Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

lopio

Che soluzioni reali per il futuro?

Recommended Posts

2 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

No non considero numeri così poco utili.

Guardo il monte ingaggi annuo , aggiungi gli ammortamenti e vedo costi doppi.

Poi guardo come ci ha inculat0 jeep e traggo conclusioni su come fanno gli altri a farsi pagare il giusto anche se non sono in premier.

Veramente come costo degli ingaggi siamo davanti a loro, eh

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, GobboNelMidollo ha scritto:

Veramente come costo degli ingaggi siamo davanti a loro, eh

 

 

Ma perché dire stupidaggini?

Siamo decimi dietro a tutti i grandi club.

Dovete ripetere all'infinito sta stupidaggine del corriere dello sport sullo stipendio medio?

Che ovviamente significa solo che siamo 4 gatti ?

Informarsi e poi parlare.

Ci sono OVUNQUE i monte ingaggi.

E in tutti siamo da decimi in giù a seconda dell'annata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

Ma perché dire stupidaggini?

Siamo decimi dietro a tutti i grandi club.

Dovete ripetere all'infinito sta stupidaggine del corriere dello sport sullo stipendio medio?

Che ovviamente significa solo che siamo 4 gatti ?

Informarsi e poi parlare.

Ci sono OVUNQUE i monte ingaggi.

E in tutti siamo da decimi in giù a seconda dell'annata.

sì ma con tutti sti discorsi dove vuoi andare a parare?

 

in campo non vanno gli stipendi, in campo vanno i giocatori ed è un fatto che il Bayern ha vinto tutto, Europa compresa, mentre noi da tre anni usciamo con Lione e soci.

 

Fosse come dici te squadre come lo United dovrebbero vincere in Europa e invece non se ne vede l'ombra

 

quindi puoi anche aggrapparti ai numeri ma il discorso non sta in piedi, eh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, GobboNelMidollo ha scritto:

sì ma con tutti sti discorsi dove vuoi andare a parare?

 

in campo non vanno gli stipendi, in campo vanno i giocatori ed è un fatto che il Bayern ha vinto tutto, Europa compresa, mentre noi da tre anni usciamo con Lione e soci.

 

Fosse come dici te squadre come lo United dovrebbero vincere in Europa e invece non se ne vede l'ombra

 

quindi puoi anche aggrapparti ai numeri ma il discorso non sta in piedi, eh

Il Bayern è stato più bravo del Manchester.Del Barcellona.

Ma non ha vinto col decimo monte ingaggi.

Nessuno lo ha fatto e nessuno lo farà.

Si può perdere col quinto , ma non vincere col decimo.

Che probabilmente non abbiamo più dato che lo abbiamo drasticamente calato .forse ora siamo undicesimi , dodicesimi?

A me va bene dire che il Bayern è forte. E anche che agisce meglio del Real negli ultimi anni.

Non mi va bene leggere del modello Bayern che spende meno della Juventus.

Perché è falso.

Prima dobbiamo arrivare la e poi facciamo paragoni.

Se no perdi e basta. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, kranomed ha scritto:

ti sbagli di grosso amico mio...non siete lucidi! mi spiace dirvelo, ma è così..

dovete essere più obiettivi e razionali, quando analizzate le situazioni, specie se riguardano il calcio.

analizzare la rosa odierna, sotto le mani di un incapace, è il primo grave errore.

chiaro che ci sono bidoni che si possono battezzare immediasubito, indipendentemente da pirlo, ma ce ne sono tanti altri che invece, se dati in mano a un allenatore vero, avrebbero reso diversamente sul campo, e  non sarebbero stati bocciati e criticati duramente, come accade ora...

cosa voglio dire? mi spiego: 

nel prossimo mercato basterà prendere una quarta punta e un centrocampista tipo locatelli, più UN ALLENATORE...e rivinceremo il campionato!

ma prima di questi 3 ingaggi, bisognerà cacciare paratici! 

quest'anno non avevamo una rosa scarsa, c'avevamo più che altro un buco nel reparto punte, che con l'assenza costante di dybala è divenuto ENORME!

