Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 12/27/2019 in all areas

  1. 11 points
    Non a caso era il più affranto in Supercoppa... Ogni trofeo ufficiale va preso con lo stesso spirito, altro che coppe e coppette... Vera mentalità da vincente.
  2. 3 points
  3. 3 points
  4. 3 points
  5. 3 points
    Non capisco quelli che ti criticano qua dentro..... io di te avrò sempre un bel ricordo. Grazie per tutto Marione!
  6. 3 points
    Nessuna delle opzioni proposte. Per il tifoso della Juve lo scudetto vale ZERO ogni volta che lo vinciamo noi mentre vale TUTTO ogni volta le lo vince o rischia di vincerlo qualcun altro. Per conferma leggere i topic della primavera scorsa (scudettini... io non festeggio...) e confrontarli con i piagnistei di questi giorni.
  7. 2 points
    Un piccolo dato statistico di cui si sta parlando molto, inevitabilmente, in queste ore, ma avendo preso come paragone di riferimento la stagione scorsa. Ecco. E' bene dire che i numeri della Juve fino a Natale dello scorso anno erano qualcosa di irreale, quasi extra-statistici per QUALUNQUE altra squadra passata e futura. Se noi prendessimo l'Ajax di Michels, la Juve di Lippi, il Grande Torino o il Manchester di Ferguson, probabilmente tutte o quasi avrebbero numeri peggiori o al massimo in linea (parliamo di "freddi" numeri eh). La scorsa stagione, a Natale, la media punti in A, per dire, era sopra il record dei 102 del 2013/14, avendo raccolto dopo 17 partite 16 vittorie e 1 pareggio! Avevamo, infatti, 49 punti, mentre nell'anno dei 102 pt 46! Ecco perchè un raffronto con lo stesso periodo dello scorso anno ne uscirà sempre perdente. Ma se oggi dopo 23 partite i gol TOTALI subiti sono 24, basta tornare appena a due anni fa per scoprire che allora erano 22, però con un assetto tattico più conservativo e con Chiellini titolare, che è "leggermente" un fattore, perchè è inutile ricordarne il rendimento, le toppe in situazioni che ormai sembravano perse, i veri e propri "gol" realizzati con dei salvataggi disperati, oltre che il semplice apporto dato con la sua presenza sia in termini difensivi che di personalità, ecc! Con tutto il rispetto per De Ligt (che considero un potenziale fenomeno e che sta facendo bene, le polemiche sui tocchi di mano sono stati per settimane un "non tema") e Demiral (che sgrezzandosi potrà diventare un top), ancora troppo giovani per poter vantare quel bagaglio di letture e di esperienza. Più nello specifico, prendendo in esame le 17 gare di campionato, le 6 del girone di Champions e la Supercoppa Italiana, i numeri erano i seguenti: Gol subiti --- A --- CL --- SI --- TOT 2017/18: -- 14 --- 5 --- 3 --- 22 2019/20: -- 17 --- 4 --- 3 --- 24 Anche i punti in campionato sono in linea (come peraltro con tutte le 9 stagioni di questo nuovo ciclo): quest'anno 42 (che tolta la scorsa "irreale" stagione e l'anno dei 102 punti è il terzo risultato in assoluto), all'epoca 41. E' il nostro avversario che per reggere questo ritmo ha dovuto stabilire il record della propria intera storia in fatto di partenze in Serie A. Chiaramente si parla di "fase difensiva" perchè il tema è ed è stato quello; se analizzassimo i gol fatti scopriremmo che risultano di meno se si considera il solo campionato, mentre sarebbero un po' più in linea considerando il dato complessivo con Champions e Supercoppa, visto che quest'anno ne abbiamo fatto quasi il doppio rispetto ad allora (12vs7) accorciando la "forchetta". Ovviamente tutto ciò al netto dei miglioramenti che dobbiamo fare, di un maggior equilibrio da trovare, del come, quando (e "se") centellinare un tridente che lo stesso Sarri aveva ammesso poterci permettere solo in alcune partite e contro alcuni avversari, e dal quale forse si è fatto prendere la mano sia a Genova (spremendo la squadra a fronte di una Lazio che avrebbe riposato due giorni in più), sia in Supercoppa (valutando erroneamente la condizione nell'ultimo allenamento, dopo che in conferenza aveva ammesso essergli sembrata non al massimo). Ma d'altronde noi in questi anni con le Supercoppe non è che abbiamo avuto sempre un rapporto idilliaco, anche contro avversari di molto inferiori (il Milan di Montella). Ora al lavoro per migliorare. E noi, possibilmente, a sostenere una squadra che per ragioni risapute fa fatica anche ad essere sostenuta allo stadio col tradizionale supporto, e che quest'anno fa una corsa contro un dirimpettaio che conosciamo bene. - Leevancleef - EDIT: Avevo già accennato al miglioramento da fare nei gol fatti, ma visto che molti hanno risposto toccando questo punto (che non era l'oggetto specifico del topic, rispondo autoquotando il dato dei gol realizzati nel quinquennio di Allegri, coi quali siamo perfettamente in media:
  8. 2 points
    40 goal in 4 anni, media da circo per una punta, difatti lo pagammo due palanche.
