Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
Ale_Maroz

VIDEO Lippi sul modulo Juve: "Giocare a 3 non è un limite per vincere in Europa, è la mentalità la cosa determinante"

Recommended Posts

E allora basta con questo revisionismo storico pietoso che va anche a cozzare con la matematica o la semplice logica.

Lì c'era un trequartista catalizzatore di gioco e due punte, qui manca proprio un giocatore offensivo alla Zidane.

Lì c'era un terzino di spinta (Torricelli) che si abbassava a fare il centrale, qui abbiamo un centrale (Barzagli) che deve fare il terzino di spinta.

Ma fate sul serio?

 

revisionismo storico :risata3: :risata3: :risata3:

dai Libeccio non ho mai paragonato il valore delle formazioni

si parlava di esempi di 3 difensori dietro e ho citato quelli di Lippi nell'annata 97/98

è ovvio che i valori in campo erano diversi :d dai su

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marcello spiegalo bene tu che sei il MAESTRO!

 

Infatti cambiavi spesso modulo anche in corsa.... tra le altre cose hai utilizzato questo sistema anche ai tempi di Tudor in Europa (ma solo a partita in corso).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto tutto. Essendo un modulo prettamente difensivo, riesci a stare alto con gli esterni solo quando l'avversario te lo permette, altrimenti finisci a giocare a 5. Con tutto quello che ne consegue. Cercare di trovare similitudine con la difesa a tre che ogni tanto schierava Lippi è assurdo.

 

ma dico, non avessimo le prove, contro il City giocammo con il 4-3-3, contro il Real sempre difesa a 4, contro il Dortmund idem, il Europa non funziona come l'italia, quando trovi squadre che ti attaccano le devi saper prendere e saper dare, la nostra super osannata difesa quando si è messa dietro a difendere ha sempre preso gol, schiantata dal Bayern in mezz'ora, facendo un paragone con l'atletico, che pure gioca spesso in ripartenza, loro sono molto più solidi di noi, tant'è che contro Bayern e Barca hanno sempre subito pochissimo, in italia la nostra difesa fa il bello e cattivo tempo, in europa funziona diversamente e devi soprattutto saper far male all'avversario

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ultima Juve di Lippi, quella della finale 2003, giocava a tre dietro.

 

assolutamente no... giocò eccezionalmente con Montero terzino sinistro per contrapporlo a Shevchenko, mossa tattica che lo stesso Marcello in un intervista tempo dopo ha rimpianto...

ma nonostante giocassimo con 3 centrali di ruolo contemporaneamente la linea di difesa ed i meccanismi di difesa rimasero quelli di una difesa a 4 pura...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma che nel corso di qualche partita si sia messo magari a 3 potrà essere capitato...

ma qui si vuol far credere che Lippi giocava sempre con i 3 dietro e questo è ridicolo...

le grafiche assurde messe in giro poi lo sono ancora di più... Di Livio a sinistra, Pessotto a Destra, Zidane centrale :risata3:

 

 

Noi stiamo sostenendo che Lippi ha utilizzato anche la difesa a tre, sei tu che continui a ripetere che non l'ha mai impiegata.

Se non comprendi l'italiano è un tuo problema

Share this post


Link to post
Share on other sites

No ma questo è il topic giusto per quelli che sono fan di mr acciuga che dicono che le scelte non si criticano ecc ecc ecc......scrivere un commento come quello che hai scritto tu è sacrilegio, chi pensa che la difesa a 4 sia indispensabile è bravo solo a giocare a fifa o pes e non capisce una mazza di calcio, chi dice che il 3-5-2 è un grande esperto di calcio, difatti in europa, tra le grandi, tutte usano la difesa a 4 perciò, di conseguenza, sono tutte squadre allenate da allenatori che sanno fare il loro lavoro su fifa e pes, allegri ha capito tutto del calcio, è un luminario.......

 

Ma poi l arroganza e presunzione che hanno, non capirò mai cosa centrano le battutine sull essere più esperti dell allenatore della juventus e cacate simili, non si capisce che Allegri ha fottutamente paura di cambiare modulo per la possibilità di prendere qualche imbarcata, e infatti le ultime partite sta provando a variare lo schieramento, non è stupido e almeno ci sta provando, ma purtroppo come disse qualcuno essendo un * è molto prudente e quindi questo processo va a rilento, anche perchè giustamente si preferisce continuare a vincere nel frattempo.

 

Come hai detto giustamente tu , tutte le piu grandi formazioni europee giocano con la difesa a 4 e tutte le piu grandi squadre europee che hanno vinto le champions hanno avuto questo schieramento difensivo, un motivo ci sarà

 

Ripeto per i sordi, non sto dicendo che il 352 è un modulo che fa schifo, sto dicendo che secondo me andava bene per una juventus con caratteristiche tecniche ancora limitate, ma adesso con la squadra attuale si deve e si può fare di più sia sul piano del gioco che della mentalità e ahimè questo si raggiunge anche con un cambio di modulo

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, lo sanno anche i muri.

Però se ti presenti con un 352 e loro ti schiacciano in difesa gli esterni, come spesso è successo, non vai da nessuna parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noi stiamo sostenendo che Lippi ha utilizzato anche la difesa a tre, sei tu che continui a ripetere che non l'ha mai impiegata.

