Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
Giovanili Juventus

Presentazione Tevez: "Grazie Juve. Il 10 non mi pesa. Sono qui per scudetto e Champions". Marotta: "Acquisto Carlitos faticoso, siamo orgogliosi"

Recommended Posts

Non so se è già stata postata questa cosa (guardando nelle pagine precedenti non mi sembra), ma è carinissima: :d

 

5 rimproveri a Carlitos

 

(di Massimo Zampini)

 

1) Ma come ti viene in mente di scegliere per la tua presentazione una struttura come lo Juventus Stadium, che potrebbe crollare da un momento all'altro?

2) Perchè, appena scelta la Juve, stai cominciando a sbagliare gol che solo fino a ieri realizzavi facilmente? Guardando i filmati su di te sulle reti Mediaset, sei cambiato improvvisamente. Fino a due-tre giorni fa, quando eri a un passo dal Milan, sembravi così brillante, pronto, talentuoso. Appena sei passato alla Juve, sei diventato lento, imbolsito, non segni neanche a porta vuota. Che succede, Carlitos?

3) Hai osato prendere la numero 10 di Del Piero, dicono tanti antijuventini di professione. Loro lo stimano da sempre, da quando dicevano che era dopato (1998), finito (1999), che ci aveva fatto perdere un Europeo (2000), che era ormai un ex giocatore (sempre, da là in poi). Lo hanno cominciato a rivalutare dall'anno scorso, quando ormai era certo che andasse via. Ma come, lasciate andare via il grande Alex? Ma come, date il 10 al primo che passa (che ha vinto tutto e giocato più di 60 volte nella nazionale argentina) dimenticando così il mitico Alex?

4) Hai sbagliato a scegliere la squadra: sarebbe bastato andare al Milan, e saresti diventato un guascone invece che un provocatore, un guerriero invece che un cattivo, un giocatore furbo invece che un simulatore, un tipo interessante invece che brutto. E non sbaglieresti i gol che stai sbagliando su Mediaset.

5) Hai tradito Galliani, e lui era certo che non lo avresti fatto. Quelle cene a lume di candela, quel rapporto privilegiato, quell'amicizia sbocciata tanto tempo fa, quei titoloni per i quali "il Milan blocca Tevez", fino al 30 giugno decide il Milan... Stai attento, Carlitos, perchè Galliani mica dorme. Proponi cena riparatrice, una delle vostre: solo voi due, senza persone intorno che vi disturbino. Ho già la location: il ristorante di un suo vecchio collaboratore, nel giorno di chiusura. E' lì che si organizzano certi incontri, è lì che si sta bene, soli, intimi, complici, al riparo da occhi indiscreti.

 

juventibus.com

 

Spettacolo .allah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo colpo da parte della Juve. E' un giocatore che secondo me è sempre stato molto concreto, dal punto di vista dei gol. Con Tevez credo che la Juve dovrà rivedere qualcosa dal punto di vista del gioco, nel senso che, rispetto all'anno scorso, capiterà meno spesso che i centrocampisti andranno in gol. Il gioco potrebbe passare di più dalle parti degli attaccanti, ciò potrebbe essere un vantaggio per le squadre avversarie, visto che vedranno in Tevez un punto di riferimento più determinante per il gioco della Juve. Maggiori palloni potrebbero passare dalle parti dell'argentino.

 

Magari mi sbaglierò.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Della nostra storia non saprei...fra quelli attuali, ora Chiello ha chi gli contende il titolo .ehm

(adoro Giorgione e sono sulla buona strada per adorare anche Carlitos, sia chiaro :d )

 

A voi vi piacerebbe avere in rosa, tutti Llorente o Buffon sefz sefz. Buon gustaia :d

 

Anche a me piacerebbe vedere in una squadra di pallavolo tutte Francesca Piccinini o Giulia Pisani :d :d

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se è già stata postata questa cosa (guardando nelle pagine precedenti non mi sembra), ma è carinissima: :d

....

 

:risata3: come dire cose vere con la giusta dose d'ironia.

 

A voi vi piacerebbe avere in rosa, tutti Llorente o Buffon sefz sefz. Buon gustaia :d

 

Anche a me piacerebbe vedere in una squadra di pallavolo tutte Francesca Piccinini o Giulia Pisani :d :d

 

Eh beh .ehm anche Claudio, Leo, Mirko, Del Piero, il Mitra @@.ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites

al di la delle parole che secondo me in queste circostanze sono sempre le stesse, e anche un po retoriche, spero veramente che tevez possa essere un colpo che possa fare la differenza. Io tra higuain, tevez e jovetic ho sempre sperato che fosse l'apache il primo, semmai ce ne dovessero essere due. E' un calciatore d'esperienza, rapido e tecnico. Nessuno degli attaccanti che abbiamo corrisponde a queste caratteristiche. Per cui suerte apache

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo colpo da parte della Juve. E' un giocatore che secondo me è sempre stato molto concreto, dal punto di vista dei gol. Con Tevez credo che la Juve dovrà rivedere qualcosa dal punto di vista del gioco, nel senso che, rispetto all'anno scorso, capiterà meno spesso che i centrocampisti andranno in gol. Il gioco potrebbe passare di più dalle parti degli attaccanti, ciò potrebbe essere un vantaggio per le squadre avversarie, visto che vedranno in Tevez un punto di riferimento più determinante per il gioco della Juve. Maggiori palloni potrebbero passare dalle parti dell'argentino.

