Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

mercimichel

Il topic dell'NBA - Milwaukee Bucks Campioni 2021!!!

Recommended Posts

3 ore fa, Sylar 87 ha scritto:

Phila salvata da Maxey e Clippers da Mann... i PO di quest'anno .asd 

però per qualcuno, la cag.ata erano quelli dello scorso anno... 😂 

ah, gli haters dei Lakers quanto sono divertenti! 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potete dire quello che volete, ma a me sti play off stanno piacendo :D 

 

E qualunque tra quelle rimaste vincesse, sarei contento.

Ecco forse più di tutte mi piacerebbe una tra Phoenix e Atlanta, però anche le altre van bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

È l’anno dei Pippers, come per l’Inter, doveva arrivare il covid per vederli vincere qualcosa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Styno91 ha scritto:

È l’anno dei Pippers, come per l’Inter, doveva arrivare il covid per vederli vincere qualcosa 

Con Leonard se la potevano giocare, senza non credo possano battere i Suns.

Detto questo, la loro city edition nera mi piace molto, mi sa che me la regalo questa estate 😄 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, The Tasmanian Devil ha scritto:

Potete dire quello che volete, ma a me sti play off stanno piacendo 😄

 

E qualunque tra quelle rimaste vincesse, sarei contento.

Ecco forse più di tutte mi piacerebbe una tra Phoenix e Atlanta, però anche le altre van bene.

Io non lo nego. Ma anche quelli dello scorso anno sono stati molto belli e divertenti. 

Non è che se hanno vinto i Lakers, necessariamente devono essere stati playoff da schifo. 

Perché se si dice una cosa del genere, o non li si è visti, oppure si è haters dei Lakers. Quindi giudizio pregiudizievole a prescindere 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, The Tasmanian Devil ha scritto:

Con Leonard se la potevano giocare, senza non credo possano battere i Suns.

Detto questo, la loro city edition nera mi piace molto, mi sa che me la regalo questa estate 😄 

Beh bisogna vedere i Suns senza Paul, a occhio e croce mi sa che saranno simili a quelli degli scorsi anni…

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, The Tasmanian Devil ha scritto:

Con Leonard se la potevano giocare, senza non credo possano battere i Suns.

Detto questo, la loro city edition nera mi piace molto, mi sa che me la regalo questa estate 😄 

Quella dei Suns decisamente meglio .sisi 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi avere tutte le superstar ma se l'Harris di turno fa schifo ci fai poco

Share this post


Link to post
Share on other sites

1-0 Phoenix

4-3 Atlanta

 

Bucks molto probabilmente alle Finals ma per nulla favoriti, né vs Phoenix né vs L.A.

 

Bei playoff

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

bravo Gallinari che ha piazzato la giocata decisiva su Embiid nel momento decisivo del match.

Devo dire, è un po' una grandissima occasione per tutte e quattro, però è davvero gigantesca per Milwaukee.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, J_Hook ha scritto:

Bei playoff

la cosa più bella di questi playoff è che ci riconciliano con lo sport, mentre di solito siamo tutti così presi - me compreso - a fare i capiscers, a dire "strada spianata" di qua, "serie decisa prima di iniziare" di là e così via. Nella mia microbolla basket da quando sono iniziati i playoff abbiamo cambiato favorita almeno 8 volte. Aspè, non favorita del tipo "potrebbe vincere" ma favorita del tipo "che che le guardiamo a fare le partite che tanto si sa già che vince X". Le semi finali sono state il top in questo senso visto che all'inizio avrei dato per vittoriose Philadelphia, Denver, Utah e Brooklyn.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, SuperT ha scritto:

Quella dei Suns decisamente meglio .sisi 

Non concordo, ma ok, regalamela pure 😄 

20 ore fa, Styno91 ha scritto:

Beh bisogna vedere i Suns senza Paul, a occhio e croce mi sa che saranno simili a quelli degli scorsi anni…

Penso che Paul rientri a breve.

(e verrò subito smentito dai fatti 😄 )

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Fimow ha scritto:

la cosa più bella di questi playoff è che ci riconciliano con lo sport, mentre di solito siamo tutti così presi - me compreso - a fare i capiscers, a dire "strada spianata" di qua, "serie decisa prima di iniziare" di là e così via. Nella mia microbolla basket da quando sono iniziati i playoff abbiamo cambiato favorita almeno 8 volte. Aspè, non favorita del tipo "potrebbe vincere" ma favorita del tipo "che che le guardiamo a fare le partite che tanto si sa già che vince X". Le semi finali sono state il top in questo senso visto che all'inizio avrei dato per vittoriose Philadelphia, Denver, Utah e Brooklyn.

Non si può non tenere conto degli infortuni in serie che hanno colpito tanti all star in questi PO o poco prima. Ovvio che a quel punto i pronostici vanno a farsi benedire sefz 

Già solo per citare le ultime quattro squadre che hai nominato: Phila ha giocato con un Embiid con una lesione al menisco, Denver senza Murray, Utah ha affrontato i Clippers praticamente senza Conley con i losangelini che a loro volta hanno perso Leonard per il resto della postseason e Brooklyn contro Milwaukee dei suoi big three ha potuto contare solo su Durant avendo perso per strada Irving e buttato dentro Harden nelle ultime due partite solo per onor di firma visto che ha giocato con uno stiramento di secondo grado. 

