Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

VIDEO Allegri pre Milan-Juventus: "Fondamentale chiudere bene prima della sosta. Con lo United abbiamo sbagliato a non capire che si doveva difendere il pareggio"

Recommended Posts

3 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Secondo me è meglio se la chiudiamo qua.

Stasera credo proprio che in molti vi prenderete una mazzata micidiale tra capo e collo...

Esulterò il triplo.

Mercoledì è come se aversi perso l'ottava finale, oggi un 1-4 è atto dovuto da singolo applauso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Palaxius85 ha scritto:

Mercoledì è come se aversi perso l'ottava finale, oggi un 1-4 è atto dovuto da singolo applauso.

ti sei giocato risultato esatto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Ti stai arrampicando sugli specchi.

Lasciamo perdere.

Un allenatore non può comandare i cervelli dei suoi UOMINI.

Sì perché voi giocatori compulsivi di playstation ve lo dimenticate spesso: quelli che vedete giocare sono UOMINI. ESSERI UMANI. PERSONE. Non macchine che accendi, spegni e comandi.

è sempre sbagliato farsi un nemico mentale con la sua immagine inventata. Io non ho mai avuto una playstation e credo l'ultimo videogioco sia stato Asteroid in sala giochi. O Pacman sul Commodore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggendo questi post il livello di arroganza e di ignoranza è tale da rasentare il bullismo. È vero che la maggior parte è composta da chi ha raggiunto da poco la maggiore età ed evidentemente non sa ancora come ci si confronta civilmente ma il tutto è comunque di una vergogna immensa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, baggio18 ha scritto:

Il problema mica è stato Barzagli (ma non puoi certo aspettarti che regga un 1vs1 con un Martial. A quel punto metti Benatia che è veloce in campo aperto...certo non sappiamo cosa avrebbe fatto lui, e se avesse sbagliato si sarebbe detto che doveva entrare Barzagli magari..ma questo è il calcio).

L'errore secondo me viene molto prima, ed è stato quello di non aver migliorato la squadra quando creava ma non segnava secondo me. Per me più che Barzagli in campo, è stato tardivo l'ingresso di Mandzukic che poteva essere molto utile quando CR7 faceva bei movimenti sul lungo dietro l'ultima linea, e magari con Mandzukic messo dentro prima si sarebbe avuto un modo di liberare di più proprio CR7 perché se fosse entrato il 17 probabilmente avrebbe attirato almeno un centrale difensivo fuori dall'area, con la conseguenza di avere CR7 probabilmente più libero di venire servito su taglio alle spalle...

 

per il resto è facile.. quando perdi sbagli quando vinci azzecchi i cambi. L'importante è avere coerenza... La scorsa stagione abbiamo sofferto 150 minuti su 180 il Tottenham. Allegri fa due cambi a Wembley.. allarga una mezzala di 10 metri e fa entrare due terzini. Risultato ribaltato in 5 minuti.

Commenti del forum "che schifo ci siamo fatti mettere sotto dal Tottenham"... Doppio scontro col Manchester, dominiamo 170 minuti su 180..una la perdiamo in 5 minuti, e non va bene perché perdiamo.. adesso del gioco non interessa a nessuno. 

 

Insomma la coerenza nei giudizi non c'è. Il calcio è questo, soprattutto la Champions' è una competizione molto dinamica e tutto può succedere...noi dobbiamo essere più artefici del nostro destino, poi perdere ci può stare e fa parte del calcio, può succedere. 

 

È stata una partita storta. I giocatori sbagliano e pure l'allenatore può sbagliare le valutazioni. Non c'è nulla di compromesso perché non era un ottavo, è una sconfitta formativa e dal punto di vista didattico, se l'allenatore sarà bravo a toccare i tasti giusti, molto educativa per il proseguo del cammino.

 

Si perde, si sbaglia, ma l'esagerazione è ovviamente troppa. State un po' perdendo la bussola dopo una sconfitta ma è capibile visto che non ci siamo abituati...

Speriamo di invertire subito la rotta stasera con un Milan incerottato ma molto rognoso e in forma fisicamente.

Aspetta però. 

Sai benissimo che da punto di vista offensivo Allegri aveva una sola possibilità: MARIO.

E tutti sappiamo quanto Mario da subentrante non sia diciamo a suo agio.

Io che ovviamente non conto un tubo e non ho alcuna competenza vedendo tutte quelle occasioni sbagliate mi ero convinta avremmo perso. Mi dicevo che non andava bene così e pensavo "Allegri cambia, cambia...metti...metti…" Chi cavolo poteva mettere? Niente Bernardeschi, niente Douglas costa, niente Cancelo.

