Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

oetzi

Utenti
  • Numero contenuti

    500
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

1.640 Guru

6 follower

Su oetzi

  • Titolo utente
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Visite recenti

4.105 visite nel profilo
  1. Grazie al nostro regalo il Milan non avrà bisogno di fare nulla in difesa per i prossimi 10 anni e si ritrova in mano una coppia di centrali da cui potrebbe ricavare facilmente oltre 100 milioni in caso di vendita.
  2. Che poi, se proprio noi dovevamo cedere Higuain e loro Bonucci non potevamo fare Higuain in cambio di Bonucci + 20 milioni + prestito con riscatto e controriscatto per Caldara?? Perchè perderne il controllo?? Perchè altrimenti il Milan non accettava?? Ma scusa non basta dargli un bomber e togliergli un problema?? Bisogna pure dargli un futuro titolare della nazionale?? Giuro: non capisco
  3. E' evidente che sia un operazione sbagliata: fino allo scorso anno ero il primo sostenitore di Bonucci, poi ha piantato zizzania, se n'è andato sbattendo la porta e costringendo la società a vendere al Milan a 42 milioni, quando il Chelsea ne offriva 60. Ha lanciato proclami da sbruffone senza mostrare rispetto verso chi gli ha dato fiducia e l'ha consacrato. Ora, dopo una stagione PIETOSA (la SUA), e una NOSTRA ennesima buona stagione in cui non si è vista la sua mancanza, vuole ritornare senza nemmeno tagliarsi particolarmente l'ingaggio (da 8 mln a 7... capirai...) No, non lo voglio, e sono in monti a non volerlo. E ti dirò di più: visto quanto è umorale il giocatore (lo è sempre stato) rischia di fare schifo come e più che al Milan, visto che i tifosi lo vedranno come il fumo negli occhi.
  4. A queste condizioni non è un affare: l'ingaggio di Higuain risparmiato lo spendiamo quasi tutto per pagare Bonucci, che tra l'altro non ci viene mica regalato visto che lo stanno valutando 40 MILIONI, che ovviamente andranno in ammortamento. Seriamente non riesco a trovare 1 motivo valido per mandare in porto l'operazione. A sto punto converrebbe vendere il Pipita al Chelsea a un prezzo stracciato, tipo 40 milioni, segnare 15 milioni di minusvalenza quest'anno, lasciare Bonucci dov'è e bona. Risparmiamo 18 milioni quest'anno e 33 il prossimo, senza l'ingaggio di Bonucci sul groppone
  5. Operazione che si potrebbe accettare solo a 3 condizioni: - Bonucci che torna con ingaggio di massimo 4 netti (meno di quando è partito) - Caldara con recompra - nessuna buonuscita e nessuna agevolazione sullo stipendio di Higuain solo così l'operazione sarebbe accettabile
  6. Pipita resistiii Punta i piedi finchè il Chelsea non sblocca le cessioni davanti Sto fish & chips aspetta a tè
  7. Continuo a sperare in un clamoroso fallimento della trattativa
  8. Pensavo di comprare la maglia di ronaldo... Dopo sta porcheria i i miei soldi se li scordano
  9. Col cavolo! Piuttosto Higuain a Londra con super-sconto e nostra minusvalenza. Il Milan si tenga la grana che si sono portati in casa. Mo per toglierli le castagne dal fuoco dobbiamo cedergli un bomber da 25 goal a stagione + il centrale promessa della nazionale!?
  10. Il real ha la clamorosa necessità di sostituire Ronaldo degnamente, altrimenti Madrid implode. Vedrai che il trenino partirà a breve.
  11. La soluzione migliore sarebbe Higuain e Bonucci al Chelsea per 90 milioni complessivi di cui 55 a noi e 35 ai meravigliosi. E siamo tutti contentissimi. Bisogna solo vedere se a Londra hanno l'anello al naso
  12. POLACCO CANCELO - BENATIA - CHIELLINI - SANDRO CAN - PJANIC - POGBACK DYBALA - CR7 - DOUGLAS
  13. Ahahah per finire sotto indagine fpf devi sfondare reiteratamente il bilancio o avere una TPO che finanzia oltre 1/3 del fatturato. Non facciamo terrorismo per favore.
  14. SMS "pari livello" a Pogbà è come la Littizzetto pari livello a Belen
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.