Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Locketto

Progetto Superlega in corso da 6 anni con Key Capital Partners

Recommended Posts

Scusate, ma qui dentro davvero c’è gente che pensa che le eventuali partecipanti fisse  alla SL, che avrebbero disponibilità economica sproporzionata rispetto alle altre, arriverebbero indietro rischiando di retrocedere nei rispettivi campionati ? No perché se è così mi sembra voler offendere l’intelligenza delle persone.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oxford e Cambridge ogni anni si sfidano nella regata sul Tamigi. Spesso una arriva distanziata di vari minuti. Ma nessuno ha mai proposto di far partecipare al suo posto  l’otto dei livornesi degli anni 30-40, o quello della DDR negli anni 80,  o quelli Australiani o Statunitensi. Se io e altri quindici amici fondiamo una associazione e decidiamo di organizzare un torneo mensile di Ping pong, perché poi dovrei stare fuori io, che non sono capace, per far giocare che so, il campione regionale o quello italiano ? Come fondatore ho il Diritto di partecipare, perché ho impegnato tempo e risorse per realizzare quel progetto. Credo che il concetto della Superlega sia questo. Può piacere o meno. A chi non piace rivolgersi ad altre attività. A chi piace sappia che si sancisce ciò che è sotto gli occhi di tutti da tempo, ma che nessuno ha mai avuto il coraggio di ammettere: lo sport è morto, assassinato dall’ economia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, fab4gatto ha scritto:

Scusate, ma qui dentro davvero c’è gente che pensa che le eventuali partecipanti fisse  alla SL, che avrebbero disponibilità economica sproporzionata rispetto alle altre, arriverebbero indietro rischiando di retrocedere nei rispettivi campionati ? No perché se è così mi sembra voler offendere l’intelligenza delle persone.....

oddio moratti ha speso una vagonata di euro per non vincere niente fino a che dei giudici compiacenti gli hanno spianato la strada azzerando la concorrenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, fab4gatto ha scritto:

A chi piace sappia che si sancisce ciò che è sotto gli occhi di tutti da tempo, ma che nessuno ha mai avuto il coraggio di ammettere: lo sport è morto, assassinato dall’ economia.

Lo sport è sempre andato a braccetto con l'economia fin dai tempi delle olimpiadi Greche dove i campioni olimpici erano ricchissimi, avevano codazzi di donne ed erano ammirati e rispettati in tutto il mondo greco. Penso che solo il tamburello o la palla due fuochi non attirino denaro e non ne sono così sicuro.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, aiace ha scritto:

Lo sport è sempre andato a braccetto con l'economia fin dai tempi delle olimpiadi Greche dove i campioni olimpici erano ricchissimi e avevano codazzi di donne ed erano ammirati e rispettati in tutto il mondo greco. Penso che solo il tamburello o la palla due fuochi non attirino denaro e non ne sono così sicuro.

Posso assicurarti che il tamburello vive di un sottobosco di scommesse da fare spavento.....

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, aiace ha scritto:

oddio moratti ha speso una vagonata di euro per non vincere niente fino a che dei giudici compiacenti gli hanno spianato la strada azzerando la concorrenza.

Ma arrivava sempre, o quasi, nelle posizioni che oggi permetterebbero di partecipare alla Champion’s......

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, fab4gatto ha scritto:

Posso assicurarti che il tamburello vive di un sottobosco di scommesse da fare spavento.....

Non se ne salva uno allora .ghgh 

1 ora fa, fab4gatto ha scritto:

Ma arrivava sempre, o quasi, nelle posizioni che oggi permetterebbero di partecipare alla Champion’s......

 

 

Se non erro due erano dirette è una faceva il preliminare che una volta non hanno passato con gli svizzeri 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, juventudes ha scritto:

Io non ritengo che la CL sia giustissima e perfetta, ma sicuramente il modo di accedervi è più corretto rispetto a quello della superlega.
La SL ha delle squadre FISSE che partecipano "perché sì". In base a cosa il Milan dovrebbe partecipare ad un torneo europeo dopo anni in cui ha fatto pena? Perché loro sì e non l'Atalanta o il Napoli? Lungi da me voler fare il protettore delle squadre piccole, ma il punto è che per arrivare a giocarsi la CL c'è bisogno di fare un campionato buono, arrivare entro una certa posizione e poi ottenere i meriti per accedervi.

