Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Allegri post Chelsea: "Bel passo in avanti nel girone. Intanto vediamo di recuperare Arthur, Bentancur a fare la regia da solo fa fatica"

Recommended Posts




Mi pareva che Kovacic riesca a darla...non ho visto il replay ravvicinato...Erano li ,  a trafficare con la palla al limite della nostra area  comunque dai e dai un pallone gli arriva a Lukaku....un occasione nasce, da rimpallo  o da quel che vuoi...hanno buttato 36 cross in area...il rischio che su uno prendi gol c'e' sempre...un mani fortuito causa rigore...hanno tirato 16 volte sempre contrastati ma basta un contrasto riuscito meno bene che magari la palla deviata va in porta.....non e' solo fortuna...si chiama pressione..poi se volete che scrivo che li abbiamo dominati e annichiliti non mi costa niente scriverlo ma non e' così, abbiamo vinto con merito questo senza discussione.
 


No certo,ma non era un attacco alle tue parole, semplicemente volevo sottolineare che loro non hanno creato nessuna azione particolarmente pericolosa che poi il rischio di prendere gol giocando così sia alto,anche solo per un rimpallo sfigato ci sia è assolutamente vero ... Abbiamo vinto ma c'è da migliorare tutto magari per arrivare a vincere dominando ed annichilendo davvero gli avversari

Inviato dal mio Pixel 4a utilizzando Tapatalk


Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, zebra67 said:

Che è l'unica maniera che abbiamo noi per provare a vincere la Champions entro i prossimi 3-5 anni.

Il Chelsea forse non è la squadra più forte d'Europa, noi non lo siamo sicuramente!

La questione sta tutta qui ! Con il calcio propositivo di Bayern, City o Barca dei bei tempi alla lunga hai molte più possibilità di vincere, ma se non hai gli uomini per fare quel tipo di gioco ti adatti e fai la buona vecchia difesa e contropiede. E' molto più difficile vincere in questo modo, ma qualche volta ci si riesce, vedi appunto il Chelsea dello scorso anno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minutes ago, AndreDede said:

Mai contenti... Anche se vincessimo una finale per 10-1 ci sarebbero dei "eh però quel gol subito...".

I maestrini da tastiera ... anche se gli togli il pelo nell'uovo loro lo trovano lo stesso a costo di scansionarlo con un microscopio che evidenzia un filamento di DNA 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, garrison ha scritto:

Quante cavolate che si leggono.

Non é IL GIOCO che ti fa vincere la CL....sono i GRANDI GIOCATORI....

Il City che a detta tua dovrebbe essere l'emblema del gioco richiesto per vincere la CL, non l'ha mai vinta malgrado UN MILIARDO di investimenti (e ha fatto meno finali di Juventus e ATM negli ultimi 10 anni).

E l'anno scorso in finale ha perso contro una squadra schierata in maniera SOLIDA difensivamente con un bel 352 che lo ha battuto segnando in contropiede (grazie a due grandi giocate) e soffrendo molto poco rispetto al calcio palleggiato.

E' inutile scriverlo mille volte, non é il gioco che ti fa vincere e non esiste un gioco vincente in Europa, sono balle che vanno bene su internet.

Il Barcellona gioca UGUALE rispetto a quando aveva Messi ma prende IMBARCATE e non segna più, come mai visto che il gioco é esattamente lo stesso?????

Però e' anche vero che avere un buon impianto di gioco , saper essere precisi nel fraseggio cinici sotto porta avere gli strumenti tattici per saper affrontare sia partite chiuse che partite aperte, saper leggere le gare, avere un certo atteggiamento mentale ...sono tutti fattori che danno maggiori chances a parità di grandi giocatori e spesso vince chi di grandi giocatori ne ha di meno. Poi vince sempre uno solo eh e la concorrenza e' bestiale....Fosse come dici tu Il City o Il PSG l'avrebbero già vinta...a meno che non voglia sostenere che è solo colpa dei loro allenatori se non l'hanno fatto visti gli organici... il che però  significherebbe discutere per esempio Tuchel che Invece col Chelsea con meno campioni l'ha vinta....Serve tutto per vincerla...gioco , ottimi giocatori, fortuna , arbitraggi giusti e non torti....forma fisica al momento giusto evitare infortuni....vincerla è sempre un capolavoro...non e' comunque mai un caso....la verità e' che in una competizione cosi' contano tutti i minimi dettagli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In verità il regista classico noi non lo abbiamo, ad impostare da dietro ci pensa Bonucci, per il resto sono tutti gregari più mediani da fatica piuttosto che creatori di gioco e/o incursori e con il solo Locatelli a fungere ogni tanto da mezzala provando talvolta pure ad attaccare. Avessimo una autentica mezzala offensiva, oppure un vero trequartista, in grado di accollarsi il compito di regista offensivo, in parte il problema sarebbe risolto; ora spetta al tecnico di capire e risolvere, magari escogitando qualche nuova impostazione tra centrocampo e attacco. Nel calcio come nella vita occorre prudenza, ma pure la capacità di osare specie quando serve.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, garrison ha scritto:

Quante cavolate che si leggono.

