Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Parma - Juventus 0-4, commenti post partita

Recommended Posts

3 minuti fa, Antojuve66 ha scritto:

E' vero. Ma è anche vero che da quel punto di vista lo si tratta alla stregua di Khedira o Costa.

E visto che Ramsey ha una disponibilità di circa l'80% il paragone non solo non regge ma offende l'intelligenza di chi è un pò più informato dellae capre che circolano su questo forum.

Forse è la frustrazione di saperlo forte ed utilissimo, ma di non poterci contare in modo assoluto che spinge certe critiche. Confesso che mi è capitato anche a me di arrabbiarmi per questo motivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, JuveMyLove ha scritto:

Rabiot non é questione di condizione... é forte tecnicamente e fisicamente ma é altrettanto stupido tatticamente. Giocatore da galoppo e da Premier. In serie A faticherà sempre. Ramsey fa il trequartista atipico che aiuta il centrocampo, Bentancur sa sempre piazzarsi bene in campo e McKenney offre dinamismo ma comunque sa anche farsi trovare negli spazi. Arthur infine, puo diventare veramente il perno davanti alla difesa. Rabiot non ha alcuna di queste caratteristiche. Puo prendere palla e fare le galoppate come un centrocampista di premier league, stupido come una zucchina, dal punto di vista tattico. Credo verr ceduto estate prossima.

Rabiot ha il problema che è spesso troppo lento nel pensare la gioca o l'intervento...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, badboy said:

Forse è la frustrazione di saperlo forte ed utilissimo, ma di non poterci contare in modo assoluto che spinge certe critiche. Confesso che mi è capitato anche a me di arrabbiarmi per questo motivo.

Lo si deve gestire. Tutto lì. Ma è un professionista molto serio (a differenza di Costa) e ci sta aiutando tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Hoolk ha scritto:

da anni ripetevo che dovevamo passare a centrocampisti con abbrivio..rapidi nello stretto..finalmente ci sono arrivati

Mi sfugge il motivo per cui ci si sia fatti sfuggire Tonali allora.

Adesso, Antojuve66 ha scritto:

Lo si deve gestire. Tutto lì. Ma è un professionista molto serio (a differenza di Costa) e ci sta aiutando tanto.

fa 1 partita ogni due. E anche quando gioca a me sembra tutto fuorché un fenomeno, oltretutto per circa 60’ di autonomia. Sembra un 36enne ma non ha nemmeno 30 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Juventinoavitasempre2 ha scritto:

Rabiot ha il problema che è spesso troppo lento nel pensare la gioca o l'intervento...

Ma quello può anche migliorare se migliora la condizione. Il problema tattico però non lo risolvi,  perché non ha proprio le caratteristiche per l’Italia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Juvecentrico ha scritto:

Mckennie mi ricorda il primo Vidal, la prima volta che l'ho visto giocare ebbi la stessa impressione positiva. Anche lui 22enne semisconosciuto arrivato in sordina dalla bundes e fra il sarcasmo da asilo nido dei soliti capiscer del forum (per Vidal si tirava in ballo lo shampoo)

La cosa terrificante é che Arturo era anche 2 anni piú vecchio! E Weston non sembra uno che si dia all'alcohol e party...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Muzio ha scritto:

Quelle che hai indicato come partite sono tutte situazioni particolari di una squadra a fine ciclo dove tutto è incentrato su un giocatore, ormai più grande del club stesso. Gli 0-3 e 0-4 con Roma e Liverpool furono partite al limite dell'indecenza da un punto di vista di voglia...mi ricordo perfettamente che mi davano l'impression di giocare come noi col Benevento. Il 2-8 e lo 0-3 anche queste situazioni di una squadra che non c'è più, in rivolta contro dirigenza ed allenatore.

 

Prendiamo il Barca di Guardiola o il Bayern o il City o il Liverpool...non si ricordano scoppole di questo tipo anzi.

 

La fase difensiva è fondamentale ma, come quella offensiva, può essere interpretata in modi diversi. 

In più non è detto che nella stessa partita si possano alternare interpretazioni differenti delle due fasi. 

 

Quella presa ieri dal Parma è una ripartenza in campo aperto, non dovrebbe accadere, ma ci sta di subirne una in 70' (quello che è successo dopo il 3-0 non lo considero) quando scegli di stare altissimo e aggredire nella loro area gli avversari. 