il resto andava più o meno bene e c'avrebbe permesso di vincere il decimo abbastanza agevolmente, pur con tutti gli infortuni! e sai perchè? perchè prendendo un ALLENATORE VERO, avremmo messo fieno in cascina nel girone d'andata! e avremmo poi ovviato alla perdita di punti, dovuta agli infortuni, grazie al buon lavoro nel girone d'andata!

l'unico grave errore è stato consegnare questa rosa a un neofita totale, molto pieno di se, e con idee visionarie che sarebbero state difficili da applicare anche per allenatori molto navigati!

ecco perchè io sono inkkazzato come una iena! perchè nonostante tutti gli errori commessi da quel somaro di paratici, la rosa era ancora la migliore di tutte! e se AA non si fosse fatto prendere da manie di protagonismo  da ricco eccentrico che vuole mettersi sul piedistallo , scegliendo pirlo in meno 15 ore, invece di scegliere un allenatore normale, che poteva benissimo essere lo spalletti di turno, noi avremmo rivinto! magari senza la pipa in bocca, a causa di tutte queste defezioni che c'hanno accompagnato lungo il cammino, MA AVREMMO RIVINTO NOI!

e a me non va proprio giù di regalare i campionati così!

non mi credi vero?

bhè...segnati il mio nick, poi citami a maggio 2022, quando saremo di nuovo campioni d'italia...

 mi pagherai una birra fatta di pixel e ripenseremo a questo giorno, FESTEGGIANDO.

.ok

Spero che tu abbia ragione. 

La birra te la offrirei comunque.👍

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La soluzione sarebbe dare un gioco a questa squadra, una filosofia e quattro schemi in croce per organizzare le fasi offensiva e difensiva. Purtroppo non abbiamo un allenatore capaci di farlo o con l'umiltà di capire che non ne è all'altezza. Troppi errori che non si potranno correggere in corsa.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

Il Bayern è stato più bravo del Manchester.Del Barcellona.

Ma non ha vinto col decimo monte ingaggi.

Nessuno lo ha fatto e nessuno lo farà.

Si può perdere col quinto , ma non vincere col decimo.

Che probabilmente non abbiamo più dato che lo abbiamo drasticamente calato .forse ora siamo undicesimi , dodicesimi?

A me va bene dire che il Bayern è forte. E anche che agisce meglio del Real negli ultimi anni.

Non mi va bene leggere del modello Bayern che spende meno della Juventus.

Perché è falso.

Prima dobbiamo arrivare la e poi facciamo paragoni.

Se no perdi e basta. 

 

uffa, ma ancora con questa ca***ate aziendaliste del "dobbiamo arrivare lì, dobbiamo fatturare là, altrimenti..:"

 

sta visione del calcio come uno sport dove comandano solo e totalmente i soldi è tutta fuffa...i club degli sceicchi dove sono? City e PSG hanno vinto una Champions dopo aver speso vagonate di quattrini?

 

Basta seghe, lo dice pure il tuo motto...il Bayern fa la differenza perchè compra a poco e vende a tanto, e quando vende non cede l'argenteria di casa ma cede pezzi in più (Douglas Costa ti dice niente?) di cui può fare tranquillamente a meno.

 

Per un Costa che parte a 50 milioni c'è un Kimmich preso a due spicci, Davies scovato in Canada, Alaba cresciuto in casa, più i vari giocatori presi a zero in Germania.

 

Ci sono i soldi sì ma c'è soprattutto programmazione, competenza, coerenza nelle scelte, quelle che da tre anni si vedono piuttosto poco dalle nostre parti.

