Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

CdS: "Rabiot sempre più al centro del mondo Juve. Allegri gli ha chiesto di restare, l'obiettivo: fare ancora meglio dello scorso anno dove segnò 11 goal"

Recommended Posts


Che Allegri abbia spinto sulla permanenza di Rabiot non è un mistero, i movimenti del francese sono cruciali per lo scacchiere tattico del tecnico dopo che in un anno è passato da indesiderato a leader e i gradi se li è conquistati sul campo, con prestazioni, personalità e 11 goal (quello che gli chiedeva Allegri)tanto da disputare la migliore stagione della carriera da quando è in Italia. Adrien oggi è un punto fermo dei bianconeri. E il suo debutto stagionale è stato perfetto: ora l’asse di sinistra con Cambiaso e Chiesa promette spettacolo e gol.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che si sia eletto Rabiot (!) a giocatore fondamentale è emblematico del momento storico della squadra.

 

Che lo si elegga a vice capitano dopo un rinnovo annuale (!), ancorché fatto "per amore", è oltre ogni logica.

 

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Be se il buongiorno si vede dal mattino, ha ricominciato col piede giusto anzi con la testa per essere precisi😄... direi che ormai è un punto fisso, magari qualcuno ha qualche pregiudizio ma un centrocampista che fa 11 gol e offre un determinato tipo di prestazioni è un ottimo cc

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse hanno capito che con il contratto in scadenza si impegna di più? 

Globalmente buon calciatore ottima tecnica ma spesso troppo anarchico in campo

Share this post


Link to post
Share on other sites

È attualmente il centrocampista più decisivo nella nostra rosa.

Anche se ciò denota il fatto che il livello del nostro centrocampo sia crollato rispetto agli anni d'oro, e nonostante rimanga bersaglio di critiche di molti fratelli bianconeri, in questo momento per me è insostituibile e rappresenta un punto fermo del reparto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Dastan85 ha scritto:

Che si sia eletto Rabiot (!) a giocatore fondamentale è emblematico del momento storico della squadra.

 

Che lo si elegga a vice capitano dopo un rinnovo annuale (!), ancorché fatto "per amore", è oltre ogni logica.

 

A mio avviso è fondamentale colui che sul campo dimostra di avere un rendimento elevato.

Non contano i milioni spesi per comprare il giocatore X, le sue quotazioni al Fantacalcio, il passato più o meno glorioso, il futuro più o meno radioso.

Il giocatore che un tempo valeva 9 e ora dà 5,5, è un giocatore da 5,5; il giocatore che un giorno forse darà 9, ma per ora dà 6, è un giocatore da 6; il giocatore pagato per dare 9 ma che in campo dà 6, è un altro giocatore da 6.

Rabiot, finalmente, da un annetto e mezzo sta dando 7, e ha iniziato col piede giusto anche la nuova stagione. Per me al momento è fondamentale.

poi entrano in gioco i gusti personali, ed è un altro discorso: figurati che a me non piaceva Paulo Roberto Falcao, considerato (probabilmente a ragione) uno dei più grande centrocampisti degli anni '80.

2 minuti fa, Hank Voight ha scritto:

È attualmente il centrocampista più decisivo nella nostra rosa.

Anche se ciò denota il fatto che il livello del nostro centrocampo sia crollato rispetto agli anni d'oro, e nonostante rimanga bersaglio di critiche di molti fratelli bianconeri, in questo momento per me è insostituibile e rappresenta un punto fermo del reparto.

Esatto, il tutto va contestualizzato e attualizzato. 
E' ovvio che se mi chiedono "Preferiresti il Pirlo o il Vidal dei tempi d'oro oppure Rabiot?" non avrei dubbi a indicare i primi.
Ma adesso è un'altra epoca e Rabiot è il migliore della mediana di centrocampo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta storia che rabiot deve essere sempre oggetto di critica o ritenuto mediocre è proprio ridicola, non avrà fatto bene nei primi tre anni, ma è un giocatore di qualità, nazionale di una francia tra le più forti e adesso anche decisivo... non è che uno perché ha fatto male all'inizio debba per forza essere valutato male anche quando oggettivamente è uno dei migliori centrocampisti italiani e non solo in questo momento.... tra l'altro undici gol non si vedevano dai tempi di khedira.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Dastan85 ha scritto:

Che si sia eletto Rabiot (!) a giocatore fondamentale è emblematico del momento storico della squadra.

 

Che lo si elegga a vice capitano dopo un rinnovo annuale (!), ancorché fatto "per amore", è oltre ogni logica.

