Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Juventus - Milan 1-0, commenti post partita

Recommended Posts

3 minuti fa, Audemars ha scritto:

Questa me la sono persa uaua...fa il paio con il “capolavoro tattico di allegri” dopo aver sbancato Wembley :261:

c'è poco da ridere,fellaini è il giocatore più dominante in premier nel gioco aereo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, -simon- ha scritto:

Perché, per come la vedo io, una squadra ogni tanto ha bisogno di un nuovo allenatore, anche per questioni di testa, un po' come è successo nel passaggio da Conte ad Allegri. E sul perché Zidane, beh, è il profilo ideale per la Juventus. Aziendalista, elegante, mai una parola fuori posto e senza lista della spesa da presentare a paratici. Perché Zidane quello è, un gestore

sono d'accordo in generale,ma cambiare nn è sempre sinonimo di miglioramento e nn lo prescrive il medico,si cambia quanto ci sn segni di logorio,inoltre di zidane una cosa mi lascia perplesso,la sua capacità di tenere alta l'attenzione e le motivazioni nel gruppo,questo max lo sa fare,zidane dopo le due champions nn ha saputo farlo al real,tant'è che hanno abbandonato il campionato a novembre,per evidenti mancanza di stimoli e motivazioni......

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

tipo Valencia, vinta per 2 a 0 senza soffrire in inferiorità numerica? Si diceva da più parti che era il Valencia ad essere scarso e non la Juve ad essere forte ed in forma.

 

tipo valencia quest anno la trasferta a manchester la partita col napoli quella contro l'udinese...se io vedo giocare a calcio bene posso anche non criticare dopo uno zero a zero...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, marianox ha scritto:

Carissima severa e giusta come al solito.salve

Comunque io voglio sperare e credere che in realtà siano in pochissimi a non avere rispetto verso un professionista.

Tra l'altro è un peccato vedere che neanche ci si sforza di leggere i fatti con obiettività: per esempio tutte le volte che si legge "la squadra dopo il vantaggio si ferma" io mi chiedo di cosa si stia parlando. Ieri ci siamo beccati delle ripartenze perchè invece di gestire la squadra forzava le giocate offensive...

Non lo so. Proprio non riesco a capire perchè si debba raccontare una realtà che non c'è...

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

E a questo punto scatta la riflessione: dato che Zidane è estremamente simile ad Allegri perché cambiare?

E' ovvio che se Allegri decide di fare nuove esperienze bisogna rivolgersi ad una figura di valore come Zidane, ma qui dentro qualcuno crede veramente che Zidane faccia calcio alla Klopp?

Boh, questa cosa mi stupisce sempre (non parlo a te eh, mi rivolgo a quelli che "via Allegri, evviva Zidane").

E' della stessa filosofia per certe cose ma di una qualita' secondo me didattica e una profondita' di pensiero e di lettura maggiore , cosi come e' stato un giocatore notevolmente  piu intelligente del giocatore allegri, ed allievo di ancelotti e di lippi non di Galeone.In particolare mi pare che sia superiore nella preparazione della fase di attacco che sia in ripartenza o meno. del resto se non lo sa lui come si attacca...

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Phil Mickelson ha scritto:

Anche perche' se vuoi fare la sqaudra con il falso 9 o alzi la difesa di venti metri cosi il tuo falso 9 non parte da mediano ai 60 metri, oppure fai difesa e contropiede facendo arretrare tutte le punte in modo che le possa innescare da vicino senza farsi prima 30 metri di campo

Ma questo vale comunque per Dybala anche quando c'e' Mandzukic, se Allegri vuole che Paulo giochi e renda in quel ruolo gli dobbiamo tenere la squadra corta e preferibilmente alta.

finalmente una critica costruttiva!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

chiaro che il lavoro deve essere fatto... ma la partitaufficiale è il miglior allenamento tecnico, tattico e atletico.

e quindi cosa comporta? Noi nonostante le mille partite insieme non affiniamo mai l'intesa, ancora piu grave.Questi ragazzi giocano quasi tutti da anni insieme e certi da sei mesi...dovrebbe vedersi qualcosa non credi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Pavel Christ Superstar ha scritto:

Deborah dice che sono solo una minoranza e solo nel forum, tuttavia è davvero sgradevole leggere, da sedicenti "tifosi", continui insulti e mancanze di rispetto a nostri tesserati.

