Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Avvocato86

Paradossi: Juventus Miretti dipendente? (Vedere media punti)

Recommended Posts

3 minuti fa, Gobbo88 ha scritto:

Da Juventus Empoli c'è stato un tracollo mentale di molti giocatori che probabilmente hanno smesso di crederci. Miretti non c'entra proprio niente. La squadra ha sempre giocato così, ma prima ci si chiudeva dietro con attenzione e i difensori non concedevano nulla. Ora gli stessi difensori fanno le belle statuine. 

Eh insomma, abbiamo perso molte tracce interne, è più una questione di gioco, mentalmente è solo una conseguenza di aver perso alcune certezze.

 

E si sa, Allegri è un maestro nel togliere certezze alle sue squadre con certe scelte da protagonismo deteriorante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che Miretti no,

il vero problema è Rabiot Si.

 

Mezzala incapace di offendere se non con goal casuali 

Giocatore attendista che crede di essere un fenomeno.

Non corre e sta sempre a dire agli altri cosa fare.

E’ la mente del fantino e si vede….

Nella nazionale Francese riesce a giocare per il semplice fatto che gioca a due con tre giocatori offensivi più una punta.

Li deve correre e stare zitto.

Alla Juve fa il fenomeno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io trovo che la squadra sia calata molto quando è calato il rendimento di Rabiot.

Miretti, per quanto giochi da vera mezzala, non mi pare imprescindibile per questa Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Avvocato86 ha scritto:

Perchè non puoi usarli per fare la differenza pre e post Empoli se non han mai giocato quest’anno 

 

 

Ma infatti non c'è un pre e post Empoli come qualità di palleggio a centrocampo...facciamo fatica a verticalizzare da inizio stagione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente non siamo Miretti dipendenti, che credo sia esattamente quello che voleva dire chi ha aperto il topic specificando il paradosso. Beneficiamo di un centrocampista che ha nelle corde la verticalizzazione e le vie centrali, visto che siamo praticamente solo in grado di allargare sulle fasce o appoggiare all'indietro. Sarà interessante vedere Miretti e Alcaraz mezzali insieme, dati i recenti infortuni. Loca non sa verticalizzare, troppo lento di pensiero. Lui sa solo fare discretamente legna secondo me e, appunto, aprire sulle fasce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Trezegol96 ha scritto:

Ma infatti non c'è un pre e post Empoli come qualità di palleggio a centrocampo...facciamo fatica a verticalizzare da inizio stagione!

La differenza che noto tra Inter e Juve (oltre alla qualità dei singoli) è il fatto che loro sono in continuo movimento e noi sempre fermi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Trezegol96 ha scritto:

Ma infatti non c'è un pre e post Empoli come qualità di palleggio a centrocampo...facciamo fatica a verticalizzare da inizio stagione!

Si ma venivamo da un filotto importante, eravamo a 2 punti dall’Inter 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Avvocato86 ha scritto:

Si ma venivamo da un filotto importante, eravamo a 2 punti dall’Inter 

Io a volte credo che facciate finta di nn capire: si può parlare di filotto in caso di partite vinte completamente a cu.lo e giocate di *? Esattamente come quella di oggi? Esattamente che differenza c'è tra quella di oggi e quella con l'Empoli? Che abbiamo fatto un goal casuale in corner?

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Small Anchovy ha scritto:

Ovviamente non siamo Miretti dipendenti, che credo sia esattamente quello che voleva dire chi ha aperto il topic specificando il paradosso. Beneficiamo di un centrocampista che ha nelle corde la verticalizzazione e le vie centrali, visto che siamo praticamente solo in grado di allargare sulle fasce o appoggiare all'indietro. Sarà interessante vedere Miretti e Alcaraz mezzali insieme, dati i recenti infortuni. Loca non sa verticalizzare, troppo lento di pensiero. Lui sa solo fare discretamente legna secondo me e, appunto, aprire sulle fasce.

Locatelli è una mezzala rovinato da acciuga a playmaker basso che deve pressare al limite area e costruire gioco come Andrea Pirlo .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Miretti si sa muovere molto bene in campo, si fa trovare smarcato ed aiuta il compagno, ma per qualche ragione (forse emozione o troppa ansia) commette degli errori tecnici inconcepibili. Ricorda Fanna(per chi lo ha visto) un’ala destra che in allenamento era un fenomeno, ma poi in campo rendeva il 30%. Purtroppo se Miretti non esce da questo loop, le porte della Juve si chiuderanno per sempre, adesso ha l’occasione per mettersi di nuovo in mostra, spero abbia fatto del lavoro psicologico nel frattempo.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Miretti è esattamente il tipo di giocatore che ci serve. 

Però ci se serve uno di quel tipo che possa giocare in serie A 

3 minuti fa, furiacecaxsempre ha scritto:

Locatelli è una mezzala rovinato da acciuga a playmaker basso che deve pressare al limite area e costruire gioco come Andrea Pirlo .

Uno dei tanti ad aver subito il trattamento acciuga, come Dybala,  Chiesa, ecc..

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, apsulo ha scritto:

Miretti si sa muovere molto bene in campo, si fa trovare smarcato ed aiuta il compagno, ma per qualche ragione (forse emozione o troppa ansia) commette degli errori tecnici inconcepibili. Ricorda Fanna(per chi lo ha visto) un’ala destra che in allenamento era un fenomeno, ma poi in campo rendeva il 30%. Purtroppo se Miretti non esce da questo loop, le porte della Juve si chiuderanno per sempre, adesso ha l’occasione per mettersi di nuovo in mostra, spero abbia fatto del lavoro psicologico nel frattempo.

Pierino Fanna .ghgh Auguro a Miretti di fare meglio dai... e di non finire mai ai prescritti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, superdrake ha scritto:

Miretti è esattamente il tipo di giocatore che ci serve. 

