Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Lazio - Juventus 3-1, commenti post partita

Recommended Posts

2 minuti fa, Icarius ha scritto:

Abbiamo visto 2 partite diverse.

Senza estremizzare in un senso o nel altro,a me sembra che al netto di un buon primo tempo macchiato dagli ultimi 10 minuti,complice l'infortunio di Betan (non deve essere un alibi se ci sentiamo juve), vedo una squadra borderline che sta perdendo certezze,faticando molto nel cercare di acquisire nuove.

Farà parte del percorso mi direte? Non lo so,certamente si poteva cercare di dosare meglio questi pseudo cambiamenti senza essere cosi invasivi nel immediato.imo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, jolly88 ha scritto:

amico mio,can a 25 anni  è nel pieno della carriera,è solo demotivato

Davanti abbiamo Dybala pipa e Ronaldo. Contro una squadra come l'Inter dovrebbero bastare ed avanzare loro. Ma...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, jolly88 ha scritto:

amico mio,can a 25 anni  è nel pieno della carriera,è solo demotivato

ripeto: non so che dirti. Comunque la demotivazione non è una giustificazione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Street Spirit ha scritto:

magari sbagliando (anzi sicuramente sbagliando....) io do per scontata la buona fede di chi commenta. quella che viene commentata da molti non è la partita reale, ma la proiezione degli ultimi 20 minuti sugli interi 90.

questo ovviamente al netto di alcune lacune che abbiamo mostrato, individualmente ed a livello di organizzazione

Si, pienamente d'accordo con te.

La partita di ieri è stata persa in maniera assurda, tra nostre ingenuità (soprattutto), episodi sfortunati e qualche pesante svista arbitrale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, ilcalciononeplaystation ha scritto:

Se posso con permesso,a questo punto però date l'oggettività delle cose da te appena scritte,perché continuare su un dilemma tattico (trequartista),quando oltre a non avere giocatore di ruolo (che è un ruolo non adattabile),e la squadra non sembra pronta ad assimilare dando l'impressione di rigetto non si faccia un passo indietro tornando ad un tema tattico che dia quelle sicurezze al momento smarrite dalla squadra?

Lo stesso Allegri il primo anno e nel secondo (l'anno della rimonta) ad un certo punto torno al 3-5-2 capendo che la squadra avesse bisogno di assimilare per poi trasformarla gradualmente,ma restituendole sicurezza.

La mia paura,sta che Sarri non dimostri elasticità in base ai giocatori disponibili,anteponendo un suo credo a priori,e questo secondo me può essere molto pericoloso.

Gradirei un tuo parere a proposito.

Grazie per avermelo chiesto.

Devo dirti la verità, una delle mie paure di quest'estate su Sarri era proprio una cosa che gli contestavo ai tempi di Napoli (pur apprezzandone il lavoro già allora, così come apprezzavo quello di Allegri), ovvero la poca elasticità. Devo dire che già in parte al Chelsea (che non ho seguito sempre), ma già da dopo le prime giornate con noi (nelle primissime cambiò solo un uomo per provare ad "installare" un software di base alla squadra) alcune scelte mi hanno rincuorato. Non mi sembra uno monocratico o non disposto a cambiare idea. Anche a Napoli, in realtà, partì col trequartista per poi cambiare senza problemi quando vide che non funzionava. Qui ha fatto l'opposto. Il fatto è che a Napoli aveva esterni da poter mettere anche in panchina (Mertens, inizialmente), qui da noi uno dei giocatori cardine gli si è rotto da subito (Douglas Costa), e a parte una parentesi con Cuadrado alto, subito dopo si è rotto Danilo. E allora qualcosa ti devi inventare, perchè di fatto sei rimasto senza esterni, dato che Cuadrado lo arretri e l'unico che ti rimane è Bernardeschi. A quel punto però scatta una comparazione: mi dà più un Bernardeschi esterno o un Dybala nel suo ruolo, una volta che devo rinunciare ad un fenomeno come Costa? Credo che non ci siano dubbi che Dybala andasse sfruttato di più (e meno male), da qui la soluzione trequartista, pensata inizialmente per Ramsey, ma che con i problemi del gallese ci ha lasciati in un limbo in cui poter sfruuttare Berna più come trequartista di quantità che di qualità (anche se non è che uno si dimentichi come si tira o come si faccia un passaggio... anche Federico ci ha messo del suo con un inizio pessimo.

