Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

mercimichel

Il topic delle Olimpiadi

Recommended Posts

1 minuto fa, blackwhiteduke ha scritto:



non si puo´ paragonare un bronzo a un oro ... verrebbe da dire grazie al 😄 

ma un conto é un piazzamento con medaglia in una gara olimpica un conto é arrivare secondi in altri sport (in primis il calcio) dove oggettivamente non é un premio il secondo posto

si é mentalitá da tifoso di calcio e la considerazione sulla medaglia d´argento come "medaglia di chi ha perso" lo sta a testimoniare

 

 

Quindi, con il tuo ragionamento, consideri di certo trionfale i risultati della scherma. Soltanto piazzamenti, a parte l'ultima chance che è rimasta al fioretto a squadra maschile, se già non è sfumata pure quella perché me la sono persa...

Da quante Olimpiadi non succede che marchiamo zero alla casella ori nella scherma?

Il tuo modo pensare è quello del politico, non dello sportivo. Quello del dirigente di federazione che evidenzia il risultato di squadra per giustificare le sconfitte.

Perché, che ti piaccia o no, la medaglia d'argento è e rimane la medaglia dello sconfitto.

Guardiamo quella di Paltrinieri. Dal mio punto di vista la definirei una medaglia di un metallo speciale, visto che va ad accrescere il palmares di un campione assoluto, ma nel computo della gara di ieri che cosa rappresenta? Una medaglia in una gara persa

Tutto il resto lo definisco semplice ipocrisia

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, kranomed ha scritto:

noooo c'è anche il golf, la pistola di precisione (ricordate di donna e wang a seul?) e penso che me ne sfugga qualcun altro...

Il golf è sport olimpico? Ovviamente la pistola è assimilabile alle “discipline di tiro” di cui parlavo. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, sheere kan ha scritto:

Perché, che ti piaccia o no, la medaglia d'argento è e rimane la medaglia dello sconfitto.

ma chi sei il depositario della veritá assoluta ?

vallo a dire a chi ha vinto gli argenti alle olimpiadi se si sentono sconfitti o perdenti e poi vallo a chiedere ai calciatori della nazionale inglese

capirai la differenza (forse)

la chiudo qui´ perché tanto é inutile ... sapevo che sarebbe stato un errore scrivere quel post

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Federico87 ha scritto:

Beh può consolarsi con l'eventuale Grande Slam vincendo l'US Open

Beh chiamala "consolazione", non accade dal 1969 (Rod Laver) .ghgh

Ho visto che nessun tennista uomo ha mai vinto i 4 tornei del grande slam più le olimpiadi nello stesso anno (il cosiddetto Golden Slam), c'è riuscita solo Steffi Graf nel 1988.

Gli unici uomini che hanno vinto i 4 tornei del grande slam più l'oro olimpico (in anni diversi) sono Agassi e Nadal e se si aggiunge nella statistica l'ATP Finals (che Nadal non ha mai vinto) ci si accorge che Andrè Agassi è l'unico ad aver vinto tutti i tornei più importanti almeno una volta in carriera (stessa cosa Steffi Graf e Serena Williams nelle donne).

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, blackwhiteduke ha scritto:

ma chi sei il depositario della veritá assoluta ?

vallo a dire a chi ha vinto gli argenti alle olimpiadi se si sentono sconfitti o perdenti e poi vallo a chiedere ai calciatori della nazionale inglese

capirai la differenza (forse)

la chiudo qui´ perché tanto é inutile ... sapevo che sarebbe stato un errore scrivere quel post

Non sono il depositario di niente. Sei tu, piuttosto, a voler insistere su un punto di vista che non ha senso.

Perché, secondo il tuo ragionamento, le medaglie non dovrebbero avere colore. Invece esiste una graduatoria e c'è uno scalino sul podio, che ti piaccia o no

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, sheere kan ha scritto:

Non sono il depositario di niente. Sei tu, piuttosto, a voler insistere su un punto di vista che non ha senso.