 

Basta leggere il calcio come si legge un bilancio aziendale...non è il più bravo quello che ha la proprietà che pompa più denaro o il contratto di sponsorizzazione più ricco, il più bravo è quello che riesce a far valere le risorse che ha al meglio, ci arrivate a capirlo o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come al solito le discussioni prendono pieghe strane. È come quando si guardano le persone infette da covid ed in tv per giustificarsi dalla gestione ridicola dicono, anche in Germania. Ma scusate, anche se il bayern vince e spende, visto che ANCHE il nostro staff è pagato BENISSIMO, chiedere che sbaglino POCO e siano dirigenti top, visto che prendono stipendi da TOP è chiedere troppo? Quando si auto-aumentano lo stipendio mica si fanno tanti problemi....non capisco perché in un qualcosa che è composta da un insieme di parti si pensa sempre che il problema sia uno solo. Le spiegazioni a determinati eventi riguardano più settori, nessuno è esente colpe. Pirlo a volte fa scelte poco felici, la squadra se prende gol al primo minuto dorme, e la dirigenza ha investito soldi allestendo un'accozzaglia di magari anche buoni calciatori, ma che non centrano l'un l'altro (così rispettiamo i fan di Ronaldo dybala ramsey e compagnia cantante). Bisogna migliorare tutto, non una cosa, e TUTTI devono valere i soldi che guadagnano, questa deve essere la prima pietra se si vuole ricostruire, e fu la prima cosa detta da agnelli ai tempi di del neri, ma mi sa che col tempo l'ha dimenticato 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, umbez ha scritto:

Come al solito le discussioni prendono pieghe strane. È come quando si guardano le persone infette da covid ed in tv per giustificarsi dalla gestione ridicola dicono, anche in Germania. Ma scusate, anche se il bayern vince e spende, visto che ANCHE il nostro staff è pagato BENISSIMO, chiedere che sbaglino POCO e siano dirigenti top, visto che prendono stipendi da TOP è chiedere troppo? Quando si auto-aumentano lo stipendio mica si fanno tanti problemi....non capisco perché in un qualcosa che è composta da un insieme di parti si pensa sempre che il problema sia uno solo. Le spiegazioni a determinati eventi riguardano più settori, nessuno è esente colpe. Pirlo a volte fa scelte poco felici, la squadra se prende gol al primo minuto dorme, e la dirigenza ha investito soldi allestendo un'accozzaglia di magari anche buoni calciatori, ma che non centrano l'un l'altro (così rispettiamo i fan di Ronaldo dybala ramsey e compagnia cantante). Bisogna migliorare tutto, non una cosa, e TUTTI devono valere i soldi che guadagnano, questa deve essere la prima pietra se si vuole ricostruire, e fu la prima cosa detta da agnelli ai tempi di del neri, ma mi sa che col tempo l'ha dimenticato 

Scusa la franchezza ma di quanto tempo ancora hai bisogno per capire che Andrea Agnelli parla bene e razzola male?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Soluzioni?

Prendere un allenatore, cacciare Bernardeschi, Ramsey e simili, cedere Ronaldo (costa troppo per quello che rende), rivedere preparazioni e/o staff medico perchè la situazione infortuni sta diventando tragicomica.

 

Per il resto non abbiamo una rosa così terrificante, il rinnovo del ciclo l'abbiamo già fatto l'anno scorso facendo fuori Higuain, Matuidi, Pjanic, Khedira, Mandzukic, De Sciglio, Rugani... Ma ci vuole un allenatore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, actarus ha scritto:

Scusa la franchezza ma di quanto tempo ancora hai bisogno per capire che Andrea Agnelli parla bene e razzola male?

Eh sta iniziando a deludere onestamente, comunque bisogna aver fiducia, ora non è che si può pensare che il ciclo che abbiamo avuto sia stato per caso. Basta che tornano coi piedi per terra a lavorare invece di fare i supermanager

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, GobboNelMidollo ha scritto:

uffa, ma ancora con questa ca***ate aziendaliste del "dobbiamo arrivare lì, dobbiamo fatturare là, altrimenti..:"

 

sta visione del calcio come uno sport dove comandano solo e totalmente i soldi è tutta fuffa...i club degli sceicchi dove sono? City e PSG hanno vinto una Champions dopo aver speso vagonate di quattrini?

