Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Juvecentus84

Duello Milan-Juve 2011/12 Vs. duello Juve-Inter 2019/20

Recommended Posts

Conosciamo tutti le circostanze del duello Milan-Juve della stagione 2011/2012.

Loro campioni in carica, quelli da battere, un gruppo affermato, tanti campioni, favoriti, ecc, ecc…

Noi tanti cambiamenti, Conte appena arrivato, Marotta direttore dall' anno prima, diversi ottimi giocatori, qualche innesto a centrocampo di qualità e tanta voglia di rivalsa

E sappiamo anche tutti come andò a finire, partimmo bene ma sembrava prima o poi dovessimo cedere, invece non cedevamo e non perdevamo mai, restammo sempre in scia al Milan pronti a sferrare l’attacco e nel momento decisivo semplicemente avemmo più fame e grinta di loro.

 

Quest’anno noi siamo lo squadrone da battere, pluricampione in carica, zeppo di campioni, sicuramente anche più di quel Milan.

Davanti abbiamo una squadra quasi inattesa, una squadra che ha cambiato molto, con Marotta dietro le quinte e Conte in panchina, che sembra andare al 200% e dover mollare da un  momento all’altro, e invece non molla e anzi si esalta ogni domenica di più. Una squadra di Conte, con tutto quello che noi sappiamo bene cosa voglia dire.

 

Ci può essere secondo voi qualche analogia tra il duello Milan-Juve 2011/12 e quello Juve-Inter di quest’anno? In cosa sì e in cosa no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Loro venivano da uno scudetto, noi da 8. Prima o poi qualcuno vincerà al posto nostro. Questa inter può vincere, ma non farei drammi. Dopo tutto con la loro Vittoria tornerà ad essere il campionato più bello del mondo....

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah,non vedo analogie.Cmq inutile ricordare che solo con gli 11 titolari già non c è partita.Se poi allarghiamo i discorsi alle panchine...Per rendere l 'idea Voi potete permettervi di mettere fuori rosa un Mandzukic...Sarebbe un titolare in qualsiasi squadra italiana,o cmq avrebbe un minutaggio importante.Di che si parla?Per me(con gran dispiacere)non esiste nessuna lotta scudetto.Dovrebbero succedere troppi eventi(improbabilissimi)per veder scritto nell albo d'oro un vincitore diverso dalla Juve.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa juve è più forte di quel milan, questa inter è nettamente meno forte di quella juve

 

Conte sapevamo avrebbe dato 20 punti in più di suo e sta andando al 200% e prima o poi crollerà. Siamo ai primi di dicembre, i suoi predecessori come mancini e spalletti fino a gennaio viaggiavano

 

Poi se mi smentira' tanto di cappello, ma continuo a pensare che crollerà 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noi abbiamo un allenatore che non ci sta capendo un tubo al contrario del loro, ma sulle rose il confronto è impietoso a nostro favore. Nel 2012 questo divario non c'era e l'allenatore buono lo avevamo noi. 

Secondo me negli 11 titolari l'inter se la gioca con Napoli, Roma e forse anche Lazio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Juvecentus84 ha scritto:

Ci può essere secondo voi qualche analogia tra il duello Milan-Juve 2011/12 e quello Juve-Inter di quest’anno? In cosa sì e in cosa no?

Poco.

Questa Juve é molto (ma molto) + forte di quel Milan (infatti solo un inter che fa quasi il 90% di vittorie riesce a starle davanti...la prima Juve di Conte pareggiava spesso).

All'inter servirà quindi una prodezza maggiore, considerato che hanno pure la coppa, c'é da dire che per ora la stanno facendo grazie ad un mercato azzeccato al 100% sinora e malgrado parecchi infortuni. Ed ad un potenziale fenomeno come Lautaro Martinez, eccezionale (ben spalleggiato dall'ottimo Lukaku).

Se ci riescono, giù il cappello, per quanto mi riguarda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Principe22 ha scritto:

Mah,non vedo analogie.Cmq inutile ricordare che solo con gli 11 titolari già non c è partita.Se poi allarghiamo i discorsi alle panchine...Per rendere l 'idea Voi potete permettervi di mettere fuori rosa un Mandzukic...Sarebbe un titolare in qualsiasi squadra italiana,o cmq avrebbe un minutaggio importante.Di che si parla?Per me(con gran dispiacere)non esiste nessuna lotta scudetto.Dovrebbero succedere troppi eventi(improbabilissimi)per veder scritto nell albo d'oro un vincitore diverso dalla Juve.

 

I campionati non sono scontri diretti. Si vincono giocando con le altre squadre, non direttamente con la pretendente.

Nel 11/12 avevamo più fame e il milan, per quanto forte (e secondo me pure sopravvalutato), non era una macchina perfetta.

 

La sfida di quest'anno secondo me è completamente diversa, di comune ha solo Conte come underdog.

