Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Broke.

Coronavirus COVID-19 (topic unico)

LadyJay

È vietato parlare di politica e di religione.

Non postate fake news o cose che non hanno attinenza con l'argomento del topic.

Mettete video e articoli sotto quote. E mettete sempre la fonte di ogni notizia che riportate.

Evitate i battibecchi. Evitate di andare perennemente OT.

NOTA BENE: segnalate i post non consoni, non quotate e rispondete a tali post e, soprattutto, non pretendete che tali post vengano moderati nel giro di pochi secondi visto che lo staff non sta sul forum h24.

È VIETATO, come da regolamento generale, parlare della moderazione con post pubblici.

Message added by LadyJay

Recommended Posts

14 minuti fa, Giampy88 ha scritto:

Infatti qualche governatore di Regione non l'ha presa proprio benissimo. sefz

Si ho lettosefz

 

E i vari governatori di regione fanno benissimo, è una circolare Criminale e irresponsabile

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Olof Mellberg ha scritto:

che faccia riflettere chi, non avendoci capito nulla, chiede riaperture insensate....

 

Beh, fra 3/4 mesi dovrai riaprire tutto. Il problema saranno gli aeroporti e le frontiere..

 

Comunque a HK avevano proprio riaperto tutto come se nulla fosse successo? Intelligenti .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Leila88 ha scritto:

Difatti quello che pensavo nel senso non c è niente di nuovo si spiegano solo meglio le disposizioni in pratica ?

Normalmente le circolari fanno questo.

 

L'oggetto della circolare:

Quoto

OGGETTO: Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale.
Divieto di assembramento e spostamenti di persone fisiche. Chiarimenti.

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, redivivo ha scritto:

Guarda ti dico la mia. Quando sono stato male (niente di grave, ma avevo una brutta tosse che stava diventando bronchite) e sono andato dal medico, mi hanno chiesto subito : sei assicurato?

Ed io 'si' 

Poi non mi ricordo com'è andata ma decisi di pagare, forse perché la mia compagnia assicurativa era di Parigi ed a quell'ora era notte in europa. 

E mi dissero che poi avrei potuto chiedere il rimborso alla mia assicurazione. Ho pagato 129 dollari e mi hanno visitato, ed in 5 minuti mi hanno prescritto gli antibiótici. 

Mi hanno mandato in farmacia dove me li hanno preparati sul momento ed ho pagato 15 o 20 dollari... Poi tornato in Europa con le ricevute ho avuto il rimborso... 

 

Ma un po sono andato in paranoia. Anche io mi chiedo ' ma se mi investono e vado in coma, che fanno, mi curano i mi lasciano morire?' mi sembra che mi dissero che ti curavano ma quando ti svegliavi rischiavi l'infarto vedendo la parcella. 

 

C'è anche un bel film, Johnny Q, in cui un padre non può far curare suo figlio perché ha contratto una malattia non specificata nella sua polizza assicurativa. 

 

Ovviamente ognuno stipula le polizze che vuole e può, personali o familiari, più paghi e più sei coperto 

io sapevo che sono obbligati a curarti per salvarti la vita, non di più poi magari sbaglio 

nel tuo esempio se ti investono ti salvano la vita ma quando non sei più a rischio ti mandano, per esempio se sei in coma dopo un pò

 

visto johny q se non sbaglio era quello con denzel.. film che fa pensare ma in america non cambiano le cose nonostante ci siano diatribe da anni.. se non sbaglio ci aveva provato obama.. 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, SuperT ha scritto:

Beh, fra 3/4 mesi dovrai riaprire tutto. Il problema saranno gli aeroporti e le frontiere..

Estate.... bel tempo.... mare calmo...

 migranti....

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Tigrero ha scritto:

Si ho lettosefz

 

E i vari governatori di regione fanno benissimo, è una circolare Criminale e irresponsabile

Già immagino le liti furibonde tra madre e padre per discutere dei turni giornalieri da adottare per portare fuori i poveri pargoli. .ghgh

Nuovi maratoneti crescono. sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Gobbo Capitale ha scritto:

Estate.... bel tempo.... mare calmo...

 migranti....

Migranti e turisti. La mia paura è che per il denaro, si permetta a stranieri di entrare come se nulla fosse successo. 
 


Nei prossimi 3 mesi bisogna riaprire tutto piano piano, far uscire gente con la mascherina e i guanti e, quando riapriranno pub e ristoranti, utilizzare le stesse disposizioni che venivano usate a fine febbraio.

