Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

JuventusOnly

Utenti
  • Numero contenuti

    2.320
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni con più "mi piace"

    2

L'ultima giornata che JuventusOnly ha vinto risale al 28 Settembre 2013

JuventusOnly ha ottenuto più mi piace in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

3.298 Guru

Su JuventusOnly

  • Titolo utente
    La Juve è uno stile di vita!

Contatti

  • Twitter
    JuventusOnly

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

7.099 visite nel profilo
  1. Parliamo di struttura mista, in precompresso (che è pur sempre "cugino" del CA normale) è l'impalcato, in cemento armato normale i piloni. Comunque le problematiche dei 2 materiali sono simili, anzi per certi aspetti legati all'età il precompresso è anche più delicato. Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
  2. Ti posso solo dire che un mio ex prof definiva il cemento armato (ed era il suo campo) "una bomba a orologeria". Nel senso che in molti paesi europei (Italia in particolare) il grosso del costruito in cemento armato risale agli anni 40-70, quindi ci si troverà (già ora ma andrà sempre peggio) con milioni di manufatti tutti arrivati alla fine della loro "vita" nello stesso periodo, con conseguenze pesantissime a livello economico. Considera che per un'opera ordinaria, norme alla mano, tu progetti con una "vita nominale" di 50 anni, questo non vuol dire che dopo cadrà, ma vuol dire che la norma ragiona statisticamente a livello di sicurezza su quello che una struttura affronterà in 50 anni. Poi certo con interventi importanti puoi stare tranquillo anche dopo 80-100 anni, ma più vai avanti con l'età e più diventa complicato tenere la struttura in sicurezza, a maggior ragione quando parliamo di cemento armato, perché il cemento armato "sente" l'età e risente anche di tanti fattori ambientali (per esempio l'inquinamento). Per quanto riguarda il discorso dei carichi (traffico) cresciuti rispetto agli anni 60 non credo sia un problema, non conosco nello specifico la normativa sui ponti dell'epoca ma presumo ci fossero comunque ampi margini di sicurezza sia sui carichi che sulla resistenza dei materiali. Comunque direi che ora non ha molto senso ragionare sulle cause, ci vorrà tempo per capire veramente cos'è accaduto, personalmente così a occhio tendo a pensare a qualcosa a livello di fondazioni del pilone, magari erano già messe male e il maltempo di questi giorni a Genova ha dato il colpo di grazia. Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
  3. Che tragedia! RIP alle vittime. Purtroppo l'Italia a livello infrastrutturale ha un problema enorme, gran parte del costruito ormai ha una certa età e la manutenzione non ha nemmeno più senso, molte opere andrebbero proprio abbattute e ricostruite.
  4. Io non ho capito esattamente cosa vedo, per partite che intendono? La partita il giorno stesso trasmessa tipo alle 23? 3 giorni dopo? Un mese dopo?
  5. Vabbè dai, mi ci è voluto un po' per buttare giù questo boccone ma ora è uno dei nostri e va sostenuto!
  6. JuventusOnly

    Chi ci potrà fare davvero paura in campionato?

    L' unica cosa che mi fa paura è il calo di cattiveria e determinazione, cioè che nella testa dei giocatori (a maggior ragione dopo 7 scudetti consecutivi) possa cambiare qualcosa, che si facciano influenzare dal tam tam del "con Ronaldo stracceranno tutti" e via dicendo, perché se la Juve sarà quella degli ultimi anni a livello di cattiveria e determinazione non ce ne sarà per nessuno anche questa volta.
  7. Bonucci sa benissimo che solo con grandi prestazioni potrà ritrovare l'affetto del pubblico bianconero
  8. Zidane nei 3 anni al Real ha trovato la formula migliore per sfruttarlo, da Settembre a Dicembre di fatto CR7 si allenava, giocava chiaramente senza strafare, per trovarsi poi da Febbraio a Maggio, quando si decide tutto, in uno stato di forma fisico e mentale spaventoso. Speriamo riesca a fare così anche qui, sarebbe una beffa trovarselo che segna triplette ora per poi andare in riserva ad Aprile-Maggio!
  9. Non credo sia un problema di capienza quanto di impatto visivo, manutenzione, manto erboso, ecc. Il San Paolo per dire ha una capienza di 60 mila spettatori ma è uno stadio vergognoso anche per gli standard della Bolivia!
  10. JuventusOnly

    La Juventus viaggia verso il tetto del mondo

    Se rimaniamo così, quindi ipotizzando un centrocampo titolare Can-Pjanic-Matuidi direi che sono superiori a noi a livello di centrocampo: Real (Kroos - Casemiro - Modric) Barca (Busquets - Rakitic - Coutinho) Bayern (Tolisso -Thiago - Vidal) City (Gundogan - Fernandinho - De Bruyne) United (Matic - Pogba - Fred) Senza contare squadre che si sono rinforzate a centrocampo con acquisti mirati (Chelsea, Liverpool, Inter), bisognerà vederle all'opera ma non sono inferiori a noi come centrocampo titolare, direi che siamo lì. A noi serve assolutamente un colpaccio in mezzo, un Pogba al posto di Matuidi per dire ci piazzerebbe sul podio a livello di centrocampo!
  11. JuventusOnly

    La Juventus viaggia verso il tetto del mondo

    Il nostro centrocampo è a malapena da top 8 in Europa e, piaccia o no, per dominare in Europa quello è il reparto più importante, vedi Barca di Guardiola e Real di Zidane. Avere CR7 e pensare che a servirlo saranno spesso Matuidi e Can (con tutto rispetto) fa venire i brividi!
  12. L'esibizione di Ronaldo sarà così...
  13. JuventusOnly

    Con l'arrivo di Ronaldo i tifosi sono pronti a cambiare?

    I tifosi del Real l'anno scorso hanno avuto il coraggio di fischiare Zidane e pure Ronaldo, direi che tutto il mondo è paese!
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.