Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

pablo88

Guardare una partita della Juve dovrebbe essere una cosa piacevole e invece...

Recommended Posts

La Juve è una fede. Chi si è visto le partite di marchesi o quelle in b non concepisce nemmeno certi discorsi. Poi ovviamente quest'anno si trovano forse 10 partite buone ma verranno tempi migliori 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, JuveMyLove ha scritto:

Però, permettimi, è ancora piu demenziale aver richiamato Allegri...

Ma lo dico da inizio anno, non da ora.

Non concordo ma rispetto come al solito la tua opinione e ti dico che comunque, anche se così fosse, è la naturale prosecuzione di un percorso approssimativo e demenziale.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minutes ago, JuveMyLove said:

Sarri è un'allenatore vecchio stampo, convoca la squadra e parla con tutti. Se deve sputtanarti lo fa davanti a tutti. Ed oggi, PER ME, è un modo obsoleto di fare l'allenatore. Un'allenatore oggi è uno psicologo, un motivatore, uno che parla con un giocatore alla volta e sa stimolarlo sulle giuste corde. Tant'è che anche alla Lazio, con alcuni giocatori, ha avuto problemi. Poi è intervenuto Lotito, rinnovandogli il contratto e dimostrando che al massimo sono i giocatori ad andarsene. Da noi è stato lasciato allo sbando ed alla merce dei senatori...

 

Pirlo anche, non ha avuto alcun sostegno dalla società, anzi. 

Chiamarlo e silurarlo cosi è da dementi.

 

L'unica verità è che il ciclo di 10 anni della Juve l'ha determinato Marotta. Non Agnelli, non Paratici, non certo Nedved.

Marotta, con scelte lungimiranti, stando SEMPRE con la squadra e mettendoci SEMPRE la faccia pre e post partita.

Altro che...

 

 

Marotta è stato molto bravo, ma parliamoci chiaro, il 90% del successo di Marotta è stato pescare Barzagli Pirlo Vidal e Pogba per due lire. Da li in poi, eccetto Tevez non ha fatto grandi operazioni, e dall'addio di Pirlo in poi ci siamo sempre indeboliti. Aveva fatto il suo tempo. Paratici poi ha fatto disastri. Vediamo cosa fanno Arrivabene e Cherubini.

24 minutes ago, zebra67 said:

Ma quando si prende una decisione come quella di esonerare l'allenatore dei 5 scudetti, non dovrebbero essere considerati tutti gli aspetti tecnici, tattici, ambientali, comportamentali, nella scelta del successore?
Sbaglio a definirla trategia approssimativa, dilettantesca?

 

Proseguimento naturale e prevedibile della strategia di cui sopra. Prendi uno acerbo che quasi ancora indossa gli scarpini, e poi non lo sostieni come società nei momenti di difficoltà...Mah!

Ma guarda chili a Paratici ... io sono d'accordo con te...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono mai stato un allegriano convinto e nemmeno un detrattore pero` bisogna dire che giochiamo davvero male, anzi no malissimo ed i soldi presi da Allegri sono davvero tanti per offrirci uno spettacolo cosi` indecente.

Allegri, ragazzi non e` uno che fa la differenza se gli dai una squadra non adeguta, non sa tirare da ognuno il massimo, non da un gioco, un organizzazione.

In italia ad oggi abbiamo solo Il Mancio e Conte capaci di fare cio`.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minutes ago, JuveMyLove said:

Vero, lui è una macchina da campionato.

Ma ha dato un'identità forte alla squadra. Allegri ha trovato la strada spianata, ha fatto piccole modifiche ed ha migliorato il colpo. Inoltre, ripeto, c'era Marotta che faceva acquisti PERFETTI.

Tutto questo oggi non c'è.

C'è una rosa da rifondare su alcuni reparti, non sappiamo se hanno la competenza per farlo e, soprattutto, Allegri non trova niente di rodato ma deve costruire. 

E lui sa costruire solo una cosa: Il catenaccio.

 

Questa è una tua opinione, io ho visto proporre nuove soluzioni ad Allegri, a partire dal famoso 4-2-3-1 che ci ha portato alla seconda finale. E gli ho visto far crescere tanti calciatori, prendi Rabiot e McKennie (prima dell'infortunio), oppure Pellegrini. Ma prima di loro, Dybala, Morata, Sturaro. Questa storia che Allegri non sappia costruire e una leggenda metropolitana. Non fa i miracoli. Se La Rosa è scarsa tale resta... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, creeping_future ha scritto:

Ma no, non sto dicendo che é un fenomeno. I fenomeni sono altri. Italiano, Juric, De Zerbi, Dionisi, Gesperson... Come si fa anche solo a paragonare quella nullità di Allegri a questi mostri sacri del calcio mondiale, lungi da me, anzi! 

