Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

vimo

Utenti
  • Content count

    4,333
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3,491 Guru

About vimo

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

14,604 profile views
  1. Abbiamo anche quel portoghese... Mi sa che si chiama Rolando. purtroppo non è ancora al livello di Gnabry - ma forse ci arriverà un giorno; se ricordo bene è ancora giovane.
  2. Non vincere significa perdere partite. Anche sconfitte dolorose come quelle contro l'inter perche dimostrano quanta strada resta da fare. Questa squadra (allenatore incluso secondo me) sono chiaramente dal livello da posto champions - e attualmente lo conferma la classifica. Se poi alla fine non funziona bisogna prendere le conclusioni adatte - ma chiedere la testa di pirlo in questo momento è completamente fuori di ogni logica.
  3. Danilo fa il terzino in fase d'attacco. Non facciamoci illudere dalle formazioni che danno in TV con Danilo centrale d'attacco.
  4. Se Cuadrado non fosse stato considerato un terzino dx, perche abbiamo comprato Chiesa e Kulusevski, avendo pure Bernardeschi? Pensi seriamente che Paratici sia talmente incompetente da creare una squadra con 4 esterni dx?
  5. Non sono d'accordo sulla questione terzini. Cuadrado (che a me piace 0 e che avrei venduto già 2 anni fa perche lo considero in fase clamorosamente calante) è chiaramente stato considerato un terzino quando abbiamo creato la squadra. Puo non piacere ma è stato cosi. Non è che ogni anno possiamo rifare 25 giocatori nuovi, eh... Se vai a leggere le formazioni-tipo a fine mercato passato la gente metteva lui titolare e Danilo riserva. Giusto per dire. E considerando che Danilo puo fare entrambi le fascie, io (e tanti altri) lo consideravano la prima riserva per entrambi Alex Sandro e Cuadrado. Con Frabotta riserva della riserva e le alternative tattiche (spostare Chiellini o Demiral, abbassare Bernardeschi, McKennie, etc. etc.). Poi è successo quello che è successo, Alex Sandro si è confermato come giocatore a fine carriera, Bernardeschi si è perso completamente, Danilo fortunatamente ha ripreso a giocare a calcio, etc. etc. E non è che si puo criticare Paratici per gli infortuni o il COVID, eh... La batteria di terzini non è stata eccellente, ma numericamente a posto. Poi sul centrocampo penso che si puo avere opinioni differenti; PER ME Rabiot è stato facilmente tra i migliori dopo la prima ripresa del campionato, e anche Bentancur ha fatto passi in avanti (anche se piccoli). Ramsey non commento perche lo considero inutile a tutti gli effetti. Poi nelle ultime partite hanno fatto malissimo, ma anche grazie ad un pressing alto dilettantistico e una disposizione tattica completamente in confusione. L'ho detto nel topic partita; Va bene che Barella è stato fenomenale contro di noi (giocatore che mi piace da sempre, tra l'altro) - ma con maglie invertite (Barella da noi, Rabiot da loro), non è che ci avrebbe vinto la partita......
  6. Verrò massacrato ma io faccio parte di quelli che dicono che questa rosa non è talmente sbagliata come si vuol far credere. Direi pure che il centrocampo - anche se non completo - non è per niente male. L'acquisto sbagliato sotto tutti i punti di vista è stato Ramsey - tutti gli altri per me hanno un senso anche se io personalmente forse avrei preso altro. Se mi chiedi di Pellegrini, ti dico che io probabilmente l'avrei tenuto - ma penso che faceva parte del'affare Pjaca/Sturaro/Romero/... (se non sbaglio) e dunque bisogna guardare tutto. Tra l'altro, una batteria di terzini fatta da Alex Sandro, Danilo, Cuadrado + un giovanotto, considerando che Danilo puo fare entrambi le fascie e al limite ci si potrebbe mettere anche uno come Bernardeschi, A INIZIO STAGIONE sembrava piu che sufficente. E Kulusevski/Chiesa per me non è un per niente un problema perche secondo me bisogna incominciare a pensare al dopo-Ronaldo... Kulusevski per me non è ancora pronto al 100% (a livello atletico, sopratutto) - e un'anno di riserva/alternazione tra attacco/esterno gli farà piu che bene. Detto tutto questo; non sono scuse per dire che è tutto bello e buono. Ma ci sono spiegazioni a tantissime cose che ora ci sembrano scandalose. Il tutto è sempre un'insieme di decisioni e progetti sportivi. Che oggi ci manchi il Kean di turno li davanti per fare nummero lo sappiamo tutti - allo stesso tempo serviva la sua cessione per finanziare CR.... Questo per dire che le cose sono piu complicate di quanto sembrano.