 

Magari mi sbaglierò.....

 

Direi proprio di si....La realtà pura e semplice è che la Juventus oggi ha Tevez e Llorente laddove aveva Bendtner e ( probabilmente) Quagliarella...Il che significa solo una cosa, la Juve gia oggi è nettamente superiore ad anno scorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di dire la mia sulla presentazione mi sono rivisto la presentazione più volte per cercare di capire anche le sfumature (soprattutto come alcuni giornalai nel formulare le domande dimostrano incompetenza e malafede) ebbene che dire ho notato che a dispetto dell'età:

Sembrava più Tevez che stava da più anni da noi che Marotta

Marotta oggi sembrava una persona che ha superato il primo vero esame quindi lo si vedeva felice raggiante e credo che questa trattativa (da come ho capito non certamente facile) segna per il duo Marotta Paratici il salto nel calcio che conta andare a trattare e concludere con questa tipologia di calciatori ti fa entrare in quel giro dove girano i potenti ecco ho avvertito questo e secondo me da adesso in poi vedremo Marotta e Paratici "più cattivi" sul mercato

Tevez che dire magistrale un campione anche nelle risposte la prima ricordando Del Piero mentre il giornalista l'aveva omesso poi la risposta a Zio Fester secca data con due parole è stupenda!

Sono sicuro che se adesso ci fosse stato Higuain e non Tevez saremmo stati contenti (ci mancherebbe) ma non saremmo stati euforici come adesso

Tevez è un trascinatore uno che è capace di farti vincere le partite da solo però va coccolato (non l'avrei mai detto ma sicuramente prenderò la sua maglia p.s. non avrei fatto lo stesso per Higuain mentre per Jovetic non sò per Tevez sento che è giusto prenderla

Bella intervista nulla da dire

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Della serie ....... rosicando ....... distorciamo la realtà.....

 

 

Fonte: Messaggero.it

 

 



Juve, la pallonata di Tevez:

«Il 10 di Del Piero? No, di Maradona»



text_bigger.png



TORINO - Il numero dieci? Quello di Del Piero. Anzi, no, quello di Maradona. Carlos Tevez non difetta certo di personalità: alla domanda se gli pesi il numero dei grandi del passato (Sivori, Platini, Baggio, per citare solo alcune eccellenze), risponde con grande nonchalance:

 

«È un onore per me, ma la responsabilità non mi spaventa, perchè nel Boca avevo ereditato la maglia di Diego». Come dire: rispetto per Del Piero (e infatti lo specifica subito dopo), ma il mio connazionale è stato il massimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marotta come al solito s'è messo in mutande e quasi quasi ha tirato fuori anche il biri nella presentazione della conferenza...sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggendo in un forum del city ho letto di molti che sono dispiaciuti che se ne va il loro miglior attaccante e molti soprattutto incazzati per i soli 9 milioni di euro + bonus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se è già stata postata questa cosa (guardando nelle pagine precedenti non mi sembra), ma è carinissima: :d

 

5 rimproveri a Carlitos

 

(di Massimo Zampini)

 

1) Ma come ti viene in mente di scegliere per la tua presentazione una struttura come lo Juventus Stadium, che potrebbe crollare da un momento all'altro?

2) Perchè, appena scelta la Juve, stai cominciando a sbagliare gol che solo fino a ieri realizzavi facilmente? Guardando i filmati su di te sulle reti Mediaset, sei cambiato improvvisamente. Fino a due-tre giorni fa, quando eri a un passo dal Milan, sembravi così brillante, pronto, talentuoso. Appena sei passato alla Juve, sei diventato lento, imbolsito, non segni neanche a porta vuota. Che succede, Carlitos?

3) Hai osato prendere la numero 10 di Del Piero, dicono tanti antijuventini di professione. Loro lo stimano da sempre, da quando dicevano che era dopato (1998), finito (1999), che ci aveva fatto perdere un Europeo (2000), che era ormai un ex giocatore (sempre, da là in poi). Lo hanno cominciato a rivalutare dall'anno scorso, quando ormai era certo che andasse via. Ma come, lasciate andare via il grande Alex? Ma come, date il 10 al primo che passa (che ha vinto tutto e giocato più di 60 volte nella nazionale argentina) dimenticando così il mitico Alex?

4) Hai sbagliato a scegliere la squadra: sarebbe bastato andare al Milan, e saresti diventato un guascone invece che un provocatore, un guerriero invece che un cattivo, un giocatore furbo invece che un simulatore, un tipo interessante invece che brutto. E non sbaglieresti i gol che stai sbagliando su Mediaset.