Non é IL GIOCO che ti fa vincere la CL....sono i GRANDI GIOCATORI....

Il City che a detta tua dovrebbe essere l'emblema del gioco richiesto per vincere la CL, non l'ha mai vinta malgrado UN MILIARDO di investimenti (e ha fatto meno finali di Juventus e ATM negli ultimi 10 anni).

E l'anno scorso in finale ha perso contro una squadra schierata in maniera SOLIDA difensivamente con un bel 352 che lo ha battuto segnando in contropiede (grazie a due grandi giocate) e soffrendo molto poco rispetto al calcio palleggiato.

E' inutile scriverlo mille volte, non é il gioco che ti fa vincere e non esiste un gioco vincente in Europa, sono balle che vanno bene su internet.

Il Barcellona gioca UGUALE rispetto a quando aveva Messi ma prende IMBARCATE e non segna più, come mai visto che il gioco é esattamente lo stesso?????

Giocare in modo propositivo sicuramente ti allena mentalmente a preparare certe partite ed affrontarle nel modo giusto, non sempre il grande giocatore è in partita, a meno che tu non ne abbia 14 di grandi giocatori. Il City può spendere quanto vuole, il problema è che paga i giocatori il triplo di quanto valgono. Il Barça uguale al City e faceva schifo pure con Messi negli ultimi anni. Basterebbe osservare il Milan che con due tozzi di pane ha messo su una bella squadra con un bel gioco, senza nessun grande giocatore.. eppure stavano battendo i campioni di Spagna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, M4RK ha scritto:

Non farmi fare l'hater di turno che ti risponde con "eh ma poi in europa", perchè il calcio che giocano appunto in europa è altra roba e l'abbiamo sentito sulla nostra pelle nelle due finali. Quello che propone lui non è compatibile con quello che la CL richiederebbe per vincerla.

Con lui due volte in finale, con il calcio liquido due volte fuori agli ottavi. Già questo dovrebbe farti capire che stai dicendo una minchiata enorme. Ripetete a pappagallo assurdità autoconvincendovi che sono vere

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, O' Rei David ha scritto:

Con lui due volte in finale, con il calcio liquido due volte fuori agli ottavi. Già questo dovrebbe farti capire che stai dicendo una minchiata enorme. Ripetete a pappagallo assurdità autoconvincendovi che sono vere

No questo ti fa solo capire che Pirlo non è un allenatore e non puoi paragonarlo ad Allegri per avvalorare le tue tesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, M4RK ha scritto:

No questo ti fa solo capire che Pirlo non è un allenatore e non puoi paragonarlo ad Allegri per avvalorare le tue tesi.

No. Tu hai detto che con il calcio di Allegri non si vincono le CL. E io ti dico che Allegri, con il suo calcio, è stato vicinissimo a vincere due volte e nessuno ha fatto meglio di lui negli ultimi 25 anni alla Juventus, quindi stai dicendo cose che già la realtà ti smentisce. Allegri con il suo calcio può vincere la CL e non lo dico io, lo dicono i risultati che ha ottenuto. La Juventus la CL non l'ha quasi mai vinta: lui è uno che ci è andato più vicino degli altri. Quindi, di cosa stai parlando? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua vinciamo con i correnti campioni d Europa concedendogli una palla gol, creandone noi 3/4 potenziali e devo sentire... E ma siamo sparagnini.....detto che nessuno lo vuole essere... Se le 10 palle buttate per fretta e poca bravura tecnica le avessimo tenute per salire non penso allegri si sarebbe incazzato. Una partita come quella di ieri con 15/20 minuti in più nel secondo tempo di fasi di costruzione e pressing ( come fatto dal 25 al 50) e perfetta

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, M4RK ha scritto:

Giocare in modo propositivo sicuramente ti allena mentalmente a preparare certe partite ed affrontarle nel modo giusto, non sempre il grande giocatore è in partita, a meno che tu non ne abbia 14 di grandi giocatori. Il City può spendere quanto vuole, il problema è che paga i giocatori il triplo di quanto valgono. Il Barça uguale al City e faceva schifo pure con Messi negli ultimi anni. Basterebbe osservare il Milan che con due tozzi di pane ha messo su una bella squadra con un bel gioco, senza nessun grande giocatore.. eppure stavano battendo i campioni di Spagna.