Credo che il ragionamento possa essere stato questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Icarius ha scritto:

Primo tempo controllato e poteva chiudersi sul 2 a 0 per noi, poi invece ci siamo fatti infilare come polli allo scadere.

Nella riprese abbiamo già ampiamente detto della sciagurata occasione gettata al vento da Dybala.

Poi dopo l'espulsione tutto è saltato, anche se fino nel recupero eravamo in partita e con un uomo in più la Lazio era tutta dietro.

L'occasione di Dybala è un loro regalo enorme. Abbiamo fatto poco in avanti. Come da molte partite a questa parte. Sembra che il mister non ci capisca

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Icarius ha scritto:

Abbiamo visto 2 partite diverse.

vabbè puo' succedere eh ...... io sinceramente di palle gol mi ricordo quelle che ho elencato ....

il gol, e il colpo di testa di ronaldo (comunque molto difficile da realizzare) , pero' vabbè facciamo che potevamo stare 2-0il 1 tempo ..... eh ma poi c'hanno distruitti, tu quale altra palla gol hai visto scusa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ilcalciononeplaystation ha scritto:

Senza estremizzare in un senso o nel altro,a me sembra che al netto di un buon primo tempo macchiato dagli ultimi 10 minuti,complice l'infortunio di Betan (non deve essere un alibi se ci sentiamo juve), vedo una squadra borderline che sta perdendo certezze,faticando molto nel cercare di acquisire nuove.

Farà parte del percorso mi direte? Non lo so,certamente si poteva cercare di dosare meglio questi pseudo cambiamenti senza essere cosi invasivi nel immediato.imo

Sicuramente non ci sono alibi e la partita l'abbiamo persa soprattutto per colpe nostre.

E questo fa più rabbia, perchè avevamo tutte le carte in regola, nonostante diversi infortuni, per vincerla.

1 minuto fa, lopio ha scritto:

L'occasione di Dybala è un loro regalo enorme. Abbiamo fatto poco in avanti. Come da molte partite a questa parte. Sembra che il mister non ci capisca

Cmq eravamo in controllo e la Lazio aveva fatto ancora meno di noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mark92 ha scritto:

vabbè puo' succedere eh ...... io sinceramente di palle gol mi ricordo quelle che ho elencato ....

il gol, e il colpo di testa di ronaldo (comunque molto difficile da realizzare) , pero' vabbè facciamo che potevamo stare 2-0il 1 tempo ..... eh ma poi c'hanno distruitti, tu quale altra palla gol hai visto scusa?

Secondo me ti confondi con l'altra partita della Lazio, quella giocata a Milano contro l'Inter, quando i biancocelesti hanno dominato in lungo ed in largo, sprecando l'impossibile e perdendo infine incredibilmente la partita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, jolly88 ha scritto:

invece,sai io in can vedo una discreta tecnica,magari non veloce di pensiero come sami,ma ha ottime capacità di inserimento e di interdizione...

per me la soluzione del centrocampo c'e' l'abbiamo li,cercare di rivalutare emre.

io guarda proporrei persino come detto nell'altra risposta,il centrocampo a 3 con bentacur can pjanic

Beh, se si riprende ben venga, anche se sia Emre che Benta sono più abituati a giocare come mezzali destre. Tanto è vero che col Sassuolo Can si vedeva che era chiaramente adattato (troppo adattato). Per me è da recuperare a prescindere (e deve essere bravo anche lui), perchè uno in più, cmq la si pensi, ci serve come il pane, non possiamo rinunciare a nessuno.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Icarius ha scritto:

Secondo me ti confondi con l'altra partita della Lazio, quella giocata a Milano contro l'Inter, quando i biancocelesti hanno dominato in lungo ed in largo, sprecando l'impossibile e perdendo infine incredibilmente la partita.

vabbè non m'hai risposto, non che sia obbligatorio eh ci mancherebbe, pero' se mi citi argomenta almeno, pi ripeto ci puo' stare benissimo non essere d'accordo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Leevancleef ha scritto:

Grazie per avermelo chiesto.

