Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Gu Minda

Utenti
  • Content count

    301
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

546 Eccellente

4 Followers

About Gu Minda

  • Rank
    pippone straniero
  • Birthday 07/19/1987

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Interessi
    Calcio, Cinema, Jazz

Recent Profile Visitors

16,708 profile views
  1. Tebas è un politico, e pure della peggior specie, figurati se si perde l'occasione per fare un'iniziativa demagogica
  2. Marotta e Paratici bravi sì, ma non necessariamente "i migliori in giro". La vera gran intuizione (fortuna) della sua presidenza fu Conte (poi Allegri la prima volta). La coppia sopraccitata era ridicola con il suo Delneri - e volevano pure confermarlo. Paratici poi ha pure combinato disastri immani dopo.
  3. È pronto per il Grande Fratello, il livello è quello.
  4. Gu Minda

    Monza - Juventus 1-0, commenti post partita

    Ormai i commenti tecnici sulla partita sono superflui; la situazione è chiara anche ai più accaniti pasdaran dell'allenatore. La palla passa alla dirigenza...
  5. Gu Minda

    Juventus - Roma 1-1, commenti post partita

    Secondo me i cali come quelli del secondo tempo più che una scelta sono una necessità fisica: causa preparazione, la squadra non regge nemmeno 70 minuti ai ritmi dei primi 45' - altrimenti negli ultimi 20' scoppieremmo totalmente e faremmo acqua da tutte le parti. Ricordiamoci che Allegri e Folletti vanno a braccetto...contenti loro con questa strategia. Per il resto, due punti buttati contro una Roma ed un Mourinho modesti e sopravvalutati, anche se il portoghese è ancora abbastanza scafato per gestire un pareggio contro un avversario stanco senza tanti patemi.
  6. Gu Minda

    Sampdoria - Juventus 0-0, commenti post partita

    La presenza/assenza di Di María è la differenza tra vincere una partita 3-0 e venire bloccato sullo 0-0 da un avversario inferiore al primo. Questo la dice lunga sulla pochezza dell'"allenatore" attuale e della Serie A generalmente. Poi quando ritorna l'argentino o arriverà Depay - un altro con giocate decisive nelle gambe - giocheremo nello stesso identico modo ma vinceremo queste partite. E potremo continuare a fingere che tutto va bene per un altro po' ...
  7. Infatti ho scritto "anche" la Juve, e ho spiegato perché.
  8. All'epoca sarebbe stato impensabile per lui rifiutare, ma direi Dybala alla Juve - se il giocatore oggi non si è pienamente realizzato, per me anche la Juve ha le sue colpe. Se il giocatore fosse finito, per esempio, a Napoli con Sarri (una società che in tempi recenti valorizza al massimo i suoi attaccanti) invece che a Torino a creare gioco per 10 statuine a centrocampo con Allegri (e sotto la cura dei preparatori di quest'ultimo), sono sicuro che ora staremmo parlando di un altro giocatore. Anche Anthony Martial - maggiore vittima sacrificale dell'incompetenza regnante all'Old Trafford in questi tempi.
  9. Tranquilli, in campionato faremo schifo uguale ma tanto basterà per battere i Lecce, Torino, le Salernitana, Udinese 1-0, 2-1... per poi mettere piede fuori dall'Italia e prendere 3 pere senza risposta dal primo Villarreal di turno. È un copione già visto e rivisto
  10. Potrebbe anche scusarsi ma sarà macchiato per sempre da quel commento: rivelatore di una pochezza interiore, di uno che non solo fa il fesso, ma lo è proprio.
  11. Gu Minda

    Real Madrid - Juventus 2-0, commenti post partita

    Manca un mese alla chiusura del mercato estivo, qualcuno sa dove si vendono un modello di gioco ed un programma di preparazione atletica? Chiedo per un amico...
  12. Solito sproloquio pieno di luoghi comuni per far sembrare che si è premurosi ed solerti, tipico dei politicanti.
  13. Detto tra di noi, ci sarebbe da chiedersi cosa mai ci potrebbero vedere in lui Gattuso ed il Valencia; un bidone terrificante sia nel Barça che nella Juve, di quelli che spariscono in Brasile in prestito fino alla rescissione/scadenza del contratto.
  14. Per completare il figurone, storpiò anche il nome del giocatore in quell'intervista.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.