Appunto stavano (peraltro i campioni di Spagna avevano perso malamente tre giorni prima con l'Alaves eh....non sono il Real di Zidane).

Poi il Milan non é vero che é stato costruito con 2 tozzi di pane, hanno un bilancio disastrato, anche se non ne parla nessuno.

Oltretutto lo stesso Milan visto a Torino due settimane fa per 80 minuti non ha fatto un tiro in porta (e la Juve era stata molto più propositiva).

Non esiste un modo "giusto" di affrontare tutte le partite...ad esempio la partita di ieri la juve la affrontata nel modo più giusto possibile, ovviamente non giocherà così contro avversari più deboli.

Non capisco questa convinzione di alcuni per cui a farti vincere i n Europa sia "il gioco" o i moduli o il gioco offensivo a prescindere (anche se sei inferiore devi attaccare....che cavolta), é un'evidente immane catzata che possono sostenere giusto quelli che non hanno mai allenato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, onekiddu ha scritto:

Tra l'altro il gol sbagliato dal Berna è nato da un'azione bellissima da parte nostra,quello di lukaku da un rimpallo fortunoso

Anche a me è sembrato un rimpallo

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, garrison ha scritto:

Personalmente trovo imbarazzanti i tuoi post.

Cavolo sempre a voler insegnare qualcosa con aria di superiorità, dal pulpito di internet.

Manco fossi un allenatore vero, che ha vinto qualcosa..

Il colmo.

Tu fai la stessa cosa con tutti gli utenti del forum da sempre, petulante e saccente.

Sei una fastidiosa contraddizione vivente, non in grado di rispettare le opinioni altrui, non spetta a te giudicare i modi.

Pensa alla salute garrison e piantala.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, O' Rei David ha scritto:

No. Tu hai detto che con il calcio di Allegri non si vincono le CL. E io ti dico che Allegri, con il suo calcio, è stato vicinissimo a vincere due volte e nessuno ha fatto meglio di lui negli ultimi 25 anni alla Juventus, quindi stai dicendo cose che già la realtà ti smentisce. Allegri con il suo calcio può vincere la CL e non lo dico io, lo dicono i risultati che ha ottenuto. La Juventus la CL non l'ha quasi mai vinta: lui è uno che ci è andato più vicino degli altri. Quindi, di cosa stai parlando? 

Io ti ho risposto su Pirlo perchè l'hai messo in mezzo tu .ghgh

 

Non c'è dubbio che Allegri abbia i suoi meriti per averci portati lì, ma dei secondi non si ricorda nessuno cit.

1 minuto fa, garrison ha scritto:

Appunto stavano (peraltro i campioni di Spagna avevano perso malamente tre giorni prima con l'Alaves eh....non sono il Real di Zidane).

Poi il Milan non é vero che é stato costruito con 2 tozzi di pane, hanno un bilancio disastrato, anche se non ne parla nessuno.

Oltretutto lo stesso Milan visto a Torino due settimane fa per 80 minuti non ha fatto un tiro in porta (e la Juve era stata molto più propositiva).

Non esiste un modo "giusto" di affrontare tutte le partite...ad esempio la partita di ieri la juve la affrontata nel modo più giusto possibile, ovviamente non giocherà così contro avversari più deboli.

Non capisco questa convinzione di alcuni per cui a farti vincere i n Europa sia "il gioco" o i moduli o il gioco offensivo a prescindere (anche se sei inferiore devi attaccare....che cavolta), é un'evidente immane catzata che possono sostenere giusto quelli che non hanno mai allenato.

Perchè 8 squadre su 10 l'hanno vinta giocando così?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, actarus7 ha scritto:

Il colmo.

Tu fai la stessa cosa con tutti gli utenti del forum da sempre, petulante e saccente.

Sei una fastidiosa contraddizione vivente, non in grado di rispettare le opinioni altrui, non spetta a te giudicare i modi.

Pensa alla salute garrison e piantala.

Ala salute, ahimé, ci penso, ma non basta.

Io rispetto le opinioni di tutti.

Ma quelli che fanno i fenomeni mi han sempre dato fastidio (e non solo a me).

Te non sei capace di esprimere un'opinione senza inserire "imbarazzante" "patetico" "ridicolo"....

che però sono invece porprio i tuoi post.

Che tra l'altro al 99% cadono totalmente nel vuoto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, O' Rei David ha scritto:

Con lui due volte in finale, con il calcio liquido due volte fuori agli ottavi. Già questo dovrebbe farti capire che stai dicendo una minchiata enorme. Ripetete a pappagallo assurdità autoconvincendovi che sono vere

Mah sai però....Allegri ieri ha vinto la partita ma Tuchel, l'altr anno ha vinto la guerra...giocando una finale difensiva...quindi occhio.. perchè non e' tutto cosi scontato...il Chelsea l'altra settimana col City ha perso uno a zero facendo catenaccio...Calcio liquido per esempio per me e' anche quello di Klopp che anche lui l'ha alzata.....il Bayern fa tutt' altro che catenaccio e l'hanno alzata di recente...

