Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Pirlo Post Juve-Crotone: "Senza Danilo dovremo studiare qualcosa. Con Cristiano davanti il gioco va sviluppato diversamente perché Kulusevski non è un attaccante"

Recommended Posts

Per Verona si ripristini il 3-5-2. Nel caso pure Bonucci non recuperi, il trio difensivo potrebbe essere così: Demiral, DeLigt, Dragusin (o eventualmente A. Sandro in versione di difensore centrale a sinistra).

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Dario il grande ha scritto:

Per Verona si ripristini il 3-5-2. Nel caso pure Bonucci non recuperi, il trio difensivo potrebbe essere così: Demiral, DeLigt, Dragusin (o eventualmente A. Sandro in versione di difensore centrale a sinistra).

Ieri Pirlo ha ribadito che non ha intenzione di adottare il 352

Quoto

Pirlo ieri a Jtv (fonte Tuttojuve):

Il 3-5-2 potrebbe essere un modulo da proporre nelle prossime partite?
"Nella mia testa non c'è quella di giocare col 3-5-2- L'ho fatto tanto da giocatore ma con i giocatori che ho a disposizione il modulo che stiamo usando è più adatto ai miei giocatori. Potrebbe succedere in caso di emergenza, ma questo modulo non è nella mia testa in questo momento".

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

la cosa preoccupante è che non si sa nemmeno quando rientreranno arthur e dybala, con loro due più cuadrado, chiellini e bonucci fuori non è facile impostare una formazione nè gestire il turn over.

 

per la gara col verona se non dovesse rientrare nessuno credo giocheremo così:

 

sczesny

dragusin demiral de ligt

chiesa mckennie bentancur rabiot sandro

morata/kulusevsky ronaldo

 

in alternativa mckennie in difesa e ramsey a centrocampo ma rimarremmo solo con fagioli in panchina. ultima scelta sandro nei tre centrali con bernardeschi o frabotta a sinistra

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, luka66 ha scritto:

sì come no, come quando lasciava in panchina Arthur che adesso sembra indispensabile

suvvia togliete il prosciutto dagli occhi

Arthur non ne gioca due di fila, non regge fisicamente.

Per quello stava in panca spesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, superdrake ha scritto:

Certo non ce ne facciamo mancare una eh...mah io vedo altri giocatori che se hanno una febbre saltano una partita al massimo, poi se è una specie di mononucleosi come dice l'altro utente allora è diverso 

Se é mononucleosi, io non so se sia il caso di Morata, ti posso assicurare che è una bestiaccia e non per la pericolosità. La è per due motivi. Uno è quello che può essere scambiata per influenza e si potrebbe ritardare la diagnosi per curarla. Secondo è che hai la certezza solo da analisi cliniche. L'ho avuta io da giovane ed anche mio figlio, al quale il medico di famiglia aveva diagnosticato un'influenza. In pratica chiesi al medico di fare una richiesta per le analisi cliniche per la monon... mentre compilava la richiesta, lo fece sorridendo perché non credeva fosse quella. Mio figlio, a 18 anni ed atleta, ci mise una 20ina di giorni per recuperare forma fisica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, emmepi54 ha scritto:

Se é mononucleosi, io non so se sia il caso di Morata, ti posso assicurare che è una bestiaccia e non per la pericolosità.

e con chi ha limonato??? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Verba volant ha scritto:

Arthur non ne gioca due di fila, non regge fisicamente.

Per quello stava in panca spesso.

Ma no dai, a inizio anno ne ha giocate varie di fila e bene. L'infortunio che ha è traumatico, questo nello specifico prescinde a una tendenza agli infortuni (tipo chi ogni tre per due ha uno stiramento o contrattura). 

Se poi, come alcuni dicono, è di infortunio facile si vedrà, ma in questo momento è fuori per un altro motivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, gabbo29 ha scritto:

Quando si elencano le partite buttate secondo me al primo posto dovrebbe esserci Lazio Juventus con il gol del pareggio preso a 5 secondi dalla fine.