Se invece la Juve arriva quindicesima in campionato, in una eventuale superlega, siamo comunque "meritevoli" di accedere.

 

Io non sto dicendo che la CL sia perfetta, ci saranno delle cose da mutare, sicuro, ma avere dei posti per ogni paese basato su un ranking è un metodo più "sportivo" rispetto a quello della Superlega. Non mi potete venire a dire che la Superlega è più giusta solo perché in CL si fanno i preliminari delle squadre piccole. Proprio la superlega che crea un sistema chiuso (o meglio, è fintamente aperto perché c'è un ricambio piccolissimo). 

Cioè vi lamentate del ranking uefa che non è perfetto, delle squadre ai preliminari dicendo che non sono giusti e volete la superlega dove ci sono 15 squadre fisse(o 12, poi in futuro si vedrà).

La CL è nata per aumentare il livello della competizione, eh infatti cosi è stato creando un solco enorme rispetto alle altre coppe.

In precedenza la coppa UEFA poteva essere anche più difficile da vincere rispetto alla coppa dei campioni ora non c'è paragone.

La SL vuol salire un altro gradino presentando le squadre migliori, quelle garantiscono negli anni uno standard più elevato.

Le squadre che sporadicamente sono forti o che aumenteranno il loro livello faranno parte delle invitate.

Il come si accede è ininfluente e di importanza nulla quello che conta è il prodotto finale.

Vi state fossilizzando su cose inutili e stai tranquillo che se una delle fondatrici non garantirà investimenti al fine di mantenere un certo livello sicuramente verrà rimpiazzata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, 77luca ha scritto:

Ricapitolando

ricorso tribunale di Madrid alla Corte di Giustizia, richiesta procedura d'urgenza

blocco delle sanzioni contro Juve/Barca/Real e richiesta blocco accordo con le altre 9

procedura d'urgenza bocciata

giudici che non hanno ancora deciso se il ricorso è ricevibile o meno (e qui qualche consulenza legale del forum non ha funzionato, senza offesa per nessuno)

entro ottobre audizione dei governi

nessuna decisione prima dell'estate 2023 -almeno-

 

quindi in questi due anni possiamo pensare a vincere la UCL o non è più un obiettivo e puntiamo ai soldi delle clausole del contratto SL?

È incredibile che ci siano tifosi che sperano vivamente che la propria squadra subisca squalifiche , soprattutto per non aver fatto nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, aiace ha scritto:

Lo sport è sempre andato a braccetto con l'economia fin dai tempi delle olimpiadi Greche dove i campioni olimpici erano ricchissimi, avevano codazzi di donne ed erano ammirati e rispettati in tutto il mondo greco. Penso che solo il tamburello o la palla due fuochi non attirino denaro e non ne sono così sicuro.

Il calcio professionistico è un business.

Lo sport puro lo fai quando porti la palla in un campetto con i tuoi amici e ti fai una bella partita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, 77luca ha scritto:

Ricapitolando

ricorso tribunale di Madrid alla Corte di Giustizia, richiesta procedura d'urgenza

blocco delle sanzioni contro Juve/Barca/Real e richiesta blocco accordo con le altre 9

procedura d'urgenza bocciata

giudici che non hanno ancora deciso se il ricorso è ricevibile o meno (e qui qualche consulenza legale del forum non ha funzionato, senza offesa per nessuno)

entro ottobre audizione dei governi

nessuna decisione prima dell'estate 2023 -almeno-

 

quindi in questi due anni possiamo pensare a vincere la UCL o non è più un obiettivo e puntiamo ai soldi delle clausole del contratto SL?

Mi sa che (sempre senza offesa per nessuno) hai ricapitolato più le tue speranze che i fatti.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, aiace ha scritto:

Non se ne salva uno allora .ghgh 

Se non erro due erano dirette è una faceva il preliminare che una volta non hanno passato con gli svizzeri 

Credo il Lugano li abbia eliminati in Coppa UEFA

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, VOLTA J RE ha scritto:

Mi sa che (sempre senza offesa per nessuno) hai ricapitolato più le tue speranze che i fatti.

ah si? quali sono, nel mio elenco, le speranze e quali i fatti. Uno per uno.