Insomma la scelta era limitata. 

Barzagli aveva un senso per proteggere l'1 a 0. Non è colpa di Allegri se poi Matuidi fa un pasticcio e Barzagli non si mantiene lucido.

 

Come ti ho scritto prima la giustezza dei cambi si giudica in base alla conformità alla partita e non sopporto che qui dentro si dica in generale che la sconfitta dipenda dall'ingresso di Barzagli: è una menzogna perché già da prima la direzione della partita era cambiata.

Magari con Mario sarebbe andata meglio...non lo so. Non lo possiamo sapere. Magari Allegri stesso era indeciso tra i due cambi e poi ha scelto.

Ma io non posso dire scelta sbagliata perché poi abbiamo perso. Non funziona così. (non sto parlando a te ma alla massa che qui sta davvero esagerando...leggere gente che si augura di perdere con il Milan per vedere esonerato Allegri mi fa profondamente schifo).

 

Ah per precisare io la bussola non l'ho proprio persa perché so che quella sconfitta ci sarà molto più utile di un 1 a 0 quindi rivolgiti agli altri perché io sono serenissima. Mi basta sapere come la squadra ha giocato.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, horus ha scritto:

senti, circa la sconfitta in finale con le due squadre più forti dell'ultimo decennio che vantavano gli ultimi 10 palloni d'oro e sul podio solo 4 non erano di barca e real, abbiamo speso fiumi di parole.

se non ci arrivate a capire che si può perdere contro squadre più forti, evitate almeno di ragionare come gli interisti

e non solo. Noi siamo anche meglio perchè perdiamo con squadre più deboli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, horus ha scritto:

Nessun problema alla critica, ci mancherebbe altro.

Non si accettano però le mistificazioni della realtà  per odio personale e insulti!

La juventus della gestione Allegri ha una percentuale di vittorie pari al 75.5%, con una media gol realizzati di 2.05 a partita e 0.63 subiti. Allegri è il numero uno anche se prendiamo in considerazione tutte le gare ufficiali con la Juve:2.30 la media punti a partita, metendo Conte al  secondo posto con 2.25.

E tu parli come se fosse il primo fallito che passa....

Ripeto: criticare assolutamente, affermare per vere delle stupidate MAI!

Quello che non considerate, secondo me, è che dispone della Juventus più forte di tutti i tempi o quasi. Per cui ci si aspetterebbe un atteggiamento agressivo ed offensivo sino al 96 esimo e non solo fino all’uno a zero. Questo tipo di mentalità dovrebbe essere insegnata da chi ne detiene il comando, un po come accadeva al grande Milan di Arrigo Sacchi. Invece questo mediocre altro non fa che insegnare a difendere l’uno a zero Ci vuole molto a recepire questo concetto???

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, haciemmi ha scritto:

e non solo. Noi siamo anche meglio perchè perdiamo con squadre più deboli.

quali sarebbero ste squadre più deboli?

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, horus ha scritto:

quali sarebbero ste squadre più deboli?

mu? in casa? o mi sono perso la rimonta nel forcing finale? E' disperante discutere qui dentro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Aspetta però. 

Sai benissimo che da punto di vista offensivo Allegri aveva una sola possibilità: MARIO.

E tutti sappiamo quanto Mario da subentrante non sia diciamo a suo agio.

Io che ovviamente non conto un tubo e non ho alcuna competenza vedendo tutte quelle occasioni sbagliate mi ero convinta avremmo perso. Mi dicevo che non andava bene così e pensavo "Allegri cambia, cambia...metti...metti…" Chi cavolo poteva mettere? Niente Bernardeschi, niente Douglas costa, niente Cancelo.

Insomma la scelta era limitata. 

Barzagli aveva un senso per proteggere l'1 a 0. Non è colpa di Allegri se poi Matuidi fa un pasticcio e Barzagli non si mantiene lucido.

 

Come ti ho scritto prima la giustezza dei cambi si giudica in base alla conformità alla partita e non sopporto che qui dentro si dica in generale che la sconfitta dipenda dall'ingresso di Barzagli: è una menzogna perché già da prima la direzione della partita era cambiata.

Magari con Mario sarebbe andata meglio...non lo so. Non lo possiamo sapere. Magari Allegri stesso era indeciso tra i due cambi e poi ha scelto.