Devo dirti la verità, una delle mie paure di quest'estate su Sarri era proprio una cosa che gli contestavo ai tempi di Napoli (pur apprezzandone il lavoro già allora, così come apprezzavo quello di Allegri), ovvero la poca elasticità. Devo dire che già in parte al Chelsea (che non ho seguito sempre), ma già da dopo le prime giornate con noi (nelle primissime cambiò solo un uomo per provare ad "installare" un software di base alla squadra) alcune scelte mi hanno rincuorato. Non mi sembra uno monocratico o non disposto a cambiare idea. Anche a Napoli, in realtà, partì col trequartista per poi cambiare senza problemi quando vide che non funzionava. Qui ha fatto l'opposto. Il fatto è che a Napoli aveva esterni da poter mettere anche in panchina (Mertens, inizialmente), qui da noi uno dei giocatori cardine gli si è rotto da subito (Douglas Costa), e a parte una parentesi con Cuadrado alto, subito dopo si è rotto Danilo. E allora qualcosa ti devi inventare, perchè di fatto sei rimasto senza esterni, dato che Cuadrado lo arretri e l'unico che ti rimane è Bernardeschi. A quel punto però scatta una comparazione: mi dà più un Bernardeschi esterno o un Dybala nel suo ruolo, una volta che devo rinunciare ad un fenomeno come Costa? Credo che non ci siano dubbi che Dybala andasse sfruttato di più (e meno male), da qui la soluzione trequartista, pensata inizialmente per Ramsey, ma che con i problemi del gallese ci ha lasciati in un limbo in cui poter sfruuttare Berna più come trequartista di quantità che di qualità (anche se non è che uno si dimentichi come si tira o come si faccia un passaggio... anche Federico ci ha messo del suo con un inizio pessimo.

Credo che il ragionamento possa essere stato questo.

che deve fare un allenatore se sistematicamente gli si rompono tutti i giocatori, anche allegri veniva preso per il cul0 perchè metteva gente fuori ruolo, ma forse così come allegri non era un pazzo sarri non è altrettanto pazzo, il materiale è questo, ci siamo fatti esaltare dalla stampa con la storiella delle 2 squadre e mezzo ma qui si fa fatica a metterne in piedi una e si deve rimaneggiare sempre qualcosa.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mark92 ha scritto:

vabbè non m'hai risposto, non che sia obbligatorio eh ci mancherebbe, pero' se mi citi argomenta almeno, pi ripeto ci puo' stare benissimo non essere d'accordo 

Da come parlavi credevo davvero ti riferissi alla partita della Lazio a Milano contro l'Inter.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io provo a dire la mia, personalmente il primo tempo di ieri è stato forse il migliore se non uno dei migliori visti quest'anno.

Siamo partiti alla grande e li abbiamo schiacciati nella loro metà campo...inoltre partita molto difficile da giudicare perchè la 

lazio ha fatto una performance mostruosa ieri sera.

 

La partita cambia totalmente dopo l'espulsione di cuadrado e da li in poi oggettivamente merita di più la lazio.

 

Non disdegno Sarri ne la maniera in cui fa giocare la sua squadra ma sono preoccupato un pochino, sopratutto da due fattori.

Primo, come leggo sempre più spesso qui dentro, mi pare sempre più evidente che non ha tutti gli interpreti che gli servono per mettere in campo 90 minuti il suo tipo di gioco ideale...e a questa considerazione segue che Sarri non mi pare proprio il tipo di allenatore che si possa arrangiare con quello che ha perchè è un integralista nel suo modo di vedere il calcio, quindi non è uno tipo Allegri che si fa andar bene tutto e cerca di tirarne fuori il meglio cambiando in base a chi puoi mettere in campo.Questo è un pochino preoccupante direi.

 

Secondo, io sinceramente la Juve non riesco a immaginarmela che pressa alto per 90 minuti e corre come una pazza reggendo ritmi altissimi, spero di sbagliarmi ma temo che sia un cambiamento troppo radicale se si pretende una roba simile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Solo a questo potevi attaccarti.

 

Manco leggo un "esperto" che manco sa i nomi dei calciatori. 