Stessa cosa nei centri commerciali..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, manuven ha scritto:

in America ci sono diverse assicurazioni: private a statali

 

Le private rimborsano meglio (ospedali, medici) e costano un botto

 

Di solito, se hai un lavoro fisso, il tuo datore di lavoro paga la maggiorparte dei premi assicurativi, e il resto e` a carico del lavoratore che puo` includere piu` familiari nella polizza.

 

Ovviamente se hai molti figli piu` moglie a carico, le spese mensili aumentano

 

Aumentano anche in base all`eta` e le patologie dell`assicurato: piu alto rischio di usare risorse, piu` alta la polizza assicurativa: insomma il banco vince sempre

 

Chi non puo` permettersi la polizza privata, se praticamente nullatenente o quasi, viene coperto da alcune assicurazioni statali (qui in California si chiama Medical)

 

Il paziente paga niente, ma questo tipo di assicurazione paga quasi niente a chi da` prestazioni mediche (ospedali, dottori e cosi` via)

Gli ospedali non possono rifiutare di trattare questi pazienti ma quando possono tentano di trasferirli in ospedali statali che prendono sovvenzioni dallo stato per avere questi pazienti in cura (sono sempre pieni e dicono di essere pieni giacche` anche pazienti con assicurazione privata si cura da loro e ci fanno piu` soldi, quindi quando provi a trasferirgli qualcuno senza assicurazione e/o medical raramente accettano il paziente...)

 

Praticamente gli ospedali  privati (che sono la maggiorparte),vanno in perdita con questi pazienti e per questo le tariffe a carico di chi puo` pagare cash o attraverso assicurazone privata sono altissime, per compensazione

 

 

grazie per la spiegazione era molto chiara!
quindi alla fine anche chi non ha l'assicurazione può farsi curare..ma gli ospedali statali fanno tutte le cure o solo quelle ritenute indispensabili?

 

comunque dovrebbero proibire a chi ha l assicurazione di andare negli ospedali pubblici, cosi hanno più posti per chi non può permettersi quelli privati..

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, marcelo danubio ha scritto:

Sarà dura uscirne, sento parlare di gente che esce per andare dalla fidanzata di persone che si ritrovano la sera tra amici, gente che continua a farsi i caxxi propri fregandosene di tutti quelli, tanti, che fanno grossi sacrifici.

Per far calare i contagi ci vogliono settimane per farli ripartire è un attimo.

ma guarda, ormai sono arrivato al punto da dire, senza problemi, che abbiamo quello che ci meritiamo (ci è già andata fin troppo bene).

gente che vuole fare quello che gli pare ma invoca limiti per tutti.

chi chiede riaperture ma poi se la prende se non si riesce a curare chiunque.

gli amanti del libero mercato che si indignando se aumentano i prezzi delle mascherine (dovrebbero vedere il personale sanitario richiedere paghe orarie a 3 zeri visti i rischi, piuttosto).

chi, magari, ha sempre cercato di evadere le tasse che si lamenta perché i 600/800 euro al mese sono troppo pochi.

chi parla di economia ma in realtà vuole solo poter uscire a farsi i * propri.

e via dicendo, si potrebbe continuare in eterno, purtroppo.

 

 

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

91918772_2828207413942725_88773910150449

 

 

 

 

prima il r.d.c poi il r.d.q ma lavorà nun ve piace proprio eh ?

 

 

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Troy McClure ha scritto:

Avete notato che in Francia, nonostante i Puffi e nonostante le votazioni, non c'è stato un boom come in Spagna e come da noi?

dici? 4500 casi ieri, 7500 oggi

10 minuti fa, SuperT ha scritto:

Beh, fra 3/4 mesi dovrai riaprire tutto. Il problema saranno gli aeroporti e le frontiere..

 

Comunque a HK avevano proprio riaperto tutto come se nulla fosse successo? Intelligenti .ghgh 

secondo me in Europa col cavolo che si muove nessuno quest'estate 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, SuperT ha scritto:

Beh, fra 3/4 mesi dovrai riaprire tutto. Il problema saranno gli aeroporti e le frontiere..

 

Comunque a HK avevano proprio riaperto tutto come se nulla fosse successo? Intelligenti .ghgh 

guarda, prima o poi si tornerà alla normalità, ma in maniera graduale. i tempi? è ancora presto per dirlo.

(spero nessuno abbocchi alle idiozie di renzi che terrorizza il popolo dicendo "non possiamo stare chiusi in casa per anni" cosa assurda e che nessuno ha mai ipotizzato).

lo scrivevo un mese fa, se un agente di viaggi spera di tornare a lavorare come se nulla fosse è uno sciocco...e non è certo colpa del governo se non sarà possibile.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, SGUB ha scritto:

91918772_2828207413942725_88773910150449

 

 

 

 

prima il r.d.c poi il r.d.q ma lavorà nun ve piace proprio eh ?

