Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

schuma

Ranking UEFA per Club

Recommended Posts

 

 

Secondo me invece è corretto che entrambe le competizioni diano lo stesso punteggio, se non fosse così vi sarebbero svariati problemi tra cui

 

1) L'EL perderebbe (ulteriormente) interesse e prestigio

2) Le nazioni con ranking elevato ci metterebbero decenni a decadere anche con prestazioni orrende delle loro squadre, viceversa le nazioni con ranking più basso non riuscirebbero mai a risalire avendo meno squadre partecipanti alla CL

3) Certe squadre (per citarne alcune: Porto, Shaktar, Benfica) dato che ogni anno hanno praticamente l'accesso assicurato alla champions, finirebbero con l'essere inamovibili dalle posizioni alte dal ranking, e starebbero stabilmente davanti a squadre più forti ma che imbrocanno un'annata storta (come noi nei settimi posti, o lo united ora)

4) Certe squadre che hanno costruito il loro cammino di crescita disputando dapprima buone EL, e poi andando a cogliere ottimi risultati pure in champions (per fare due esempi: Basilea o Atletico Madrid) non potrebbero farlo

 

Secondo me sarebbe da riformare invece il meccanismo per cui le terze dei gironi sono ripescate in EL; questo effettivamente crea il paradosso di cui parli, nonchè tende a premiarle eccessivamente dato che in certe stagioni alla fine rimangono in lizza solo loro, quest'anno no ma in passato si arrivava a situazioni del tipo 6 squadre sulle 8 classificate ai quarti erano "residui" della champions, o finali tra residui della champions, ecc ecc.

e cosa fai scusa? Prendi la terza magari fuori per un episodio o un sorteggio duro e la elimini definitivamente? Così una squadra indegna dell'EL che arriva agli ottavi fa il doppio dei suoi punti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

come siamo adesso partiremmo come primi della seconda fascia.

Unica possibilità di andare in prima è che il PSG perde la prossima ed esce e noi le vinciamo tutte compresa la finale (sempre che il BVB rimanga fuori dalla CL), altrimenti senza cambio regole ancora seconda fascia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

72° sefz

 

Edit: visto ora che ti hanno già risposto .sisi

 

La domanda è: cosa ci fa in un ristorante da 100 euro con 1 euro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me invece è corretto che entrambe le competizioni diano lo stesso punteggio, se non fosse così vi sarebbero svariati problemi tra cui

 

1) L'EL perderebbe (ulteriormente) interesse e prestigio

2) Le nazioni con ranking elevato ci metterebbero decenni a decadere anche con prestazioni orrende delle loro squadre, viceversa le nazioni con ranking più basso non riuscirebbero mai a risalire avendo meno squadre partecipanti alla CL

3) Certe squadre (per citarne alcune: Porto, Shaktar, Benfica) dato che ogni anno hanno praticamente l'accesso assicurato alla champions, finirebbero con l'essere inamovibili dalle posizioni alte dal ranking, e starebbero stabilmente davanti a squadre più forti ma che imbrocanno un'annata storta (come noi nei settimi posti, o lo united ora)

4) Certe squadre che hanno costruito il loro cammino di crescita disputando dapprima buone EL, e poi andando a cogliere ottimi risultati pure in champions (per fare due esempi: Basilea o Atletico Madrid) non potrebbero farlo

 

Secondo me sarebbe da riformare invece il meccanismo per cui le terze dei gironi sono ripescate in EL; questo effettivamente crea il paradosso di cui parli, nonchè tende a premiarle eccessivamente dato che in certe stagioni alla fine rimangono in lizza solo loro, quest'anno no ma in passato si arrivava a situazioni del tipo 6 squadre sulle 8 classificate ai quarti erano "residui" della champions, o finali tra residui della champions, ecc ecc.

 

Il tuo ragionamento giustifica che anche la EL dia punti ranking,ma non che siano gli stessi della CL

1]Se da punti comunque ,anche se meno della CL,non vedo perchè perdere di interesse anche sotto quest aspetto

2]Le nazioni con ranking elevato ,lo terranno tale solo se vanno anche avnti in CL ,non solo se vi accedono

perchè se esci ai gironi rpedneresti meno punti rispetto a chi ,in EL ,arriva lel semifinali (per esempio)

3]Stesso discorso del punto 2 .Porto.Shaktar ,benfica ,se sono scarse ,usciranno ai gironi ,acquisendo pochi puti ranking

anche meno di chia rriva in fondo alla EL

4]Potrebbero farlo lo stesso,mettendoci un paio di anni in piu.