 

Comunque solo tu potevi attaccarti ar 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Icarius ha scritto:

Da come parlavi credevo davvero ti riferissi alla partita della Lazio a Milano contro l'Inter.

si ok ... ti ripeto .... no , parlo della partita di ieri

 

se ti vengono in mente altre palle gol della juve oltre a quelle che ti ho citato , fammi sapere 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Mark92 ha scritto:

si ok ... ti ripeto .... no , parlo della partita di ieri

 

se ti vengono in mente altre palle gol della juve oltre a quelle che ti ho citato , fammi sapere 

Ma dico io... se volete trollare, almeno cercate di avere un minimo di credibilità e soprattutto non fate capire subito per quale squadra davvero tifate...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Icarius ha scritto:

Ma dico io... se volete trollare, almeno cercate di avere un minimo di credibilità e soprattutto non fate capire subito per quale squadra davvero tifate...

ecco le capacità argomentative dell'italiano medio.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Godo93 ha scritto:

Io provo a dire la mia, personalmente il primo tempo di ieri è stato forse il migliore se non uno dei migliori visti quest'anno.

Siamo partiti alla grande e li abbiamo schiacciati nella loro metà campo...inoltre partita molto difficile da giudicare perchè la 

lazio ha fatto una performance mostruosa ieri sera.

 

La partita cambia totalmente dopo l'espulsione di cuadrado e da li in poi oggettivamente merita di più la lazio.

 

Non disdegno Sarri ne la maniera in cui fa giocare la sua squadra ma sono preoccupato un pochino, sopratutto da due fattori.

Primo, come leggo sempre più spesso qui dentro, mi pare sempre più evidente che non ha tutti gli interpreti che gli servono per mettere in campo 90 minuti il suo tipo di gioco ideale...e a questa considerazione segue che Sarri non mi pare proprio il tipo di allenatore che si possa arrangiare con quello che ha perchè è un integralista nel suo modo di vedere il calcio, quindi non è uno tipo Allegri che si fa andar bene tutto e cerca di tirarne fuori il meglio cambiando in base a chi puoi mettere in campo.Questo è un pochino preoccupante direi.

 

Secondo, io sinceramente la Juve non riesco a immaginarmela che pressa alto per 90 minuti e corre come una pazza reggendo ritmi altissimi, spero di sbagliarmi ma temo che sia un cambiamento troppo radicale se si pretende una roba simile.

Si vabbè ma alla fine di concreto abbiamo creato molto poco

Non basta stare nella metà campo loro, il problema è che giochiamo con un trequartista  (che non  è) e con due seconde punte

Risultato... in area non ci va nessuno sugli esterni poco e nulla... e siamo sterili 

A me la cosa che preoccupa di più è la fase offensiva... più che quella difensiva 

Subiamo perché attacchiamo male 

 

Sarri si intestardito col trequartista... boh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Mark92 ha scritto:

ecco le capacità argomentative dell'italiano medio.

ciao

Ma davvero vuoi discutere della partita?

Ok.

Discutiamo.

Abbiamo prodotto poche occasioni?

La Lazio ne ha avute ancora meno, fino all'episodio dubbio di Cuadrado.

Il primo tempo, con Bentancur in campo, eravamo in controllo e i laziali non davano mai davvero l'idea di essere pericolisi.

Abbiamo sbagliato il gol del raddoppio e poi ci siamo fatti infilare come polli allo scadere con un errore difensivo sul solito cross di Luis Alberto.

Il secondo tempo ci ha dato la possibilità di tornare sopra, ma Dybala ha fatto quella cavolata.

Poi dopo l'espulsione è saltato tutto e nonostante tutto siamo in rimasti in partita fino al recupero.

Questa è la partita che si è giocata Sabato sera all'Olimpico di Roma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, pie 37 ha scritto:

Si vabbè ma alla fine di concreto abbiamo creato molto poco

Non basta stare nella metà campo loro, il problema è che giochiamo con un trequartista  (che non  è) e con due seconde punte

Risultato... in area non ci va nessuno sugli esterni poco e nulla... e siamo sterili 

A me la cosa che preoccupa di più è la fase offensiva... più che quella difensiva 

Subiamo perché attacchiamo male 

 

Sarri si intestardito col trequartista... boh 

con costa sempre rotto e bernardeschi che fa ridere come ala è difficile anche pensare al 433, non che da 3/4 faccia bene ma come ala se a sarri fa schifo e faceva schifo ad allegri qualche domanda su questo ragazzo me la faccio, mica saranno tutti scemi se come ala non ce lo vogliono mettere.

cuadrado purtroppo ci serve in difesa, abbiamo visto il livello di danilo, che facciamo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, MaxAfronsis ha scritto:

con costa sempre rotto e bernardeschi che fa ridere come ala è difficile anche pensare al 433, non che da 3/4 faccia bene ma come ala se a sarri fa schifo e faceva schifo ad allegri qualche domanda su questo ragazzo me la faccio, mica saranno tutti scemi se come ala non ce lo vogliono mettere.

cuadrado purtroppo ci serve in difesa, abbiamo visto il livello di danilo, che facciamo?