Tutto quello che volete.... ma sta cosa che si continua a spacciare che Allegri è l'unico profeta del vangelo della tattica e tutti gli altri diversi da lui sono dei beoti che si perdono dietro baggianate...non si può più leggere... Parlate spesso come se aveste la summa theosofiae del calcio in tasca...e non l'avete voi come non ce l'ha nessuno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, M4RK ha scritto:

Io ti ho risposto su Pirlo perchè l'hai messo in mezzo tu .ghgh

 

Non c'è dubbio che Allegri abbia i suoi meriti per averci portati lì, ma dei secondi non si ricorda nessuno cit.

Il mio era un paradosso, per dire che l'idea che giocando meglio (???) possa farci fare il quid che ci manca per vincere, è una stupidaggine sesquipedale, perchè ogni volta che abbiamo rincorso questa utopia abbiamo preso delle randellate sui denti da brividi. Ma evidentemente a qualcuno non sono bastate. Eppure basterebbe guardare la nostra storia

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, O' Rei David ha scritto:

No. Tu hai detto che con il calcio di Allegri non si vincono le CL. E io ti dico che Allegri, con il suo calcio, è stato vicinissimo a vincere due volte e nessuno ha fatto meglio di lui negli ultimi 25 anni alla Juventus, quindi stai dicendo cose che già la realtà ti smentisce. Allegri con il suo calcio può vincere la CL e non lo dico io, lo dicono i risultati che ha ottenuto. La Juventus la CL non l'ha quasi mai vinta: lui è uno che ci è andato più vicino degli altri. Quindi, di cosa stai parlando? 

Ma molti in Europa hanno fatto meglio di lui con tutt' altro calcio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, JVS ha scritto:

Stasera molto male Allegri, niente #giocoeuropeo niente #calciopropositivo niente #baricentroalto meglio perdere 3-0 che giocare cosi' .ghgh

Purtroppo è una idea di calcio che alla lunga difficilmente paga 

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, a77ila ha scritto:

Concordo; il problema è che sia Benta che Rabiot avrebbero bisogno di un riferimento a cui scaricare facilmente la palla in uscita perché sbagliano davvero troppo. Arthur per me diventerà fondamentale dato che è l'unico che palleggia benissimo sotto pressione e ti permette di uscire velocemente da primo pressing.

Nn puoi reggere ben 2 cc che nn sanno gestire la palla, Locatelli Arthur più uno dei 2

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, mk5 ha scritto:

Mah sai però....Allegri ieri ha vinto la partita ma Tuchel, l'altr anno ha vinto la guerra...giocando una finale difensiva...quindi occhio.. perchè non e' tutto cosi scontato...il Chelsea l'altra settimana col City ha perso uno a zero facendo catenaccio...Calcio liquido per esempio per me e' anche quello di Klopp che anche lui l'ha alzata.....il Bayern fa tutt' altro che catenaccio e l'hanno alzata di recente...

Tutto quello che volete.... ma sta cosa che si continua a spacciare che Allegri è l'unico profeta del vangelo della tattica e tutti gli altri diversi da lui sono dei beoti che si perdono dietro baggianate...non si può più leggere... Parlate spesso come se aveste la summa theosofiae del calcio in tasca...e non l'avete voi come non ce l'ha nessuno...

Ma no, è l'esatto contrario. Allegri è un grande allenatore che allena a modo suo, esattamente come grandi allenatori sono Klopp, Tuchel, Guardiola, ecc. ecc. Siete voi haters che volete far credere che Allegri è un incapace, noi solamente vi ricordiamo che incapace non è

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, O' Rei David ha scritto:

Il mio era un paradosso, per dire che l'idea che giocando meglio (???) possa farci fare il quid che ci manca per vincere, è una stupidaggine sesquipedale, perchè ogni volta che abbiamo rincorso questa utopia abbiamo preso delle randellate sui denti da brividi. Ma evidentemente a qualcuno non sono bastate. Eppure basterebbe guardare la nostra storia

Certo, se intraprendi quell'idea di gioco con Sarri e Pirlo, non è il massimo, sopratutto con giocatori che fino al mese prima non sapevano fare 3 passaggi di fila e quindi il tutto non supportato dalle scelte societarie .ghgh

 

Che poi entrambi hanno fatto vedere cose buone, poi chi per un motivo chi per un altro non potevano continuare.

 

Meno male che siamo ritornati nella nostra comfort zone con il nostro caro Allegri a fare il calcio dell'800.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.