 

Basta seghe, lo dice pure il tuo motto...il Bayern fa la differenza perchè compra a poco e vende a tanto, e quando vende non cede l'argenteria di casa ma cede pezzi in più (Douglas Costa ti dice niente?) di cui può fare tranquillamente a meno.

 

Per un Costa che parte a 50 milioni c'è un Kimmich preso a due spicci, Davies scovato in Canada, Alaba cresciuto in casa, più i vari giocatori presi a zero in Germania.

 

Ci sono i soldi sì ma c'è soprattutto programmazione, competenza, coerenza nelle scelte, quelle che da tre anni si vedono piuttosto poco dalle nostre parti.

 

Basta leggere il calcio come si legge un bilancio aziendale...non è il più bravo quello che ha la proprietà che pompa più denaro o il contratto di sponsorizzazione più ricco, il più bravo è quello che riesce a far valere le risorse che ha al meglio, ci arrivate a capirlo o no?

Ho passato il pomeriggio a cercare di convincere chi vede in cr7 il problema perché assorbe troppe risorse, che il problema invece è la competenza di chi sceglie i giocatori.

Non è che la juve non può permettersi giocatori buoni perché deve pagare cr7, il problema è che da stipendi assurdi a gente immeritevole.

si è scelto male, non si ci è trovati nell’impossibilità di scegliere

3 minuti fa, The_Rock ha scritto:

Soluzioni?

Prendere un allenatore, cacciare Bernardeschi, Ramsey e simili, cedere Ronaldo (costa troppo per quello che rende), rivedere preparazioni e/o staff medico perchè la situazione infortuni sta diventando tragicomica.

 

Per il resto non abbiamo una rosa così terrificante, il rinnovo del ciclo l'abbiamo già fatto l'anno scorso facendo fuori Higuain, Matuidi, Pjanic, Khedira, Mandzukic, De Sciglio, Rugani... Ma ci vuole un allenatore

Costa troppo per quello che rende?

un gol a partita diamine!!!

cosa dovrebbe fare di più?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, The_Rock ha scritto:

Soluzioni?

Prendere un allenatore, cacciare Bernardeschi, Ramsey e simili, cedere Ronaldo (costa troppo per quello che rende), rivedere preparazioni e/o staff medico perchè la situazione infortuni sta diventando tragicomica.

 

Per il resto non abbiamo una rosa così terrificante, il rinnovo del ciclo l'abbiamo già fatto l'anno scorso facendo fuori Higuain, Matuidi, Pjanic, Khedira, Mandzukic, De Sciglio, Rugani... Ma ci vuole un allenatore

Secondo me le operazioni da fare ci sono, purtroppo e non poche.  Hai davrifare il centrocampo, pensare in prospettiva per l'attacco e se cambiamo alex sandro con un terzino che vuole giocare a calcio male non fa...poi c'è anche da scegliere l'allenatore, o si vuole strutturare una squadra con il camaleonte liquido?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, actarus ha scritto:

Ho passato il pomeriggio a cercare di convincere chi vede in cr7 il problema perché assorbe troppe risorse, che il problema invece è la competenza di chi sceglie i giocatori.

Non è che la juve non può permettersi giocatori buoni perché deve pagare cr7, il problema è che da stipendi assurdi a gente immeritevole.

si è scelto male, non si ci è trovati nell’impossibilità di scegliere

Costa troppo per quello che rende?

un gol a partita diamine!!!

cosa dovrebbe fare di più?

Ultimamente ha segnato una doppietta al Crotone, ultimo in serie A con la peggior difesa. Credo sia il minimo sindacale quando prendi 30 milioni e l'intera squadra gioca per te.

Con il Porto, con il napoli, con il Milan, con l'inter (non citatemi il gol regalato da Handanovic)...non si è visto in campo.

Ormai non dribla più nessuno, si fa scartare facilmente... Le guardate le partite? Non è più il fenomeno che era a Madrid

Se poi volete convincervi che sia ancora oggi il migliore al mondo, fate voi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, umbez ha scritto:

Secondo me le operazioni da fare ci sono, purtroppo e non poche.  Hai davrifare il centrocampo, pensare in prospettiva per l'attacco e se cambiamo alex sandro con un terzino che vuole giocare a calcio male non fa...poi c'è anche da scegliere l'allenatore, o si vuole strutturare una squadra con il camaleonte liquido?