Ma io non posso dire scelta sbagliata perché poi abbiamo perso. Non funziona così. (non sto parlando a te ma alla massa che qui sta davvero esagerando...leggere gente che si augura di perdere con il Milan per vedere esonerato Allegri mi fa profondamente schifo).

quoto dalla prima all'ultima riga!

null'altro da aggiungere!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Franzoman ha scritto:

Quello che non considerate, secondo me, è che dispone della Juventus più forte di tutti i tempi o quasi. Per cui ci si aspetterebbe un atteggiamento agressivo ed offensivo sino al 96 esimo e non solo fino all’uno a zero. Questo tipo di mentalità dovrebbe essere insegnata da chi ne detiene il comando, un po come accadeva al grande Milan di Arrigo Sacchi. Invece questo mediocre altro non fa che insegnare a difendere l’uno a zero Ci vuole molto a recepire questo concetto???

Una squadra NON PUÒ mantenere lo stesso ritmo per tutta la partita.

neppure nella Play che immagino ti sia molto cara, lo puoi fare!

ripeto fino allo sfinimento: ciò che rimane nel calcio sono le statistiche. affermare, dati alla mano,che allegri insegni a difendere, è  una stupidaggine, una palese assoluta stupidaggine!

Se poi vuoi parliamo in altra sede del milan di sacchi.....la stessa squadra che perse una finale di coppa italia contro galia, rui barros ed alinikhov....

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, haciemmi ha scritto:

è sempre sbagliato farsi un nemico mentale con la sua immagine inventata. Io non ho mai avuto una playstation e credo l'ultimo videogioco sia stato Asteroid in sala giochi. O Pacman sul Commodore.

Allora è peggio di quanto pensassi.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, haciemmi ha scritto:

mu? in casa? o mi sono perso la rimonta nel forcing finale? E' disperante discutere qui dentro.

xxx

premesso che questo avversario lo abbiamo macinato 15 giorni fa (ovviamente per te, presuntuosetto, non vale), affermare che una squadra con una simile rosa sia PIÙ debole della juve significa veramente avere una idea di calcio fuori dal mondo!

Edited by LadyJay
Evita

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Lo vedi che è proprio con questo ragionamento che dimostrate di non aver capito il vero motivo della sconfitta?

Quel che è successo non si sarebbe verificato in un ottavo. E per quello che è successo non intendo l'ingresso di Barzagli (te lo devo ricordare che entrò contro il Tottenham e SALVO' un gol fatto?), ma altro.

Se fosse stato un turno ad eliminazione diretta quella cavolata di Matuidi non l'avresti vista ma SOPRATTUTTO tutti quei gol mangiati non li avresti visti.

Non è l'ingresso di Barzagli il motivo della sconfitta. Ficcatevelo in testa altrimenti le partite non le capite.

Ho capito hanno sbagliato apposta perché era la fase a gironi....bah

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Aspetta però. 

Sai benissimo che da punto di vista offensivo Allegri aveva una sola possibilità: MARIO.

E tutti sappiamo quanto Mario da subentrante non sia diciamo a suo agio.

Io che ovviamente non conto un tubo e non ho alcuna competenza vedendo tutte quelle occasioni sbagliate mi ero convinta avremmo perso. Mi dicevo che non andava bene così e pensavo "Allegri cambia, cambia...metti...metti…" Chi cavolo poteva mettere? Niente Bernardeschi, niente Douglas costa, niente Cancelo.

Insomma la scelta era limitata. 

Barzagli aveva un senso per proteggere l'1 a 0. Non è colpa di Allegri se poi Matuidi fa un pasticcio e Barzagli non si mantiene lucido.

 

Come ti ho scritto prima la giustezza dei cambi si giudica in base alla conformità alla partita e non sopporto che qui dentro si dica in generale che la sconfitta dipenda dall'ingresso di Barzagli: è una menzogna perché già da prima la direzione della partita era cambiata.

Magari con Mario sarebbe andata meglio...non lo so. Non lo possiamo sapere. Magari Allegri stesso era indeciso tra i due cambi e poi ha scelto.

Ma io non posso dire scelta sbagliata perché poi abbiamo perso. Non funziona così. (non sto parlando a te ma alla massa che qui sta davvero esagerando...leggere gente che si augura di perdere con il Milan per vedere esonerato Allegri mi fa profondamente schifo).

 

Ah per precisare io la bussola non l'ho proprio persa perché so che quella sconfitta ci sarà molto più utile di un 1 a 0 quindi rivolgiti agli altri perché io sono serenissima. Mi basta sapere come la squadra ha giocato.

il compito del mister è proprio quello di trovare soluzioni alternative in situazioni difficili e con poche scelte. Se non ci sono tanti giocatori è cattolico usare quelli che hai. Anche io sono abbastanza convinto che avremmo perso lo stesso ma perché gli 85 minuti di dominio non sono stati sfruttati a dovere. 

