Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Ciotto

Utenti
  • Content count

    629
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

399 Buona

4 Followers

About Ciotto

  • Rank
    Primavera
  • Birthday 04/25/1990

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Lecco

Contatti

Recent Profile Visitors

11,886 profile views
  1. Cambia qualcosa che siano 14 o 15? Io preferisco lasciare gli arabi a becco asciutto tutta la vita! Il proprietario del PSG poi a maggior ragione!
  2. Ciotto

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Ti cito e quindi ti dico: tu vuoi che io muoro?!
  3. Ciotto

    Elden Ring

    C'è questa possibilità. A dire la verità non è neanche necessario aver completato il gioco base per poter giocare il DLC. Per farlo bisogna solamente aver raggiunto un dato punto nella storia e sulla mappa per aver accesso al portale che ti catapulta nel mondo del DLC.
  4. Ciotto

    Elden Ring

    Io ho vinto la paura e ho cancellato tutti i salvataggi per avere il coraggio di ricominciare da 0 ed arrivare pronto al DLC. Adesso che c'è la data di uscita rigiocarlo non mi pesa affatto (non ho mai avuto voglia di fare NG+), anzi mi è venuta proprio voglia di riprenderlo. Inoltre questa sarà una bella palestra in vista del DLC perché mi sono reso conto che dopo oltre 1 anno di stacco non mi ricordo più come si gioca decentemente
  5. Ciotto

    La carica del nostro leader emotivo Dusan

    Con tutto il bene che gli voglio, ma Vlahovic, il giocatore umorale per eccellenza, definito leader emotivo....si spiegano tanto cose allora
  6. Ciotto

    Inter - Juventus 1-0, commenti post partita

    Va beh qualche battaglia qua e là l'ha vinta anche il Corso...ci ha conquistato un continente A parte questo sono d'accordissimo con te. Infatti ritengo Allegri un tecnico molto elastico ed è proprio per questo motivo che mi stupisce questo suo immobilismo e resistenza a cambiare anche la più piccola cosa in questo momento. Quante sono le partite dove oramai già al fischio di inizio sappiamo già quali saranno i cambi e a che minuto verranno effettuati? Non chiedo uno stravolgimento ogni domenica (sia mai dato che serve anche e soprattutto equilibrio e certezze per una squadra in costruzione come la nostra) però se non osi nemmeno in momenti come questi, dove sei sotto e non hai nulla da perdere e tutto da guadagnare per tenere aperto un campionato, al netto della giovane età dei giocatori, della poca esperienza, e tutto il resto... Non lo so mi ha lasciato deluso e perplesso la cosa proprio perché mi aspetterei qualcosa di diverso da Allegri
  7. Ciotto

    Inter - Juventus 1-0, commenti post partita

    "On s'engage et puis on voit!" - Inizia e poi vedi come va. - (cit. Napoleone Bonaparte) E proprio perché nessun piano di battaglia sopravvive al contatto con il nemico bisognerebbe avere sufficiente elasticità per adattare/modificare il proprio piano una volta che ci si trova in quella situazione. E appunto per questo, si ingaggia e poi si vede cosa fare.... Noi invece abbiamo ingaggiato con il nostro solito piano e nonostante fosse palesemente inefficacie siamo andati a morire tenendoci stretto il nostro piano
  8. Ciotto

    Inter - Juventus 1-0, commenti post partita

    Ma non discuto che sicuramente c'era la consapevolezza che sostenere 3 punte con questo centrocampo, contro il loro centrocampo, non è fattibile al momento. Però parliamo di una partita con valenza da dentro o fuori e 45' per provare a recuperarla in cui azzardi qualcosa di diverso forse si potevano provare! Poi sicuramente se ne prendi 3 in contropiedie oggi ci sarebbe stato il forum a chiedere l'impiccagione in pubblica piazza, però quanto meno ci avevi provato.
  9. Ciotto