Vediamo:

ricorso tribunale di madrid alla corte: fatto

 

richiesta proc. d'urgenza :fatto

 

blocco sanzioni uefa contro juve barca real : fatto

 

proc. d 'urgenza bocciata: fatto (8 luglio)

 

i governi dovranno presentare loro osservazioni entro ottobre prossimo (credo il 18): fatto

 

la corte non ha ancora deciso se esprimersi sul ricorso o meno: fatto.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con i soldi che arriverebbero, le squadre fondatrici della SL sarebbero in grado di presentarsi con fior di squadroni perche' tutti i migliori e piu' costosi giocatori arriverebbero alla SL.

Di consequenza le squadre della SL sarebbero di gran lunga superiori a tutte le altre e quindi "meritevoli" di partecipare alla SL. I soldi decideranno tutto, ma in effetti i soldi nel calcio decidono tutto da tantissimo tempo, quindi dov'e' la differenza dal sistema attuale? Nella Champions League sono sempre le piu' ricche che vanno piu' avanti.

Al giorno d'oggi le uniche squadre che non dipendono dalla potenza del denaro per vincere tornei sono le squadre nazionali. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/7/2021 Alle 13:53, fab4gatto ha scritto:

Oxford e Cambridge ogni anni si sfidano nella regata sul Tamigi. Spesso una arriva distanziata di vari minuti. Ma nessuno ha mai proposto di far partecipare al suo posto  l’otto dei livornesi degli anni 30-40, o quello della DDR negli anni 80,  o quelli Australiani o Statunitensi. Se io e altri quindici amici fondiamo una associazione e decidiamo di organizzare un torneo mensile di Ping pong, perché poi dovrei stare fuori io, che non sono capace, per far giocare che so, il campione regionale o quello italiano ? Come fondatore ho il Diritto di partecipare, perché ho impegnato tempo e risorse per realizzare quel progetto. Credo che il concetto della Superlega sia questo. Può piacere o meno. A chi non piace rivolgersi ad altre attività. A chi piace sappia che si sancisce ciò che è sotto gli occhi di tutti da tempo, ma che nessuno ha mai avuto il coraggio di ammettere: lo sport è morto, assassinato dall’ economia.

Quindi invece di trovare delle soluzioni che lo resuscitino o comunque lo migliorino (e basterebbe una più equa distribuzione dei diritti della champions), lo affossiamo definitivamente con un torneo di plastica...

Non ti offendere ma io ci vedo un certa ipocrisia in questo ragionamento perché non sono molto convinto che se non facessimo parte delle squadre della SL ci sarebbe tutto questo consenso... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peggio ancora. 6 anni per pensare a come annunciarla e fanno una bambinata del genere?

Cose di questa portata vanno annunciate gradualmente, in modo che la massa di pecore si abitui all'idea. A maggior ragione quando c'era a disposizione tutto il tempo per farlo.

 

Idea ottima, gestione pessima.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/7/2021 Alle 12:56, Aho ha scritto:

Trovo ingiusto che la Champions sia organizzata in questo modo, si'. Ma le regole, al momento, queste sono, che ci possiamo fare?

La mia domanda era un'altra e non hai risposto. 

Ritieni ingiusto che quest'anno parteciperemo alla CL essendo arrivati quarti? In linea di principio, non in base al "che ci possiamo fare"...

Per facilitarti la risposta e uscire dal conflitto di interessi facciamo finta che siamo arrivati secondi e il sassuolo quarto. Sarebbe ingiusto che il Sassuolo facesse la CL in tal caso?