 

Ho solo detto che i belgiuochisti li abbiamo avuti, e io la Juve tutta passaggini, percorsho e posshessho non l'ho vista. 

Vedo che continui a confrontarlo con allenatori di piccola caratura e del.calcio locale.

Se l'idea è dedicarsi alle lotte di cortile vuol dir3 che il parametro è Allegri. Non mi interessa, io ne parlo solo in ottic Juve (dove i paragoni dovrebbero essere con gente tipo guardiola, klopp, Zidane, conte o Lippi in prospettiva storica). Io parlo di geopolitica tu delle liti di amministrazione del condominio...chiudiamo qui 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al di là dello spettacolo non abbiamo un calcio efficace...non sappiamo costruire un azione da gol.Fatichiamo a vincere contro qualsiasi squadra 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ago85 ha scritto:

Al di là dello spettacolo non abbiamo un calcio efficace...non sappiamo costruire un azione da gol.Fatichiamo a vincere contro qualsiasi squadra 

Esattamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

una partita della Juve in cui mi sono divertito molto? Juve Verona 2 0 (quindi neanche contro una squadra facilissima da fronteggiare), era appena arrivato Dusan e non vedevo l'ora di vederlo giocare con la nostra maglia. E la squadra ha giocato da DIO! è stata una partita veramente in cui si percepiva l'entusiamo. si sono viste anche delle belle trame di gioco! cosa è cambiato rispetto a due mesi fa? l'11 iniziale a parte Arthur era lo stesso di sabato contro il Bologna. basta davvero poco eh...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Vittorio Feltri ha scritto:

Quest'anno mi sono accorto che ci sono modi migliori di spendere il tempo

Non è mai troppo tardi per riguadagnare il tempo perso, tanto più che stiamo andando verso la bella stagione.

Io continuerò a ritagliarmi le due ore canoniche per assistere alle esibizioni bianconere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, saxon ha scritto:

La Juve è una fede. Chi si è visto le partite di marchesi o quelle in b non concepisce nemmeno certi discorsi. Poi ovviamente quest'anno si trovano forse 10 partite buone ma verranno tempi migliori 

Non concordo, io le ho viste praticamente tutte l'anno della B.

Ma ti dico che le si guardava con un altro spirito, con tanta voglia di rivalsa e anche in campo, seppur depotenziati rispetto alla stagione precedente, non vedevo la mollezza e il senso di smarrimento che ho visto le poche volte che l'ho guardata quest'anno.

Quella Juve aveva un'anima, questa no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, vespino ha scritto:

Vedo che continui a confrontarlo con allenatori di piccola caratura e del.calcio locale.

Se l'idea è dedicarsi alle lotte di cortile vuol dir3 che il parametro è Allegri. Non mi interessa, io ne parlo solo in ottic Juve (dove i paragoni dovrebbero essere con gente tipo guardiola, klopp, Zidane, conte o Lippi in prospettiva storica). Io parlo di geopolitica tu delle liti di amministrazione del condominio...chiudiamo qui 

A parte che se la Juve di Conte si caratterizzò per il passaggio dai bassifondi degli anni post-Farsopoli al ritorno alla nobiltà del calcio italiano, quella di Allegri si caratterizzò per il ritorno all'aristocrazia europea, direi che non ha molto senso prendere come parametro di confronto degli allenatori che alla Juve attuale non verrebbero manco sotto minaccia di un'arma. Un Guardiola o un Klopp potrebbero essere tentati solo nel caso si raggiungesse oggi, 19 aprile 2022, un accordo con uno di loro del seguente tenore:

Io sottoscritto Jurgen Klopp (o Pep Guardiola) mi impegno ad assumere la guida tecnica della Juventus a partire dalla stagione 2024/25 a patto che la società in questione si impegni ad acquistare i seguenti giocatori (segue elenco di 12 nomi) e a cedere i seguenti elementi (segue elenco di 15 nomi).

