Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ufobianconero

Pirlo a Sky: "Entrati in campo male ma se nel secondo tempo rimanevano loro in 10 con un rigore a nostro favore la partita poteva cambiare"

Recommended Posts

Adesso, Andrea Bianconero ha scritto:

E' vero, su questo non si discute.

Certamente preferirei un allenatore antipatico ma un minimo competente come lui al momento.

È ancora contrattualizzato con noi, ma non ce la farei a vederlo nuovamente in panchina. È un ns hater,  e lo ha dimostrato. 

Purtroppo Pirlo, cui voglio bene, dovrebbe darsi una svegliata 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, San Tommaso ha scritto:

 

prima o poi arriva...

Sinceramente sono più preoccupato sulla futuribilità della rosa, soprattutto in alcuni elementi, i senatori, che tanto sappiamo che ci saranno anche nei prossimi anni. E nel caso la capacità/personalità di metterli da parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Michael Laudrup said:

Il responsabile di tutto questo scempio come dico ormai da un anno ha un nome Fabio Paratici,appoggiato dal biondo suo socio. Tutto nasce dalla scelta di Sarri,non dimentichiamolo mai poi dopo si ci è trovati con poco tempo e pochi soldi per scegliere un allenatore decente

Concordo al 100%. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Immensamente Alex ha scritto:

Spesso non sono d’accordo con cosa dice ma oggi niente da dire, se ti girano contro TUTTI gli episodi puoi fare poco

Quando becchi un gol del genere dopo 2 minuti significa soltanto una cosa, che non ci sei con la testa. Questi, dopo la sentenza sul Napoli, sarebbero dovuti scendere in campo col sangue agli occhi e la bava alla bocca, invece Pirlo ci dice che probabilmente avevano già la testa alle vacanze....cosa che sarebbe inaccettabile anche se fossimo primi a +10 dalla seconda. Non sò se ridere o piangere, ma sul serio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo le sue scelte sono condizionate dall'essere amico di alcuni nello spogliatoio, Bonucci come può fare ancora il titolare nella Juve è un mistero quando ormai pure all'estero nelle telecronache lo perculano x le sue marcature e gli svarioni! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, JVS ha scritto:

Non lo so. A fine gennaio ci sarà una voragine tra noi e il primo posto. Probabilmente non saremo neppure nelle prime quattro. Visto che la società ha come obiettivo ufficiale lo scudetto, a quel punto sarà costretta a intervenire... Solo che sarà troppo tardi.

Pirlo rimarrà a prescindere tutto l'anno e ci mancherebbe altro.

Anzi, penso rimarrà comunque anche l'anno prossimo.

Sono semrpe stucchevoli questi discorsi concentrati sempre sull'allenatore, come se tutto dipendesse da lui.

Ieri per esempio QUALUNQUE allenatore sarebbe rimasto spiazzato da una assoluta cavolata come quella fatta da Cuadrado, roba de 100 mila euro di multa, non esiste lasciare la squadra in 10 al 15° del primo tempo per un fallo in attacco, quando oltretutto sei già sotto nel punteggio.

Se la società ha creduto in Pirlo, a prescindere da ogni giudizio, anche il mio, deve continuare a farlo tranquillamente...Klopp e Guardiola finivano esonerati dopo pochi mesi allora. I risultati arrivano con la pazienza, non facendosi prendere stupidamente dal panico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad oggi ,ripeto ad oggi ,tolte 4/5 partite o mezze partite giocate bene o discretamente bene ,la dura e avvilente realtà dice - 11. Ora possiamo trovare tutte le giustificazioni del mondo, concedere tutti gli alibi possibili,psicologici e tecnici ma la situazione è da allarme rosso fuoco. Squadra fragile, nervosa e senza un continuità accettabile per i campioni d'Italia, perché ad oggi questo siamo ,campioni d'Italia ed è meglio che se lo ricordino tutti dal neofita in panchina ai giocatori . Ieri nell'intervallo un Marcello Lippi o Max Allegri avrebbero sbranato e appeso al muro tutti e le urla si sarebbero sentite nello stadio. Questa è la differenza il manico ,e parlo di manico tecnico , Pirlo ha o non ha i c.....i per sbranare questo spogliatoio? E la società ,che mi sembra sempre più avvitata su se stessa ,con un presidente taciturno ,con ruoli scoperti e incapace a rispondere fuori dal campo fino a quando darà fiducia al tecnico? 

