Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

  • Annunci

    • VS Info

      Nuova versione VecchiaSignora.com: nuovo login e nuove funzioni   10/01/2018

      Benvenuti nella nuova versione di VecchiaSignora.com. L'aggiornamento all'ultima versione disponibile vi permetterà un'esperienza d'uso moderna e velocizzata dei contenuti del forum. Abbiamo così deciso di raccogliere alcune delle nuove funzioni a vostra disposizione.   Nuovo login In questa nuova versione del forum non esistono più gli username ma soltanto i nomi visualizzati. Questo significa che per effettuare l'accesso al forum il nome utente che dovete utilizzare è quello che vedete accanto ai vostri post! Ovviamente resta invariata la vostra password d'accesso           Nuova modalità provvedimenti Modalità provvedimenti completamente rivoluzionata. È presente una lista di infrazioni standard alla quale corrisponderà un punteggio di provvedimento. Raggiunti i 10 punti di provvedimento il ban è automatico e irreversibile. Ogni punto di provvedimento può avere una sua scadenza. Indipendentemente dall'entità del provvedimento, l'utente sanzionato sarà obbligato ad accettare il provvedimento ricevuto prima di poter di nuovo interagire nel forum     Per uniformare le vecchie sanzioni alle nuove abbiamo deciso di resettare tutte le barre dei provvedimenti. Si riparte tutti da zero qui, ferme restando le sospensioni e i ban già assegnati.     Citazioni parziali Tra le nuove funzioni di questa versione del forum una della più utili sarà sicuramente quella che permette di citare soltanto una parte selezionata di un post. Basta soltanto selezionare il testo al quale si vuole rispondere e poi cliccare su "cita questa parte"         Menzioni dirette Altra utilissima funzione del nuovo forum sarà sicuramente la menzione diretta; all'interno di un post è sufficiente digitare la @ e poi il nome dell'utente, scegliendo dal menu a cascata, per far apparire una menzione diretta. L'utente menzionato riceverà una notifica.       Emoticon istantanee L'istantaneità di utilizzo di questa nuova versione del forum è palese anche nell'inserimento delle emoticon nei messaggi: basta digitare il codice relativo e verrà immediatamente visualizzata la relativa emoticon durante la composizione del messaggio
          Inserimento media   L'inserimento di un media non è mai stato così istantaneo. Basterà solo incollare il relativo link nell'editor per veder comparire immediatamente il contenuto che si vuole inserire nel post. Questa funzione permette così la visualizzazione istantanea di foto, video, tweet, post di Facebook, altri topic del forum e molto altro!
            Queste e molte altre sono le nuove funzioni del forum. Non vi resta che provarle e iniziare a postare! Usate questa discussione per commentare la nuova versione del forum!

sbiggia

Utenti
  • Numero contenuti

    22
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

233 Buona

6 follower

Su sbiggia

  • Titolo utente
    WE WERE KINGS

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

6.562 visite nel profilo
  1. Buongiorno Stefano Roger, il Garrincha svedese…quanti ricordi di quegli anni, quando , obtorto collo, una delle due squadre cino-meneghine, con taca la bala HH, ebbe la luce della ribalta durante quel tristissimo periodo di oscurantismo calcistico, illuminato per un attimo il 1/06/ 1967 dalla papera al 49' , in quel di Mantova, di tal Giuliano Sarti su innocuo traversone di Di Giacomo. La settimana prima gli antenati degli attuali prescritti venivano " giustamente " e clamorosamente sconfitti a Lisbona dal Glasgow Celtic, goal decisivo di Steve Chalmers che fissava il risultato dopo il solito rigore pro Indà, trasformato da Mazzola e pareggiato da Gemmel... un dei tanti 5 maggio 2002 che costellano e speriamo continueranno a costellare questa congrega cartonata... un segno inequivocabile dell'esistenza di un Dio calcistico. Geoge Best… il cuore si scioglie, chi non lo ha calcisticamente amato? Epigone della Beat Generation che stava cambiando repentinamente il mondo. Fu, unitamente a Mary Quant, ai Rolling Stones ed ai Beatles, personaggio simbolo della rivoluzione dei costumi in atto negli anni sessanta in Inghilterra, osannato dai tifosi, simpaticissimo, guascone per eccellenza: “ Era il 1976, si giocava Irlanda del Nord - Olanda. Giocavo contro Johan Cruyff, uno dei più forti di tutti i tempi. Al 5° minuto prendo la palla, salto un uomo, ne salto un altro, ma non punto la porta, punto il centro del campo: punto Cruyff. Gli arrivo davanti gli faccio una finta di corpo e poi un tunnel, poi calcio via il pallone, lui si gira e io gli dico: 'Tu sei il più forte di tutti ma solo perché io non ho tempo’" “ Maradona good, Pelé better , George… The Best… “ “ Jesus saves, but Best scores on a rebound “ Che dire, oltre quello da Te descritto, di Johan Cruijff… come per il confetto Falqui: basta la parola… Augusto
  2. Grazie Stefano, grazie per ripropormi alcune immagini de el gran zurdo, dai più conosciuto come el cabezon, idolo indimenticabile ed indimenticato della mia gioventù, personificazione della nostra vecchia signora, primo grande inconsolabile dolore calcistico quando nel 1965 venne ceduto al Napoli per manifesta volontà di movimiento, movimiento HH2. Il secondo fu il 15 ottobre 1967, quando in corso Re Umberto venne travolta una Farfalla ( tralascio per ovvie ragioni il colore che sarebbe però dovuto alla fine di quell'anno diventare un più canonico bianconero ), il quinto Beatles italiano... Citare Gaetano sarebbe talmente ultroneo che non lo faccio. Augusto
  3. Carissimo Stefano, la mia prima sul campo avvenne, alla veneranda età di nove anni da poco compiuti, per interposta squadra, allo stadio Comunale il 4 novembre 1961 in occasione dell'incontro tra Italia ed Israele. La mia famiglia si trovava a Torino per visitare alcuni amici, in Nazionale avrebbe giocato un italo argentino con i calzettoni abbassati... Tale italo argentino aveva frequentato ed avrebbe frequentato ancora per un altro anno la spiaggia adiacente la nostra; il " poverino " era giornalmente vittimizzato da me ed altri petulanti mocciosi sino a quando non ci concedeva di palleggiare per una decina di minuti con lui, lascio a te immaginare l'insistenza di un bambino, per di più juventino sin da quando aprì gli occhi... Tutto ciò premesso va da sé che dopo aver rischiato di essere dato in adozione per l'insistenza, venni accontentato e potei così assistere all'esibizione di colui che per me era e resta la personificazione della nostra Juventus. Un abbraccio Augusto
×