    Inter - Juventus 1-0, commenti post partita

    Sicuramente è già stato detto da qualcuno o più di uno in 120 pagine ma riporto quella che è la mia sensazione: Loro si sono dimostrati più forti fisicamente, tecnicamente e tatticamente. Più "cattivi" nei contrasti e nelle palle sporche. Certamente sotto molti di questi aspetti conta tanto l'esperienza e la consapevolezza acquisita; cosa che valeva anche per noi negli anni dei 9 scudetti, oltre al fatto che, come loro adesso (con le dovute proporzioni) avevamo la squadra nettamente più forte. I ragazzi ieri però non è che non ci abbiano provato e, numeri alla mano, stanno facendo un campionato straordinario se andiamo poi a pensare a quelle che erano le premesse della stagione. Ieri è stata la seconda sconfitta stagionale venendo da 18 risultati utili consecutivi. Numeri così anche negli anni migliori non sempre li abbiamo avuti. Certo mi fermo ai numeri ma alla fine è con quelli che vinci gli Scudetti quindi va bene così sotto questo aspetto. La cosa però che mi ha lasciato veramente deluso è il fatto che sono rimasto con la sensazione che la partita non sia stata minimamente preparata da un punto di vista tattico. Non sono certo un detrattore di Allegri come moltissimi qui dentro, anzi molte volte mi capita di difenderlo e i numeri di questa stagione sono anche merito suo per aver trovato e ridato alla squadra un'equilibrio e uno spirito che sembrano perduti dopo gli ultimi anni e le vicende dello scorso campionato. Però ho gli occhi per vedere e un cervello per pensare e se c'è da criticare critico. Io ieri sono rimasto basito dalla pochezza con cui si è preparata la partita! Non c'è stato un minimo accorgimento per cercare di limitare quelli che sono i loro punti di forza, per disturbare i loro giocatori chiave, per togliergli i loro punti di riferimento. Siamo scesi in campo con il nostro bel copione collaudato...noi facciamo questo perché questo sappiamo fare e lo facciamo abbastanza bene...fino a qui ha (numeri alla mano) oggettivamente funzionato...si comincia e si sta a vedere. Teniamola lì e vediamo se capita l'episodio giusto che ce la fa svoltare. E la cosa in sé potrebbe anche andarmi bene. Scegli di andare sul sicuro e su quello che fino ad oggi ha portato risultati più che soddisfacenti (almeno nei numeri e nei risultati) e poi si valuta a partita in corso. Va bene. Una volta Allegri non l'avrebbe gestita così perché, al di là che avevamo la squadra più forte, le partite venivano preparate e gli avversari studiati; però va bene...cominciamo così e vediamo. Il primo tempo, fatto per l'azione estemporanea malamente non conclusa da Vlahovic, è stato un gioco al massacro. Benissimo, torno negli spogliatoi con la consapevolezza che non ho visto palla e che mi hanno messo sotto fisicamente, tecnicamente e tatticamente. Sulla parte fisica posso intervenire fino ad un certo punto...puoi provare a lavorare sulle energie nervose per caricare i tuoi giocatori a dare tutto ma al di là di quello devi anche aspettare loro calino (e loro calano sempre nel secondo tempo come si è visto). Sulla parte tecnica non si può incidere...sono più forti e c'è poco da fare. Però rimane la parte tattica...ecco su quella ci si può lavorare! E invece no! Si rientra in campo ancora con il nostro bel copione collaudato. Peccato che nel primo tempo non ci si è capito niente e non siamo mai riusciti a renderci pericolosi con il nostro bel copione collaudato. Si dovrà provare a cambiare qualcosa o no? Yildiz ha faticato e non ha certo brillato ma perché il suo cambio? E per far entrare Chiesa come seconda punta? Ha davvero ancora un senso ostinarsi su questo? Dopo 10 secondi che è entrato ce lo ritroviamo sulla linea laterale a fare