Tra l'altro anche se fossero colti da improvviso attacco di masochismo, la Juve stessa non potrebbe permetterseli, avendo ancora a libro paga tre ricche annualità da corrispondere ad Allegri (una cinquantina di milioni lordi) e 2-3 mensilità di Pirlo.

Quindi se proprio volete sognare un post Allegri anticipato, fatelo con De Zerbi, che magari in questo triste periodo di conflitti bellici può avere motivazioni ulteriori per rientrare in patria, o Italiano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, JuveMyLove ha scritto:

Beh non mi pare che si brucio la partita con l'Ajax.

Contro il Real, forse non ricordi, ma Morientes era 2 metri di fuorigioco.

Il Milan aveva comunque una grande squadra, con Sheva e noi ci siamo arrivati senza Nedved.

Queste sono partite che puoi vincere o perdere, dato che le squadre si equivalevano, diciamo.

 

Quella che non potevi, ne dovevi perdere, era quella con il Borussia. 

Eravamo più forti,  e non di poco, di quel real, di quel Borussia e di quel Milan. Ampiamente favoriti in tutte e tre le finali 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, zebra67 ha scritto:

A parte che se la Juve di Conte si caratterizzò per il passaggio dai bassifondi degli anni post-Farsopoli al ritorno alla nobiltà del calcio italiano, quella di Allegri si caratterizzò per il ritorno all'aristocrazia europea, direi che non ha molto senso prendere come parametro di confronto degli allenatori che alla Juve attuale non verrebbero manco sotto minaccia di un'arma. Un Guardiola o un Klopp potrebbero essere tentati solo nel caso si raggiungesse oggi, 19 aprile 2022, un accordo con uno di loro del seguente tenore:

Io sottoscritto Jurgen Klopp (o Pep Guardiola) mi impegno ad assumere la guida tecnica della Juventus a partire dalla stagione 2024/25 a patto che la società in questione si impegni ad acquistare i seguenti giocatori (segue elenco di 12 nomi) e a cedere i seguenti elementi (segue elenco di 15 nomi).

Tra l'altro anche se fossero colti da improvviso attacco di masochismo, la Juve stessa non potrebbe permetterseli, avendo ancora a libro paga tre ricche annualità da corrispondere ad Allegri (una cinquantina di milioni lordi) e 2-3 mensilità di Pirlo.

Quindi se proprio volete sognare un post Allegri anticipato, fatelo con De Zerbi, che magari in questo triste periodo di conflitti bellici può avere motivazioni ulteriori per rientrare in patria, o Italiano.

Altro discorso ancora. Con quello che sta facendo,cmq, Allegri lo cambionpure per italiano o de zerbi eh, peggio di così manco pirlo...(anche le azioni di One di BimBumBam sono in risalita rispetto ad acciuga)

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, andreabeppeprato82 ha scritto:

Non concordo, io le ho viste praticamente tutte l'anno della B.

Ma ti dico che le si guardava con un altro spirito, con tanta voglia di rivalsa e anche in campo, seppur depotenziati rispetto alla stagione precedente, non vedevo la mollezza e il senso di smarrimento che ho visto le poche volte che l'ho guardata quest'anno.

Quella Juve aveva un'anima, questa no.

Questo dovrebbe essere lo spirito con il quale ci si accosta alle partite.

Se vedi una società in difficoltà, una squadra molle, il rimedio è di starle vicino, di manifestarle sostegno e incoraggiamento, non di insultare, criticare, lamentarsi, trasmettere senso di scoramento.

Anche io vedo una società in netta difficoltà, le scelte isteriche fatte a livello tecnico dalla primavera 2019, il totale rinnovamento dirigenziale, sono lì a testimoniarlo. 
Ma proprio per questo cerco di essere ancora più vicino, di tifare con ancora maggior forza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, vespino ha scritto:

Altro discorso ancora. Con quello che sta facendo,cmq, Allegri lo cambionpure per italiano o de zerbi eh, peggio di così manco pirlo...(anche le azioni di One di BimBumBam sono in risalita rispetto ad acciuga)

I "peggio di così" non portano affatto bene, ce ne siamo resi conto proprio con il primo addio ad Allegri.
A forza di "peggio di così non si può andare" espresso nella primavera 2019 in una stagione in cui portammo a casa due trofei, ci ritroviamo a tre anni di distanza con ulteriori posizioni perse sia in Italia sia in Europa.