Io la vedo così, una difesa bassa se fatta bene è, apparentemente, più solida perché concede molte situazione agli avversari, ma perlopiù sporche. Una difesa altissima al contrario ne concede poche, molto poche se fatta bene, ma quelle che concede sono molto più pericolose.

 

Per la fase offensiva è tutto il contrario, se sei costantemente in pressione hai tante opportunità nell'arco di una partita, mentre se giochi partendo da 70 metri sicuramente ne creerai meno.

Per me sono scelte, non c'è un modo migliore per vincere, sicuramente uno predilige la proposta offensiva e quindi la tua mentalità deve essere io faccio un gol più degli altri, che però non vuol dire che posso prenderne 4 a partita (tanto è vero che siamo la migliore difesa del campionato e che nessuno ci ha segnato più di 2 gol se non il Barca o la Roma alla seconda stagionale). Il tema, però è che contro il Parma io Juve devo sapere che mi posso permettere di prendere gol perché il mio obiettivo è fargliene 4, non vincere 1-0.

 

Contro il Liverpool o il Bayern è ovvio che non puoi pensare di giocare come contro il Parma, giocatori diversi, strategie diverse ... però di sicuro per stare al loro livello devi tenere i ritmi alti per 90 minuti, che si giochi chiusi dietro o nella loro metà campo. Non puoi pensare di giocare 38 partite al ritmo di Benevento e Parma, perché tanto se ti chiudi non prendi gol e ci pensa Ronaldo, per poi fare swtich mentale e fisico in CL, soprattutto con squadre di medio livello come Lione/Porto/Ajax che giocano ad alti ritmi pur essendo meno forti di te. Non è un caso che proprio contro queste squadre abbiamo sofferto tantissimo negli ultimi anni, perché non sono i grandi nomi che ti danno le motivazioni, ma rispetto al campionato italiano giocano a ritmi molto più alti, per cui se vai con la flemma del "vinciamo 1-0 a Parma" alla fine rischi grosso.

 

:) 

 

 

Assolutamente d'accordo. Infatti secondo me la fase difensiva più completa di questo scorcio di stagione si è vista a Barcellona, dove siamo stati in grado di alternare frequentemente fasi di difesa alta a fasi di difesa medio-bassa, in quella partita abbiamo saputo aggredire ma anche soffrire, vincendo parecchi duelli contro avversari tecnicamente forti e raddoppiando sistematicamente su un campione come Messi. 

Logico che la maggiorparte delle volte, il piano difesa alta e recupero immediato in avanti verrà attuato per 3/4 partita  (come fatto ieri)  ma quando servirà alternarlo spesso oppure mettersi dietro come impostazione iniziale, bisognerà essere in grado di leggere rapidamente la situazione in modo tale da non perdere ne la compattezza tra i reparti ne la reattività/cattiveria. Proprio come successo a Barcellona

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, Novedifila said:

Mi sfugge il motivo per cui ci si sia fatti sfuggire Tonali allora.

fa 1 partita ogni due. E anche quando gioca a me sembra tutto fuorché un fenomeno, oltretutto per circa 60’ di autonomia. Sembra un 36enne ma non ha nemmeno 30 anni.

Appunto. TI sembra. Pirlo, per esempio, che è uno che di centrocampisti se ne intende, non perde occasione di dire altro. Ed è quello che importa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Novedifila ha scritto:

Mi sfugge il motivo per cui ci si sia fatti sfuggire Tonali allora.

fa 1 partita ogni due. E anche quando gioca a me sembra tutto fuorché un fenomeno, oltretutto per circa 60’ di autonomia. Sembra un 36enne ma non ha nemmeno 30 anni.

perche gli italiani forti  sono chiesa locatelli e zaniolo

il primo lo abbiamo preso.

mancano gli altri due

Share this post


Link to post
Share on other sites

Deve essere un punto di partenza la partita di ieri... si deve proseguire su questa strada e sulla ricerca dell’eccellenza.

Accontentarsi del risultatino è il primo passo verso la stagnazione, che a lungo andare porta al degrado.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, JuveMyLove ha scritto:

Ma quello può anche migliorare se migliora la condizione. Il problema tattico però non lo risolvi,  perché non ha proprio le caratteristiche per l’Italia. 

il problema  di rabiot nn è ne tecnico ne tattico ne fisico..........il problema di rabiot è mentale,di temperamento,è troppo molle,lezioso,nn ha cazzimma e nn è proprio una * di intelligenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, gufo bianconero ha scritto:

Lo vinciamo noi! Lo vinciamo noi! E occhio che Pirlo sta recuperando pure Bernardeschi mettendolo a sinistra. Speriamo di liberarci di Khedira e Rabiot a gennaio e magari di vendere in anticipo De Sciglio e Costa per prendere una prima punta.