5) Hai tradito Galliani, e lui era certo che non lo avresti fatto. Quelle cene a lume di candela, quel rapporto privilegiato, quell'amicizia sbocciata tanto tempo fa, quei titoloni per i quali "il Milan blocca Tevez", fino al 30 giugno decide il Milan... Stai attento, Carlitos, perchè Galliani mica dorme. Proponi cena riparatrice, una delle vostre: solo voi due, senza persone intorno che vi disturbino. Ho già la location: il ristorante di un suo vecchio collaboratore, nel giorno di chiusura. E' lì che si organizzano certi incontri, è lì che si sta bene, soli, intimi, complici, al riparo da occhi indiscreti.

 

juventibus.com

 

Fantastica :d

Zampini .allah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se è già stata postata questa cosa (guardando nelle pagine precedenti non mi sembra), ma è carinissima: :d

 

5 rimproveri a Carlitos

 

(di Massimo Zampini)

 

1) Ma come ti viene in mente di scegliere per la tua presentazione una struttura come lo Juventus Stadium, che potrebbe crollare da un momento all'altro?

2) Perchè, appena scelta la Juve, stai cominciando a sbagliare gol che solo fino a ieri realizzavi facilmente? Guardando i filmati su di te sulle reti Mediaset, sei cambiato improvvisamente. Fino a due-tre giorni fa, quando eri a un passo dal Milan, sembravi così brillante, pronto, talentuoso. Appena sei passato alla Juve, sei diventato lento, imbolsito, non segni neanche a porta vuota. Che succede, Carlitos?

3) Hai osato prendere la numero 10 di Del Piero, dicono tanti antijuventini di professione. Loro lo stimano da sempre, da quando dicevano che era dopato (1998), finito (1999), che ci aveva fatto perdere un Europeo (2000), che era ormai un ex giocatore (sempre, da là in poi). Lo hanno cominciato a rivalutare dall'anno scorso, quando ormai era certo che andasse via. Ma come, lasciate andare via il grande Alex? Ma come, date il 10 al primo che passa (che ha vinto tutto e giocato più di 60 volte nella nazionale argentina) dimenticando così il mitico Alex?

4) Hai sbagliato a scegliere la squadra: sarebbe bastato andare al Milan, e saresti diventato un guascone invece che un provocatore, un guerriero invece che un cattivo, un giocatore furbo invece che un simulatore, un tipo interessante invece che brutto. E non sbaglieresti i gol che stai sbagliando su Mediaset.

5) Hai tradito Galliani, e lui era certo che non lo avresti fatto. Quelle cene a lume di candela, quel rapporto privilegiato, quell'amicizia sbocciata tanto tempo fa, quei titoloni per i quali "il Milan blocca Tevez", fino al 30 giugno decide il Milan... Stai attento, Carlitos, perchè Galliani mica dorme. Proponi cena riparatrice, una delle vostre: solo voi due, senza persone intorno che vi disturbino. Ho già la location: il ristorante di un suo vecchio collaboratore, nel giorno di chiusura. E' lì che si organizzano certi incontri, è lì che si sta bene, soli, intimi, complici, al riparo da occhi indiscreti.

 

juventibus.com

Zampini sempre il migliore!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianni Agnelli non avrebbe mai dato la 10 a Tevez ma avrebbe privilegiato la meritocrazia.

Quindi lo avrebbe assegnato a Marchisio o a Pirlo.

Gli eredi prediligono invece il marketing.

Il calcio è cambiato anche per questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianni Agnelli non avrebbe mai dato la 10 a Tevez ma avrebbe privilegiato la meritocrazia.

Quindi lo avrebbe assegnato a Marchisio o a Pirlo.

Gli eredi prediligono invece il marketing.

Il calcio è cambiato anche per questo.

 

Mah...Sti discorsi sono abbastanza ridicoli per quel che mi riguarda.,,E non riempitevi la bocca dicendo cosa avrebbe fatto o non avrebbe fatto Agnelli...Con Agnelli la 10 l' han portata Platini e Sivori dallo stesso giorno in cui sono arrivati...

Quindi basta co ste panzanate...

 

Non tirate fuori cio che " penserebbe" Agnelli per giustificare le vostre ridicole tesi....

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

vidal non è che a parlare l' italiano sia una cima insomma...Non dico parlarlo da professore ma parlarlo per capirsi con conte e poter fare qualche parola con tutti i compagni ;)

 

sicuramente non sarà escluso ;) come avete detto ci sono spagnoli da noi

ma che ci sara' da spiegargli oltre a dirgli che deve sfondare la rete non appena puo'!!! :)
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianni Agnelli non avrebbe mai dato la 10 a Tevez ma avrebbe privilegiato la meritocrazia.

Quindi lo avrebbe assegnato a Marchisio o a Pirlo.

Gli eredi prediligono invece il marketing.

Il calcio è cambiato anche per questo.

 

ma basta con questo numero, il 10 va alla nostra migliore seconda punta e quindi è giusto che vada a lui

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.