Anche il Verona con bernardeschi che manda in porta l'Hellas. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Costanzo ha scritto:

Stavo pensando proprio a lui come soluzione d'emergenza

McKennie ci puo anche giocare, ma se metti lui poi significa che gioca Ramsey e io già sto male al solo pensiero

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, emmepi54 ha scritto:

Se é mononucleosi, io non so se sia il caso di Morata, ti posso assicurare che è una bestiaccia e non per la pericolosità. La è per due motivi. Uno è quello che può essere scambiata per influenza e si potrebbe ritardare la diagnosi per curarla. Secondo è che hai la certezza solo da analisi cliniche. L'ho avuta io da giovane ed anche mio figlio, al quale il medico di famiglia aveva diagnosticato un'influenza. In pratica chiesi al medico di fare una richiesta per le analisi cliniche per la monon... mentre compilava la richiesta, lo fece sorridendo perché non credeva fosse quella. Mio figlio, a 18 anni ed atleta, ci mise una 20ina di giorni per recuperare forma fisica.

È questo

  https://www.epicentro.iss.it/citomegalovirus/ 

Si scambia appunto per influenza, come anche la mono. Io ieri ho pensato erroneamente fosse la monon, ma proprio perché ricordavo fossero simili, e anche la sintomatologia è simile (un po' più pesa di quella dell'influenza, quando compare).

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, luka66 ha scritto:

e con chi ha limonato??? 

Basta che uno ti faccia uno starnuto vicino ed esiste anche una mononucleosi contagiosa

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Blackwhitepower ha scritto:

Ma no dai, a inizio anno ne ha giocate varie di fila e bene. L'infortunio che ha è traumatico, questo nello specifico prescinde a una tendenza agli infortuni (tipo chi ogni tre per due ha uno stiramento o contrattura). 

Se poi, come alcuni dicono, è di infortunio facile si vedrà, ma in questo momento è fuori per un altro motivo.

Ora sì, parlavo dei mesi scorsi .ok

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, luka66 ha scritto:

sì come no, come quando lasciava in panchina Arthur che adesso sembra indispensabile

suvvia togliete il prosciutto dagli occhi

Figurati se uno come Pirlo panchina Arhur.

L'ha tenuto fuori all'inizio per i soliti problemi fisici, tanto buono, quanto fragile.

In uno scenario dove abbiamo 3 (3!) centrocampisti centrali da far ruotare giocoforza, un inizio di stagione con Chiello De Ligt fuori, Dybala rotto e poi rirotto, Ramsey sempre fermo, 6/7 giocatori positivi al Covid, Cuadrado rotto, Morata rotto, Sandro rotto, Bonucci rotto, Demiral come sopra, con una dirigenza immobile sul mercato, che non s'è degnata di buttare dentro un centrocampista, un centravanti di riserva, un esterno basso, con Pirlo che s'è dovuto inventare i Frabotta, Portanova, Dragusin e ora Fagioli.

Una qualsiasi altra squadra in queste condizioni avrebbe già mandato la stagione in vacca totale, proprio non ci arrivate..

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Slepix ha scritto:

Figurati se uno come Pirlo panchina Arhur.

L'ha tenuto fuori all'inizio per i soliti problemi fisici, tanto buono, quanto fragile.

In uno scenario dove abbiamo 3 (3!) centrocampisti centrali da far ruotare giocoforza, un inizio di stagione con Chiello De Ligt fuori, Dybala rotto e poi rirotto, Ramsey sempre fermo, 6/7 giocatori positivi al Covid, Cuadrado rotto, Morata rotto, Sandro rotto, Bonucci rotto, Demiral come sopra, con una dirigenza immobile sul mercato, che non s'è degnata di buttare dentro un centrocampista, un centravanti di riserva, un esterno basso, con Pirlo che s'è dovuto inventare i Frabotta, Portanova, Dragusin e ora Fagioli.

Una qualsiasi altra squadra in queste condizioni avrebbe già mandato la stagione in vacca totale, proprio non ci arrivate..

vabè se avete poca memoria non posso farci niente

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Blackwhitepower ha scritto:

È questo

  https://www.epicentro.iss.it/citomegalovirus/ 

Si scambia appunto per influenza, come anche la mono. Io ieri ho pensato erroneamente fosse la monon, ma proprio perché ricordavo fossero simili, e anche la sintomatologia è simile (un po' più pesa di quella dell'influenza, quando compare).