l'esterno d'attacco (perché quello è il suo ruolo) e Vlahovic puntualmente sparisce del tutto ritrovandosi ingabbiato ed isolato nella difesa avversaria senza più un compagno vicino con cui poter dialogare. In una partita da dentro o fuori possibile che non ci si possa permettere "l'azzardo" di provare qualcosa di diverso? Era così improponibile pensare di lasciare Yildiz in campo, mettere Chiesa esterno d'attacco e Weah/Iling dall'altra parte? Provare a proporre un 4-2-3-1 ad esempio. Comunque lasciare in campo i giocatori che possono creare qualcosa mettendoli nelle condizioni di creare qualcosa. Chiesa da seconda punta, cosa che sistematicamente non fa perché non è il suo, è un problema per noi e per il giocatore stesso. Non aiuta nessuno dei due. E poi il cambio all'85' facendo entrare Alex Sandro...! Ora non voglio entrare nel dettaglio con il mio pensiero su Alex Sandro giocatore, ma quale tipologia di messaggio mandi alla squadra quando, in una partita che devi per forza recuperare, inserisci un ex terzino che oramai gioca da centrale difensivo, lasciando in panchina giocatori più offensivi? Cosa ti può dare un giocatore come Alex Sandro in quella situazione? Ma quale equilibrio vuoi mantenere quando stai perdendo e mancano 5 minuti alla fine della partita? Io veramente ieri sono rimasto sconsolato per come non c'è stato il minimo tentativo di scombinare le carte una volta che il banco era palesemente saltato. Le soluzioni possibili e le frecce a disposizione erano poche; sicuramente mai provate fino ad ora e quindi un salto nel buio forse, ma rinunciare completamente a provarle in una sfida dove ti ritrovi dopo 45' con niente da perdere...veramente non lo concepisco e non lo accetto! Non sono un detrattore di Allegri e la maggior parte delle volte mi trovo a difenderlo (nonostante molte cose non mi piacciano) ma ieri non solo ha rinunciato a giocarsi la partita, ma a rinunciato anche a provare a recuperarla! Perché non posso credere che continuando con il copione del primo e tempo e con i cambi che ha fatto sperava di poter andare a riprenderla (fatto salvo episodi estemporanei come il tiro di Gatti).
  10. Detto che sono dichiarazioni che lasciano un po' il tempo che trovano, voglio sperare che il nome Juventus sia stato appositamente evitato solamente per evitarle ulteriori casini con il mafioso sloveno fino a quando non sarà tutto pronto per partire ufficialmente. Diversamente elkann riuscirà a far accrescere il mio già notevole disprezzo nei sui confronti per aver "venduto" una seconda volta la Juventus!
  11. Tra l'altro per la questione Paparesta è stato pure assolto perché il fatto non sussiste Ciò non impedisce alla gente di citarla ancora come verità assodata....
  12. Sulla sentenza in sé sono fiducioso....che possa portare a revisionismi ho smesso di illudermi (purtroppo) Però apprezzo chi ha ancora la forza di sperare e di credere. Revisionare quella porcheria per me avrebbe il valore di 10 Champions League (e sto basso...)
  13. Se si guardano 3-4 frame del replay quello non è mai fallo, sono d'accordo. Ma se prendi l'intervento nella sua interezza quello è fallo da qui alla fine dei tempi dai! Come fa a non essere fallo quando Darmian si disinteressa della palla ed entra dritto con il gomito alto su Chiesa!
  14. Può fare tutti gli aumenti di capitale che vuole ma la mia opinione su j. elkann non cambierà mai! Ma non serviva questo per farmelo dire...al massimo questa è l'ennesima conferma.
  15. In tutte le partite che ha giocato ha lasciato in campo un pezzo di cuore, questo è sicuramente vero! In tutte.....tutte tranne l'ultima purtroppo! Lì il cuore era già imbarcato sull'aereo per l'Argentina.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.