Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Vs News

Juventus - Lazio del 16 settembre è sold out. Il club: "Splendida risposta dei tifosi"

Recommended Posts

Comunque la società ha decisamente cambiato rotta dopo la scellerata gestione del ticketing nel periodo post acquisto di Ronaldo. I costi degli abbonamenti sono scesi, le opzioni di acquisto si sono diversificate (hanno aggiunto i pacchetti da 3 partite ad esempio), parti dello stadio sono state messe fuori abbonamento per poter fare politiche di marketing ad hoc. In questo bisogna riconoscere che c è stata una riflessione dopo i flop degli scorsi anni. 

Altra cosa sarà fare dei passi indietro rispetto all'ambiente che rimane ancora deprimente. Ma li bisogna anche capire fin dove può spingersi la società e dove invece c entrano le imposizioni della Digos che ovviamente valgono solo a Torino ( e non in tutti gli stadi della città). 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Loz ha scritto:

puoi anche non concordare, ma i dati dicono cose piuttosto chiare

Permettimi di dissentire, ma parlare di 'dati' in questi termini è velleitario e non tiene conto di tutte le variabili che la riflessione meriterebbe. Soffermandomi alla questione punti in casa e trasferta la lettura in questa modalità dice poco. Parlando da professionista ti direi, invece, che c'è da tenere in considerazione il valore e la capacità degli atleti che (a prescindere dai gusti e dal gioco espresso) porta la squadra a superare buona parte delle avversarie nello stadio amico. A parità di valori e capacità il fattore tifo organizzato può spostare gli equilibri e lì i veri dati vengono da diversi studi che ho già citato più volte (e non vorrei ripetere ad libitum...)e non prendono in considerazione una singola squadra o un singolo campionato. Negare questo aspetto vuol dire considerare completamente diversi i calciatori della Juventus: totalmente illogico e insensato. Può avere, se proprio, senso un ragionamento del tipo: 'sono talmente forti che non hanno bisogno del tifo'. Non mi pare questo il caso e non ci sono studi a sostegno di questa tesi, trattasi di un'euristica comunque possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, garrison ha scritto:

Per la verità la percentuale di riempimento degli stadi é aumentata, penso che sia la più alta degli ultimi anni.

Infatti, a parte certe realtà tipo Sassuolo, che gioca sempre o quasi a spalti deserti, si vedono stadi pieni come onestamente non si vedevano 5/6 anni fa (per dire la Roma fa costantemente sold out e così le milanesi....non era così solo pochi anni fa).

A mio avviso, a prescindere da Gravina ecc. per un attimo, si é un po' riscoperto il piacere di andare allo stadio (semplicemente a vedere una partita).

Che sono in costante calo sono gli spettatori in TV ma qui i motivi sono tanti (costo eccessivo; frammentazione delle piattaforme; poco amore della fruizione via internet; pirateria; disdette degli juventini ecc.).

Infatti mi riferivo agli spettatori della tv

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, garrison ha scritto:

Ma chi se ne frega dei cori, io, e i miai amici che verranno con me, andiamo a vedere la partita, mica a sentire 4 cori (che tra l'altro sono quasi sempre roba da disagiati tra cui "rispetto per gli ultrà" e "diffidati sempre con noi"...cioé dovrei pagare per sentire queste cose qui? Ai calciatori interessa qualcosa dei "diffidati"??? Probabilmente é un problema delle famiglie che questa gente se la ritrova a casa mentre prima andare a fare danni allo stadio non certo dei calciatori....)

Quindi quando la sud nei primi anni tifava e sosteneva la squadra ti dava fastidio?

Ti piace uno stadio muto?

E sei anche intellettualmente disonesto perchè cori che ricordi tu sono sempre stati mediamente l'1% del totale nella nostra come nelle altre curve.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Loz ha scritto:

 

uno risponde all'altro

 

i dati sono questi: l'anno scorso abbiamo fatto 42 punti in casa (Napoli 45, Milan 43, Inter 42), 30 punti in trasferta (5° in classifica).

 

poi, se qualcuno vuole continuare a raccontare la favola dei tifosi "decisivi", può continuare.

la realtà dei fatti è che non è così

 

oppure è così, ma allora per quei 12 punti persi non possiamo incolpare Allegri, Vlahovic, Pogba o chiunque altro...li avremmo fatti se avessimo avuto il tifo...o no?