Perché, secondo il tuo ragionamento, le medaglie non dovrebbero avere colore. Invece esiste una graduatoria e c'è uno scalino sul podio, che ti piaccia o no

 

dove avrei scritto che non dovrebbero avere colore e che han tutte la stessa valenza?

il concetto é che han tutte una valenza seppur differente, cosa che nel calcio avrebbe parecchio meno senso 

che ti piaccia o no un secondo posto alle olimpiadi non ha la stessa valenza di un secondo posto nel calcio

e il concetto del secondo come "primo dei perdenti" tipico del calcio, in ambito olimpico é piú consono per il quarto posto come sottolineava giustamente ronny

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, blackwhiteduke ha scritto:

ma no non é affatto cosi'... non é proprio una magra consolazione... per un atleta la medaglia olimpica é un successo a prescindere...poi il metallo fa di questa vittoria una vittoria piú prestigiosa o un po´ meno...ma non é mai una magra consolazione ma un risultato positivo conseguito

se non si esce dalla mentalitá prettamente calcistica del secondo posto come una non vittoria, tale da spingere addirittura a togliersi dal collo una medaglia d´argento appena consegnata (visto di recente ? ) non si riesce a comprenderlo

 

son anche un po´ stucchevoli le considerazioni sul medagliere che altro non é che un metodo (neanche troppo da prendere per oro colato) per misurare la valenza del movimento sportivo di un paese... ebbene si il computo totale delle medaglie ha certamente piú valore in tal senso del singolo numero di ori vinti... 
 

ti rispondo citando un post che scrissi in merito a questo argomento odioso di chi considera i bronzi e gli argenti [email protected]

alle olimpiadi andare a medaglia è sempre un successo, poi che ci possa essere un bronzo meno pregiato per gli stessi atleti azzurri , mi viene in mente la scherma, ci sta, specie se parliamo di sport dove siamo abituati a ori a GO GO! ma mediamente , il 99% dei bronzi e degli argenti, sono sempre da urlo e da festeggiare come se non ci fosse un domani.

ecco cosa scrissi:

Quoto
Nascondi Contenuto

 

raga, raga..lo capisco che cosa intendete dire, ma è sbagliato! non è il calcio dei milionari , dove sia tifosi che calciatori e club, non contemplano il secondo posto come un premio di cui vantarsi.

qua parliamo delle olimpiadi, dove l'80% degli atleti sono persone normali che si spaccano il sedere dalle 6 alle 10 ore al giorno, 5 o 6 giorni a settimana, a ciclo continuo per 4 anni, seguendo diete ferree e godendosi poco la vita...spesso percependo degli stipendi base di 1500 euro al mese, come ad esempio i nostri atleti delle fiamme oro, dei carabinieri etc etc etc...

arrivare sul podio del mondo, nel torneo più importante del globo terraqueo , è qualcosa di GRANDIOSO! che a me personalmente , mi fa emozionare ogni volta che vedo le immagini di questi atleti ''normaloidi'' di cui parlo...anzi, diciamo pure che mi scende proprio la lacrima nel vederli gridare e piangere quando ottengono l'agognato risultato di una vita, che è centrare una medaglia, e se è oro tanto meglio per loro e per tutti in generale, ma che è comunque GRANDIOSO anche se si tratta della medaglia meno pregiata delle 3!

purtroppo non sto seguendo sempre le gare in diretta, ma provo delle emozioni fortissime nel vedere le repliche e le sintesi di quanto successo ai nostri azzurri medagliati...

come si fa a rimanere delusi nel vedere la giorgia bordignon che quasi si frantuma le clavicole per reggere tutto quel peso sul bilanciere, per poi dare tutto quello che ha , strappando al massimo verso l'alto con la forza di ogni singolo muscolo del suo corpo (probabilmente anche la forza dello sfintere, che ha liberato una piccola scoreggia che l'ha aiutata a dare un milligrammo di spinta in più!😅) per poi bloccare tutto quel peso almeno per un secondo sopra la sua testa, con le braccia, i muscoli , i nervi, le ossa e ogni singola cellula del suo corpo, che gridavano aiuto dallo sforzo immane! cosa che lo si leggeva nei suoi occhi! e che è divenuta poi chiara una volta che ha gettato il bilanciere a terra, con quel suo urlo di gioia e dolore, dato che si è anche infortunata lievemente qualche muscolo dietro la schiena, cosa evidente da come si toccava e dalla smorfia di dolore misto gioia...

dai cavolo, quello non è solo un FOTT.UTI.SSIMO ARGENTO! quella medaglia vale 10 ori ai miei occhi! anche perchè dietro, come detto sopra , ci sta tanto di quel lavoro che noi poveri mortali manco possiamo immaginarci! o meglio, dovremmo provare a fare lo sforzo d'immaginarcelo proprio facendo attenzione a come esplodono di gioia per queste medaglie! con quelle espressioni e quelle lacrime che sono un libro aperto! o almeno lo sono per me...