 

Inconcepibile. Nella realtà, per fortuna, questo non accade.

 

Dispiace lo stesso.

Nella realtà i troll da forum non esistono

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlare della partita sarebbe abbastanza inutile,basta leggere 1-0 contro un milan derelitto e in 10 per capire l'antifona,però c'è un bellissimo però,che bello è giocare alle 18.30? birrette,aperol,prosecchini ed anche soffrire contro Paqueta,Cutrone,Castiglione,Ciaccanoglu e Basilicata diventa quasi piacevole @@ 

 

Finchè resterà allegri vorrò sempre la Juve in orario di aperitivo .piangi 

 

  • Mi Piace 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Phil Mickelson ha scritto:

e quindi cosa comporta? Noi nonostante le mille partite insieme non affiniamo mai l'intesa, ancora piu grave.Questi ragazzi giocano quasi tutti da anni insieme e certi da sei mesi...dovrebbe vedersi qualcosa non credi?

Cancelo- Bentancur -Ronaldo non è da anni che sono insieme.

 

Poco fa ho fatto l'esempio del contropiede vanificato da Dybala - Costa - Ronaldo: quante partite insieme avevano fatto?

Magari una situazione simile non l'avevano provata neanche in allenamento, visto che non è un tridente titolare

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, luc89 ha scritto:

sono d'accordo in generale,ma cambiare nn è sempre sinonimo di miglioramento e nn lo prescrive il medico,si cambia quanto ci sn segni di logorio,inoltre di zidane una cosa mi lascia perplesso,la sua capacità di tenere alta l'attenzione e le motivazioni nel gruppo,questo max lo sa fare,zidane dopo le due champions nn ha saputo farlo al real,tant'è che hanno abbandonato il campionato a novembre,per evidenti mancanza di stimoli e motivazioni......

Chi è bravo a cambiare, lo fa prima di vedere segni di logorio. Non sempre però è così facile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Siomo92 ha scritto:

partita alla pari dove? possesso 62 vs 38 tiri in porta il doppio sono fortunati che sia finita solo 1 a 0

E noi siamo fortunati che non sia entrata la traversa di cutrone o che non ci abbiano dato un rigore contro negli ultimi minuti (che beninteso non c'era, ma che un arbitro malevolo avrebbe anche potuto dare, e in Europa abbiamo visto che appena ci possono fischiare qualcosa contro lo fanno volentieri). La veritá è che vista la differenza di rose la partita di ieri doveva finire 3 a 0 per noi con un gioco tecnico e veloce, così nn ci sarebbe stata neanche la possibilità di fare polemiche 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

Cancelo- Bentancur -Ronaldo non è da anni che sono insieme.

 

Poco fa ho fatto l'esempio del contropiede vanificato da Dybala - Costa - Ronaldo: quante partite insieme avevano fatto?

Magari una situazione simile non l'avevano provata neanche in allenamento, visto che non è un tridente titolare

La cosa più grave su quel contropiede fallito è stato il mancato arrivo dei giocatori giusti da dietro. È arrivato Chiellini, ci rendiamo conto? L’ultimo che avrebbe dovuto seguire l’azione. E gli altri dov’erano? 

Ok, non era facile giocare a gennaio a trenta gradi, ma era il 35mo del primo tempo o giù di lì...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

Cancelo- Bentancur -Ronaldo non è da anni che sono insieme.