 

per questo dicevo che la tifoseria organizzata non ha alcuna "leva"

Fregnacce. Il tifo conta eccome. Allora come mai tutto il mondo ha il tifo organizzato e solo noi no? A parte Real non sia mai tocchiamo Don Florentino 

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Speruma Bin ha scritto:

Permettimi di dissentire, ma parlare di 'dati' in questi termini è velleitario e non tiene conto di tutte le variabili che la riflessione meriterebbe. Soffermandomi alla questione punti in casa e trasferta la lettura in questa modalità dice poco. Parlando da professionista ti direi, invece, che c'è da tenere in considerazione il valore e la capacità degli atleti che (a prescindere dai gusti e dal gioco espresso) porta la squadra a superare buona parte delle avversarie nello stadio amico. A parità di valori e capacità il fattore tifo organizzato può spostare gli equilibri e lì i veri dati vengono da diversi studi che ho già citato più volte (e non vorrei ripetere ad libitum...)e non prendono in considerazione una singola squadra o un singolo campionato. Negare questo aspetto vuol dire considerare completamente diversi i calciatori della Juventus: totalmente illogico e insensato. Può avere, se proprio, senso un ragionamento del tipo: 'sono talmente forti che non hanno bisogno del tifo'. Non mi pare questo il caso e non ci sono studi a sostegno di questa tesi, trattasi di un'euristica comunque possibile.

Il problema del tifo non ha nulla a che vedere con il rendimento della squadra.

Il punto è che ci sono migliaia di persone incensurate, lavoratori e padri di famiglia che non hanno mai rubate neanche una mela (come me) che non vanno più allo stadio perchè hanno la colpa di amare un certo modo di viverlo che è lo stesso modo di decine di migliaia di tifosi in tutta europa e cioè andando in curva a tifare. Tutta questa gente da noi è stata ritenuta non più gradita perchè AA voleva uno stadio di clienti da sgrassare ed è quello che ha ottenuto.

Ciò che trovo intollerabile sono i commenti di quei tifosi che in curva non ci sono mai andati e non sanno neanche di cosa parlano visto che le mele marce erano a dir tanto l'1% del totale ma si lamentano perchè lo stadium è diventato un cimitero, l'unico stadio in europa senza una curva e senza tifo dove i tifosi ospiti la fanno da padroni anche se sono in 100. 

E' colpa anche loro questa situaizone, si sono appecorinati ad una società che ha distrutto la nostra passione e questo è quello che si meritano.

Il peggior stadio di Europa. 

  • Mi Piace 2
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, garrison ha scritto:

Ma chi se ne frega dei cori, io, e i miai amici che verranno con me, andiamo a vedere la partita, mica a sentire 4 cori (che tra l'altro sono quasi sempre roba da disagiati tra cui "rispetto per gli ultrà" e "diffidati sempre con noi"...cioé dovrei pagare per sentire queste cose qui? Ai calciatori interessa qualcosa dei "diffidati"??? Probabilmente é un problema delle famiglie che questa gente se la ritrova a casa mentre prima andare a fare danni allo stadio non certo dei calciatori....)

Fagioli non è d'accordo con te mi sembra...

 

https://www.instagram.com/p/Cwvs5rKK5Nf/?igshid=MzRlODBiNWFlZA==

 

 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, gruppo ha scritto:

Quindi quando la sud nei primi anni tifava e sosteneva la squadra ti dava fastidio?

Ti piace uno stadio muto?

E sei anche intellettualmente disonesto perchè cori che ricordi tu sono sempre stati mediamente l'1% del totale nella nostra come nelle altre curve.

Non mi danno fastidio (oddio...quelli più beceri e volgari sì....e dei "diffidati" non mi frega proprio un * di niente ammetto).

Di sicuro non li canto, ormai ho un'età, ma non mi danno alcun fastidio, anzi.

Amo sopratutto quelli inglesi, specie se cantati sul ritornello di una canzone famosa.

Però se non ci sono non mi cambia niente, sia allo stadio sia alla TV. Ugiale le coreografie o quelle cose lì.

24 minuti fa, unfightersjuve77 ha scritto:

Fagioli non è d'accordo con te mi sembra...