No perchè va bene tutto, ma non si può da un lato sostenere che l'atalanta ruba il posto allo zalgiris vincitrice del campionato lituano (che peraltro dall'atalanta le prenderebbe 10-0), lamentarsi che nei gironi accedono squadre di poco interesse (però la vincitrice del campionato lituano che retrocederebbe nella nostra serie b deve partecipare perchè ha vinto il campionato! Meglio un bel psg-zalgiris piuttosto che un psg-siviglia arrivato quarto in spagna!) ma non rendersi conto che il ranking ha proprio la finalità di evitare ciò che non volete e cioè la partecipazione di squadre impresentabili (salvo che non facciano il miracolo nei preliminari e in tal caso se lo meriterebbero) dando più spazio ai campionati dove si spendono più soldi, visto che - peraltro giustamente - volete un sistema che premi gli investimenti. Inoltre lamentandosi di tale ingiustizia e invece di proporre un qualcosa per ripararla, sostenete un progetto ancora più esclusivo, basato solo ed esclusivamente sui soldi. E rispetto al quale il povero zalgiris che dite debba essere tutelato perchè ha vinto il campionato lituano e il cui monte ingaggi è irrilevante si può anche attaccare al...

Ci vorrebbe un po' di coerenza.

E' più semplice dire sono juventino, sarei dentro la SL e mi va bene così, dello zalgiris in realtà non me ne fotte una mazza, invece che giustificare la presa di posizione con questioni di principio imbarazzanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, gruppo ha scritto:

Quindi invece di trovare delle soluzioni che lo resuscitino o comunque lo migliorino (e basterebbe una più equa distribuzione dei diritti della champions), lo affossiamo definitivamente con un torneo di plastica...

Non ti offendere ma io ci vedo un certa ipocrisia in questo ragionamento perché non sono molto convinto che se non facessimo parte delle squadre della SL ci sarebbe tutto questo consenso... 

Non mi offendo per nulla, anzi, ma credo che non sia possibile fermare le lancette del tempo. Non è un problema se essere tra i fondatori della SL o meno. Il calcio romantico è finito, te lo dice uno che lo ha vissuto in prima persona. Vincolo dei calciatori e assenza di diritti televisivi: Bologna 63-64: Fiorentina 68-69; Cagliari 69-70; Lazio 73-74; Torino 75-76; Roma 81-82; Verona 1983-84; Napoli 85-86; Sampdoria 1989-90, Napoli 90-91 (cito a memoria, ma potrei sbagliare qualche riferimento) . Poi il nulla , solo Milan , Inter e Juventus con qualche incursione random delle romane. Sai dirmi come fare per tornare a quei tempi in Italia ? Il reale motivo del contendere è la spartizione dei diritti televisivi:  i tifosi delle grandi blasonate costituiscono oltre il 50% dell'utenza e sono loro che partecipano alla costituzione del fondo.  Non conta se partecipa la Salernitana,  il Benevento o lo Spezia.  Le grandi , segnatamente in Italia la Juventus, non sono contente di "mantenere" il sistema in cambio delle  briciole. Lo stesso vale per la CL , con l'aggravante che qui abbiamo un organismo che "fagocita" gran parte del bottino. Le "fondatrici" della SL sono le società con il maggior bacino di tifosi al mondo, Africa e paesi asiatici compresi. Sanno che il loro prodotto potrebbe essere venduto in tutto il mondo e non gli fa un baffo che partecipino società che al di fuori del loro orticello non portano un baiocco. La SL diverrebbe  l'antagonista economica della Premier inglese e,  dal momento che si parla di soldi e non di sport,  ecco che la politica ha messo il becco a protezione degli introiti delle società d'oltremanica e delle tasse conseguenti. Io ormai sono troppo vecchio e non lo vedrò, ma credo che fra una ventina-trentina di anni ci sarà un unico Campionato Europeo per società (una sorta di serie A odierna ) e tanti campionati nazionali (la serie B di oggi). Meglio? Peggio ? Non saprei dire. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, gruppo ha scritto:

Quindi invece di trovare delle soluzioni che lo resuscitino o comunque lo migliorino (e basterebbe una più equa distribuzione dei diritti della champions), lo affossiamo definitivamente con un torneo di plastica...

Non ti offendere ma io ci vedo un certa ipocrisia in questo ragionamento perché non sono molto convinto che se non facessimo parte delle squadre della SL ci sarebbe tutto questo consenso... 

Perdonami, solo ancora una cosa, ma redo di sapere cosa risponderai. Non ti offendere, ma come mai dei tuoi 141 iterventi 140 riguardano la questione SL ed addentellati vari? Forse gli altri argomenti sulla Juventus sono poco interessanti o forse la sera non dormi preoccupato qualora malauguratamente dovesse partire la SL?