 

Poco fa ho fatto l'esempio del contropiede vanificato da Dybala - Costa - Ronaldo: quante partite insieme avevano fatto?

Magari una situazione simile non l'avevano provata neanche in allenamento, visto che non è un tridente titolare

ma se non ci lavori puoi fargli fare mille partite insieme non ne esci.

in primis i tre o cinque o 11 che stanno in campo devono sintonizzarsi su un ritmo di gioco, se uno gioca a tre tocchi l'altro a due e il terzo di prima..ognuno come caz gli pare quando gli pare etcetc.....non ci siamo...l'intesa puo' essere solo sporadica e casuale. stesso discorso sulle scelte di gioco una volta che hai tempi di gioco poi le scelte vengono giuste anche da sole , e gli spazi si aprono per forza.

Ma ci si deve lavorare su sta cosa , sui cervelli dei giocatori...sulla cultura tattica del gruppo inculcando principi tattici precisi e rigorosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Comunque io voglio sperare e credere che in realtà siano in pochissimi a non avere rispetto verso un professionista.

Tra l'altro è un peccato vedere che neanche ci si sforza di leggere i fatti con obiettività: per esempio tutte le volte che si legge "la squadra dopo il vantaggio si ferma" io mi chiedo di cosa si stia parlando. Ieri ci siamo beccati delle ripartenze perchè invece di gestire la squadra forzava le giocate offensive...

Non lo so. Proprio non riesco a capire perchè si debba raccontare una realtà che non c'è...

Lo sai che in quelle ripartenze pensavo proprio a quello. C'È un'idea diffusa alquanto originale. Ossia che si pensa sempre di stravincere, non concedendo nulla e con larghi scarti. Da anni abbiamo la migliore difesa, ma spesso il miglior attacco. Oramai c'è gente così convinta delle proprie idee che stravolge la realtà pur di avallarle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, stewie B e W ha scritto:

Chi è bravo a cambiare, lo fa prima di vedere segni di logorio. Non sempre però è così facile.

certo,io infatti nn parlavo di risultati negativi,ma di segnali che chi è dentro deve avvertire,la società deve leggere la situazione,nedved, paratici....ma nn è che gli allenatori hanno la data di scadenza e ogni 3 anni si cambia,se ci sono segni di qualcosa che nn va nella gestione dei rapporti umani,nel dare giuste motivazioni,ecc allora si cambia,prima che ciò si riversi sul campo con risultati negativi,ma questo lo può intuire e valutare solo chi è dentro,nn è che ripeto,l'allenatore ha la data di scadenza......

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica cosa che non mi è piaciuta è il troppo egoismo senza il quale avremmo potuto realizzare qualche gol in più. Due begli inserimenti di Khedira (che è un maestro in questo) non sono stati premiati. Altre volte è stato servito Ronaldo invece di servire Dybala in posizione migliore, in alcune circostanze si è cercato il tiro a giro invece di mettere in mezzo. Altre occasioni sono state semplicemente sfruttate male come i tiri da fuori di Pjanic finito lontano dallo specchio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Phil Mickelson ha scritto:

ma se non ci lavori puoi fargli fare mille partite insieme non ne esci.

in primis i tre o cinque o 11 che stanno in campo devono sintonizzarsi su un ritmo di gioco, se uno gioca a tre tocchi l'altro a due e il terzo di prima..ognuno come caz gli pare quando gli pare etcetc.....non ci siamo...l'intesa puo' essere solo sporadica e casuale. stesso discorso sulle scelte di gioco una volta che hai tempi di gioco poi le scelte vengono giuste anche da sole , e gli spazi si aprono per forza.

Ma ci si deve lavorare su sta cosa , sui cervelli dei giocatori...sulla cultura tattica del gruppo inculcando principi tattici precisi e rigorosi.

Allegri lo dice chiaramente che non fa niente di questo, si limita a fare il minimo indispensabile e affida tutto alle giocate del singolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.