocano a 3 e la capacità di gol dello stesso aumenta. Se poi trova spazio anche a ramsey a centrocampo allora il quantitativo di gol aumenta ancora. Chiaramente poi soffre la difesa perchè ha poco filtro. L'unico centrocampo a tre fattibile è questo: Ramsey mckennie kulusevsky, con il texano davanti alla difesa con il compito di fare filtro e liberare la palla verso gli interni. altrimenti la soluzione del centrocampo a due è obbligata e anche le coppie sono quasi obbligate: rabiot - bentancur, mackennie - artur
  12. cerco di analizzarla onestamente. Non sono queste le partite in cui si possono giudicare la squadra. Dopo una quarto d'ora di gioco il barcellona si è accorto che quella partita era poco più che un allenamento. Se avesse giocato con intenzioni sarebbe finita con 4 o 5 gol di scarto. Chiaramente è inutile cercare paragoni sotto l'aspetto tattico perchè questi hanno un gioco collaudato da 15 anni. Cambiano gli allenatori ma alla fine tutti accettano di non stravolgere il gioco. Quello che invece si è visto e che non potremo mai recuperare è che il barcellona gioca con 22 piedi, noi forse ne abbiamo 6 quando ci sono tutti i titolari. Riescono a fare 40 passaggi senza sbagliarne uno, tanto da ricordarci che il bistrattato pjanic forse non era così scarso come si pensava. Se risuciamo a fare 4 passaggi è un avvenimento epocale. Questo non può darlo il gioco o l'allenatore. Se non hai calciatori con i piedi collegati al cervello non ci si può fare nulla. Poi alcune osservazioni che invece confermano quanto visto in campionato. Non possiamo finire tutte le partite in 10 perchè qualcuno si fa cacciare. Corressero ai ripari. L'intervento goffo di Bernardeschi che inciampa e casca contro l'avversario causando il rigore dimostra ormai la pochezza di questo giocatore. Un giocatore che oggi si sta coprendo di ridicolo e per il suo bene, ma anche il nostro , forse è meglio non far giocare. In attesa che a Gennaio si mettano seduti al tavolo e trovino una soluzione più adatta a lui. Oggi non riesco neanche a prendermela con bernardeschi ma solo con colui che si ostina a farlo giocare. Mckennie è l'unico centrocampista al momento in grado di coprire una difesa imbarazzante. Morata che si vede annullare tre gol per fuorigioco millimetrico, così come italia. Quando accadono queste cose , secondo me, è dovuto al fatto che i suoi compagni leggono in leggero ritardo i suoi movimenti. Guardare il primo gol annullato, che sarebbe stato annullato comunque per fallo di mano, si fa tre metri in profondità senza che nessun difensore avversario lo seguisse. Avrebbero potuto servirlo prima dato che ormai aveva troppo metri di vantaggio sul marcatore. Appure è stato ritartdato l'assist. Per il resto il lavoro è ancora tanto. Mi auguro che con il ritorno dei titolari qualcosa possa migliorare. L'unica cosa che posso pensare è che forse è meglio fare un passo indietro per Pirlo e seguire l'esempio di Allegri e Sarri, ovvero partire dalle certezze e successivamente portare novità. Alcune scelte di formazione e di cambi, così come il sistema di gioco, sono un pò azzardati.
  13. Ma quale passaggio di consegne. Pure pinsoglio giocherebbe al posto di bernardeschi. È ancora un mistero il motivo per cui ancora venga schierato.
  14. Bisogna prima provarlo in porta.
  15. Esatto. Non mi sembra difficile capirlo. Ogni contropiede si prende il gol.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.