E in ultimo si capisce o no in società che a gennaio urge, volenti o nolenti , un intervento sul mercato per raddrizzare una barca che ha falle ovunque? Oggi non si parla di scudetto ma di piazzamento nei quattro , che se non avvenisse sarebbe si una tragedia economica.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, garrison ha scritto:

Pirlo rimarrà a prescindere tutto l'anno e ci mancherebbe altro.

Anzi, penso rimarrà comunque anche l'anno prossimo.

Sono semrpe stucchevoli questi discorsi concentrati sempre sull'allenatore, come se tutto dipendesse da lui.

Ieri per esempio QUALUNQUE allenatore sarebbe rimasto spiazzato da una assoluta cavolata come quella fatta da Cuadrado, roba de 100 mila euro di multa, non esiste lasciare la squadra in 10 al 15° del primo tempo per un fallo in attacco, quando oltretutto sei già sotto nel punteggio.

Se la società ha creduto in Pirlo, a prescindere da ogni giudizio, anche il mio, deve continuare a farlo tranquillamente...Klopp e Guardiola finivano esonerati dopo pochi mesi allora. I risultati arrivano con la pazienza, non facendosi prendere stupidamente dal panico.

Da settembre abbiamo vinto SEI partite in campionato, tutte contro squadrette. La partita di ieri non è un episodio isolato. Mettere la testa sotto la sabbia non serve a nulla se non a prolungare l'agonia. E paragonare un dilettante come Pirlo a Klopp e Guardiola è offensivo, soprattutto alla luce del diverso contesto (la lega più competitiva del mondo vs la Serie A di Immobile). Non siamo famigliari di Pirlo, non ci guadagniamo nulla nel difenderlo. Il suo impatto è stato molto negativo. Sicuramente Pirlo non sarà l'allenatore della Juventus la prossima stagione. Questo è poco ma sicuro. Chi tifa Juventus spera che l'esonero venga ratificato a inizio gennaio per provare a salvare la stagione. A mio avviso però chi ha fatto la scelta suicida di affidare la panchina della squadra più forte d'Italia a un dilettante non avrà l'umiltà di ammettere subito l'errore quindi Pirlo sarà probabilmente sollevato dall'incarico solo dopo che lo scudetto non sarà più un obiettivo e la squadra sarà lontana dalla quarta posizione.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, garrison ha scritto:

Pirlo rimarrà a prescindere tutto l'anno e ci mancherebbe altro.

Anzi, penso rimarrà comunque anche l'anno prossimo.

Sono semrpe stucchevoli questi discorsi concentrati sempre sull'allenatore, come se tutto dipendesse da lui.

Ieri per esempio QUALUNQUE allenatore sarebbe rimasto spiazzato da una assoluta cavolata come quella fatta da Cuadrado, roba de 100 mila euro di multa, non esiste lasciare la squadra in 10 al 15° del primo tempo per un fallo in attacco, quando oltretutto sei già sotto nel punteggio.

Se la società ha creduto in Pirlo, a prescindere da ogni giudizio, anche il mio, deve continuare a farlo tranquillamente...Klopp e Guardiola finivano esonerati dopo pochi mesi allora. I risultati arrivano con la pazienza, non facendosi prendere stupidamente dal panico.