Quello è il suo ruolo

Da trequartista fa ancora più schifo....

Può mettere cuadrado alto e de sciglio dietro oppure danilo

Il 4312 non ha senso da nessun punto di vista 

Torniamo al 442

Oppure il 352 

Sarri trovi una  soluzione perché non arriva a febbraio altrimenti 

E lo dico da suo estimatore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Leevancleef ha scritto:

Grazie per avermelo chiesto.

Devo dirti la verità, una delle mie paure di quest'estate su Sarri era proprio una cosa che gli contestavo ai tempi di Napoli (pur apprezzandone il lavoro già allora, così come apprezzavo quello di Allegri), ovvero la poca elasticità. Devo dire che già in parte al Chelsea (che non ho seguito sempre), ma già da dopo le prime giornate con noi (nelle primissime cambiò solo un uomo per provare ad "installare" un software di base alla squadra) alcune scelte mi hanno rincuorato. Non mi sembra uno monocratico o non disposto a cambiare idea. Anche a Napoli, in realtà, partì col trequartista per poi cambiare senza problemi quando vide che non funzionava. Qui ha fatto l'opposto. Il fatto è che a Napoli aveva esterni da poter mettere anche in panchina (Mertens, inizialmente), qui da noi uno dei giocatori cardine gli si è rotto da subito (Douglas Costa), e a parte una parentesi con Cuadrado alto, subito dopo si è rotto Danilo. E allora qualcosa ti devi inventare, perchè di fatto sei rimasto senza esterni, dato che Cuadrado lo arretri e l'unico che ti rimane è Bernardeschi. A quel punto però scatta una comparazione: mi dà più un Bernardeschi esterno o un Dybala nel suo ruolo, una volta che devo rinunciare ad un fenomeno come Costa? Credo che non ci siano dubbi che Dybala andasse sfruttato di più (e meno male), da qui la soluzione trequartista, pensata inizialmente per Ramsey, ma che con i problemi del gallese ci ha lasciati in un limbo in cui poter sfruuttare Berna più come trequartista di quantità che di qualità (anche se non è che uno si dimentichi come si tira o come si faccia un passaggio... anche Federico ci ha messo del suo con un inizio pessimo.

Credo che il ragionamento possa essere stato questo.

Il problema è che in tutto questo,Cr7 è quello che sta pagando più di tutti,oltre sempre secondo me,come già detto prima il trequartista non è un ruolo adattabile,a questo punto se anche per ciò che hai spiegato benissimo,io come trequartista provavo Dybala che, per come vedo il calcio io,è un ruolo che ha senso solo se ti aggiunge tanta qualità e fantasia,doti che non difettano in Dybala,oltretutto considerando che a lui piace molto giocare tra le linee.

Il mio dubbio al riguardo,sia aver adattato un Bernardeschi più per una questione di schermo difensivo avanzato preoccupandosi anche con il Sassuolo di turno,andando controtendenza per definizione a ciò che dovrebbe darti un trequartista,se vedi il Luis Alberto di ieri (a me piace tantissimo,e trovo folle che sia ancora "solo" alla lazio) capisci dove voglio arrivare.

Sei in una situazione d'emergenza,conviene secondo me se proprio devi forzare,farlo con la massima qualità a disposizione,tentando Dybale sulla trequarti con Pipa e cr7 davanti,ed usare al occorrenza Bernardeschi come cambio per garantirti un cambio modulo a partita in corso in un ruolo a lui più congeniale, concludo dicendoti che con Mandzukic andava trovato un punto d'incontro,è da pazzi pretendere di competere su più fronti con solo 3 punte...anomale tra l'altro,andava presa una punta in più,oppure in trequartista vero (ribadisco Luis Alberto per rapporto qualità/prezzo),e cioè rendere questa rosa più omogenea.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, pie 37 ha scritto:

Quello è il suo ruolo

Da trequartista fa ancora più schifo....