Grazie.  letto tutto e spero  che ne esca presto da questo problema. Quando ebbi la mononucleosi ero un atleta dal fisico immune da problemi fisici di qualsiasi tipo. Pallavolo, calcio, corsa, nuoto. Mi fu diagnosticata in ritardo e sembrava che non mi riorendessi più. Tornai alle precedenti prestazioni dopo un abbondante paio di mesi. Ti assicuro che mi mancavano le forze per salire una ventina di scalini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, luka66 ha scritto:

vabè se avete poca memoria non posso farci niente

Bravo allora, il problema è Pirlo, non una squadra perennemente contata.

Ste robe le sento dai tempi di Allegri "11 ne troviamo da mandare in campo", le stesse parole di Paratici ieri nel prepartita.

Pirlo se ha "sperimentato" lo ha fatto nei primi 40 gg di Juve, senza preparazione e con rosa contata.

Parliamo di preistoria.

Il nostro problema è che da anni ci presentiamo nel momento clou della stagione falcidiati, Allegri, Sarri..

E quest'anno ci siamo superati, uno scenario che va avanti da settembre.

Ora, trova tu il colpevole..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Slepix ha scritto:

Bravo allora, il problema è Pirlo, non una squadra perennemente contata.

Ste robe le sento dai tempi di Allegri "11 ne troviamo da mandare in campo", le stesse parole di Paratici ieri nel prepartita.

Pirlo se ha "sperimentato" lo ha fatto nei primi 40 gg di Juve, senza preparazione e con rosa contata.

Parliamo di preistoria.

Il nostro problema è che da anni ci presentiamo nel momento clou della stagione falcidiati, Allegri, Sarri..

E quest'anno ci siamo superati, uno scenario che va avanti da settembre.

Ora, trova tu il colpevole..

l'unica colpa di Pirlo è quella di aver accettato sto lavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, luka66 ha scritto:

l'unica colpa di Pirlo è quella di aver accettato sto lavoro

Dopo 3/4 anni di reiterazione di dinamiche e scenario, me le farei due domande.

Anche perché tra 12 mesi ci troveremo nella stessa situazione, con o senza Pirlo..

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Blackwhitepower ha scritto:

È questo

  https://www.epicentro.iss.it/citomegalovirus/ 

Si scambia appunto per influenza, come anche la mono. Io ieri ho pensato erroneamente fosse la monon, ma proprio perché ricordavo fossero simili, e anche la sintomatologia è simile (un po' più pesa di quella dell'influenza, quando compare).

Mortacci io ho avuto questa malattia non mi reggevo in piedi per 6 mesi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sai cosa devi cambiare? Quella kazz di costruzione dal basso a tutti i costi. Il Verona ci verrà a.pressare alto , soprattutto su Bentancur.... me la vedo grigia..... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Slepix ha scritto:

Figurati se uno come Pirlo panchina Arhur.

L'ha tenuto fuori all'inizio per i soliti problemi fisici, tanto buono, quanto fragile.

In uno scenario dove abbiamo 3 (3!) centrocampisti centrali da far ruotare giocoforza, un inizio di stagione con Chiello De Ligt fuori, Dybala rotto e poi rirotto, Ramsey sempre fermo, 6/7 giocatori positivi al Covid, Cuadrado rotto, Morata rotto, Sandro rotto, Bonucci rotto, Demiral come sopra, con una dirigenza immobile sul mercato, che non s'è degnata di buttare dentro un centrocampista, un centravanti di riserva, un esterno basso, con Pirlo che s'è dovuto inventare i Frabotta, Portanova, Dragusin e ora Fagioli.

Una qualsiasi altra squadra in queste condizioni avrebbe già mandato la stagione in vacca totale, proprio non ci arrivate..

Sulle difficoltà oggettive dovute a mancanza di giocatori non ci piove.

Però io mi ricordo anche che disse con insistenza di vedere una squadra adatta al centrocampo a due, per poi "accorgersi" dopo mesi che i suoi centrocampisti potevano giocare anche a tre. Mavà? Le partite migliori le abbiamo fatte con Arthur-McKennie-Benta. Sarebbero bastate un paio di partite per vedere che a due eravamo sempre sempre sempre in inferiorità numerica in mezzo, lui (anzi loro, tutto il suo staff) ci ha messo quei tre mesi buoni. 

Non si discutono le difficoltà, però ci sono anche errori reiterati dai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.