 

https://www.instagram.com/p/Cwvs5rKK5Nf/?igshid=MzRlODBiNWFlZA==

 

 

 

Eh, pazienza.

22 minuti fa, Fc7 ha scritto:

Ottimo , speriamo che lo stadium riempia di fischi il benzinaio @@

Cioé l'ultimo con cui abbiamo vinto uno scudetto....

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, gruppo ha scritto:

Tutta questa gente da noi è stata ritenuta non più gradita perchè AA voleva uno stadio di clienti da sgrassare ed è quello che ha ottenuto.

Nel senso che? Non potete cantare, non potete portare sciarpe, non potete fare cori? Sono per forza necessari bandieroni, fumogeni, tamburi, petardi ed altre cavolate anni '80?

A me sembra che in premier per dire non li abbiano (poi magari ci sono eh...non sono così addentro) eppure i tifosi sono entusiasti lo stesso....

Non vi viene mai il dubbioc che siete rimasti voi vittima di un passato che é stato superato dal tempo (anche in Europa non è che i gruppi ultras  e le curve siano poi molto sopportate e supportate anche fuori Premier...certo resistono nei paesi balcanici/grecia/Turchia/ qualcosina in Olanda non certo la crema della crena....ma per dire sono andato a vedere partite al Bernabeu e al camp Nou e c'erano sì' settori più rumorosi - lì i tamburi sia pure pochi erano consentiti -  ma zero bandieroni e zero fumogeni).

Non parliamo poi degli USA, i cui stadi riboccano di entusiasmo ma nessuno si sognerebeb di fare le coreografie o di sostenere che certe parti dello stadio "spettano" a certi gruppi....

Se poi il modello é l'Argentina, nel 2023, amen.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, JohnRetyu ha scritto:

Con il Bologna a parte il settore ospiti era praticamente pieno 

sold out significa tutto esaurito, io era la e di posti vuoti dal lato della tribuna stampa ce n'erano tanti, es e' sempre cosi

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, garrison ha scritto:

Nel senso che? Non potete cantare, non potete portare sciarpe, non potete fare cori? Sono per forza necessari bandieroni, fumogeni, tamburi, petardi ed altre cavolate anni '80?

A me sembra che in premier per dire non li abbiano (poi magari ci sono eh...non sono così addentro) eppure i tifosi sono entusiasti lo stesso....

Non vi viene mai il dubbioc che siete rimasti voi vittima di un passato che é stato superato dal tempo (anche in Europa non è che i gruppi ultras  e le curve siano poi molto sopportate e supportate anche fuori Premier...certo resistono nei paesi balcanici/grecia/Turchia/ qualcosina in Olanda non certo la crema della crena....ma per dire sono andato a vedere partite al Bernabeu e al camp Nou e c'erano sì' settori più rumorosi - lì i tamburi sia pure pochi erano consentiti -  ma zero bandieroni e zero fumogeni).

Non parliamo poi degli USA, i cui stadi riboccano di entusiasmo ma nessuno si sognerebeb di fare le coreografie o di sostenere che certe parti dello stadio "spettano" a certi gruppi....

Se poi il modello é l'Argentina, nel 2023, amen.

Garrison scrivi cose quasi sempre condivisibili. Ma per quanto riguarda il tifo lascia stare. Non è il tuo forte. 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, garrison ha scritto:

Nel senso che? Non potete cantare, non potete portare sciarpe, non potete fare cori? Sono per forza necessari bandieroni, fumogeni, tamburi, petardi ed altre cavolate anni '80?

A me sembra che in premier per dire non li abbiano (poi magari ci sono eh...non sono così addentro) eppure i tifosi sono entusiasti lo stesso....

Non vi viene mai il dubbioc che siete rimasti voi vittima di un passato che é stato superato dal tempo (anche in Europa non è che i gruppi ultras  e le curve siano poi molto sopportate e supportate anche fuori Premier...certo resistono nei paesi balcanici/grecia/Turchia/ qualcosina in Olanda non certo la crema della crena....ma per dire sono andato a vedere partite al Bernabeu e al camp Nou e c'erano sì' settori più rumorosi - lì i tamburi sia pure pochi erano consentiti -  ma zero bandieroni e zero fumogeni).

