Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

VIDEO Sarri pre-Fiorentina: "Non voglio fare della Juve una replica di altre mie squadre. Sto rivedendo l'Higuain di tre anni fa. Matuidi è fondamentale per la libertà di Ronaldo"

Recommended Posts

23 minuti fa, my8consecutivi ha scritto:

Come ha vissuto a distanza la gara contro il Napoli? E cosa ha pensato al gol di Koulibaly?

 

L'ho vissuto come un pesce in un acquario. Cosa ho pensato? Mi è dispiaciuto per Kalidou, che umanamente è un ragazzo straordinario e ho pensato che abbiamo vinto per un episodio fortunoso una partita che meritavamo di vincere.

 

Gia questa effermazione dice tutto e daiii...

Ha assolutamente ragione. E' una bella iperbole che conferma quanto il calcio possa essere paradossale: vincere per un episodio fortunoso una partita in cui avevamo dominato e che avremmo meritato di stravincere.

E' un discorso di estrema lucidità e onestà intellettuale.

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, giusardegna ha scritto:

direi che visto che li allena sa si come vanno le cose,di certo più di te,più di me e più di tutti qui

sicuramente la scelta di Higuain è logica per ciò che vede in allenamento,fosse stato per molti Matudi contro il Napoli non doveva giocare,è stato tra i migliori

citi per la sua filosofia,sarebbe grave facesse altrimenti,per quale filosofia dovrebbe scegliere? .boh

C'è chi tifa Juve c'è chi tifa le sue idee. 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, my8consecutivi ha scritto:

Chi quello ?!!?!?! rispetto per la nostra storia ?!?!?!?. Ma hai capito che ha avuto il coraggio di affermare in diretta tv  che lo scudetto lo ha perso perche' il sistema Juve lo costringeva a stare in albergo ?!?!?!!? invece di dire sono stato un SOMARO !!!!! e la Juve ci ha rotto il c...o SEMPRE !!!!

Lo so benissimo purtroppo...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, buster.keaton ha scritto:

Ha 60 anni e ha sempre perso. Io non la sceglierei a occhi chiusi, fossi in lui.

se non dovesse vincere,si prenderà le sue responsabilità come fa ogni allenatore,la società lo ha scelto per il suo "credo" non certo per il tuo o per il mio

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al netto di tutto: in bocca al lupo Sarri, ne avrai e ne avremo bisogno.

Perchè, e chi insinua il contrario è un poveretto, qui dentro tutti abbiamo a cuore la Juventus.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, buster.keaton ha scritto:

Sì. E' Sarri.

Sarri non tifa. Sarri lavora ed è ben pagato per farlo. E chi lo ha assunto sa il fatto suo come lo sapeva quando prese Conte e poi Allegri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La sensazione è che ad oggi sarri sia un corpo estraneo rispetto alla Juve. 

Speriamo si ambienti e diminuisca la sua antijuventinità che oggi è piuttosto palpabile e imbarazzante. 

Penso che col tempo possa accadere, ma oggi a essere onesti è così. 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, AST ha scritto:

Al netto di tutto: in bocca al lupo Sarri, ne avrai e ne avremo bisogno.

Perchè, e chi insinua il contrario è un poveretto, qui dentro tutti abbiamo a cuore la Juventus.

c'è chi ha più a cuore la sua opinione,te lo assicuro

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, giusardegna ha scritto:

se non dovesse vincere,si prenderà le sue responsabilità come fa ogni allenatore,la società lo ha scelto per il suo "credo" non certo per il tuo o per il mio

No, la società lo ha scelto per vincere.

Ha scelto un allenatore, non una filosofia.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, davidov ha scritto:

La sensazione è che ad oggi sarri sia un corpo estraneo rispetto alla Juve. 

Speriamo si ambienti e diminuisca la sua antijuventinità che oggi è piuttosto palpabile e imbarazzante. 

Penso che col tempo possa accadere, ma oggi a essere onesti è così. 

cosa vuoi che faccia? baci la maglia e si tocchi il cuore? o che dica che è sempre stato juventino da bambino

di "gente" come quella ne abbiamo già avuta in passato,meglio stiano alla larga

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AST ha scritto:

evidentemente si era dimenticata di farli con

Maifredi, Zaccheroni, Ferrara, Delneri, Ranieri...

li fa un po' a giorni alterni questa Juventus mascalzona

Tutti figli di Goovernance "alternative" (Monteciuffolo il primo; cobollo-secco-blanc gli altri; tranne Del Neri che arrivo sulle macerie del del terzetto della vergogna)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, buster.keaton ha scritto:

No, la società lo ha scelto per vincere.