 

Questo è ingiusto però.

Anche nella Francia campione di tutto ha sempre giocato e Mbappé stesso lo ha elogiato pubblicamente per il lavoro che fa.
E' scoppiato al terzo anno, ma ora sta dando continuità.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, pablito77! ha scritto:

Sono contento che sia rimasto e non vedo l’ora che inizino a parlare del prossimo rinnovo. 

Meglio se di un anno alla volta.

Rende di più, fidati... :d

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' evidente che è un giocatore fondamentale specie quando le sue gambe girano e ha la mente sgombra. Quello che manca è un giocatore che faccia girare la palla, che sappia smistare e che dia un pizzico di imprevidibilità. Senza scomodare Pirlo, il più grande, ma serve l'atleta che si avvicini a quel tipo di giocatore.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, zebra67 ha scritto:

A mio avviso è fondamentale colui che sul campo dimostra di avere un rendimento elevato.

Sono d'accordo.

 

Premesso che un simile "metodo" non è stato applicato in altri casi, nella fattispecie Rabiot è un buon gregario.

 

Pagato però come se fosse Iniesta.

Un po' troppo direi.

 

Poi c'è una questione "etica".

Non si elegge a vice capitano un giocatore, ritenuto fondamentale, che rinnova solo per un anno.

 

Secondo me eh.

8 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Non contano i milioni spesi per comprare il giocatore X, le sue quotazioni al Fantacalcio, il passato più o meno glorioso, il futuro più o meno radioso.

Contano entrambi, invece.

 

Perché sia il passato che il futuro concorrono a formulare il giudizio.

Un giudizio più obiettivo e sereno possibile.

 

Quante volte, ad esempio, si parla di giocatori "senza futuro".

Quante volte si è evidenziato il rischio, piuttosto noto, di rinnovare contratti a giocatori ultratrentenni.

12 minuti fa, zebra67 ha scritto:

giocatore che un tempo valeva 9 e ora dà 5,5, è un giocatore da 5,5; il giocatore che un giorno forse darà 9, ma per ora dà 6, è un giocatore da 6; il giocatore pagato per dare 9 ma che in campo dà 6, è un altro giocatore da 6.

Rabiot, finalmente, da un annetto e mezzo sta dando 7, e ha iniziato col piede giusto anche la nuova stagione. Per me al momento è fondamentale.

È proprio questo, tra le altre cose, che contesto.

 

Sta dando 7 ed è pagato per dare 30.

13 minuti fa, zebra67 ha scritto:

poi entrano in gioco i gusti personali, ed è un altro discorso: figurati che a me non piaceva Paulo Roberto Falcao, considerato (probabilmente a ragione) uno dei più grande centrocampisti degli anni '80.

Ho qualche anno in meno di te e non ho potuto apprezzare Falcao.

Non saprei dirti .ok

12 minuti fa, Simo78 ha scritto:

tra i primi 3 top centrocampisti d'Europa  

Facciamo dell'universo.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, SpinTheBlackCircle ha scritto:

Questo è ingiusto però.

Anche nella Francia campione di tutto ha sempre giocato e Mbappé stesso lo ha elogiato pubblicamente per il lavoro che fa.
E' scoppiato al terzo anno, ma ora sta dando continuità.
 

Beh, non ho detto che è scarso.

 

Ritengo sia un buon gregario.

 

Pagato però per essere De Bruyne.

 

E fatto vice capitano con un rinnovo di 1 anno (!)..

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Dastan85 ha scritto:

Sono d'accordo.

 

Premesso che un simile "metodo" non è stato applicato in altri casi, nella fattispecie Rabiot è un buon gregario.

Si sta parlando del centrocampo ATTUALE della Juve, non di un centrocampo ideale.
Nel centrocampo attuale, Rabiot non è il gregario di nessuno.

 

14 minuti fa, Dastan85 ha scritto:

Poi c'è una questione "etica".

Non si elegge a vice capitano un giocatore, ritenuto fondamentale, che rinnova solo per un anno.

 

Etica? nel calcio d'oggi? Per il ruolo di vice-capitano, poi?

 

14 minuti fa, Dastan85 ha scritto:

Perché sia il passato che il futuro concorrono a formulare il giudizio.

Un giudizio più obiettivo e sereno possibile.

 

Quante volte, ad esempio, si parla di giocatori "senza futuro".

Quante volte si è evidenziato il rischio, piuttosto noto, di rinnovare contratti a giocatori ultratrentenni.