Può mettere cuadrado alto e de sciglio dietro oppure danilo

Il 4312 non ha senso da nessun punto di vista 

Torniamo al 442

Oppure il 352 

Sarri trovi una  soluzione perché non arriva a febbraio altrimenti 

E lo dico da suo estimatore 

il suo ruolo non è perchè in quel ruolo l ha bocciato sia allegri che sarri, quindi non è capace di interpretare il ruolo, tradotto: fa *, quindi qualsiasi altro posto va bene piuttosto che metterlo ala.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Midir ha scritto:

Non condivido quasi nulla di quanto detto.

il tuo commento mistifica un po la realtà, io ho visto una squadra ( la Lazio) che ha continuato a giocare dopo aver preso gol, cosa non fatta da noi, già prima della sostituzione di Rodrigo, infatti, stavamo cominciando a chiuderci.

Ho visto una squadra ( la Juventus) che nel secondo tempo è entrata in campo e non è andata oltre il centrocampo avversario in maniera costante, provava solo a sfruttare dei contropiedi, ha avuto una occasione sprecata con Dybala per un REGALO DELLA DIFESA della Lazio, nessuna occasione creata oltre a quella in tutto il secondo tempo. ma ti dico di più per come ho visto io la partita se anche facevamo il 1-2 ci riprendevano di nuovo.

Il Berna in ripresa lo hai visto solo tu, magari lo avessi visto io.. l'azione più incisiva che ha fatto è stata il calcio d'angolo che ha portato al rosso di Cuadrado, primo ad essere sostituito da 1 mese a questa parte il 33.

Non esageriamo a parlare della Lazio come se fosse il nuovo Liverpool, questa squadra sta uscendo ai gironi di Europa League!

Poi come ho già detto, l'arbitro non dovrebbe calcare più un campo di serie A, ma quando il tuo portiere è il migliore meriti di aver perso.

Nonostante come dici te sia la prima sconfitta a Dicembre è più che comprensibile il malcontento generale perchè non è una prova opaca che può capitare, ma è il risultato di 2 mesi di non gioco, di 2 mesi senza miglioramenti, questa sconfitta è arrivata solo ora ma poteva arrivare molto prima tranquillamente.

Detto questo personalmente penso che Sarri deve trovare una soluzione e giocare senza il trequartista, 2 mesi di prove sono più che sufficenti e hanno dimostrato che porta più contro che pro, se poi si è interstardito a giocare così e ,sopratutto, si interstardisce a giocare con un giocatore che è inadatto allora mi spiace, ma le critiche te le meriti tutte.

Per quel che riguarda le motivazioni, se continui a rinnovare a ultratrentenni che hanno già vinto 3/4/5 scudetti che motivazioni vuoi che abbiano? se non fai giocare manco gli acquisti di quest'estate che motivazioni dovrebbero avere?

Chiudo dicendo e  sperando che tu abbia ragione, perchè vuol dire che questa è stata una sconfitta frutto di casualità, ma io invece ho paura che rimanendo in questo stato "neutro" si finisca per prendere delle belle batoste sia in campo nazionale che fuori, detto ciò la supercoppa la vinciamo noi!

Padronissimo, certo. Ma io non condivido le tue contestazioni, che anche per me mistificano abbastanza la realtà, e ti spiego perchè. ;)

La Lazio non ha continuato a giocare "anche" dopo aver preso il gol, ha iniziato a giocare appena Bentancur si è infortunato. Prima avevamo giocato solo noi (difatti gli unici tiri nello specchio erano i nostri, loro fanno il primo, che resterà l'unico fino all'espulsione di Cuadrado, al 45°, cioè il gol). Da quando Rodrigo si infortuna a quando esce passano quasi 10 minuti. Come ho scritto nel post, già in quei 10 minuti avevamo diminuito il pressing, per ovvi motivi, ma cmq non avevamo subito assolutamente nulla (abbiamo iniziato a subire negli ultimi 7/8 minuti del 1°t, non tiri, solo una pressione maggiore rispetto a prima frutto soprattutto di nostri errori in uscita tra Emre Can e Cuadrado).

Nel secondo tempo le squadre sono entrate in campo in modo più equilibrato, ma tu dici che la Juve non andava oltre il centrocampo? Perchè la Lazio? Se c'era una squadra che ha avuto un'occasione per raddoppiare, prima dell'espulsione di Cuadrado, siamo stati noi. Errore di Strakosha... beh, amen, quelle del 1°t erano state tutte costruite, potrà capitare anche a noi di sfruttare gli errori altrui o valgono solo quando li regaliamo al Sassuolo? ;) Di fatto la Lazio era rimasta ancora a quel tiro di fine 1°t.