Ha scelto un allenatore, non una filosofia.

 

 

Questo e' un discorso serio e se mi permetti di calcio ad alti livelli che andrebbe approfondito seriamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, gufo bianconero ha scritto:

È il suo ruolo. Non è un Pirlo.

Per me sbaglia troppo. Si prende solo i passaggi facili. In mezzo al campo a far legna con buona qualità ci puó stare, ma non mi sembra eccezionale ecco. Soprattutto deve specializzarsi. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, davidov ha scritto:

La sensazione è che ad oggi sarri sia un corpo estraneo rispetto alla Juve. 

Speriamo si ambienti e diminuisca la sua antijuventinità che oggi è piuttosto palpabile e imbarazzante. 

Penso che col tempo possa accadere, ma oggi a essere onesti è così. 

Toglimi una curiosità, molto probabilmente canno utente e mi confondo. Ma tu non eri uno stra favorevole al suo arrivo? Uno che meglio di allegri meglio chiunque? Probabile che ti confondo, ma non vorrei che magari si cambia idea solo perché sta panchinando il proprio idolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

E cosa dovrei rispondere?

Sappiamo tutti dove vuoi andare a parare, ma non è che se l'essere consci del valore di un calciatore ma non saper metterlo in campo, sia una nota di merito per "quell'allenatore".

Capisco che se si trovano punti in comune tra le dichiarazioni di Sarri e quelle di Allegri l'antiallegrismo subisce un duro colpo, ma addirittura farsi portavoce dell'intero popolo: "sappiamo tutti".

1) non sai proprio niente di quello che volevo intendere

2) tu sei uno e quel tutti mi sembra un tantinello presuntuoso.

 

Io non voglio andare a parare proprio da nessuna parte. Il mio unico intento è dimostrare che tutti quelli che mettevano in croce Allegri per i suoi pupilli, uno tra questi Matuidi, si sbagliavano, e non di poco, se anche un ennesimo allenatore non dice niente altro che le stesse cose di tutti quelli che hanno allenato il francese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, giusardegna ha scritto:

direi che visto che li allena sa si come vanno le cose,di certo più di te,più di me e più di tutti qui

sicuramente la scelta di Higuain è logica per ciò che vede in allenamento,fosse stato per molti Matudi contro il Napoli non doveva giocare,è stato tra i migliori

citi per la sua filosofia,sarebbe grave facesse altrimenti,per quale filosofia dovrebbe scegliere? .boh

Poi come se Higuain avesse giocato solo al Napoli e non avesse mai vinto niente ahah quello al massimo sarà Icardi

Higuain ha giocato titolare e vinto con la Juve nei 2 anni che ci ha giocato, ma a lui rode troppo ahah 

 

Su Sarri, per me ha fatto un'analisi totalmente lucida, su tutto. Mi è piaciuto tanto quando ha detto che ogni squadra ha le sue caratteristiche e la Juve è una squadra diversa dal Napoli quindi non verrà fuori la stessa roba che si è vista lì, ora allenati da lui. E' un concetto che per me denota una grande intelligenza calcistica, detesto chi riconduce tutto alle sue idee e non è in grado di adattarsi alle circostanze. Sarri quindi ha guadagnato 100 punti, gli utenti che continuano imperterriti con le loro battaglie contro non si sa che mulini a vento, li hanno persi

  • Mi Piace 3
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, buster.keaton ha scritto:

No, la società lo ha scelto per vincere.

Ha scelto un allenatore, non una filosofia.

 

 

quindi la società al contrario tuo,pensa che uno di 60 anni che non ha mai vinto cit tua possa iniziare a farlo,va bene cosi?

sicuramente lo hanno scelto facendo ambarabaccicicocò,come faceva giocare le squadre non lo hanno notato,forse piaceva il suo accento?la sua tuta? i suoi occhiali?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, giusardegna ha scritto:

cosa vuoi che faccia? baci la maglia e si tocchi il cuore? o che dica che è sempre stato juventino da bambino

di "gente" come quella ne abbiamo già avuta in passato,meglio stiano alla larga

Ma dai non fare troppo l'aziendalista permettimi di dirtelo !!!! . Siamo d'accordo che gli ipocriti devono stare alla larga come dici giustamente tu , ma e' evidente che quello che domani siedera' sulla nostra panchina e' un antijuventino magari cambiera' non lo metto in dubio , ma oggi e' cosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, davidov ha scritto:

La sensazione è che ad oggi sarri sia un corpo estraneo rispetto alla Juve. 