Rispetto il tuo giudizio ma qui i problemi partono dalla società e a cascata arrivano alla squadra. Ad oggi parlare di scudetto o Champions è illusorio, ma è altrettanto illusorio non affrontare i problemi e tanti che ci sono. Non arrivare nei quattro sarebbe per il nostro bilancio, già disastrato dal covid ,una batosta di grosse proporzioni. Ora io non so cosa Exor deciderà ad marzo /aprile sui rinnovi delle cariche tra CDA, amministratori e presidente, di certo noi non possiamo a gennaio restare con le mani in mano senza colmare quelle maledette lacune che abbiamo in rosa,pena una stagione fatta di bassi tanti e alti pochi.  Urge un richiamo forte e duro di Agnelli su tutti i componenti lo staff tecnico, per una situazione allarmante che per chi è campione d'Italia non è accettabile, a meno che non si sia deciso di prendere il classico anno sabbatico ,cazzeggiando in campionato e pagando un prezzo altissimo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, storia di una grande amore said:

L'unica moda che dobbiamo copiare dai grandi club è il mediano davanti alla difesa. Nessun top club gioca col regista tipo Arthur da noi. Serve un altro calciatore completamente. Non è un caso se tutti i top club schierano quel tipo di calciatore davanti alla difesa. Prendilo e vedi che buona parte dei problemi li risolvi.

questo implica cambiare il dogma scritto nel testo sacro Il calcio che vorrei, ovvero passare ad un altro modulo (e sarebbe anche ora). Putroppo dubito che lo fara'

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, JVS ha scritto:

Da settembre abbiamo vinto SEI partite in campionato, tutte contro squadrette. La partita di ieri non è un episodio isolato. Mettere la testa sotto la sabbia non serve a nulla se non a prolungare l'agonia. E paragonare un dilettante come Pirlo a Klopp e Guardiola è offensivo, soprattutto alla luce del diverso contesto (la lega più competitiva del mondo vs la Serie A di Immobile). Non siamo famigliari di Pirlo, non ci guadagniamo nulla nel difenderlo. Il suo impatto è stato molto negativo. Sicuramente Pirlo non sarà l'allenatore della Juventus la prossima stagione. Questo è poco ma sicuro. Chi tifa Juventus spera che l'esonero venga ratificato a inizio gennaio per provare a salvare la stagione. A mio avviso però chi ha fatto la scelta suicida di affidare la panchina della squadra più forte d'Italia a un dilettante non avrà l'umiltà di ammettere subito l'errore quindi Pirlo sarà probabilmente sollevato dall'incarico solo dopo che lo scudetto non sarà più un obiettivo e la squadra sarà lontana dalla quarta posizione.

Erano tutte difficoltà da mettere in conto. E non é vero che l'impatto é stato così negativo, il girone di CL é stato buono ad esempio.

Chi tifa Juventus spera che la Juve vinca tutte le partite dalla prossima, pur sapendo che non sarà facile, non spera scioccamente in esoneri.

Comunque per me le problematiche di inizio stagione dipendono quasi zero dall'allenatore, che non sta facendo danni particolari, ma da una squadra nuova (e appagata nei senatori) e da diversi errori individuali, oltrechéé da assenze pagate care.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Ynr390 ha scritto:

questo implica cambiare il dogma scritto nel testo sacro Il calcio che vorrei, ovvero passare ad un altro modulo (e sarebbe anche ora). Putroppo dubito che lo fara'

Lo puoi fare comunque. Basta cambiare il modo in cui posizioni gli interpreti in fase difensiva. O metti de ligt stabilmente più avanti rispetto a Danilo e Bonucci, oppure fai salire Danilo e lasci questa sorta di triangolo dietro con Bonucci, de ligt e benta davanti a loro. Ma tre dietro sulla stessa linea no. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, garrison ha scritto:

Erano tutte difficoltà da mettere in conto. E non é vero che l'impatto é stato così negativo, il girone di CL é stato buono ad esempio.

Chi tifa Juventus spera che la Juve vinca tutte le partite dalla prossima, pur sapendo che non sarà facile, non spera scioccamente in esoneri.

Comunque per me le problematiche di inizio stagione dipendono quasi zero dall'allenatore, che non sta facendo danni particolari, ma da una squadra nuova (e appagata nei senatori) e da diversi errori individuali, oltrechéé da assenze pagate care.