L'Inter può farcela, lo penso da Agosto. Per me l'importante è vendere cara la pelle... anche perchè facendolo abbassiamo notevolmente le probabilità di perderlo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Pierluigi93 ha scritto:

Questa Juve è più forte di quel Milan, ma questa Inter ha un'attacco più forte della Juve del 2012. 

Sostanzialmente d'accordo... aggiungerei che questa Juve seppur più forte  sembra aver molta meno fame di quella del 2012...e questo può  pesare molto  e vanificare il gap tecnico fra le due squadre di oggi  che è innegabile.  Occhio....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nelle prossime 5 partite noi abbiamo solo la lazio come "big", loro invece hanno roma, napoli e atalanta. Se alla fine di questo filotto saranno ancora sopra, allora c'è da preoccuparsi moderatamente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, starveling ha scritto:

Noi abbiamo un allenatore che non ci sta capendo un tubo al contrario del loro, ma sulle rose il confronto è impietoso a nostro favore.

Secondo me negli 11 titolari l'inter se la gioca con Napoli, Roma e forse anche Lazio. 

Dipende cosa si intende per "capire"

 

Credo che sarri di calcio giocato ci capisca molto, ma gli uomini a disposizione lo obbligano a fare un altro tipo di calcio

A livello motivazionale invece in effetti lascia a desiderare

 

Conte invece eccelle solo nella parte motivazionale. È tutto grinta, ferocia, lavoro, occhi della tigre, mangiare l'erba, sacri fuochi..queste cose possono pagare nel breve ma non nel lungo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è l'ambiente.
Quell'anno noi non avevamo aspettative di nessun genere e arrivando secondi saremmo comunque stati contenti.

I merdekani invece ogni anno sono strasicuri di vincere lo scudetto e far sfacelli, per poi inevitabilmente sciogliersi dopo gennaio.
Conte, tra l'altro, è uno che spreme i suoi giocatori a 1000.
Loro a centrocampo non hanno MINIMAMENTE la qualità che avevamo noi, e nemmeno in difesa.
In attacco sono leggermente più forti, ma noi eravamo più imprevedibili e con più soluzioni.


Li aspetto a febbraio

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuna analogia, il Milan 11/12 era una squadra finita. Mi chiedo ancora come abbiano fatto a resistere su tre fronti fino a marzo, a ripensarci un autentico miracolo con gente come Emanuelson, Nocerino, Boateng, ecc. 

 

La Juventus 19/20 è nettamente superiore all'Inter 19/20.

Purtroppo, il campionato qualitativamente di basso livello (se possibile, il più basso degli ultimi anni) consente a squadre come l'Inter la possibilità di infilare un filotto di vittorie. Se si aggiunge che in panchina abbiamo un allenatore senza esperienza ad alti livelli, le cui squadre si squagliano sempre sul più bello, la situazione diventa potenzialmente pericolosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella Juve non vinse perchè aveva più fame di quel Milan che veniva da un solo scudetto...vinse perchè era più forte...prima lo capirete e prima finirà questa barzelletta che va avanti da 8 anni...

 

Il discorso di questa fantomatica "fame" tutt'al più può valere adesso con una Juve che viene da 8 scudetti consecutivi...quantomeno sarebbe una cosa un pochino più plausibile...

 

Peccato però che questa Juve sia infinitamente superiore a quel Milan...e soprattutto che l'inda sia meno forte di quella Juve eccezion fatta per i due attaccanti...

 

E il gap attuale è ben maggiore di quello che si pensava esistesse tra quella Juve e quel Milan...

 

E per colmare questo gap fame e motivazioni non possono bastare...

 

Quindi se la Juve non dovesse inopinatamente vincere questo campionato non sarà per Conte...non sarà per la fame e manco per la sete...sarà solo perchè siamo dei coioni!

  • Mi Piace 7
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Motivazioni. Non vincono uno scudetto da 10 anni. E Conte è l'allenatore perfetto per loro. Se sabato andiamo a -4 credo che si farà molto dura (se non c'è la volontà), peggio se a gennaio acquistano i giocatori che chiede Conte, mentre noi "non possiamo migliorare una rosa già forte" (cit).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel campionato 2011/2012, dopo 14 giornate, Milan e Juve erano appaiate in testa a 30 punti (Milan 9V 3N 2P, Juve 8V 6N)

 

Oggi l'Inter guida con 37 e noi a 36

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, LE6END ha scritto:

Motivazioni. Non vincono uno scudetto da 10 anni. E Conte è l'allenatore perfetto per loro. Se sabato andiamo a -4 credo che si farà molto dura (se non c'è la volontà), peggio se a gennaio acquistano i giocatori che chiede Conte, mentre noi "non possiamo migliorare una rosa già forte" (cit).