e vale lo stesso discorso per la maggioranza delle medaglie che abbiamo vinto fino ad ora, tipo quelle delle 2 ragazze del giudo, una la giuffrida e l'altra non mi ricordo il nome, ma entrambe BELLISSIME! soprattutto quella dell'outsider italiana che partiva 26esima testa di serie...ma ti rendi conto?? 26esima! un impresa vera e propria, quasi come scalare l'everest in mutande e ciabatte, magari senza bombola!😅

ammetto che ci sono alcune discipline , con conseguenti medaglie, che mi emozionano meno , ma ce ne sono molte che sono davvero bellissime da vedere! e poco importa il colore della medaglia , dato che mi trasmettono delle emozioni impressionanti per quanto sono coinvolgenti! soprattutto quando sono gli stessi atleti a godersele al massimo e dargli il massimo valore! nel senso che ad esempio, quella di garozzo mi ha emozionato meno perchè lui stesso è rimasto deluso alla fine dell'assalto, quando è stato definitivamente sconfitto....

piacerebbe anche a me vedere qualche oro in più, ma credo sia anche sbagliato sostenere che argenti e bronzi non siano medaglie di valore quanto l'oro...forse alcuni si, ma ci sono tanti argenti e bronzi che valgono 10 ori!

comunque state sereni! io sono convinto che supereremo come minimo i 5 ori a fine olimpiadi! quindi ne prevedo minimo 6! anzi, diciamo pure che ho fatto lo iettatore sulla scherma a squadre 😓, prevedendone 2 nei prossimi 5 giorni, nelle restanti 5 discipline.

poi ne arriveranno altri, non so da dove, ma arriveranno! da che ho memoria io, noi siamo sempre andati a piazzarci tra 5 e 10 ori, in tutte le olimpiadi che ho visto in vita mia...anche se mi pare ce ne sia stata una dove ne vincemmo più di 10.

gioite sempre per questi splendidi atleti, specie quando si tratta di sportivi molto simili a noi, nel senso che non sono milionari stra pagati!

 

 

hai detto bene bro, bisogna uscire dalla mentalità (molto di M!) calcistica quando si seguono le olimpiadi, altrimenti si rischia di mortificare degli atleti e delle medaglie che valgono degli ori! perchè non ci si rende conto di cosa ci sta dietro a livello di lavoro e sofferenza , per arrivare a quel ''misero'' terzo posto sul tetto del mondo!

detto questo, anche a me gira il RAZZO per questi ori risicati che arrivano al ritmo di uno ogni 4 giorni, e che se continua così, faticheremo ad arrivare a 5! ma questo non vuol dire che si debba schifare le medaglie vinte fino ad ora.

speriamo di vincere altri ori! il più possibile! ma guai a pensare che un bronzo olimpico come quello di lucia boari sia poca cosa! in questo momento lucia è al settimo cielo che sta pensando di avercela fatta! e la gioia per il suo bronzo sarà sempre superiore al rimpianto di non essere arrivata in finale a giocarsi oro e argento.

magari alla sua prossima olimpiade a parigi, se dovesse centrare ancora un bronzo, allora la sua gioia (che ci sarà comunque , sia chiaro!) sarà al pari del rimpianto per non essere riuscita a centrare la finale, ma solo perchè la gioia per il bronzo l'aveva già provata in precedenza a tokyo, ma poi penserà anche che NON E' DA TUTTI  VINCERE 2 MEDAGLIE CONSECUTIVE ALLE OLIMPIADI, IN 2 OLIMPIADI DIFFERENTI ,  NELLA STESSA SPECIALITA'! e sono certo che si rasserenerà dopo questo pensiero, al punto tale da non provare quasi più alcun sentimento di rimpianto per aver mancato la finale una seconda volta.

insomma, il calcio è il calcio, le olimpiadi sono le olimpiadi, ed è giusto così!

