Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

mercimichel

Il topic dell'NBA

Recommended Posts

Chapeau al GM degli Warriors, è riuscito a far rifirmare l'estensione di un anno a Durant facendosi dare in cambio D'angelo Russell a sua volta scambiato con Adrew Wiggins e 2 prime scelte delle quali una protetta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guardando solo ai giocatori coinvolti nella trade, direi che GS ci perde abbastanza prendendo un giocatore altamente inefficente e strapagato come Wiggins. Però le pick, soprattutto la 1st, diventeranno degli ottimi assets

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, LaMarc Gasoldridge ha scritto:

Guardando solo ai giocatori coinvolti nella trade, direi che GS ci perde abbastanza prendendo un giocatore altamente inefficente e strapagato come Wiggins. Però le pick, soprattutto la 1st, diventeranno degli ottimi assets

La sera del draft cedono la loro pick top 3 ,quella 21 dei Wolwes, una duemilamai e Wiggins per un big .sisi

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 hours ago, The Natural said:

La sera del draft cedono la loro pick top 3 ,quella 21 dei Wolwes, una duemilamai e Wiggins per un big .sisi

Si sicuramente, i Warriors hanno un ottimo front office da quel punto di vista... al contrario dei Bulls che anche quest'anno non hanno fatto una mazza alla deadline .doh

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, The Natural ha scritto:

La sera del draft cedono la loro pick top 3 ,quella 21 dei Wolwes, una duemilamai e Wiggins per un big .sisi

Wiggo resta per vincere il titolo .sisi

 

Intanto i Rockets vincono allo Staples con Harden su AD 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Mormegil ha scritto:

Wiggo resta per vincere il titolo .sisi

 

Intanto i Rockets vincono allo Staples con Harden su AD 

.ghgh

 

Già dalla palla a 2 ahah

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/12/2019 Alle 13:11, The Natural ha scritto:

Lowry Van Vleet Anunoby Siakam Ibaka e andiamo a mazzuolare i Clippers @@

 

Circai n ritardo di un mese dopo la preveggenza dell' anno scorso la piazzo li sefz

 

sono 15 @@

Share this post


Link to post
Share on other sites

domanda...COVID a parte, perchè questo topic quest'anno, così incerto, è cosi moscio? Sono un neofita del basket NBA e leggendovi stavo imparando una cifra inestimabile di cose! 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giocatori nba tagliano stipendio del 25%

 

Mamma mia.... Che lega, che efficienza, che efficacia, che pragmatismo, che rapidità nel cercare e trovare soluzioni.... Che sistema, che modello. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi ..... è finalmente disponibile ..... il giorno tanto atteso è finalmente arrivato 

 

the last dance ....

 

una figata pazzesca signori miei .... 50 minuti di immersione totale negli anni 90' e , in particolare, in una delle realtà piu' iconiche di quel fantastico periodo ..... 

 

spetacolo puro 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La conferma che non si diventa leggende per caso

 

Corriere dello Sport

 

Micheal Jordan in The Last Dance: "I Bulls erano un circolo di cocaina, marijuana e donne"

Il leggendario cestista sui suoi inizi: "I veterani della squadra facevano cose che non avevo mai visto"

 

lunedì 20 aprile 2020 13:48

 

L'arrivo di Michael Jordan ai Chicago Bulls fu tutt'altro che felice. Almeno questo è ciò che emerge dalla testimonianza del leggendario cestista nei primi due episodi di "The Last Dance", il documentario prodotto e rilasciato da ESPN su Netflix in cui viene scoperto il volto meno noto dei Bulls. La serie inizia con un breve tour della vita di quello che è considerato il miglior giocatore di tutti i tempi, il suo tempo in Carolina del Nord e il suo arrivo ai Chicago Bulls , una delle peggiori squadre della NBA in quel momento. L'ambiente non era dei migliori per un principiante. "I veterani della squadra facevano cose che non avevo mai visto. Una volta, durante la preseason, ero in hotel a cercare i miei colleghi e ho iniziato a bussare a tutte le porte finchè non sono arrivato ad una da cui potevo sentire qualcuno dire 'shhhh, c'è qualcuno là fuori'. Poi ho sentito una voce che chiedeva: "Chi è?" Ho risposto: "MJ". E hanno detto: " Accidenti, è solo il novellino. Non ti preoccupare . " Così hanno aperto la porta e dentro c'era tutto il team. Avevano strisce di cocaina ovunque, tubi di marijuana, donne ... Era un vero circolo. Sono stato subito chiaro, gli dissi: 'Me ne vado. Se qualcuno arrivasse in questa stanza in questo momento, sarei colpevole quanto il resto delle persone in questa stanza'. Gli articoli in quel periodo dicevano che i Bulls erano solo un circolo di cocaina. Da allora sono stato solo". Durante il documentario Jordan ha ribadito la sua posizione contro l'uso di droghe: "Non sono mai andato nei locali, non ho mai fumato, non ho mai usato la cocaina e in quel momento non ho neanche bevuto".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto oggi l'ottava di the last dance... 

 

Jordan è veramente un pezzo di...😂😂😂😂😂😂😂😂😂

 

Mamma mia, che malato mentale, che tiranno, che cattivo.... Maaaaaaaaamma mia

Che risata beffarda, che consapevolezza di superiorità.... A 23 sec fa un espressione tipo "addirittura? Tutto questo avevi in mente? "...... Con Payton che continua a blaterare in sottofondo e Jordan che lo trolla a distanza di anni AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHHAAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAH

 

No veramente nn si poteva giocare a basket a quei tempi 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.