Non parliamo poi degli USA, i cui stadi riboccano di entusiasmo ma nessuno si sognerebeb di fare le coreografie o di sostenere che certe parti dello stadio "spettano" a certi gruppi....

Se poi il modello é l'Argentina, nel 2023, amen.

Inghilterra e parzialmente Spagna sono gli unici paesi europei senza tifo organizzato. 

Da noi la manovra è stata fatta soprattutto con la politica dei prezzi, che i giovani e non solo non si possono permettere. 

I ragazzi a Torino non vanno a vedere la Juve perché costa troppo e sono i ragazzi gli unici a poter dare linfa al tifo, organizzato o spontaneo che sia. 

Una roba che dire triste è dire poco. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Joel Barish ha scritto:

Vanno solo ad ingrassare i feed di IG, Tikcos e varie.

Io c'ero, non ho IG, non ho altro, ma ho fischiato convintamente e pronto a rifarlo nelle prossime, dove ci sarò ancora, se vedrò quello spettacolo indegno.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, Roby76MJ ha scritto:

Io c'ero, non ho IG, non ho altro, ma ho fischiato convintamente e pronto a rifarlo nelle prossime, dove ci sarò ancora, se vedrò quello spettacolo indegno.

Ma infatti chi va lì per il feed non fischia nemmeno... Penso non guardi manco la partita

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, gruppo ha scritto:

Il problema del tifo non ha nulla a che vedere con il rendimento della squadra.

Il punto è che ci sono migliaia di persone incensurate, lavoratori e padri di famiglia che non hanno mai rubate neanche una mela (come me) che non vanno più allo stadio perchè hanno la colpa di amare un certo modo di viverlo che è lo stesso modo di decine di migliaia di tifosi in tutta europa e cioè andando in curva a tifare. Tutta questa gente da noi è stata ritenuta non più gradita perchè AA voleva uno stadio di clienti da sgrassare ed è quello che ha ottenuto.

Ciò che trovo intollerabile sono i commenti di quei tifosi che in curva non ci sono mai andati e non sanno neanche di cosa parlano visto che le mele marce erano a dir tanto l'1% del totale ma si lamentano perchè lo stadium è diventato un cimitero, l'unico stadio in europa senza una curva e senza tifo dove i tifosi ospiti la fanno da padroni anche se sono in 100. 

E' colpa anche loro questa situaizone, si sono appecorinati ad una società che ha distrutto la nostra passione e questo è quello che si meritano.

Il peggior stadio di Europa. 

Ok chi impedisce al 99% di mele buone di tornare in curva a tifare ?  comprate il biglietto andate e cantate, basta una bella sciarpa, la voce e la passione. Non occorre altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Moonlitknight ha scritto:

Ok chi impedisce al 99% di mele buone di tornare in curva a tifare ?  comprate il biglietto andate e cantate, basta una bella sciarpa, la voce e la passione. Non occorre altro

Ci va organizzazione...come in tutte le cose della vita. 

Un Tifo con la F maiuscola lo fanno solo i gruppi organizzati. Mi dispiace ma in tutto il mondo va cosi.

Lo so che AA voleva fare il pioniere pure su questo. Ma ha sbagliato. Fine. Basta ammetterlo. Ma visto che non lo vuole ammettere  per questioni che noi comuni mortali non sappiamo , andiamo avanti cosi. 

Ma comunque è sold out. Quello conta no?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari si ricreasse la bolgia che faceva tremare chiunque entrasse a casa nostra 🥹🥹🥹

 

OT vedi a fare l’elemosina a Lotirchio? Fa pure il gradasso, accattone 🤬🤬🤬

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Con uno stadio più grande avrebbero fatto il tutto esaurito ugualmente, avrebbero avuto più tifosi paganti e contenti, avrebbero incassato di più.

.fuma

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Moonlitknight ha scritto:

Ok chi impedisce al 99% di mele buone di tornare in curva a tifare ?  comprate il biglietto andate e cantate, basta una bella sciarpa, la voce e la passione. Non occorre altro

Senza ricambio generazionale le curve muoiono. 

Con questi prezzi la sud è inaccessibile ai ragazzi. 

Ormai siamo al punto di non ritorno. 

Godetevi il cimitero. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.