Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

sol invictus

Utenti
  • Numero contenuti

    2.525
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

3.504 Guru

Su sol invictus

  • Titolo utente
    NO alla talebanocrazia intellettuale

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno
  • Interessi
    Storia militare; psicologia sociale, sociologia e scienze umane in generale; cinema

Visite recenti

6.748 visite nel profilo
  1. Ieri ha fatto parte del presente. Oggi fa parte del passato. Sarebbe davvero surreale se domani facesse parte anche del futuro....
  2. Ranucci lo capisco, povero... sarebbe un tantinello imbarazzante per lui sentirsi magari chiedere con quale faccia abbia potuto concionare di etica e morale in casa di Marione, al secolo Mario Corsi ex-terrorista non pentito dei NAR...
  3. C'entra eccome... Ambedue cominciano per B e finiscono per CI..... Il collegamento, ovviamente è quello....
  4. Me lo ricordo perfettamente... Tortora uscito in manette sotto i flash dei fotografi. Ma come giustamente dicevi, si mangia e si dimentica. E tocca sperare che qualcuno prima o poi tiri fuori una legge che dia alla smentita la medesima enfasi dell'accusa... che poi già il fatto di avere bisogno di una legge del genere è assurdo di per sè, nel senso che è davvero pazzesco che si debba trasformare in obbligo ciò che invece dovrebbe essere un dovere morale....
  5. Rispondo qui perchè l'altra discussione è chiusa. @jurgen kohler Il senso ce l'ha eccome, basta saperlo cogliere: e consiste nel fatto che nel caso di Gravina, prima che si scoprisse che fosse innocente, il padre dei due ragazzini è stato letteralmente passato al tritacarne dai media, sbattuto in prima pagina come mostro e assassino, segnato a dito per la strada, insultato dai forcaioli da tastiera e quindi chiuso in galera tra gli applausi del pubblico pagante, sempre affamato di scalpi da appendersi alla cintura. E solo dopo rilasciato e scagionato con (tante?) scuse. Io non sto parlando di fatti supposti vs fatti reali. Io sto parlando di quella oscena abitudine dei media di dare in pasto un mostro per placare la sete di sangue della canèa urlante, soffermandosi sui dettagli, indugiando sui particolari, frugando tra le immondizie e scavando con l'accetta nei lati privati e molto spesso anche oscuri che ognuno porta dentro di sè: e tutto questo con un compiacimento da voyeur che va molto oltre il diritto di cronaca. Questa, se permetti, è pornografia. Partire con le accuse e chissenefrega se poi il mostro è innocente. C'è gente che è stata distrutta, che si è ammalata, che ha dovuto cambiare città. Gente normale, perchè chiunque può finire in un tritacarne del genere anche un poveraccio: anzi è più probabile che contro un poveraccio l'accanimento sia ancora peggiore perchè ha minori possibilità di mettere in campo i superteam difensivi. Altro che di tutta un'erba un fascio...
  6. Ovviamente. Non se lo sarebbe agguantato se non avesse visto in lui un erogatore di pezzi da 500. Probabilmente in quel momento le saranno venute le pupille a forma di dollaro, come neanche Zio Paperone. Difatti non è tanto lei personalmente, che critico, che fa il suo mestiere di gold digger, ma il circo mediatico che ne deriva... quelli che cavalcano l'onda, gli indignati da likes, i manettari da forca, i giustizieri da tastiera. Il mio era un discorso sulla deriva sensazionalistica usa e getta: usi il fattaccio e getti i resti ai maiali. E pazienza se sono quelli di un innocente...
  7. sol invictus

    Guerra di Siria e situazione mediorientale: news e commenti

    Vedi, amico caro, il sottoscritto è sufficientemente onesto dal punto di vista intellettuale da riconoscere - qualora vi siano - dei punti di criticità nel ginepraio mediorientale e quindi anche da parte di Israele: a differenza vostra che invece vi ostinate, per impostazione ideologica anti-israeliana, a vedere solo quelli e niente altro. Direi che la differenza tra quanto scritto nel mio post e l'articolo-spazzatura postato da te stia molto in questi temini.
  8. CR7 ne uscirà probabilmente pulito e la cosa verrà archiviata. Chiamiamolo un temporale d'agosto. Ma questo succederà anche perchè - inutile negarlo - lui ha tutti i mezzi necessari per potere passare quasi indenne attraverso il tritacarne mediatico. E ovviamente fa bene ad usarli. Ma se non li avesse avuti? Se fosse stato uno sfigato qualunque tirato dentro suo malgrado, che fine avrebbe fatto? Quanta ne abbiamo vista di gente normale letteralmente massacrata e distrutta dall'accanimento mediatico, dalla voglia di sbattere il mostro in prima pagina, dal sensazionalimo più becero, dal guardonismo da buco della serratura? Gente come il padre dei fratellini di Gravina di Puglia additato come mostro e assassino... oppure come il cosiddetto unabomber italiano, perseguitato per anni... lasciando stare i vari Tortora, Brizzi... Voyerismo da quattro soldi. Linciatori da piazzale Loreto. Macelleria messicana. CR7 si eviterà il peggio. Quasi chiunque altro invece finirebbe distrutto.
  9. sol invictus

    Guerra di Siria e situazione mediorientale: news e commenti

    E direi proprio di no. E non ci vuole un genio per capirlo. Non c'è nessun bisogno che io giustifichi nulla perchè non c'è nulla che deve essere giustificato. Ho solo riportato certi fatti nella loro corretta dimensione al netto delle distorsioni strumentali e del palese taglio ideologico di cui quella specie di articolo trasuda e di cui peraltro avresti dovuto specificare la fonte, come da loro espressamente richiesto...
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.