 

 

bocca mia taci

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Gobbo Capitale ha scritto:

Perchè ? Condividi con noi !😁

se scrivessi cosa penso di QUEI napoletani, verrei bannato

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Troy McClure ha scritto:

Avete notato che in Francia, nonostante i Puffi e nonostante le votazioni, non c'è stato un boom come in Spagna e come da noi?

non c'è stato? tutto il contrario...

guardati i dati, le curve, e poi aggiungici che:

- fino a ieri, o quasi, facevano pochissimi test (massimo 5000 al giorno), e se non fai test, non puoi avete positivi ufficiali.

-finora hanno contato solo i morti in ospedale

- pur essendo in ritardo di due settimane hanno TUTTORA più pazienti in terapie intensive di noi ( ieri in un servizio in tv un inviato della rai a parigi ha detto che erano già a 4000, noi eravamo. 3900 e qualcosa)

 

fidati, riguardando i numeri tra due settimane, avrai tutt altra opinione .ok

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Ein ha scritto:

se scrivessi cosa penso di QUEI napoletani, verrei bannato

Le stesse, identiche cose, che penso io di svariati miei concittadini romani.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Doktor Flake ha scritto:

dici? 4500 casi ieri, 7500 oggi

secondo me in Europa col cavolo che si muove nessuno quest'estate 

 

Lo spero, ma ho tanta paura che non sia così.

Godiamoci (quel che è possibile) dell’Italia e, se per un anno non si va all’estero, fa niente.

 

Ps: Meno male che non ho prenotato Ibiza sefz 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Ein ha scritto:

bocca mia taci

la cosa assurda è che ci stanno realmente pensando...

sentivo un signore (esponente di non so uale associazione o partito, non ricordo) alla radio parlare di chi lavora in nero e non ha tutele..

ma * santo se non dichiari nulla, oltre ad aver guadagnato il tuo stipendio in nero hai anche diritto al reddito di cittadinanza....di che stracazzo ti lamenti?!?

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, Sentenza ( il Cattivo) said:

grazie per la spiegazione era molto chiara!
quindi alla fine anche chi non ha l'assicurazione può farsi curare..ma gli ospedali statali fanno tutte le cure o solo quelle ritenute indispensabili?

 

comunque dovrebbero proibire a chi ha l assicurazione di andare negli ospedali pubblici, cosi hanno più posti per chi non può permettersi quelli privati..

Prego...

 

gli ospedali statali fanno tutte le cure

 

esempio: un paziente con appendicite arriva in un ospedale privato

 

provano a trasferirlo ma non c`e` posto

 

Allora viene operato nell`ospedale privato ma una volta dimesso lo mandano di riferimento all`ospedale statale per le cure a seguire

 

altro esempio: paziente viene ricoverato in ospedale privato per polmonite: troppo malato per andare a casa e non lo riescono a trasferire allo statale

 

mentre e` in ospedale gli trovano un * al polmone

 

una volta trattato per la polmonite viene dimesso e mandato di riferimento all`ospedale statale per gli ulteriori accertamenti e cure del caso

 

solo le urgenze vengono trattate

 

gli ospedali statali sono tutti ospedali dove sono gli specializzandi (mano d`opera a basso costo)

 

alcuni dei centri piu` grandi in America sono statali, quindi non significa che siano peggio, anzi spesso sono di riferimento per alcune patologie molto complicate e anche i malati con assicurazione privata ambiscono ad andare li`

 

Certo che se non hai assicurazion e hai bisogno, per dire , di un trapianto, stai fresco ad aspettare perche` gli organi gia` scarseggiano, i costi pre e post trapainto sono esorbitanti e a meno di alcuni casi selezionati, si e` in basso nella graduatoria

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Olof Mellberg ha scritto:

la cosa assurda è che ci stanno realmente pensando...

sentivo un signore (esponente di non so uale associazione o partito, non ricordo) alla radio parlare di chi lavora in nero e non ha tutele..

ma * santo se non dichiari nulla, oltre ad aver guadagnato il tuo stipendio in nero hai anche diritto al reddito di cittadinanza....di che stracazzo ti lamenti?!?

 

In realtà le misure a tutela dei lavoratori in nero sono state auspicate anche dal ministro Provenzano... ma onestamente è terreno spinoso ed un argomento complesso, lascerei perdere. sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.