Dopodichè c'è l'espulsione, lì ho scritto che cambia la partita. Quindi scrivere "nessuna azione creata nel resto del secondo tempo" senza considerare l'uomo in meno, e sminuire il fatto che in 11vs11 le avessimo avute quasi tutte noi, mi sembra curioso.

Berna in ripresa non l'ho visto solo io, è stato sottolineato anche in telecronaca e da vari giornalisti e tifosi. E' sua l'azione in cui scartando il portiere offre a Cristiano la palla del 2-0, di testa, che Strakosha salva sulla linea. Qualche altro centimetro e aveva fatto un assist clamoroso per il tipo di giocata. Sul calcio d'angolo in quell'occasione non si può quasi mai dare colpe eccessive a chi lo batte, a meno che non faccia un errore clamoroso. Lì c'è stato un'incomprensione sulle consegne da mantenere per l'uomo da lasciare al limite dell'area (doveva essere Dybala), seno tutti quelli che sbagliano un corner (e se ne sbagliano diversi a partita) andrebbero crocefissi! Un corner lo puoi sbagliare, ma non devi prendere contropiede.

Per il reso sulle sue partite precedenti mi sono espresso già in passato, è stato il peggiore di questo inizio anno, sebbene si sia molto sottovalutato il suo lavoro di quantità (basti pensare a come annullò Brozovic a San Siro). Proprio per questo ho scritto "in ripresa". A momenti fa l'assist del 2-0!

La Lazio in Europa League sta facendo giocare le seconde linee, non scherziamo! Non è la Lazio titolare. Ma poi non è che esagero io, parlano i dati, e i dati dicono quanto ho scritto: 6 (ora 7) vittorie consecutive, miglior attacco e miglior difesa casalinghe. Il capocannoniere del torneo, il re degli assist d'Europa. Direi che i numeri parlano chiaro. Era una delle partite più toste che avremo in questo campionato.

Szczesny è stato il migliore dal momento in cui siamo rimasti in 10. Fino ad allora nemmeno una parata, solo un paio di uscite. Da quel momento in poi i miracoli. Ma eravamo in 10, appunto. E per me ha una valenza diversa, perchè con uno in meno è diverso che a parità numerica, senò deciderebbero di giocarci tutti in 10vs11 e risparmiare uno stipendio. sefz

Sinceramente è poco più di un mese che c'è la fase di down. Due mesi fa giocavamo Inter-Juve. Poi abbiamo giocato altre partite vincendo di misura, ma dominando sul piano delle occasioni (persino a Lecce, mangiandoci l'impossibile e subendo il pari su un rigore inesistente). Ci sta la sconfitta e per questo temevo molto questa partita, ma in 11vs11 non sembravamo AFFATTO la squadra dell'ultimo mese, tanto è vero che è stata opinione riconosciuta da tutti i critici (non la mia) che in parità numerica è stata una delle migliori prove stagionali.

Sarri non è che si sia intestardito a giocare col trequartista, è che si sono rotti prima Costa e poi Danilo, e ha dovuto arretrare Cuadrado rimanendo senza esterni alti (perchè se devo giocare con Bernardeschi esterno meglio sfruttare Dybala nel suo ruolo, che nel 433 non avrebbe). Quando tornerà Costa ne riparleremo.

Gli acquisti di quest'estate sono rotti, non è che "non li vuole" far giocare. Ramsey era pensato per giocare al posto di Berna, ma si infortuna di continuo perchè è reduce da un crociato (quando già era stato acquistato). Rabiot non giocava da gennaio e le volte che lo ha messo ha deluso, deve crescere. Ha recuperato Dybala, che non mi sembra un trentacinquenne. come non lo è De Ligt, Pjanic, Bentancur, Alex Sandro, Szczesny...

Io non so come si evolverà la situazione. I margini di miglioramento ci sono tutti, e mi basta che si analizzi la situazione per quello che è attualmente, facendo anche un raffronto con gli anni scorsi, coi quali siamo totalmente in linea in quanto a punti in campionato, e abbiamo fatto meglio in Europa. .ok

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.