Se poi ci aggiungiamo i vari James, Davis, Paul, lo stesso Young che ogni volta che riposa gli mettono del ghiaccio sulla spalla sofferente, ecco che si sta pagando il conto dell'aver iniziato questa stagione così presto dopo la conclusione della precedente non dando ascolto agli atleti che volevano riprendere più tardi. 

Più che basket questi PO sono un last man standing di wrestling, altrochè .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Sylar 87 ha scritto:

Non si può non tenere conto degli infortuni in serie che hanno colpito tanti all star in questi PO o poco prima. Ovvio che a quel punto i pronostici vanno a farsi benedire sefz 

Già solo per citare le ultime quattro squadre che hai nominato: Phila ha giocato con un Embiid con una lesione al menisco, Denver senza Murray, Utah ha affrontato i Clippers praticamente senza Conley con i losangelini che a loro volta hanno perso Leonard per il resto della postseason e Brooklyn contro Milwaukee dei suoi big three ha potuto contare solo su Durant avendo perso per strada Irving e buttato dentro Harden nelle ultime due partite solo per onor di firma visto che ha giocato con uno stiramento di secondo grado. 

Se poi ci aggiungiamo i vari James, Davis, Paul, lo stesso Young che ogni volta che riposa gli mettono del ghiaccio sulla spalla sofferente, ecco che si sta pagando il conto dell'aver iniziato questa stagione così presto dopo la conclusione della precedente non dando ascolto agli atleti che volevano riprendere più tardi. 

Più che basket questi PO sono un last man standing di wrestling, altrochè .ghgh 

Certo, ma questo vale per tutti però, nessuna squadra si è salvata dall'ecatombe (forse solo Milwaukee).

Gli infortuni fanno parte del gioco e tante squadre hanno vinto titoli o si sono salvate perché i giocatori più rappresentativi degli avversari si sono rotti (cito due casi emblematici: semifinali di conference di qualche anno fa tra Warriors e Clippers con Paul infortunato sul 3-2 L.A. e finale NBA Toronto-Golden State con Durant fuori causa e Leonard campione).

 

Certo, in uno sport come il basket il cu... conta meno che nel calcio, coi punteggi alti di solito vince il più forte ma è chiaro che gli infortuni fanno spaventosamente pendere la bilancia da un lato o dall'altro.

Io comunque tifo Phoenix, mia squadra preferita dai tempi di Barkley.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, davjuve ha scritto:

Puoi avere tutte le superstar ma se l'Harris di turno fa schifo ci fai poco

Veramente c'era una superstar, gli altri sono stati rotti tutta la serie, tranne 3 partite di Kyrie.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, J_Hook ha scritto:

Certo, ma questo vale per tutti però, nessuna squadra si è salvata dall'ecatombe (forse solo Milwaukee).

Gli infortuni fanno parte del gioco e tante squadre hanno vinto titoli o si sono salvate perché i giocatori più rappresentativi degli avversari si sono rotti (cito due casi emblematici: semifinali di conference di qualche anno fa tra Warriors e Clippers con Paul infortunato sul 3-2 L.A. e finale NBA Toronto-Golden State con Durant fuori causa e Leonard campione).

 

Certo, in uno sport come il basket il cu... conta meno che nel calcio, coi punteggi alti di solito vince il più forte ma è chiaro che gli infortuni fanno spaventosamente pendere la bilancia da un lato o dall'altro.

Io comunque tifo Phoenix, mia squadra preferita dai tempi di Barkley.

Gli infortuni ci sono sempre stati, anche nei PO... ma così tanti (all star) tutti insieme concentrati nel periodo clou della stagione non se ne ricordano. Non a caso lo stesso LeBron qualche giorno fa ha sottolineato la cosa prendendosela con la Lega che non l'ha ascoltato dopo la chiusura della stagione precedente nella bolla: "Parlo per la salute dei nostri giocatori. Odio vedere così tanti infortuni a questo punto della stagione. Chiedo scusa ai tifosi che speravano di vedere i loro idoli in campo. Non volevano ascoltarmi sull'inizio della stagione. Sapevo esattamente cosa sarebbe successo. Volevo solo proteggere il benessere dei giocatori che alla fine sono il "prodotto" e il "beneficio" del nostro gioco! Questi infortuni non sono solo "parte del gioco".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ayton beffa i clippers a 0.7 dalla fine, vabbè che ormai ci hanno preso gusto a partire da 0-2 .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento per il centrone, è un personaggio divertente, l’ho preso in simpatia dopo averlo visto in uno show pre draft 2018 e devo dire che ora sta confermando quanto di buono si pensava potesse fare.

 

Stanotte ha dominato e più in generale sta facendo dei super playoff.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.