 

 

Sempre piu Giusto di vedere squadre che arrivano per 3 anni (mettiamoa d esempio) prime in campionato ,ma esconom ai gironi o ottavi di CL,

che hanno un ranking inferiore a chia rriva 4 in campionato ,maper aver battuto 4-5 scarsoni in EL ,arriva llesemifinali ed ha piu punti

ranking della connnazionale che vince tutti i campionati .

 

Il tuo ragionamento sarebbe valido se la forza della EL fosse equvalente a quella della CL ,ma non è così.

Secondo te una semifinale CL vale quando una semifinalista EL ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi l'obbiettivo raggiungibile e' superare lo zenit in ogni caso e anche se vinciamo la champions non andremo piu in la del 14 posto per questa stagione, dal valencia c'e un bel gradino.

 

vabbè dai, non supereremmo il Valencia ..... però se vincessimo la Champions mi accontenterei :d

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabbè dai, non supereremmo il Valencia ..... però se vincessimo la Champions mi accontenterei :d

 

Tra l'altro, curiosità, non abbiamo mai giocato contro il Valencia, infatti da quando ho letto questa statistica non vedo l'ora di incontrarli (infatti l'anno scorso sognavo una finale EL contro di loro)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me invece è corretto che entrambe le competizioni diano lo stesso punteggio, se non fosse così vi sarebbero svariati problemi tra cui

 

1) L'EL perderebbe (ulteriormente) interesse e prestigio

2) Le nazioni con ranking elevato ci metterebbero decenni a decadere anche con prestazioni orrende delle loro squadre, viceversa le nazioni con ranking più basso non riuscirebbero mai a risalire avendo meno squadre partecipanti alla CL

3) Certe squadre (per citarne alcune: Porto, Shaktar, Benfica) dato che ogni anno hanno praticamente l'accesso assicurato alla champions, finirebbero con l'essere inamovibili dalle posizioni alte dal ranking, e starebbero stabilmente davanti a squadre più forti ma che imbrocanno un'annata storta (come noi nei settimi posti, o lo united ora)

4) Certe squadre che hanno costruito il loro cammino di crescita disputando dapprima buone EL, e poi andando a cogliere ottimi risultati pure in champions (per fare due esempi: Basilea o Atletico Madrid) non potrebbero farlo

 

Secondo me sarebbe da riformare invece il meccanismo per cui le terze dei gironi sono ripescate in EL; questo effettivamente crea il paradosso di cui parli, nonchè tende a premiarle eccessivamente dato che in certe stagioni alla fine rimangono in lizza solo loro, quest'anno no ma in passato si arrivava a situazioni del tipo 6 squadre sulle 8 classificate ai quarti erano "residui" della champions, o finali tra residui della champions, ecc ecc.

 

100% d'accordo .ok

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il tuo ragionamento giustifica che anche la EL dia punti ranking,ma non che siano gli stessi della CL

...

2]Le nazioni con ranking elevato ,lo terranno tale solo se vanno anche avnti in CL ,non solo se vi accedono

perchè se esci ai gironi rpedneresti meno punti rispetto a chi ,in EL ,arriva lel semifinali (per esempio)

 

Beh, nel messaggio che avevo quotato all'inizio si parlava di dare almeno il triplo dei punti per la CL rispetto all'EL, e quello mi pare ingiusto. Se invece mi parli di punteggi differenti (che so, l'EL che da 0,8 volte i punti della CL) allora è già un ragionamento maggiormente sostenibile.

Sulle nazioni con ranking elevato già ora hanno il discreto vantaggio di avere più squadre ai nastri di partenza, se poi la CL desse più punti per fare un esempio pratico relativo a questa stagione l'inghilterra avrebbe fatto comunque un punteggio più elevato di tutte le altre nazioni europee salvo le prime 4-5, con tre squadre arrivate agli ottavi in CL ed una ai gironi, quando oggettivamente le inglesi han fatto pietà

 

Il tuo ragionamento sarebbe valido se la forza della EL fosse equvalente a quella della CL ,ma non è così.

Secondo te una semifinale CL vale quando una semifinalista EL ?