  9. 2 points
  10. 2 points
    Non ricordi perché non ce ne sono La leggenda dei gol decisivi di Mario Mandzukic si esaurisce a quelli Bayern andata e ritorno...fantasma dell'opera e riesce a farcela perdere col suo ingresso in campo Porto, Barcellona e Monaco nel 2017, niente di niente, avesse fatto lui i gol al Barca ci campava di rendita 70 anni Tottenham andata e ritorno 2018, niente di niente, li ci han pensato i due scarsoni argentini Per finire col 2019, e il suo assoluto NIENTE DI NIENTE tra Atletico e Ajax all'andata Poi ci sono i famosi 9 gol ultra decisivi dello scorso campionato, 4 capocciate e 5 appoggi da metri quattro
  11. 2 points
  12. 2 points
    Stiamo prendendo 1 gol a partita in campionato da tutto l'intero anno solare, da gennaio a maggio 19 partite e 19 gol subiti, da agosto a dicembre 17 partite e altrettanti gol subiti per un totale di 36 in 36 partite . Anche in Champions 10 partite e 9 gol presi (ottavi e quarti a febbraio e marzo + il girone di quest'anno) E' un problema che si protrae quindi da un po' di tempo e che denota limiti strutturali a centrocampo, tra logorio, qualità ed età dei giocatori sempre più alta
  13. 2 points
    Fase offensiva col tridente e Rabiot al posto di Matuidi. Con Pjanic e Bentancur a ruoli invertiti. Pensiamo a segnare tanto che abbiamo un potenziale offensivo inespresso allucinante.
  14. 2 points
  15. 1 point
    Beh, pensa che io trovo siano state le uniche cose giuste fatte sul mercato dalla società negli ultimi 12 mesi.
  16. 1 point
    Differenza tra i giocatori normali e i campioni. Buffon era distrutto dopo Cardiff, Ronaldo addirittura dopo una inutile supercoppa! Gli altri? Pensano allo stipendio, il resto quel che succede succede.
  17. 1 point
    Impossibile non voler bene a Marione, uno che pur non avendo doti tecniche eccezionali, quando scendeva in campo, dava l'anima per tutta la partita. Come dimenticare quel suo goal in rovesciata nella sciagurata finale di CL contro il Real? Neppure CR7 finora è riuscito a segnare PER NOI un goal più bello! E come non ricordarsi di quelle partite in cui Allegri gli faceva fare di tutto, persino da centrocampista o da terzino: lo ritrovavamo in ogni angolo del campo, sempre pronto ad aiutare la squadra in ogni fase. Uno spirito di sacrificio unico che difficilmente si ritrova negli attaccanti e che lui aveva. E' un vero peccato che Sarri si sia ostinato a non volerlo neppure provare, di fatto bruciandolo, ed è un vero peccato che la sua avventura alla Juventus si sia conclusa così, con 6 mesi da separato in casa. In bocca al lupo a Marione!
  18. 1 point
    Se vuole essere un topic serio non puoi scrivere Rometta, solo perché sei laziale, nell'elenco delle percentuali.
  19. 1 point
  20. 1 point
    È vero ma questo non c'entra con la maggior parte dei gol subiti. De Sciglio domenica si fa saltare come un pollo a difesa schierata, cuadrado sbaglia posizione sul gol di lulic perché non sa difendere.. Stesso errore commesso contro il Bologna.. Alex Sandro sbaglia da solo a Genova e col Genoa in uscita.. Idem cuadrado col Sassuolo.. Ma se li riguardi tutti ti stupirsi di quanti errori individuali hanno commesso i terzini.. Fossero forti in marcatura non avremmo preso quei gol. Se Bonucci dorme su boga e si fa anticipare come un pollo da Luis Alberto a difesa schierata è perché è scarso in marcatura.. Non c'entra il modo di difendere
  21. 1 point
    Resta imperdonabile prendere 5 pere dalla stessa squadra in 15 giorni. Dimostra che Sarri non ha capito una fava di ciò che doveva fare in Supercoppa.
  22. 1 point
    Vorrei che in uno slancio di dignità e umiltà desse le dimissioni. Farebbe un favore alla Juve ma anche a se stesso. Ieri ha dimostrato in modo inappuntabile di non poter guidare un top club perché ha limiti tattici e strategici gravissimi. L'allenatore di un top club non di fa umiliare due volte di seguito da un avversario che superiore non è e che usa una tattica precisa e ben leggibile. Purtroppo non può leggermi ma te ne prego Sarri: vai via.
  23. 1 point
    Ovviamente la Champions è molto più prestigiosa del campionato. Non c'è neppure da discuterne. Se poi qualcuno è ossessionato dalle beghe di quartiere a volte con i napoletani e a volte con gli interisti è un altro conto.
  24. 1 point
    Vedo che la mentalità provinciale è in primis in molti tifosi oltre che nella società. La Juve oggi è temuta e rispettata perché stabilmente nelle migliori 16 squadre d'Europa, non certo per gli 8 scudetti di fila. All'estero probabilmente neanche interessa chi vince lo scudetto...
  25. 1 point
    Finiremo di schifare gli scudi quando lo vincerà qualcun altro. Discussione stucchevole, il risultato di fine stagione non è una scelta tra l'una e l'altro
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.