Pirlo ha vinto sei partite su tredici in Serie A allenando la squadra più forte del campionato, incontrando quasi tutte le squadre nella parte destra della classifica. Ci sono casi in cui l'esonero funziona (vedi Chelsea, Real Madrid, Bayern). Ma poi basta vedere le partite per capire che il problema siede in panchina...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, black mamba ha scritto:

Lo sai perché hai giocato in 10? Credi che sia casuale? No, sei entrato in campo molle, senza determinazione. Prendi gol per questo motivo, vai in tilt, cominci a buttarla in caciara dimenticando che mancano almeno 70 minuti alla fine. Non ragioni e bam. Rosso. 

In un universo parallelo, la Juve è entrata in campo determinata, rispettando l'avversario di turno. Ha cominciato bene, Bentancur non perde palla, Bonucci è attento alla linea del fuorigioco, nessun gol preso, gioco ragionato e partita che finisce con un 3 a 0, per noi... 

Puoi ignorare quanto ti pare la realtà, ma la realtà non cambia. Pirlo è inadeguato, almeno per il momento. 

see vabbè

il gol lo potevi prendere anche se entravi in campo concentrato... lo stesso vale per l'espulsione... molto fortuita

il punto è un altro... capisco che stiamo tutti rosicando a bestia per la sconfitta... ma a freddo è giusto riconoscere che dopo una partita giocata in 10 dal 18' minuto non possiamo massacrare la squadra come stiamo facendo ora

dai su, non può mai essere un giudizio oggettivo

speriamo sia stato solo un incidente di percorso e stop

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, garrison ha scritto:

Erano tutte difficoltà da mettere in conto. E non é vero che l'impatto é stato così negativo, il girone di CL é stato buono ad esempio.

Chi tifa Juventus spera che la Juve vinca tutte le partite dalla prossima, pur sapendo che non sarà facile, non spera scioccamente in esoneri.

Comunque per me le problematiche di inizio stagione dipendono quasi zero dall'allenatore, che non sta facendo danni particolari, ma da una squadra nuova (e appagata nei senatori) e da diversi errori individuali, oltrechéé da assenze pagate care.

dopo Parma tutti a fare i complimenti

dopo la Fiorentina tutti a parlare di disastro, esonero di qua esonero di là....

mitici.... .ghgh

personalmente, me ne strafotto alla grande di vincere il decimo scudetto... mi interessa più costruire una squadra in grado di vincere col gioco contro chiunque e ovunque

nove o dieci... non cambia una mazza

prima lo capiamo meglio è

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo le partite non si vincono con i se!

 

Ieri ci siamo messi noi nelle condizioni di trovarci prima in svantaggio e poi in 10 perchè abbiamo sbagliato l'approccio alla partita, non eravamo messi bene in campo, la palla non girava bene e perdevamo palloni e da uno di questi ci è scappata l'espulsione. Sinceramente non mi piace parlare di "volontà" nel prendere certe decisioni, ma mi pare che ormai sia abbastanza chiaro che ci sia un certo "condizionamento" degli arbitri. Non è possibile che una squadra come la Juve ad oggi abbiamo preso 5 espulsioni contro e 0 a favore e che solo nel mese di dicembre ci siano stati ben 4 episodi tutti meritevoli di espulsione e che in nessuno di questi casi ne arbitro e ancor meno il VAR siano intervenuti e che poi alla prima occasione contro di noi l'hanno fatto.
Se ieri la Fiorentina fosse rimasta in 10 al 51esimo...forse qualcosa sarebbe potuto succedere e sicuramente il risultato sarebbe stato diverso perchè i due gol dopo sono conseguenza del nostro sbilanciamento offensivo e dal fatto che giocavamo 1 in meno. Anche se ci fosse stato concesso almeno 1 dei due rigori e fossimo andati sul 2-1...chissà

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, storia di una grande amore ha scritto:

Ieri non sono entrati in campo con la giusta concentrazione. Questo è evidente. Forse volevano festeggiare subito il Natale boh. Ma il nostro limite è quello.

probabilmente non sono entrati in campo con la giusta cattiveria

ma onestamente gol dopo 4 minuti, espulsione dopo 18 minuti, autorete di Alex Sandro... è anche una sfiga mostruosa

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, nostalgico del trio ha scritto:

Se uno leggesse questo commento,non potrebbe mai capire che abbiamo 24 punti in 13 partite,perdendo punti contro crotone,benevento,verona,fiorentina,roma e lazio

Ma un mesetto e mezzo x capirci qualcosa glielo volevamo dare? 