Ma speriamo fratello.. Concordo sul fatto che ci vuole assolutamente una prima punta di scorta 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Hoolk ha scritto:

perche gli italiani forti  sono chiesa locatelli e zaniolo

il primo lo abbiamo preso.

mancano gli altri due

barella sarebbe potuto essere un altro bell’innesto

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, actarus ha scritto:

Le perplessità le avevo e le ho tutt’ora e le ho espresse in modo molto aperto .

Posso capire pronosticare un pareggio con l’Atalanta però poi bisogna rendersi conto che un pallone finito in faccia al portiere, una parata che manco Buffon a 17 anni e cr7 che sbaglia un rigore e l’Atalanta ne avrebbe presi 4.

se tutte le occasioni fossero entrate sarebbe finita 7-3.

avremmo potuto fare 7 gol in una partita in cui gli attaccanti avevano la luna storta.

non è poco.

 

io, ovviamente, continuo a pensare la stessa cosa è cioè che le idee di Pirlo con lo schema che cambia tra attacco e difesa non mi piacciono.

 

però è indubbio che stiamo migliorando molto

Ovvio che sia quasi impossibile prevedere il risultato esatto, ma pronosticare la tendenza o la dinamica della partita, sicuramente si. Con il Parma era semplice pronosticare una goleada e una doppietta di Ronaldo. Con l Atalanta il risultato era impossibile da individuare, era un 1x2. Ma in questi casi esce sempre un pareggio, perché è vero che potevamo vincere facile, ma potevamo perdere tranquillamente. Aggiungo anche che Ronaldo fa fatica con queste squadre, come lo stesso Dybala, perché pressano e raddoppiano. Ripeto, sono dinamiche note, poi tutto può succedere ovviamente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Antojuve66 ha scritto:

Appunto. TI sembra. E ho detto tutto. 

A 7 milioni netti gli altri pari stipendio hanno ben altri bottini, sia di gol che di assist. Prende più di Savic, Alberto e Theo Hernandez messi assieme.

8 gol 8 assist uno, 7 gol e 17 assist l’altro e 7 gol e 5 assist il terzo, tutti arruolabili per 50 partite annuali e tutti incisivi. 

Ma non scherziamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Fox Vega ha scritto:

barella sarebbe potuto essere un altro bell’innesto

a me il nanetto nn piace, imho nn è da top,buon calciatore ma nn arriverà mai a livelli d'elite

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Hoolk ha scritto:

perche gli italiani forti  sono chiesa locatelli e zaniolo

il primo lo abbiamo preso.

mancano gli altri due

Tonali diventerà il perno centrale della nazionale insieme a Locatelli e Barella.

Tempo al tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Fox Vega ha scritto:

barella sarebbe potuto essere un altro bell’innesto

e lo so

ma ormia è andato.

se arrivano gli altri due mi sto da piatto.

 

Adesso, Novedifila ha scritto:

Tonali diventerà il perno centrale della nazionale insieme a Locatelli e Barella.

Tempo al tempo.

per ora puo fare panca.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Hoolk ha scritto:

e lo so

ma ormia è andato.

se arrivano gli altri due mi sto da piatto.

 

per ora puo fare panca.

 

E’ pure 3 anni più piccolo di Barella e 2 più piccolo di Locatelli. Ripeto, tra i 3 mi sembra quello più promettente, ha più gamba, più piede e  miglior tiro dei 3, a breve il Milan cederà Bennacer e ci punterà sopra tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq sarebbe cosa buona sottolineare che il Parma è la stessa squadra che 3 giorni fa ha pareggiato 2-2 a Milano con il Milan e al 91esimo stava vincendo...ed è la stessa squadra che ha pareggiato qualche giornata fa 2-2 con l'Inter dopo essersi trovata in vantaggio 2-0...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Novedifila ha scritto:

E’ pure 3 anni più piccolo di Barella e 2 più piccolo di Locatelli. Ripeto, tra i 3 mi sembra quello più promettente, ha più gamba, più piede e  miglior tiro dei 3, a breve il Milan cederà Bennacer e ci punterà sopra tanto.

locatelli per me è il giocatore fondamentale ti da fisicita e geometrie.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.