Assolutamente no, le due competizioni non sono equiparabili come difficoltà, (come dicevamo, spesso alla fine in EL ci arrivano le estromesse dalla champions); però secondo me la differenza deve risiedere come lo è ora nella differenza del montepremi e non nel punteggio attribuito nel ranking. Anche se si tratta di competizioni con livello di difficoltà differente per me una squadra che comunque arriva in finale o vince l'EL non è facilmente definibile come inferiore a una che arriva agli ottavi in CL per dire... dipende da parecchie situazioni, e la storia dell'Europa League da che ha preso questa denominazione e questa formula non mi pare abbia mai visto trionfare una squadraccia (dato che spesso la vincente dell'EL ha fatto anche ottime Champions l'anno precedente o successivo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, nel messaggio che avevo quotato all'inizio si parlava di dare almeno il triplo dei punti per la CL rispetto all'EL, e quello mi pare ingiusto. Se invece mi parli di punteggi differenti (che so, l'EL che da 0,8 volte i punti della CL) allora è già un ragionamento maggiormente sostenibile.

Sulle nazioni con ranking elevato già ora hanno il discreto vantaggio di avere più squadre ai nastri di partenza, se poi la CL desse più punti per fare un esempio pratico relativo a questa stagione l'inghilterra avrebbe fatto comunque un punteggio più elevato di tutte le altre nazioni europee salvo le prime 4-5, con tre squadre arrivate agli ottavi in CL ed una ai gironi, quando oggettivamente le inglesi han fatto pietà

 

 

Assolutamente no, le due competizioni non sono equiparabili come difficoltà, (come dicevamo, spesso alla fine in EL ci arrivano le estromesse dalla champions); però secondo me la differenza deve risiedere come lo è ora nella differenza del montepremi e non nel punteggio attribuito nel ranking. Anche se si tratta di competizioni con livello di difficoltà differente per me una squadra che comunque arriva in finale o vince l'EL non è facilmente definibile come inferiore a una che arriva agli ottavi in CL per dire... dipende da parecchie situazioni, e la storia dell'Europa League da che ha preso questa denominazione e questa formula non mi pare abbia mai visto trionfare una squadraccia (dato che spesso la vincente dell'EL ha fatto anche ottime Champions l'anno precedente o successivo)

 

per cui ad uan finalista EL andrebbero gli stessi punti ranking di chi arriva agli ottavi CL ,ma quella in CL avrebeb davanti a se ancora diverse possibili partite e punti ,Ma così non è adesso ,perchè una finalista CL prende cirac gli stessi punti della finalista EL ,e questo non è giusto vista al difficoltà dei 2 tornei

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra curiosità:

 

da quando la Juventus è tornata a giocare le coppe, il ranking dell'Italia è simile a quello di Inghilterra e Germania. Solo una casualità?

 

2012-2015

Spagna 57

Germania 47

Inghilterra 46

Italia 45

Francia 31

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra curiosità:

 

da quando la Juventus è tornata a giocare le coppe, il ranking dell'Italia è simile a quello di Inghilterra e Germania. Solo una casualità?

 

2012-2015

Spagna 57

Germania 47

Inghilterra 46

Italia 45

Francia 31

 

No, non é casuale, perché le squadre italiane son stimolate dal contrastare la Juventus, e quindi si è alzato il livello (altro che abbassato)...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra curiosità:

 

da quando la Juventus è tornata a giocare le coppe, il ranking dell'Italia è simile a quello di Inghilterra e Germania. Solo una casualità?

 

2012-2015

Spagna 57

Germania 47

Inghilterra 46

Italia 45

Francia 31

NO.E una buona fetta di punti l'abbiam portata noi.
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

col ritrono dello utd ce lo possiamo scordare di sorpassare gli inglesi......coi tedeschi invece si puo' fare

 

Certo che le inglesi di punti ne hanno buttato ultimamente eh

Share this post


Link to post
Share on other sites

col ritrono dello utd ce lo possiamo scordare di sorpassare gli inglesi......coi tedeschi invece si puo' fare

Non vedo il motivo.Ho rispetto x lo United,ma non credo possa reggere da solo una baracca che sembra poco stabile.Poi,boh,ritorneranno tutte forti le squadre inglesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ripetendo un'annata sopra i 14 punti tra 2 anni riacquisteremo le 4 squadre in CL

Mi sembrano pochini 14 x riprendere il posto.Diciamo che dobbiamo viaggiare sui 17-17.5.............e sperare che toppino ancora le inglesi,Cmq,anche i tedeschi sono li x essere ripresi.In verita' conto molto piu' sul tracollo tedesco che su quello inglese.Dopo il Bayern,non dovrebbero esserci fenomeni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siamo 14° con i 2 anni bui ancora sul groppone, come iniziamo a scollinarli andremo dentro la prima fascia, negli ultimi 3 anni per esempio siamo 6° con buone possibilita' di chiudere 5°.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.