Arrivato ad agosto,  preparazione quasi inesistente x via del covid

5 giocatori nuovi da inserire

E difesa senza de ligt chiellimi e demiral

Col solo bonucci difensore centrale che x mezzo forum andrebbe panchinato a vita

Pirlo nn aveva la bacchetta magica

Dopo alti e bassi,  trova la quadra e inanella i risultati che ho postato

Al netto di nostre colpe,  Ieri subiamo una porcata vergognosa e pirlo torna immediatamente inadeguata

X la partita di ieri ci sono 1000 attenuanti e i risultati degli ultimi 2 mesi erano molto buoni

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

dopo Parma tutti a fare i complimenti

dopo la Fiorentina tutti a parlare di disastro, esonero di qua esonero di là....

mitici.... .ghgh

personalmente, me ne strafotto alla grande di vincere il decimo scudetto... mi interessa più costruire una squadra in grado di vincere col gioco contro chiunque e ovunque

nove o dieci... non cambia una mazza

prima lo capiamo meglio è

I danni dei social e degli opinionisti tv sintetizzati in poche frasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

probabilmente non sono entrati in campo con la giusta cattiveria

ma onestamente gol dopo 4 minuti, espulsione dopo 18 minuti, autorete di Alex Sandro... è anche una sfiga mostruosa

Siamo entrati in campo senza cattiveria. Ovvio. Ma perché a Ronaldo non succede. Perché McKennie correva come un ossesso ugualmente. Questo mi ha deluso. Non sono arrabbiato ma deluso. Non si può non scendere in campo come abbiamo fatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, JVS ha scritto:

Pirlo ha vinto sei partite su tredici in Serie A allenando la squadra più forte del campionato, incontrando quasi tutte le squadre nella parte destra della classifica. Ci sono casi in cui l'esonero funziona (vedi Chelsea, Real Madrid, Bayern). Ma poi basta vedere le partite per capire che il problema siede in panchina...

Sì e no! Contro la Lazio abbiamo perso 2 punti a 10 secondi dalla fine e sarebbe assurdo dare la colpa a Pirlo. Contro l'Atalanta non si può dare a lui la colpa che Morata e Ronaldo si sono mangiati l'impossibile nel primo tempo e se Romero in collaborazione con il compagno di squadra ci spaccano Arthur. Pirlo la formazione l'aveva azzeccata e per mezz'ora vavevamo stradominato. Contro la Roma l'abbiamo pareggiata nonostante l'inferiorità numerica per 40 minuti per un'ingenuità di Rabiot. Contro il Crotone nonostante un rigore farlocco a loro e un'espulsione assurda dal VAR, l'avremmo vinta se non si fossero messi di mezzo il palo e il VAR a segnalare un fuorigioco di 1 millimetro! La partita di ieri è una roba che capita poche volte. Sicuramente contro Verona e Benevento, al di là degli episodi a nostro sfavore, dovevamo fare di più. Pirlo ha le sue colpe, come ce l'hanno alcuni giocatori, come ce l'hanno gli arbitri e come ce l'ha la società che ha messo in mano a Pirlo solo 3 attaccanti per 3 competizioni!

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

dopo Parma tutti a fare i complimenti

dopo la Fiorentina tutti a parlare di disastro, esonero di qua esonero di là....

mitici.... .ghgh

personalmente, me ne strafotto alla grande di vincere il decimo scudetto... mi interessa più costruire una squadra in grado di vincere col gioco contro chiunque e ovunque

nove o dieci... non cambia una mazza

prima lo capiamo meglio è

Cioè fammi capí, meglio PERDERE con "stile" (ma dove poi? che con Pirlo si sobo viste quasi sempre prestazioni horror) che vincere, magari senza fare calcio spettacolo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.