 

Non sottovalutare l'emotività del tifoso, perché è chiaro che impazzisce se vede la sua squadra dominare e perdere. 

 

Io non sono nessuno ma ho imparato col tempo che nel calcio è molto importante non farsi prendere dall'emotività, quindi mantenere sempre la lucidità nel bene e nel male. Il tifoso generalmente questo non lo fa, ma il ruolo del tifoso è questo altrimenti non farebbe il tifoso. Quindi tu non te la prendere se leggi giudizi severi o trancianti, io sono abbastanza tranquillo perché vedo una squadra potente che se mette l'olio sui meccanismi giusti può dare soddisfazioni.

 

Partite storte possono capitare nel percorso di una stagione anche vincente, e se sbagliano i calciatori a tirare in porta banalmente può sbagliare anche l'allenatore a valutare chi è da mettere o chi da togliere. Può succedere, ho capito cosa voleva dire Allegri col concetto che bisognava accettare il pareggio in qualche modo perché bisognava capire che se domini 85 minuti facendo solo un gol non è la serata "liscia". Può succedere, e l'importante è trarre insegnamento da quello che è successo. Le sconfitte sono degli ottimi consiglieri, ma non è utile se non si esaminano con lucidità e ammettendo gli errori altrimenti non servono a nulla. A volte c'è bisogno di perdere per capire, è successo fortunatamente in un'occasione quasi ininfluente ma che messo la lente di ingrandimento su un difetto principale di quest'anno, la capacità di trasformazione Delle occasioni in gol. 

 

C'è tutto il tempo per migliorare, ma bisogna essere lucidi nell'analizzare i problemi. Mi sembra che Allegri lo stia facendo e infatti ha detto una cosa interessante quando ha parlato del tempo in partita in cui siamo in vantaggio di due gol, che succede troppo poco. Siccome mi fido dell'allenatore perché banalmente credo che sappia fare il suo mestiere sono abbastanza tranquillo che abbia capito cosa c'è che non va e che si lavori in allenamento, sia tecnicamente ma soprattutto mentalmente, per farlo. 

 

Considera anche che la Juve al completo ancora la vediamo, manca l'MVP della scorsa stagione e due mezzali molto utili nell'attaccare la porta, manca Bernardeschi, è mancato pure Mandzukic che serve proprio in certi momenti o contro certi avversari quando serve fare a sportellate...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, umbertoI ha scritto:

 d'accordo su tutto meno che su Zidane

chi te lo dice che Zidane sarebbe una buona scelta?

il cuoooore!!! .muttley

 

scherzo, ma mi sembra il miglior profilo sulla piazza, conosce già l'ambiente e CR7 , è amato dai tifosi, ha vinto 3 CL di fila al real, difficile trovare di meglio x noi al momento, imho

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, baggio18 ha scritto:

il compito del mister è proprio quello di trovare soluzioni alternative in situazioni difficili e con poche scelte. Se non ci sono tanti giocatori è cattolico usare quelli che hai. Anche io sono abbastanza convinto che avremmo perso lo stesso ma perché gli 85 minuti di dominio non sono stati sfruttati a dovere. 

 

Non sottovalutare l'emotività del tifoso, perché è chiaro che impazzisce se vede la sua squadra dominare e perdere. 

 

Io non sono nessuno ma ho imparato col tempo che nel calcio è molto importante non farsi prendere dall'emotività, quindi mantenere sempre la lucidità nel bene e nel male. Il tifoso generalmente questo non lo fa, ma il ruolo del tifoso è questo altrimenti non farebbe il tifoso. Quindi tu non te la prendere se leggi giudizi severi o trancianti, io sono abbastanza tranquillo perché vedo una squadra potente che se mette l'olio sui meccanismi giusti può dare soddisfazioni.

 

Partite storte possono capitare nel percorso di una stagione anche vincente, e se sbagliano i calciatori a tirare in porta banalmente può sbagliare anche l'allenatore a valutare chi è da mettere o chi da togliere. Può succedere, ho capito cosa voleva dire Allegri col concetto che bisognava accettare il pareggio in qualche modo perché bisognava capire che se domini 85 minuti facendo solo un gol non è la serata "liscia". Può succedere, e l'importante è trarre insegnamento da quello che è successo. Le sconfitte sono degli ottimi consiglieri, ma non è utile se non si esaminano con lucidità e ammettendo gli errori altrimenti non servono a nulla. A volte c'è bisogno di perdere per capire, è successo fortunatamente in un'occasione quasi ininfluente ma che messo la lente di ingrandimento su un difetto principale di quest'anno, la capacità di trasformazione Delle occasioni in gol. 