Speriamo si ambienti e diminuisca la sua antijuventinità che oggi è piuttosto palpabile e imbarazzante. 

Penso che col tempo possa accadere, ma oggi a essere onesti è così. 

sensazione di chi ed in base a cosa?

l'unica cosa imbarazzante sono giudizi come i tuoi.

e qui non c'entra niente l'onestà che richiami...a dire il vero non si sa neppure a che pro

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, my8consecutivi ha scritto:

Questo e' un discorso serio e se mi permetti di calcio ad alti livelli che andrebbe approfondito seriamente.

Sarri si pone sempre come per dire a tutti, dall'alto della sua vecchiaia (non esperienza): "Le scelte che faccio le ho sempre fatte, e le farò sempre, perchè la vedo così e stop. La conseguenza di questo mio calcio è quello che, per me, vuol dire 'giocar bene'. Porterà a vincere? Chi lo sa. Ma io la vedo così e i giocatori mi devono dimostrare di essere adatti. Altrimenti li sego."

Questo ragionamento non è da Juve.

Se vince, il ragionamento sarà dimenticato.

Se perde, sarà sbandierato come la teoria, esposta con prosopopea, di un guru di provincia.

Deve adattarsi lui per vincere. Questo richiede una società di alto livello.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, giusardegna ha scritto:

cosa vuoi che faccia? baci la maglia e si tocchi il cuore? o che dica che è sempre stato juventino da bambino

di "gente" come quella ne abbiamo già avuta in passato,meglio stiano alla larga

abbiamo avuto un capitano, con tanto di stella allo JS che si è venduto al nostro peggior avversario...e questi stanno ancora dietro a ste baggianate!

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Abejita ha scritto:

Poi come se Higuain avesse giocato solo al Napoli e non avesse mai vinto niente ahah quello al massimo sarà Icardi

Higuain ha giocato titolare e vinto con la Juve nei 2 anni che ci ha giocato, ma a lui rode troppo ahah 

 

Su Sarri, per me ha fatto un'analisi totalmente lucida, su tutto. Mi è piaciuto tanto quando ha detto che ogni squadra ha le sue caratteristiche e la Juve è una squadra diversa dal Napoli quindi non verrà fuori la stessa roba che si è vista lì, ora allenati da lui. E' un concetto che per me denota una grande intelligenza calcistica, detesto chi riconduce tutto alle sue idee e non è in grado di adattarsi alle circostanze. Sarri quindi ha guadagnato 100 punti, gli utenti che continuano imperterriti con le loro battaglie contro non si sa che mulini a vento, li hanno persi

nemmeno io,e ribadisco che non lo volevo e ho l'onestà di dire che dicevo anche che il Napoli,pur facendo parecchie belle partite ,quando c'era lui,giocava sempre uguale,ma ora ha una rosa diversa e tanti giocatori a disposizione,aspetto a giudicarlo in bene e in male

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, giusardegna ha scritto:

cosa vuoi che faccia? baci la maglia e si tocchi il cuore? o che dica che è sempre stato juventino da bambino

di "gente" come quella ne abbiamo già avuta in passato,meglio stiano alla larga

Pazzesco come ci sia gente che in questo forum difenda Conte perché è un professionista e allo stesso tempo ci siano altri che attaccano Sarri per il suo passato da Masaniello Napoletano. In realtà sono professionisti. Al primo mi auguro che i nostri rompano il....Il secondo mi auguro diventi l'allenatore più juventino di tutti i tempi..Noto però che le domande cattive sono rivolte a Sarri e non a quello che quando parla esala ( cit. Melli)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io sul Benta play rimango parecchio dubbioso. Non credo sia questione di allenatore. É un buon giocatore, ma play... mah.
Peccato sia solo il suo ruolo, quello dove praticamente è sempre il migliore in campo con la sua nazionale.
Hai dubbi pure su szczesny nel ruolo di portiere? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.