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Amadir ha scritto:

Il golf è sport olimpico? Ovviamente la pistola è assimilabile alle “discipline di tiro” di cui parlavo. :)

umhhh si, il golf è sport olimpico...

a memoria , l'ho visto sempre presente in questi ultimi 20 anni...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, kranomed ha scritto:

 

alle olimpiadi andare a medaglia è sempre un successo, poi che ci possa essere un bronzo meno pregiato per gli stessi atleti azzurri , mi viene in mente la scherma, ci sta,

(mod ironica on)

ah si funziona cosi´ ? accidenti ora mi spiego tante cose...vedevo questi italiani che sul podio sorrdevano, esprimevano felicitá .. addirittura baciavano questa medaglia di disgustoso argento ! ma come ? son storditi ? presto presto...qualcuno gli vada a dire che han perso! se la devono togliere subito dal collo e buttarla quella medaglia! oh mio dio questi staran messi cosi' male che la metteranno pure in una bacheca quella disgustosa medaglia simbolo della loro sconfitta!" 

evidentemente sbagliavo ?

(mod ironica off)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, blackwhiteduke ha scritto:

era atlanta

pardon hai ragione! non so manco perchè mi è venuto in mente seul boh...

è stata una delle medaglie più inaspettate di sempre e drammatiche di sempre, con il cinese che stava infartando seriamente dopo le gufate dei nostri telecronisti .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, kranomed ha scritto:

pardon hai ragione! non so manco perchè mi è venuto in mente seul boh...

è stata una delle medaglie più inaspettate di sempre e drammatiche di sempre, con il cinese che stava infartando seriamente dopo le gufate dei nostri telecronisti .ghgh

per chi fosse troppo giovane ... 😄 
 

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, marcomazzoli87 ha scritto:

Capisci che è cominciata l'atletica leggera quando senti Franco Bragagna al commento.

Bragagna, una delle poche eccellenze rimaste in Rai. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, Made said:

Bragagna, una delle poche eccellenze rimaste in Rai. 

Ma come, e Varriale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, sheere kan ha scritto:

Quindi, con il tuo ragionamento, consideri di certo trionfale i risultati della scherma. Soltanto piazzamenti, a parte l'ultima chance che è rimasta al fioretto a squadra maschile, se già non è sfumata pure quella perché me la sono persa...

 

È rimasta l'ultima chance nel fioretto maschile, mi pare che ci sia la gara domenica.

Per me molto dipende dalle aspettative, e quindi per adesso il bilancio nella scherma è positivo ma tutt'altro che trionfale.

Se avessimo ottenuto le.stesse medaglie per esempio nel sollevamento pesi (dove non arrivava una medaglia dal 1984) allora si potrebbe parlare quasi di trionfo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, sheere kan ha scritto:

Non sono il depositario di niente. Sei tu, piuttosto, a voler insistere su un punto di vista che non ha senso.

Perché, secondo il tuo ragionamento, le medaglie non dovrebbero avere colore. Invece esiste una graduatoria e c'è uno scalino sul podio, che ti piaccia o no

 

il tuo ragionamento fila solo in parte!

io sono un tifoso massimo delle olimpiadi, vado sempre in ferie durante le 3 settimane di olimpiadi! SEMPRE! le devo seguire ad ogni costo...

hai detto bene sulla scherma, c'è DELUSIONE! io stesso sono deluso dai risultati dei nostri e delle nostre, perchè nella scherma siamo FORTI e dobbiamo mantenere certi standard! e siccome anche noi italiani siamo abituati a incensarli di gloria per le loro imprese, è anche giusto che ora si becchino le critiche per questo schifo! perchè nella scherma vincere solo bronzi e argenti è qualcosa di mortificante se ti chiami italia! un po come se nel ping pong la cina non vincesse un oro! o gli americani non vincessero l'oro nel basket! cose così...

ma poi bisogna anche avere l'intelligenza di capire che ci sono altre specialità e discipline , dove vincere un bronzo un argento , vale quanto vincere un oro! a volte anche di più! 

ma il punto è che questo sentimento deve nascere dentro di te in modo naturale! nel senso che non devi sforzarti di gioire per un bellissimo bronzo come quello del judo con la nostra Centracchio (a me è scesa la lacrima, ci credi??) o lo straordinario argento della Bordignon! e anche qui la lacrimuccia è stata fatale!

mentre invece non sono proprio riuscito a commuovermi per il bronzo a squadre delle ragazze del fioretto...le ho applaudite , ma è finita li...