  7. Infatti. Con Allegri abbiamo visto una Juve che non solo non aveva un gioco oltre al lancio lungo su Mandzukic, ma anche 0 idee per cambiare la cosa (c'era un Dybala da sfruttare, per fare un esempio). Su Conte meglio non parlare - per me resta un buonissimo allenatore. Un uomo piccolo piccolo e dunque non adatto alla Juve - ma se l'obiettivo è di creare un carro-armato come squadra che traversa il campionato, allora Conte è sicuramente tra i migliori.
  8. Bisogna capire che "accettare di perdere per 1-2 anni" (per dire) non vuol dire fare calcio-champagne, rabone e tiki-taka e poi perdere perche al'avversario gli regalano un rigore al 96esimo. Il mondo non funziona cosi. Abbiamo scelto di rifondare completamente (giusto o sbagliato sarà da vedere) - abbiamo scelta una 'linea verde' in panchina e in campo (giusto o sbagliato sarà da vedere). Il fatto che allenatori esperti e determinati come Conte ci asfaltano a me sorprende poco e non capisco perche vi mettete a chiedere le teste di Nedved, Agnelli, Pirlo, adirittura di CR allora che in teoria la partita in mano ci porterebbe al terzo posto. A me non piace pedere, ci mancherebbe. Ma era tra i quelli a criticare pesantamente Allegri per il non-gioco e la società per la mancanza di progetto. Il calcio non è matematica e ci vuole tempo.
  9. Il forum 2 anni fa: "Bisogna cambiare gioco, aprire un nuovo ciclo, puntare sui giovani, anche rischiando di non vincere per 1-2 anni". Vorrei ricordarlo.
  10. Bene. Abbiamo troppe incognite in questa rosa per rischiare di bloccarci un'altra posizione (dopo i vari Ramsey e co.) per le prossime stagioni.
  11. Barella aveva accanto Hakimi che si liberava della marcatura 4 volte su 5 e con un Lukaku davanti che bloccava almeno un difensore centrale, spesso due - Rabiot da noi lato ha avuto davanti a se un Chiesa che correva a vuoto senza idea, con un Danilo dietro "non in giornata" (sono gentile) e un Ramsey dal'altro lato che era fuori posizione 5 volte su 4. Non è una scusa, perche decisamente uno che prende lo stipendio di Rabiot deve essere capace di ribaltare una partita come quella di ieri e non ne è (stato) capace, però non è una questione di capacità tecniche. Questioni mentali, di attitudine, etc. forse - si. Ma sopratutto e stato una questione tattica. E questo è uno dei problemi che vanno risolti - con o senza Pirlo alla guida.
  12. Non lo nego, perche Barella è un giocatore che mi piace da sempre e io Rabiot (come Ramsey) non li avrei presi e l'ho detto e ridetto qui dentro. Resta comunque il fatto che ieri anche con Barella in maglia bianconera e Rabiot al'Inter non avrebbe cambiato nulla al risultato; Non è un problema dei singoli.
  13. La frase di Rabiot/Barella non viene da me, ma ti ritorno la discussione: Con Barella e Rabiot invertiti ieri, il risultato sarebbe stato esattamente lo stesso. Non è Barella il fenomeno e Rabiot il giocatore da Serie B - è il fatto che l'inter riesce a liberare Barella da ogni tipo di copertura con 2 passaggi riusciti mentre Rabiot si ritrova a dribblare tra 2 avversari cercando il passaggio orizzontale in difficoltà per 80 minuti su 90.
  14. Io un gioco lo vedo, e a me non dispiace del tutto. Ma vedo tantissime lacune mentali e tattiche e tantissimo lavoro da fare. Non so se Pirlo sara capace di farlo, ma la strada è lunghissima.
  15. Ovviamente. Come fa una rosa come la nostra ad essere composta bene? In primis è stata costruita senza un'allenatore in testa e poi bisogna considerare che è stata rifatta praticamente integralmente, sostituendo giocatori-chiavi in ogni reparto. Tutto queste non sono scuse, ma sono spiegazioni e le conclusioni sono sempre le stesse: Bisogna avere pazienza. Arriveranno altre partite come quella del'Inter, cosi come arriveranno altre partite come contro il Barcellona.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.