Però ci se serve uno di quel tipo che possa giocare in serie A 

Uno dei tanti ad aver subito il trattamento acciuga, come Dybala,  Chiesa, ecc..

Ho sopportato tutto di acciuga fino a quando ha detto che di Alex Sandro non c'è ne sono più in giro e imperterrito ,una continua serie di disastri , di diagonali sbagliati , di antici errati oltre che una media voto di 4 e 1/2 , prende 5 quando in forma . Non sopporto più la sua gestione , al suo confronto Del Neri era un genio di allenatore . 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Avvocato86 ha scritto:

Perchè fa i movimenti giusti

Opinioni che lasciano il tempo che trovano. Fare movimenti giusti e saper giocare più in verticale non è certezza di far girare meglio la squadra, anche perché miretti 2 volte su 3 sbaglia sempre l’appoggio o si fa anticipare o portare via palla dall’avversario, quindi il gioco non alcun beneficio. Sarebbe più corretto dire che miretti ha caratteristiche diverse dagli altri centrocampisti, ma non dire che la squadra risente della sua assenza, sono due cose ben distinte. 
Ma qui siamo arrivati pure a rimpiangere miretti, pensa come siamo messi, siamo alla frutta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo credo pure io, la coppia Locatelli- Rabiot è devastante per creare qualsiasi tipo di occasione, non è un caso che oggi abbiamo iniziato a produrre qualcosa quando è entrato Alcaraz per il francese, se non si fosse infortunato non so come sarebbe finita 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È chiaro, come è chiaro che un centrocampo come quello considerato 'titolare' attualmente sia assolutamente mal assortito. 

 

Miretti (con tutti i suoi limiti attuali) sa giocare e pensare calcio. Il nostro è un centrocampo esclusivamente fisico, zero fantasia, zero inventiva, linearità massima. 

 

Lui o il nuovo arrivato devono per forza essere in campo, sono gli unici giocatori verticali che possono animare - che è diverso da rendere il gioco piacevole - questo 532. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per certi versi scrissi qualcosa di analogo il 17 settembre

<<In assoluto, tra i due, preferisco Fagioli, sia allo stato attuale che come prospettiva.

Però, con l'atteggiamento aggressivo che sta tentando di avere la Juve quest'anno, mi sembra che sia più funzionale Miretti, anche per la sua tendenza a verticalizzare e a buttarsi tra le linee.

Secondo me, quando Miretti non è in campo la sua assenza si sente >>

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Signor Wolf ha scritto:

Opinioni che lasciano il tempo che trovano. Fare movimenti giusti e saper giocare più in verticale non è certezza di far girare meglio la squadra, anche perché miretti 2 volte su 3 sbaglia sempre l’appoggio o si fa anticipare o portare via palla dall’avversario, quindi il gioco non alcun beneficio. Sarebbe più corretto dire che miretti ha caratteristiche diverse dagli altri centrocampisti, ma non dire che la squadra risente della sua assenza, sono due cose ben distinte. 
Ma qui siamo arrivati pure a rimpiangere miretti, pensa come siamo messi, siamo alla frutta.

Guarda i risultati con lui in campo e guarda senza, e te ne accorgi:

 

- Con Miretti titolare: 2,4 media punti a partita 

 

- Con Miretti riserva: 1,7 punti a partita.

 

Significa 7 punti di distacco ogni 10 partite. È impattante nonostante tutti i suoi limiti 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giocatore da Sassuolo,Frosinone,,,, niente di piu....

 

Se i numeri dicono quello che riporti, c'e' una sola spiegazione : coincidenze.... niente di piu...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Avvocato86 ha scritto:

Guarda i risultati con lui in campo e guarda senza, e te ne accorgi:

 

- Con Miretti titolare: 2,4 media punti a partita 

 

- Con Miretti riserva: 1,7 punti a partita.

 

Significa 7 punti di distacco ogni 10 partite. È impattante nonostante tutti i suoi limiti 

I numeri vanno analizzati, se pensi che la presenza di Miretti basti ad alzare la media punti sarai presto smentito,purtroppo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Avvocato86 ha scritto:

Guarda i risultati con lui in campo e guarda senza, e te ne accorgi:

 

- Con Miretti titolare: 2,4 media punti a partita 

 

- Con Miretti riserva: 1,7 punti a partita.

 

Significa 7 punti di distacco ogni 10 partite. È impattante nonostante tutti i suoi limiti 

I numeri raccontano sempre la verità. Pure con Rugani facciamo più punti quando è in campo rispetto a quando è in panchina. Eppure molti tifosi non lo accettano per antipatia verso Daniele.

 

Molto spesso i tifosi si fanno influenzare dalle simpatie verso alcuni giocatori per valutarne l'impatto sulla squadra. Alcuni giocatori fanno la differenza in campo semplicemente muovendosi bene. Sono sempre nella giusta zona di campo in base allo sviluppo dell'azione. Il maestro in questo era Khedira. I tifosi lo criticavano sempre ma con lui in campo avevamo un media punti sempre più alta rispetto a quando era assente.

 

Il limite più grande di Miretti è che si sacrifica troppo per la squadra. Dovrebbe imparare ad alternare fasi di impegno a fasi di riposo in modo di mantenere la lucidità ed essere più efficace anche in fase di finalizzazione. Ma correndo a perdifiato finisce per non essere più incisivo in avanti (come invece gli riusciva quando giocava nelle giovanili ed in serie C).

 

Anche Locatelli si è sfasciato nel fare un ruolo non adatto alle sue caratteristiche. Ma se lo panchiniamo ci accorgiamo subito che manca un "fabbro" davanti alla difesa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.