Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Montero non fa prigionieri

Utenti
  • Content count

    5,283
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,998 Guru

4 Followers

About Montero non fa prigionieri

  • Rank
    Capitano

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

11,760 profile views
  1. Montero non fa prigionieri

    -9 alla fine: il calendario di Juve, Lazio (e Inter). Credi allo Scudetto?

    Inizio a crederci.
  2. Corriere dello Sport.
  3. No, ce l'ha Borel negli anni 30 (31 gol in 34 partite, l'anno prima 29 in 28). Charles si è fermato a 28.
  4. Sembrava strano anche a me. Alla fine Trezeguet e Higuain l'hanno sfiorata quella cifra (24 gol). Vialli non ha segnato molto, e in carriera è sempre stato sotto i 20.
  5. Per il pallone d'oro gli serve la Champions. Deve segnare soprattutto lì.
  6. Montero non fa prigionieri

    Buon Compleanno Boniperti

    Materazzi e l'Inter.
  7. No, è calciomaercato.com che scrive quello che qui dentro vogliono leggere. Da un po' c'è questa fissa di Pirlo futuro grande allenatore della Juve, non ha ancora iniziato ad allenare ma è visto come un filosofo della panchina.
  8. Montero non fa prigionieri

    Di Marzio: "Pirlo sarà il prossimo allenatore della Juve U23"

    Ma non era Ferrara il nostro Pep?
  9. Montero non fa prigionieri

    Klopp e Pep

    No. A momenti si chiedeva a Ranieri di vincere lo scudetto...
  10. Montero non fa prigionieri

    [VIDEO] Zinedine Zidane, i gol più belli e le giocate migliori

    Bhe, nel 98 proprio loro due fecero una prestazione insufficiente. Mettiamoci pure qualche occasione fallita da Inzaghi e abbiamo fatto tris. Un tridente così forte, che aveva dato tanto in stagione, non può steccare la finale.
  11. Montero non fa prigionieri

    Il tabù delle finali: leggenda o realtà?

    Appunto, non puoi pensare di programmare una stagione per quelle 7 partite di Champions. Puoi sbagliare una partita e ritrovarti a casa, non è che i giocatori si accendono di colpo quando arriva la partita di Champions.
  12. Azz, non me l'aspettavo. Giocatore interessante, può essere un bel colpo per l'Inter.
  13. Montero non fa prigionieri

    Il tabù delle finali: leggenda o realtà?

    Nel 90 persero il campionato alla penultima giornata, non l'avevano abbandonato e comunque non hanno vinto la Champions per quello. Detto che in Coppa Campioni poteva essere diverso perché la giocavi solo dopo aver vinto il campionato, quindi poteva essere vista come la grande opportunità, potevi sentirti privilegiato. Oggi i top team stanno sempre in Champions e i giocatori forti sono abituati. Poi dipende anche dagli avversari che hai, in Spagna il Real deve vedersela con il Barca. Nel 2016 hanno fatto 90 punti contro i 91 dei blaugrana, nel 2017 hanno vinto il campionato con 93 punti, solo nel 2018 hanno fatto male (se ricordo bene partirono male con un Ronaldo squalificato nelle prime giornate e a secco per parecchio tempo). Secondo me possiamo essere d'accordo sulla costruzione della rosa, lì diciamo che puoi indirizzare la squadra verso il campionato o la coppa. Prendiamo ad esempio Moggi e Galliani e come costruirono la Juve di Capello e il Milan di Ancelotti. Però anche qui, se poi vai vedere quel Milan ti accorgi che la squadra più forte l'ha avuta nel 2004-2005-2006, gli anni in cui non ha into la Champions. Perché è difficile da programmare la vittoria in Europa, qualcuno la chiamava la coppa dei dettagli ed un po' è vero: basta una partita, un tempo, ma anche 10 minuti, e tutto si capovolge. L'anno scorso avevamo vinto il campionato a ottobre, prima dell'Ajax avevamo giocato con i 2-3 ragazzini e la partita contro i lancieri si era messa pure bene dopo l'1-0 di Ronaldo: poi segnano loro dopo un tiro rimpallato e si spegne la luce. Blackout. Scusa, ma come fai a lottare per il secondo/terzo posto e poi pensare di vincere la Champions? Tieni i giocatori forti in panchina e perdi qualche punto per allontanarti dalla vetta? Poi se arrivi terzo ed esci ai quarti di finale finisce che non puoi neanche rinforzarti sul mercato perché i giocatori forti non vengono. Veramente, mi sembra che ci sia troppa teoria e poca pratica. Tutte le squadre migliori d'Europa vorrebbero vincere la Champions, ma non è facile programmarne la vittoria. E le 7 partite non sono ravvicinate come nei tornei delle nazionali, qui inizia la prima a febbraio e chiudi a giugno, passa troppo tempo e cambiano troppe cose. Quest'anno può essere una strana Champions, magari la vinciamo noi.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.