E tutto ciò in che modo c'entra con il discorso del rendimento concreto? Per me giocatore fondamentale Bonucci lo è stato, oggi non lo è. Per me giocatore fondamentale Illing potrà esserlo, oggi non lo è. Rabiot oggi nel nostro centrocampo è pedina fondamentale, insostituibile, come lo è Danilo in difesa.

 

16 minuti fa, Dastan85 ha scritto:

È proprio questo, tra le altre cose, che contesto.

 

Sta dando 7 ed è pagato per dare 30.

Sta dando 7 ed è pagato per dare quello che sta dando. Se dava 10, era ancora al PSG. Lo abbiamo preso per dare 7, a lungo ha dato 5, ora finalmente sta dando 7.

Stai mescolando troppi discorsi. 

Se la società sbaglia a dare stipendi elevati, il problema è della società. Noi stiamo parlando di un giocatore che al momento è quello che offre il rendimento più elevato e continuo nel nostro centrocampo. Sette milioni li prendeva anche Paredes, non si sta parlando di cifre, ma di rendimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, zebra67 ha scritto:

Si sta parlando del centrocampo ATTUALE della Juve, non di un centrocampo ideale.
Nel centrocampo attuale, Rabiot non è il gregario di nessuno

Ed io ho scritto proprio questo.

 

Che è "emblematico" che nel centrocampo attuale sia ritenuto fondamentale.

2 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Etica? nel calcio d'oggi? Per il ruolo di vice-capitano, poi?

Perché no?

 

Secondo me è un errore, oltreché un pessimo segnale, premiare col ruolo di vice capitano un giocatore che rinnova, per motivi misteriosi, per un solo anno.

Spacciandolo per rinnovo "amoroso"..

3 minuti fa, zebra67 ha scritto:

tutto ciò in che modo c'entra con il discorso del rendimento concreto? Per me giocatore fondamentale Bonucci lo è stato, oggi non lo è. Per me giocatore fondamentale Illing potrà esserlo, oggi non lo è. Rabiot oggi nel nostro centrocampo è pedina fondamentale, insostituibile, come lo è Danilo in difesa

Nell'esempio di Bonucci, il fatto che in passato lo sia stato e che adesso non lo sia più e non lo possa essere di nuovo in futuro, è un "caso di scuola" che insegna quanto il passato ed il futuro contino nella valutazione di un giocatore.

 

Quantomeno nella sua valutazione "economica".

 

E ci aiuta anche a non cadere dal pero nel caso in cui un 37enne a cui elargisci un contratto da nababbo finisca la benzina. E non abbia nessuna voglia di accettarlo.

 

Anche Danilo è un altro caso "emblematico", in effetti.

7 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Sta dando 7 ed è pagato per dare quello che sta dando. Se dava 10, era ancora al PSG. Lo abbiamo preso per dare 7, a lungo ha dato 5, ora finalmente sta dando 7.

Che sarebbe rimasto ancora al Psg è una tua considerazione.

Lui arriva sempre a fine contratto.

E già questo dovrebbe dirci qualcosa.

 

Ciò posto, sta dando 7 (da poco) e ha lo stipendio più alto (o uno dei più alti) della squadra.

È esattamente un esempio di stipendio non proporzionato alla resa.

 

Lo dico perché poi ci raccontano, esagerando un po', "che non ci sono soldi".

10 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Stai mescolando troppi discorsi. 

Se la società sbaglia a dare stipendi elevati, il problema è della società. Noi stiamo parlando di un giocatore che al momento è quello che offre il rendimento più elevato e continuo nel nostro centrocampo. Sette milioni li prendeva anche Paredes, non si sta parlando di cifre, ma di rendimento.

Beh, è anche nostro.

Perché ci dicono, appunto, che il mercato resta bloccato anche a causa di questi ingaggi da nababbo elargiti a giocatori medi.

 

7 milioni li prendeva anche Paredes ed è stato uno scandalo.

 

E Rabiot ne ha presi 7 (in modo scandaloso) per 3 anni.

 

IMHO.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Dastan85 ha scritto:

Beh, non ho detto che è scarso.

 

Ritengo sia un buon gregario.

 

Pagato però per essere De Bruyne.

 

E fatto vice capitano con un rinnovo di 1 anno (!)..

Beh, De bruyne però piglia 23 milioni ahahah
Diciamo che prende bene, però un cc da 12/13 gol + assist e prestazioni, ad ora, lo paghi 50 milioni + 10/12 di stipendio.
Quindi per me aveva senso accontentarlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.