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, gruppo ha scritto:

La mia domanda era un'altra e non hai risposto. 

Ritieni ingiusto che quest'anno parteciperemo alla CL essendo arrivati quarti? In linea di principio, non in base al "che ci possiamo fare"...

Ti ho risposto invece, ma te la ripeto piu' esplicitamente. E' ingiusto, si'.

Ora cosa dobbiamo fare? Dobbiamo ignorare la regola?

Ti aspetti che dica che la Juve deve rinunciare alla Champions?

Finche' c'e' quella regola, andiamo anche noi in Champions se arriviamo quarti.

Oppure per noi devono valere altre regole?

Che facciamo?, Partecipiamo alle stesse competizioni degli altri facendo delle regole  personalizzate per le singole squadre?

Che, tra parentesi, e' quello che sta accadendo in Italia con la Lazio e la Salernitana, che hanno lo stesso proprietario e stanno entrambe in Serie A.

Che bella porcheria.

49 minuti fa, gruppo ha scritto:

Per facilitarti la risposta e uscire dal conflitto di interessi facciamo finta che siamo arrivati secondi e il sassuolo quarto. Sarebbe ingiusto che il Sassuolo facesse la CL in tal caso?

No perchè va bene tutto, ma non si può da un lato sostenere che l'atalanta ruba il posto allo zalgiris vincitrice del campionato lituano (che peraltro dall'atalanta le prenderebbe 10-0), lamentarsi che nei gironi accedono squadre di poco interesse (però la vincitrice del campionato lituano che retrocederebbe nella nostra serie b deve partecipare perchè ha vinto il campionato! Meglio un bel psg-zalgiris piuttosto che un psg-siviglia arrivato quarto in spagna!) ma non rendersi conto che il ranking ha proprio la finalità di evitare ciò che non volete e cioè la partecipazione di squadre impresentabili (salvo che non facciano il miracolo nei preliminari e in tal caso se lo meriterebbero) dando più spazio ai campionati dove si spendono più soldi, visto che - peraltro giustamente - volete un sistema che premi gli investimenti. Inoltre lamentandosi di tale ingiustizia e invece di proporre un qualcosa per ripararla, sostenete un progetto ancora più esclusivo, basato solo ed esclusivamente sui soldi. E rispetto al quale il povero zalgiris che dite debba essere tutelato perchè ha vinto il campionato lituano e il cui monte ingaggi è irrilevante si può anche attaccare al...

Ci vorrebbe un po' di coerenza.

E' più semplice dire sono juventino, sarei dentro la SL e mi va bene così, dello zalgiris in realtà non me ne fotte una mazza, invece che giustificare la presa di posizione con questioni di principio imbarazzanti.

A me, che l'Atalanta vinca 10-0 importa poco. La regola deve essere una sola, come nella vecchia C. Campioni; vinci il campionato vai in coppa, non lo vinci, stai a casa. Se l'Atalanta non ce la fa a vincere lo scudetto, che vada lei a giocare in Lituania, cosi' lo vince li' il campionato e va in coppa.

A me non sta bene di vincere il campionato in Italia e di giocare contro la quarta in classifica in Spagna.

E no, non si puo' dire, allora non ci andiamo. Non andiamo in Champions perche' non ci piace quella regola, non partecipiamo alla Serie A per quello che ho detto sopra... E si', chiudiamo baracca e burattini e stiamo a casa. Non ci sono altre competizioni, ci sono solo queste.

 

La Superlega e' un'altra cosa.

Non e' una raccolta di squadre a seconda dei piazzamenti o di chissa' che.

E' un gruppo di squadre che hanno deciso di fare una competizione per conto loro, con regole uguali per tutti quelli che vi aderiscono.

Non le condividi? Ne stai fuori.

Avranno successo? Allora avranno pubblico.

Falliranno? Tanto peggio per loro.

Ma che ci sia qualcuno, in questo caso un privato chiamato Uefa, che debba arrogarsi il diritto di dire cosa si puo' e non si puo' fare, e' una cosa fuori dal mondo.

La fanno perche' sono i piu' ricchi? Buon per loro.

La fanno perche' si sentono i migliori? Lo stesso buon per loro.