Ho parlato di soluzioni immediate... La rosa non è più piena di bolliti come lo era l'anno scorso, ci sono abbastanza giovani...

Iniziamo a prendere un allenatore serio, a trovare una soluzione alla barzelletta infortuni, e poi vediamo se è il caso di rivoluzionare l'intera squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, actarus ha scritto:

Ho passato il pomeriggio a cercare di convincere chi vede in cr7 il problema perché assorbe troppe risorse, che il problema invece è la competenza di chi sceglie i giocatori.

Non è che la juve non può permettersi giocatori buoni perché deve pagare cr7, il problema è che da stipendi assurdi a gente immeritevole.

si è scelto male, non si ci è trovati nell’impossibilità di scegliere

Qui si entra in un discorso un tantino diverso e un po' più complicato.

 

Vero che ci sono giocatori che rispetto a quello che rendono hanno ingaggi immotivati (non ripeto i nomi tanto immagino li conosciamo tutti)

 

Su Ronaldo...Ronaldo non sarà mai un "problema" semmai bisogna iniziare a domandarci se è la soluzione più adatta per noi...tre anni fa venne preso come ciliegina sulla torta di una squadra solida e abbastanza completa, squadra che oggi non c'è più.

 

Ronaldo intanto ha tre anni di più e secondo me qualche primo umanissimo segnale di calo sta iniziando a mostrarlo...visto quello che guadagna e il carattere del giocatore di certo non gli si può dire "quest'anno giochi 15 partite in meno così ti concentri su quelle che contano" perchè con lui sto discorso non lo puoi fare.

 

Quindi o fai un altro all-in tecnico economico e morale sul giocatore oppure è meglio iniziare a pensare a soluzioni alternative.

 

Per come la vedo io sinceramente non so se è il caso di puntare ancora così a spada tratta su un giocatore fortissimo senza dubbio, ma che ha 36 anni e comunque rappresenta un investimento così oneroso, specie in una fase dove concentrare molte risorse in un solo punto può rivelarsi controproducente.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, The_Rock ha scritto:

Ho parlato di soluzioni immediate... La rosa non è più piena di bolliti come lo era l'anno scorso, ci sono abbastanza giovani...

Iniziamo a prendere un allenatore serio, a trovare una soluzione alla barzelletta infortuni, e poi vediamo se è il caso di rivoluzionare l'intera squadra.

Hai ragione si, io però non vorrei proprio essere nei panni di chi deve lavorare ora, c'è davvero un orizzonte cupo a livello macro-economico. Comunque quest'anno mi sembra che almeno gli infortuni più lunghi siano di tipo traumatico, il preparatore è cambiato. Comunque per me in dirigenza non succederà nulla, di solito di questi tempi già giravano i nomi dei sostituti, marotta e paratici praticamente si sapeva da mesi prima. E forse nemmeno l'allenatore..

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, The_Rock ha scritto:

Ho parlato di soluzioni immediate... La rosa non è più piena di bolliti come lo era l'anno scorso, ci sono abbastanza giovani...

Iniziamo a prendere un allenatore serio, a trovare una soluzione alla barzelletta infortuni, e poi vediamo se è il caso di rivoluzionare l'intera squadra.

Ma no che non devi rivoluzionare la squadra, semmai bisogna renderla meno schizofrenica..ad oggi molti giovani e molti vecchi e manca totalmente, o quasi, una fascia di giocatori sui 25-28 anni (che generalmente è l'età dove rendono meglio) 

 

Insieme a questi va creato uno "zoccolo duro", una ossatura su cui puntare nei prossimi 4-5 anni. 