Chi lo assicura che peggio di così non potrebbe andare? Sarebbe l'ennesimo ricominciare da zero, con l corollario di avere pazienza, di aspettare che si raccolgano i frutti, di attendere che certi concetti vengano assimilati. E il tifoso medio ha dimostrato che non vuole concedere tempo, non a caso molti degli strateghi da tastiera a 12 mesi dai primi #allegriout erano in prima linea con i #sarriout e 12 mesi dopo ancora, con i #pirloout.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vincono scudetto :

 

Eh ma non ci sono rivali 

Eh ma con tutti i soldi spesi 

Eh forza la juve

 

 

Due anni 4 posto:

 

Moriremo tutti

Allegri dimettiti (?) 

Agnelli Arrivabene dimettiti 

Non seguo più la juve 

Non spendo soldi 

 

 

 

Vado a prendermi 2 3 maalox io stesso 

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Takeshi Kitano ha scritto:

Vincono scudetto :

 

Eh ma non ci sono rivali 

Eh ma con tutti i soldi spesi 

Eh forza la juve

 

 

Due anni 4 posto:

 

Moriremo tutti

Allegri dimettiti (?) 

Agnelli Arrivabene dimettiti 

Non seguo più la juve 

Non spendo soldi 

 

 

 

Vado a prendermi 2 3 maalox io stesso 

Questo è quello che una squadra che vince tanto deve accettare , attira tanta gente che sale sul carro

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Takeshi Kitano ha scritto:

Vincono scudetto :

 

Eh ma non ci sono rivali 

Eh ma con tutti i soldi spesi 

Eh forza la juve

 

 

Due anni 4 posto:

 

Moriremo tutti

Allegri dimettiti (?) 

Agnelli Arrivabene dimettiti 

Non seguo più la juve 

Non spendo soldi 

 

 

 

Vado a prendermi 2 3 maalox io stesso 

Sono i cosiddetti tifosi da tastiera,. il Maalox lascialo per cose più importanti, non ti curar di lor (cit.).

Per loro il calcio è come un immenso videogame: non ti piace come sta andando una partita del tuo videogioco preferito? Clicchi su "termina partita" e riavvii un nuovo game. E lo stesso quando ti stufi di come sta andando una stagione.

Pazienza se esonerare un allenatore, dopo tre isterici cambi di panchina, significa doverne cercare un altro, significa analizzare se può essere compatibile con i giocatori che abbiamo, con l'ambiente, con gli obiettivi, significa mantenere a libro paga uno che ti incide per una 50ina di milioni lordi, significa ricominciare tutto da zero per la quarta volta senza alcuna garanzia di risultati positivi.

L'importante è cliccare freneticamente il tasto "new game" per poi ritrovarsi qui tra nemmeno un anno ad invocare la testa del successore, pronti a schiacciare di nuovo il tanto "termina partita" e "new game".

Life is a videogame.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AresTest ha scritto:

Quello che vediamo in campo solo un pazzo puo pensare che sia solo questione di allenatore

Questo è vero però è proprio questo che ci si attende da un allenatore soprattutto se pagato così tanto. 

Dev'essere lui a saper tirare fuori il meglio da quel che ha. E secondo me non lo sta facendo. Sono quasi tutti involuti tranne un paio di difensori (guarda caso). 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, The_Sedicks ha scritto:

Questo è vero però è proprio questo che ci si attende da un allenatore soprattutto se pagato così tanto. 

Dev'essere lui a saper tirare fuori il meglio da quel che ha. E secondo me non lo sta facendo. Sono quasi tutti involuti tranne un paio di difensori (guarda caso). 

Vedi se bastasse semplicemente un allenatore , tutte le squadre giocherebbero alla grande

ma cosi non è , e perchè? semplicemente perchè gli allenatori non scendono in campo e i giocatori non sono dei robot

non è che se arriva Guardiola a 30 mln l'anno , puffete e tutto si sistema

e se va male e ma con tutti i soldi che guadagna deve almeno farci vincere il campionato interstellare

 

sono tutti involuti da anni ormai , inutile che cercate di nascondere ste cose sotto un tappeto perchè vi sta sulle palle Allegri

 

e non tirate fuori le solite banalità e ma  Sarri ci ha fatto vincere lo scudetto , non sono ne conte ne sarri ne allegri a far vincere qualcosa , è sempre una sommatoria di fattori e meriti che portano i risultati non i singoli

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.