Se non comprendi l'italiano è un tuo problema

 

io ricordo che ha giocato con 3 difensori centrali talvolta, ma sempre in una difesa a 4... io non ricordo che la sua Juventus si sia mai schierata con una difesa a 3, perlomeno in partenza...

se poi è capitato qualche volta (io ho i miei seri dubbi) si sarà comunque trattato di eccezioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

revisionismo storico :risata3: :risata3: :risata3:

dai Libeccio non ho mai paragonato il valore delle formazioni

si parlava di esempi di 3 difensori dietro e ho citato quelli di Lippi nell'annata 97/98

è ovvio che i valori in campo erano diversi :d dai su

 

Vedo sin dall'inizio di questa discussione delle ironie sul fatto che visto che lo dice Lippi, QUESTO 352 è valido ed esportabile in europa, tanto quanto quello che faceva quella Juve.

 

Niente di più falso e meno paragonabile, in base a quello che ho detto prima e che è la vera ed enorme differenza.

 

Lippi parlava di assetto tattico, che è solo una parte (minima) del nocciolo della questione.

La chiave di volta sono gli uomini che schieri in campo e che vede la Juve di Allegri enormente meno offensiva riapetto a quella di Lippi.

 

Poi possiamo stare raccontarci quello che vogliamo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Noi stiamo sostenendo che Lippi ha utilizzato anche la difesa a tre, sei tu che continui a ripetere che non l'ha mai impiegata.

Se non comprendi l'italiano è un tuo problema

 

La difesa a 3 è una parte del discorso, chiaramente la meno importante.

 

Perchè è puramente un ASSETTO.

 

Lippi giocava SEMPRE con tre punte o 2+trequartista.

Allegri gioca con 2 punte e stop.

 

Questa è la differenza abissale, non il modulo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è che una parte di tifosi juventini pensa di capirne di calcio più di Allegri

mi chiedo perchè allora non siano diventati allenatori, cosa ci fate qui andate a prendere il patentino a Coverciano :d

 

La nuova critica dei sapientoni lamentoni è "Non abbiamo un gioco" :risata3:

 

Purtroppo ad un certo punto finiscono gli argomenti su cui criticare, perciò bisogna inventarne di nuovi.

Almeno si tiene la mente allenata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La difesa a 3 è una parte del discorso, chiaramente la meno importante.

 

Perchè è puramente un ASSETTO.

 

Lippi giocava SEMPRE con tre punte o 2+trequartista.

Allegri gioca con 2 punte e stop.

 

Questa è la differenza abissale, non il modulo.

 

Lippi non detesta Allegri

Anzi...ha piu' volte manifestato stima al Nostro attuale tecnico

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La difesa a 3 è una parte del discorso, chiaramente la meno importante.

 

Perchè è puramente un ASSETTO.

 

Lippi giocava SEMPRE con tre punte o 2+trequartista.

Allegri gioca con 2 punte e stop.

 

Questa è la differenza abissale, non il modulo.

 

Ma su questo sono d'accordo, la sua Juve è stata qualcosa di spettacolare. E che vi sia un'enorme differenza tra la sua filosofia rispetto a quella di Conte o Allegri è indiscutibile.

 

Il punto di discussione era se Lippi avesse o no utilizzato mai la difesa a tre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono del tutto d'accordo che la difesa a 3 non sia un limite, ma per il resto il caro buon vecchio Marcellone ha centrato il punto: senza mentalità non vai da nessuna parte.

 

E a noi quella ci manca più di tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ma su questo sono d'accordo, la sua Juve è stata qualcosa di spettacolare. E che vi sia un'enorme differenza tra la sua filosofia rispetto a quella di Conte o Allegri è indiscutibile.

 

Il punto di discussione era se Lippi avesse o no utilizzato mai la difesa a tre.

 

Che l'abbia utilizzata, seppur marginalmente e con interpreti assolutamente non convenzionali per la classica difesa a 3, puó anche esser vero.

 

Rimane un puro esercizio di stile, ragionare in questi termini, perchè è come paragonare il cioccolato bianco al fondente 73%.

Sono entrambi cioccolato, ma diversi in tutto e per tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un altro che non capisce nulla. Il Grande Marcello..

 

Lunga vita ai grandi espertoni, allenatori di VS.

 

sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Vedo sin dall'inizio di questa discussione delle ironie sul fatto che visto che lo dice Lippi, QUESTO 352 è valido ed esportabile in europa, tanto quanto quello che faceva quella Juve.

 

Niente di più falso e meno paragonabile, in base a quello che ho detto prima e che è la vera ed enorme differenza.

 

Lippi parlava di assetto tattico, che è solo una parte (minima) del nocciolo della questione.

La chiave di volta sono gli uomini che schieri in campo e che vede la Juve di Allegri enormente meno offensiva riapetto a quella di Lippi.

 

Poi possiamo stare raccontarci quello che vogliamo...

 

Esattamente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

parole sante Marcello.

 

è la testa non il modulo che fa la differenza, lui ce lo ha fatto vedere piu' di 20 anni fa, agli eredi in panca il coraggio e la voglia di capire come e cosa.

Bro il nostro problema è sempre stato "mentale" in Europa .Abbiamo fatto 6 finali(non possiamo negare che non siamo stati protagonisti). Alcune eravamo nettamente SUPERIORI, eppure abbiamo perso dopo un torneo giocato alla grande per presunzione, e arroganza...

Le ho vissute tutte e tre in Live..

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi praticamente mai...

 

ma magari fosse sempre così...

 

Se giochiamo con uno tra Alves e Sandro in pratica è una difesa a 4 giusto?

Cioè quella richiesta dal 90% del forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lippi probabilmente non ci guarda .ghgh

 

Credo che se Pjaca dovesse esplodere comunque si proverà qualcosa di diverso..

Non ci sono abbastanza esterni alti o centrocampisti che meritano di essere titolari per cambiare modulo.

 

.ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.