 

Chiaramente serve un allenatore come si deve, altrimenti non si va da nessuna parte, e pure qualche cambiamento dirigenziale. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allontanare Pirlo sarebbe una dimostrazione di improvvisazione totale da parte della società, oltre che non capire quale sia effettivamente il problema. cioè la rosa e poi gli infortuni.

Che Pirlo sia fondamentalmente un principiante è vero ma di certo non è nella situazione  per fare il fenomeno. Al debutto e con rosa ampiamente rimaneggiata ha fatto zero ritiro, zero amichevoli. Gli infortuni pesano e pesa pure dover giocare ogni 3 giorni da un mese con gli stessi. Pesa pure il mercato

Contro il verona se l'allenatore "deve" schierare Ramsey+Rabiot+Berna o in alternativa 3 primavera è inutile invocare Allegri o altri

 

Altre osservazioni: 1 questa rosa da tre anni a metà stagione peggiora in modo evidente nel gioco e nel rendimento, 2 da diverse stagioni manca di nerbo e grinta, 3 il mercato porta elementi buoni ma finisce sempre con una rosa incoerente e/o qualche lacuna (vedesi quarta punta)

 

A parere mio la prima cosa da fare è spiegare ad AA, Nedved e Paratici che qualcuno deve incaxxarsi ogni tanto con i viziatelli e metterli di fronte alle loro responsabilità. Devono farsi il cuxx in allenamento ed in campo, non che rifiutano le doppie sedute di allenamento.

La seconda cosa da fre, piuttosto complicata è indovinare il mercato, che purtroppo a giugno sarà drammatico. Abbiamo un rosso di 110mln. Abbiamo assoluto bisogno di eliminare dalla rosa gente che non meriterà mai l'ingaggio che si prende, per un motivo o per un altro, nello specifico devo sempre fare i nomi di Ramsey, Berna e Rabiot, che in 3 costano all'incirca 40mln lordi. Quando mai Rabiot giocherà al pari di chi si merita 7-8mln netti l'anno? quando mai? Darlo via gratis sarà già un risparmio. Idem Ramsey. Oltre alle difficoltà a piazzare questi ci si aggiungeranno i ritorni dei prestiti, Costa  non verrà riscattato e difficilmente lo sarà De Sciglio.

Ergo, la terza cosa da fare è mettersi in testa che la prossima stagione sarà ancora una stagione di costruzione in cui puntare ad indovinare 2 o 3 McKennie, vedere crescere Chiesa, Kulu, Arthur e Rodrigo e così via.

Quarto. Adoro Ronaldo, per fortuna che c'è ma ha senso tenere un Ronaldo a 36 anni in una squadra non competitiva per la Champions, pagarlo 60 lordi quando hai un rosso di 110 e la necessità di rimettere su un progetto? Io direi di no, strapreferisco avere lo spazio per riscattare Chiesa, Morata e tenere Dybala, De Ligt

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comprare solo italiani nelle prossime sessioni.

 

Non abbiamo più un gruppo italiano da 18 mesi e si vede bene.

 

Chiellini ormai è un ex, Buffon un’ottima riserva.

Restano:

Bonucci, che con meno potere ha, meglio è 

Bernardeschi, che pare non abbia mai dato due calci ad un pallone

Chiesa che per fortuna è arrivato.

E poi solo U23


Vista la crisi economica vietiamo a Paratici di andare all’estero e prendiamo solo giocatori italiani dal 97 in poi.

 

Integrando ad un gruppo italiano i giocatori “da Juve” che già abbiamo (citando solo gli u30: De Ligt, Demiral, Morata, AlexSandro, Szczesny, Kulusevski, McKennie, Dybala) per me torniamo in vetta anche in Europa.


 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, AndreaSZ ha scritto:

Allontanare Pirlo sarebbe una dimostrazione di improvvisazione totale da parte della società, oltre che non capire quale sia effettivamente il problema. cioè la rosa e poi gli infortuni.

