Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Search the Community

Showing results for tags 'calciopoli'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport
    • Juventus forum
    • Calciomercato Juventus & Angolo del Guru
    • Biglietti Juventus, Allianz Stadium e J-Museum
    • Scommesse sportive
    • Calciopoli & questione ultrà
    • Ju-Vision
    • Ju&Me
    • Video Juventus, PuntoJ: la zona erogena del tifoso juventino
    • Altri Sport
    • Archivio discussioni Vecchiasignora.com
  • Divertimento
    • Fantacalcio 2019-2020
    • Il diario bianconero
    • Off topic
    • Mercatino & Collezionismo
  • Supporto
    • Assistenza tecnica
    • Cestino

Calendars

  • VS Community
  • Partite Juventus
  • Il romanzo bianconero

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Twitter


Facebook


MSN


Yahoo


Skype


Sito web


Provenienza


Interessi

Found 3 results

  1. Solo per lasciare una traccia, un segno, una testimonianza sull'ennesimo episodio di parzialità quando "il tema" è la Juve. E anche sull'ennesima cattiva prova di giornalismo che riporta i fatti ma evita di verificarli informandosi attraverso le ovvie fonti. Qualche giorno fa, prima di Lazio-Juve, la Gazzetta dello Sport pubblica un'intervista al d.s. laziale Igli Tare a firma del giornalista Andrea Elefante (interista, ci fa sapere nella sua bio su twitter, ma questo poco conta). In quell'intervista ad un certo punto Tare fa riferimento ad un Brescia-Juve del 2002, di cui più o meno tutti avrete letto. La cosa grave delle parole di Tare (al netto di tutti i dubbi su come possano essere state riportate, noi giudichiamo ciò che leggiamo) era quella di gettare fango su un arbitro, Stefano Farina, che non può più rispondere in quanto venuto a mancare dieci mesi fa. Peraltro il tutto fatto attraverso un escamotage "mellifluo" come i minuti di recupero di una partita già sul 2-0 e che tutti consideravano chiusa per come la Juve stesse giocando male. Nel farlo, veniva tirato in ballo anche il quarto uomo di quella partita, che era Simone Pirondini. Chi di mestiere fa il giornalista a questo punto avrebbe potuto svolgere un'operazione semplicissima: contattare Simone Pirondini per cercare un riscontro, e poi riportare anche la sua dichiarazione, o quantomeno prenderne atto. Così, per completezza e per una cosa che si chiama "riscontro delle fonti". Invece c'è stato qualche inguaribile giornalista dello stesso giornale che non solo non ha verificato, ma ha parlato di "frammento di calciopoli" (riferimento ancora più viscido se si pensa che Stefano Farina non è mai stato coinvolto nei fatti, per non chiamarli in altro modo, che hanno riguardato Calciopoli). Grazie però anche all'interessamento dell'ex arbitro Luca Marelli è stato possibile, per qualcuno, contattare Pirondini, che ha prontamente smentito tutte le illazioni di Tare. Qui uno stralcio video del suo intervento a QSVS E qui il tweet di Luca Marelli che si commenta da solo. Riportiamo il tutto per quel senso di completezza di prima, per quella "traccia" che serve lasciare in questi casi, perchè è molto facile sparare le cose sui giornali (e fare la sponda sui propri social) e non smentirle, o vederle smentite nei soliti trafiletti dell'ultima pagina (cosa che, peraltro, a quanto so, non è nemmeno avvenuta). E, inoltre, per l'ovvio servizio che va reso a tutti i tifosi juventini, che fanno molta più fatica a contro-informarsi di quanta ne serva ad alcuni per infangarli, essendo solitamente vittime di queste operazioni "parziali" che si commentano da sole. - Leevancleef -
  2. http://www.dailymotion.com/video/x6bmg7s Spezzoni tratti da "I signori del Calcio - Ibrahimovic". Nella sua descrizione ha detto anche altro, affermando di come nell'estate 2006 avesse notato la differenza tra quando c'era Moggi (elogiato) rispetto a quando c'era Secco (che fino a pochi giorni prima gli diceva a che ora andare agli allenamenti), di come l'unico altro club paragonabile ad un Dream Team sia stato solo il Barça di Guardiola (testuale sui blaugrana: "trovo tutti i compagni... sembravano quelli di quando sono arrivato alla Juventus, che giochi a Fifa e metti insieme un Dream Team", ribadisce), ecc. Ad ogni modo... qui viene sottolineata in modo netto (e non è la prima volta che lo fa Ibrahimovic) la forza di quella squadra, fermata dalla farsa che tutti conosciamo. Non che non ne fossimo consapevoli, ma non fa mai male ribadirla. Peccato che fosse composta da un grande "11" (+2), ma da una panchina corta fatta di cambi non sempre all'altezza, che insieme all'abitudine di giocare sempre con gli stessi giocatori, senza fare mai turnover, ci faceva arrivare spompati a marzo/aprile, quando puntualmente pativamo nei quarti di Champions (sebbene avessimo vinto i gironi 2 volte col Bayern dentro ed eliminato il Real) e perdevamo punti in campionato. Ma col fatturato tra i primi 3 in Europa c'era tutto per continuare a crescere... mentre ciò che avvenne lo paghiamo ancora oggi nel ritardo economico dai club coi quali allora andavamo a braccetto. Vabbè... mi fermo che è meglio. Buona visione.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.