concordo

l'inter non è la fiorentina che quando si ritrovò prima a dicembre con paoulo sousa, della valle a gennaio prese zarate e benalouane

anche perchè conte è uno che rompe finchè non gli comprano il giocattolo che vuole, e il rendimento del desideratissimo lukaku per ora gli da ragione

se questi a gennaio sono primi o anche solo a -3/-4 dalla vetta il cinese minimo gli regala gente tipo vidal, de paul o kulusevski

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Tautotes ha scritto:

Se l’Inter investe a Gennaio sarà un avversario credibile fino alla fine

Non credo proprio che possano prendere Vidal come si sta dicendo. Magari potranno prendere qualche giocatore per integrare la rosa o qualcuno più esperto ma in declino. Non è detto che la cosa finisca per rafforzarli. Senza contare che ora dovranno discutere con Lautaro il rinnovo di contratto e non escluderei che finisca come con Icardi.

Adesso, Juvecentus84 ha scritto:

concordo

l'inter non è la fiorentina che quando si ritrovò prima a dicembre con paoulo sousa, della valle a gennaio prese zarate e benalouane

anche perchè conte è uno che rompe finchè non gli comprano il giocattolo che vuole, e il rendimento del desideratissimo lukaku per ora gli da ragione

se questi a gennaio sono primi o anche solo a -3/-4 dalla vetta il cinese minimo gli regala gente tipo vidal, de paul o kulusevski

Chiesa. Speriamo sia Chiesa... sefz 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, _ForzaJuve_ ha scritto:

Non credo proprio che possano prendere Vidal come si sta dicendo. Magari potranno prendere qualche giocatore per integrare la rosa o qualcuno più esperto ma in declino. Non è detto che la cosa finisca per rafforzarli. Senza contare che ora dovranno discutere con Lautaro il rinnovo di contratto e non escluderei che finisca come con Icardi.

Lautaro questa annata gliela fa al massimo comunque

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Principe22 ha scritto:

Mah,non vedo analogie.Cmq inutile ricordare che solo con gli 11 titolari già non c è partita.Se poi allarghiamo i discorsi alle panchine...Per rendere l 'idea Voi potete permettervi di mettere fuori rosa un Mandzukic...Sarebbe un titolare in qualsiasi squadra italiana,o cmq avrebbe un minutaggio importante.Di che si parla?Per me(con gran dispiacere)non esiste nessuna lotta scudetto.Dovrebbero succedere troppi eventi(improbabilissimi)per veder scritto nell albo d'oro un vincitore diverso dalla Juve.

 

Guarda che la tua squadra farà un altro "triplete".

 

E' già scritto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, giorgino ha scritto:

Quella Juve non vinse perchè aveva più fame di quel Milan che veniva da un solo scudetto...vinse perchè era più forte...prima lo capirete e prima finirà questa barzelletta che va avanti da 8 anni...

 

Il discorso di questa fantomatica "fame" tutt'al più può valere adesso con una Juve che viene da 8 scudetti consecutivi...quantomeno sarebbe una cosa un pochino più plausibile...

 

Peccato però che questa Juve sia infinitamente superiore a quel Milan...e soprattutto che l'inda sia meno forte di quella Juve eccezion fatta per i due attaccanti...

 

E il gap attuale è ben maggiore di quello che si pensava esistesse tra quella Juve e quel Milan...

 

E per colmare questo gap fame e motivazioni non possono bastare...

 

Quindi se la Juve non dovesse inopinatamente vincere questo campionato non sarà per Conte...non sarà per la fame e manco per la sete...sarà solo perchè siamo dei coioni!

sulla carta quel milan era nettamente più forte di quella Juve

gattuso, ibrahimovic, inzaghi, thiago silva, van bommel, seedorf, nesta, zambrotta, robinho, ambrosini...senza contare la quantità della rosa, aveva praticamente 2 squadre

noi avevamo come campioni esperti di vittorie buffon, del piero e pirlo , poi un giovane vidal, i vari marchisio, barzagli, chiellini ancora un po' acerbi e tanti gregari titolari alla vucinic/lichtsteiner/giaccherini, ecc

non è una barzelletta tantomeno una teoria

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Juvecentus84 ha scritto:

sulla carta quel milan era nettamente più forte di quella Juve

gattuso, ibrahimovic, inzaghi, thiago silva, van bommel, seedorf, nesta, zambrotta, robinho, ambrosini...senza contare la quantità della rosa, aveva praticamente 2 squadre

noi avevamo come campioni esperti di vittorie buffon, del piero e pirlo , poi un giovane vidal, i vari marchisio, barzagli, chiellini ancora un po' acerbi e tanti gregari titolari alla vucinic/lichtsteiner/giaccherini, ecc

non è una barzelletta tantomeno una teoria, è un dato di fatto universalmente acclarato

 

 

Quanti di questi si sono ritirati l'anno dopo oppure erano infortunati per gran parte della stagione? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.