Che Pirlo sia fondamentalmente un principiante è vero ma di certo non è nella situazione  per fare il fenomeno. Al debutto e con rosa ampiamente rimaneggiata ha fatto zero ritiro, zero amichevoli. Gli infortuni pesano e pesa pure dover giocare ogni 3 giorni da un mese con gli stessi. Pesa pure il mercato

Contro il verona se l'allenatore "deve" schierare Ramsey+Rabiot+Berna o in alternativa 3 primavera è inutile invocare Allegri o altri

 

Il problema è che Pirlo è stata una scelta dettata dalla stessa improvvisazione di cui tu parli, visto che mettere un principiante alla guida di una squadra in una delicata fase di transizione non poteva che portare a risultati mediocri. 

 

Poi per carità, riconosciamo pure a Pirlo le attenuanti generiche ma credo che con questa squadra evitare di pareggiare con Crotone e Benevento e offrire una prestazione un po' meno ridicola a Oporto non fosse questa impresa titanica, eh...

 

Per il momento per me Pirlo a fine stagione è da salutare senza troppi rimpianti...non solo non è stato un valore aggiunto (come si sperava) ma anzi è stato visibilmente un fattore negativo (anche se non il solo) per la squadra. 

 

ci sono altri 3 mesi in cui potrò cambiare idea nel caso, anche se non vedo molte possibilità che ciò accada visto l'andazzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sistemare la rosa e prendere un allenatore vero ,entrambe le cose sono importanti , se in società non sono grado di fare queste due cose devono dimettersi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le soluzioni sono poche. O confermi Pirlo e gli dai un centrocampo (cioè fai fuori gente come Rabiot, Ramsey e possibilmente Bentancur) oppure cacci il grano e ti riprendi Allegri. Altre sperimentazioni mi sembrano inverosimili. Ma tutto parte dalla rifondazione societaria e i ruoli di Nedved e Paratici. Posto che il primo non fa un *, è anche amico di AA, quindi non credo né a una sua cacciata né tantomeno a un ruolo più marginale. Diverso il discorso su Paratici che è un po’ l’artefice di questo scempio e potrebbe pagare di persona. Ma anche qui quali soluzioni? La promozione di Cherubini? Il ritorno di Marotta mi sembra difficile visto i rapporti con AA. Ripeto, le soluzioni sono poche e poco rivoluzionarie. Capitolo giocatori: evitando di sparare *  come Pogba, che non verrà mai, si tratt di prendere giocatori più funzionali a centrocampo. Tolto McKennie non abbiamo giocatori che si inseriscono e segnano, e non abbiamo nessuno capace di fare assist. Arthur diventa fondamentale per il gioco di Pirlo, mentre Benta in sua assenza come vertice basso è a dir poco deleterio. È indubbio che i primi a dover essere ceduti siano i due parametri zero, sperando che qualcuno li prenda. Poi, certo, Bernardeschi...ma ha mercato? Per ipotizzare come muoverci bisogna comunque  capire cosa si farà davanti con Ronaldo, se vuole restare e se lo vogliamo tenere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Padre Mapple ha scritto:

Il Bayern spende tantissimo e sbaglia tantissimo. Ma siccome spende tantissimo corregge i suoi errori.in finale c'erano 400 milioni in panchina.

Sono capace anche io di avere un 11 economico se ho mezzo miliardo in panca.

Non è una medaglia avere un 11 economico se spendi il doppio nostro.

Anzi.

Vuol dire che sbagliano più di noi.

Non è proprio così sono andato a rivedere la panchina della finale di Champions del Bayern il prezzo complessivo dei cartellini arrivava a malapena a 200 milioni(considerando che Coutinho era in prestito),oltretutto se vado a vedere l’11 titolare sceso in campo il giocatore costato di più e Neuer pagato 30 mln.

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, JJ_Evolution ha scritto:

Non è proprio così sono andato a rivedere la panchina della finale di Champions del Bayern il prezzo complessivo dei cartellini arrivava a malapena a 200 milioni(considerando che Coutinho era in prestito),oltretutto se vado a vedere l’11 titolare sceso in campo il giocatore costato di più e Neuer pagato 30 mln.

il valore della rosa del bayern è di 800 mln, 100 mln in più di noi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.