La fanno perche' sono le squadre delle capitali europee? Ancora una volta buon per loro.

La fanno perche' hanno tutti la maglia rossa? Va bene anche questo.

Se a me interessera', la vedro', altrimenti la ignorero' cosi' come ne ignoro tante altre.

Se la Superlega sara' fatta dalle squadre piu' ricche, che probabilmente saranno anche le piu' forti visto che si potranno permettere i giocatori migliori, io la vedro' anche se non ci sara' la Juve, cosi' come ho continuato a vedere la Champions dopo l'eliminazione della Juve, cosi' come ho visto gli ultimi Mondiali anche se l'Italia non si e' qualificata.

Se ci sara' la Juve saro' contento, in caso contrario saro' contento lo stesso.

Io non sono la Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/7/2021 Alle 22:15, 77luca ha scritto:

ah si? quali sono, nel mio elenco, le speranze e quali i fatti. Uno per uno.

Vediamo:

ricorso tribunale di madrid alla corte: fatto

 

richiesta proc. d'urgenza :fatto

 

blocco sanzioni uefa contro juve barca real : fatto

 

proc. d 'urgenza bocciata: fatto (8 luglio)

 

i governi dovranno presentare loro osservazioni entro ottobre prossimo (credo il 18): fatto

 

la corte non ha ancora deciso se esprimersi sul ricorso o meno: fatto.

 

 

 

 

Dicevi?.the

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Superlega prima o poi nascerà.

E fallirà per lo stesso motivo per cui i top club hanno adesso l'acqua alla gola: l'incapacità di controllare i costi e di accordarsi per limitare gli eccessi del mercato e le manovre dei procuratori.

 

E non mi raccontate che però ci saranno molti più soldi, grazie al mercato globale, al richiamo dei supercampioni, eccetera. La MSL è stata rifatta più volte con questi slogan e ancora arrancano nel retrobottega del calcio.

 

Le giovani generazioni non sono interessate al calcio, già in Europa figuriamoci in Cina o India dove è merce importata. I mirabolanti guadagni previsti da Key Capital Partners saranno solo quelli che finiranno nelle tasche di Key Capital Partners.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/7/2021 Alle 12:30, tv in bianco e nero ha scritto:

Per cortesia! La superlega è stata oggetto di minacce orchestrate da interessi contrari. La comunicazione non c'entra una fava, ceferin aveva già venduto i diritti delle prossime ucl fino al 2024 a BEIN sport. Sai che bella valutazione la ucl senza quei 12?

Ecco un tipico esempio dell’errore di una non efficiente comunicazione. 
Mai vista una tale figura di * simile tanto é vero che i tifosi piú passionali volevano la testa di Agnelli il giorno dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/7/2021 Alle 14:08, gruppo ha scritto:

Quindi invece di trovare delle soluzioni che lo resuscitino o comunque lo migliorino (e basterebbe una più equa distribuzione dei diritti della champions), lo affossiamo definitivamente con un torneo di plastica...

Non ti offendere ma io ci vedo un certa ipocrisia in questo ragionamento perché non sono molto convinto che se non facessimo parte delle squadre della SL ci sarebbe tutto questo consenso... 

Il punto centrale del discorso è se si vuole continuare con questa champions nella quale i gironi sono generalmente poco interessanti (2 forti e 2 scarse salvo casi particolari) e l’interesse inizia dalla fase ad eliminazione diretta (dove vedi le grandi squadre affrontarsi ma per 2 partite), o se si vuole una champions dove sin dall’inizio le squadre più forti si affrontano. Chiaramente dal punto di vista dell’interesse televisivo non c’è discussione tra quale tra le due sia più interessante. 
Inoltre la seconda permetterebbe di riequilibrare parzialmente la sproporzione tra gli introiti tra le grandi, con il modello attuale il calcio inglese sta fagocitando tutto, con un po’ di psg che , forte dell’alleanza con la uefa, se ne frega del ffp.

 

In che senso una più equa distribuzione degli introiti champions? Fai conto che se dovessimo ridurre gli introiti champions per le migliori italiane perderemmo anche quel minimo di competitività, che , valutando i risultati in Europa degli ultimi 10 anni, è già ai minimi storici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.