 

C'è tutto il tempo per migliorare, ma bisogna essere lucidi nell'analizzare i problemi. Mi sembra che Allegri lo stia facendo e infatti ha detto una cosa interessante quando ha parlato del tempo in partita in cui siamo in vantaggio di due gol, che succede troppo poco. Siccome mi fido dell'allenatore perché banalmente credo che sappia fare il suo mestiere sono abbastanza tranquillo che abbia capito cosa c'è che non va e che si lavori in allenamento, sia tecnicamente ma soprattutto mentalmente, per farlo. 

 

Considera anche che la Juve al completo ancora la vediamo, manca l'MVP della scorsa stagione e due mezzali molto utili nell'attaccare la porta, manca Bernardeschi, è mancato pure Mandzukic che serve proprio in certi momenti o contro certi avversari quando serve fare a sportellate...

No, io non li accetto gli insulti, i deliri e le falsità.

Non è giusto.

Anche io tifo ma non mi metto a scrivere assurdità. Ero dispiaciutissima per la sconfitta però sin da subito ho maturato l'idea che questa sconfitta ci sarebbe stata utile.

Se si vogliono analizzare le partite io credo che vada fatto con criterio, ognuno con gli strumenti che ha. Leggere deliri sul fatto che abbiamo perso la partita per la mentalità difensivista di Allegri è intollerabile.

E lo è perché è FALSO.

 

Abbiamo perso per lo spreco delle occasioni. Punto.

I calciatori impareranno la lezione e a posto. Si va avanti.

Perché invece bisogna vomitare tutto questo inutile ed insensato fango?

 

Crocifiggere Allegri perché tra Barzagli e Mandzukic sceglie il primo e poi le cose non vanno bene lo trovo assurdo perché Barzagli è stato messo tante altre volte e abbiamo VINTO. Io non riesco a capire cosa ci sia di catastrofico nel mettere Barzagli soprattutto se non hai un cavolo di nessuno da poter inserire a parte Mario che ha il difetto di non sapersi gestire da subentrante.

Visto che sei l'unico utente che considero competente mi aiuti a capirlo?

Perché è sbagliato mettere Barzagli?

Se la squadra già non era brillante e non aveva sfruttato le occasioni create perché è errato voler difendere e proteggere l'1 a 0?

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, davidos ha scritto:

Inutile prenderci in giro

Molti non lo dicono ma sperano in una debacle x.cambiare

Alla fine perdere un anno non fa niente 

Ma se sperate che stare qui a frignare serva a qualcosa vi sbagliate alla grande 

Le cose si cambiano se vanno male

 

Ma questo e' un tuo pensiero. Io un anno non lo voglio perdere. Se continua cosi' pero' lo perderemo (in C.L intendo). Percio' lo cambierei seduta stante. Visto che la societa' aspetta, MI AUSPICO, fine stagione per sostituirlo, mi adeguo e spero che di CUCULO ci porti la ORECCHIONA. Ma cio' non mi esime dal criticarlo quando fa erroracci, reiterati, come lo scorso mercoledi'!

Share this post


Link to post
Share on other sites

È dura criticare Allegri guardando i suoi risultati, ma è vero che la mentalitá che trasmette alla squadra è quella dell “aiuto aiuto non dobbiamo prenderle” . E puntualmente il gol lo prendi . Ma quello di mercoledi non è un caso...

A madrid sopra 3-0 invece di continuare ad attaccare un real col morale sottoterra ci siamo inspiegabilmente rintanati in area

A monaco dopo un primo tempo stellare, stessa cosa

La mentalitá che ha questo allenatore è sbagliata, perche ci rende i provinciali d europa.

 

  • Mi Piace 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, CR Boss ha scritto:

Ma questo e' un tuo pensiero. Io un anno non lo voglio perdere. Se continua cosi' pero' lo perderemo (in C.L intendo). Percio' lo cambierei seduta stante. Visto che la societa' aspetta, MI AUSPICO, fine stagione per sostituirlo, mi adeguo e spero che di CUCULO ci porti la ORECCHIONA. Ma cio' non mi esime dal criticarlo quando fa erroracci, reiterati, come lo scorso mercoledi'!

Eh sì un erroraccio pazzesco.

Sì Allegri l'ha fatto. Proprio così.

 

Dovreste farvi tutti quanti un bel bagno di umiltà.

E criticare non è un obbligo civile. 

Farlo a vuoto poi è ridicolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che dice, tutte le volte che abbiamo difeso il risultato abbiamo sempre preso il gol, e l'altra sera è stato cosi messo Barzagli la squadra è arretrata e si sono presi due gol, anche se su punizioni, però scaturite appunto perché siamo arretrati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.