una nazione come la nostra può permettersi questo ''privilegio'' di storcere il naso , SOLO E UNICAMENTE NELLA SCHERMA, sport dove siamo da sempre ai massimi livelli, ma poi dobbiamo accogliere con gioia qualsiasi altra medaglia in qualsiasi altro sport! perchè  oltre la scherma, non abbiamo altri sport dove possiamo dire di essere al vertice da sempre...

che poi nella scherma, è vero che siamo al vertice da sempre, ma è altrettanto vero che lo siamo in concomitanza con altre 3 nazioni di riferimento eh...vantiamo giusto un certo vantaggio come numero di medaglie vinte alle olimpiadi, che ci pone come paese di riferimento in questo sport, ma occhio a rilassarsi perchè francia, america e russia sono sempre li in agguato pronti a scalzarci da questo primo posto assoluto nel medagliere olimpico!

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, sheere kan ha scritto:

Senza dubbio è un merito da ascrivere alla compattezza della spedizione azzurra, ma nel mio piccolo li baratterei tutti quanti con un singolo, unico oro nell'atletica leggera, la vera regina delle Olimpiadi.

Ricordo ancora l'emozione provata da ragazzo di fronte agli ori di Mennea e Sara Simeoni... Quasi come una vittoria in Champions per quanto avevo gioito

Questo ragionamento porta al concetto che è completamente opposto allo spirito olimpico, ossia, che gli ori si pesano.

 

Purtroppo sono d’accordo.

Con tutto il rispetto per chi si fa un mazzo tanto (e pochi soldi) nel fioretto, nell’arco o nel tiro…. E per che aspetta questo momento da sempre per dimostrare il proprio valore…

 

Anche qui però sono necessari i distinguo.

Pensate a Baldini che vince la maratona.

 

O magari in un futuro, un italiano che vince l’oro nei 100 Metri… la risonanza mondiale che avrebbe questa cosa. Alla forza che darebbe al

movimento.

 

Nulla di paragonabile ad un buon medagliere.

 

E anche se non l’ammetteranno mai… sono convinto che anche al coni baratterebbero 30 Medaglie con un oro nei 100 Metri…

 

 

 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver letto che quella di Paltrinieri è “la medaglia di una gara persa” per me possiamo chiudere il topic, il forum e l’internet.

 

Quella medaglia è una delle più grosse imprese sportive individuali degli ultimi 30 anni, qualcosa di inaspettato e assolutamente fuori da qualunque schema, qualcosa che lui stesso definisce meglio dell’oro di 5 anni fa’.

 

Però va beh, il mondo è bello perché vario è avariato e non mi dovrei più stupire di nulla.

Perciò colpa mia e andiamo avanti…

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, The Tasmanian Devil ha scritto:

Dopo aver letto che quella di Paltrinieri è “la medaglia di una gara persa” per me possiamo chiudere il topic, il forum e l’internet.

 

Quella medaglia è una delle più grosse imprese sportive individuali degli ultimi 30 anni, qualcosa di inaspettato e assolutamente fuori da qualunque schema, qualcosa che lui stesso definisce meglio dell’oro di 5 anni fa’.

 

Però va beh, il mondo è bello perché vario è avariato e non mi dovrei più stupire di nulla.

Perciò colpa mia e andiamo avanti…

Se ti riferisci al mio commento, leggilo meglio e vedi di interpretare con esattezza quello che ho scritto, non riportandone soltanto una parte

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Azz qualcuno le dica che deve prendere quella medaglia e buttarla nel wc

 

Un bronzo che vale oro per Lucilla: "Se questo è un sogno non svegliatemi"

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto bene nella pallavolo maschile dove siamo sopra 2 set a 0 contro l'Iran

Nei 4x100 misti femminili siamo in finale con il record italiano

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Higuain9 ha scritto:

 

Azz qualcuno le dica che deve prendere quella medaglia e buttarla nel wc

 

Un bronzo che vale oro per Lucilla: "Se questo è un sogno non svegliatemi"

 

 

Gli inglesi non hanno voluto tenere la medaglia d'argento al collo nemmeno in secondo, la Boari dopo una medaglia di bronzo fa quelle.dichiarazioni.

La differenza tra calcio e olimpiadi sta tutta qui, più chiaro ed evidente di così non si può !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paltrinieri in finale nei 1500 col 4o tempo

Anche la 4x100 mista maschile in finale con un'ottima prova in batteria....speriamo in un'altra medaglia domani

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.