Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Juventus - Lazio 3-1, commenti post partita

Recommended Posts

6 minuti fa, HDC ha scritto:

Guarda che la mia risposta non era rivolta a te, ma ad un tizio che insultava. Rileggi.

E allora perché citi me.

Sei completamente fuso a quanto pare e non riesci minimamente ad avere uno scambio di idee

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, HDC ha scritto:

Stai tranquillo tu, io sono tranquillissimo.

🤣🤣🤣🤣

Io sto tranquillo...sei tu che sbagli non io...e te l'ho dimostrato... Platini ha fatto fare il salto di qualità alla Juve ( prole tue) , cosa che ronaldo non ha fatto...chiudo qui... buonanotte...😁😁😁😁🤣🤣🤣🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, dylan88 ha scritto:

Nella partita di ieri sera 4 cose mi hanno colpito :

 

1) Alex Sandro potrebbe diventare un ottimo centrale di difesa

2) Danilo è il giocatore più intelligente tatticamente della rosa

3) Arthur che tutti aspettavano come il Messia è sempre lo stesso, non può giocare nel nostro centrocampo

4) Questa squadra non ha la forza di supportare un giocatore che aspetta il pallone, non fa pressing, non contrasta, non si sacrifica (Ronaldo)

 

Per il resto soliti alti e bassi e solite lacune e soliti pregi, squadra di contropiedisti che viene fatta giocare in un modo non adatto alle caratteristiche dei giocatori.

Due appunti: 

3) Arthur torna da un infortunio e non è guarito, sta facendo i salti mortali per giocare comunque. Finché era in salute è stato l'unico a poter iniziare la manovra dal basso cara a Pirlo, poi non ha i lanci del cambio di gioco o i passaggi filtranti, lì ha bisogno di essere supportato da un altro centrocampista. Diciamo che lui tiene la palla quando scotta. 

È normale non sia in forma, rischia di non essere più al top fino a fine anno se non guarisce. 

4) Concordo, purtroppo. Spesso giochiamo uno in meno, in pratica. Però Ronaldo è quello che in due minuti ti butta dentro l'ultimo pallone, o ti svolta la gara procurandosi un rigore e segnandolo, finché c'è non possiamo rinunciarci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, Andrea 11 said:

Per Me platini ha portato alla squadra la qualità che ronaldo non è riuscito a portare...platini oltre a segnare faceva rendere gli altri di più... Ronaldo condiziona una squadra e non fa sì che lei diventi più forte... posso dirlo? È il mio pensiero

Ascolta .. te lo dico senza presunzione anche perchè condivido per molti aspetti le cose che dici su Ronaldo ... sia tu sia il tuo interlocutore evitate di parlare di cose che non sapete e non avete vissuto ... ve lo dico senza presunzione ma solo perchè è fastidioso vedere tirare la giacca alla Storia che viene storpiata per sostenere tesi su una discussione che è contemporanea ... per cui invito te e il tuo interlocutore a prendere esempi diversi ... state scrivendo sciocchezze ... Platini non fece rendere più nessuno ... venne e diede il suo enorme contributo senza che però la Juventus giocasse per lui anche perchè quelli che giocavano con lui erano Scirea, Rossi, Tardelli, Cabrini ... tutto qui ... se volete un contributo ve lo do ma non tirate la giacchetta alla Storia 

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, alpinoverace ha scritto:

Concordo. Kulu e' da Juve.

Kulu anno prossimo sarà sicuramente altra cosa.

Sta chiaramente patendo il salto da piccola ad una grande e per sua sfortuna sta giocando in un ruolo assolutamente non congeniale a lui.

Sono sicuro che anno prossimo lo vedremo al suo livello 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Antojuve66 ha scritto:

E' però anche vero che se un calciatore non veniva in Italia è come se avesse fatto il liceo senza andare all'università a prendersi la laurea.

Platini era un calciatore fatto e finito ma il riconoscimento internazionale gli arrivò dai nostri anni. Il TOP fu l'Europeo 1984 dove incantò. Poi di lì prese la discesa. 

Bello parlare di queste cose. Delle difficoltà dei primi mesi di Platini che cercava punti di riferimento per ambientarsi mi ricordo il paragone Giresse/Furino). Questo anche per dire che anche se era affermato aveva bisogno dei suoi riferimenti, del suo calcio. Ripeto, Platini alla Juventus venne a prendersi la laurea con lode e bacio accademico.

Ho finito le reazioni...platini si è consacrato da noi e diventato il migliore al mondo anche grazie a noi, è normale che le qualità le aveva altrimenti non sarebbe arrivato....cmq Platini per me ha portato a noi ciò che ronaldo non è riuscito a portare perché si che noi abbiamo valorizzato lui ma anche lui ha valorizzato la Juve...qst è qll che per me è il fuoriclasse..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Antojuve66 ha scritto:

Ascolta .. te lo dico senza presunzione anche perchè condivido per molti aspetti le cose che dici su Ronaldo ... sia tu sia il tuo interlocutore evitate di parlare di cose che non sapete e non avete vissuto ... ve lo dico senza presunzione ma solo perchè è fastidioso vedere tirare la giacca alla Storia che viene storpiata per sostenere tesi su una discussione che è contemporanea ... per cui invito te e il tuo interlocutore a prendere esempi diversi ... state scrivendo sciocchezze ... Platini non fece rendere più nessuno ... venne e diede il suo enorme contributo senza che però la Juventus giocasse per lui anche perchè quelli che giocavano con lui erano Scirea, Rossi, Tardelli, Cabrini ... tutto qui ... se volete un contributo ve lo do ma non tirate la giacchetta alla Storia 

Ti potrei dire di più,avendo passato in Francia i miei primi 17 anni,e avendo seguito Platini sin dai suoi primi passi,ti posso assicurare che si,si vedeva che fosse diverso dagli altri,ma ti posso assicurare che è la juve che ha cambiato lui e non l'incontrario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Antojuve66 ha scritto:

Abbi pietà. Chiedi al tuo interlocutore se conosce Platini e vieni a scrivere a me queste catzate?

La Juventus prima di Platini vinse un'UEFA nel 1977 e nel 1978 fu fatta fuori in una semifinale vergognosa co Bruges. 

E nel 1973 aveva fatto una finale di Coppa Campioni. 

Quindi anche la tua rappresentazione per cui la Juventus fece il salto internazionale grazie a Platini è una scemenza sesquipedale.

Bisogna conoscelra la storia e averla vissuta con Bettega che segna a Bilbao o anche con una Juventus che si fa eliminare dall'Arsenal con un gol di Archibald dopo una gara mitica ad Highbury.

Ma visto il tono con cui scrivi che catzo te lo dico a fare manco sai cos'è Highbury

Io l'ho vissuta e la ricordo bene, avendo 51 anni.

E quella che non ho vissuto per ragioni anagrafiche la conosco perfettamente, essendo uno studioso della storia della Juventus.

Prima di Platini abbiamo perso una finale di coppa Fiere nel 1965 col Ferencvaros; un'altra col Leeds nel 1971-72; una finale di Coppa Campioni con l'Ajax nel 1973, una intercontinentale giocata solo per rinuncia degli olandesi e vinto solo la Uefa 1976/77, stentando per affermarci contro il Bilbao, che era una squadra assai rognosa ma non di primissima fascia.

 

Con Platini abbiamo di colpo vinto tutto.

 

Quanto a conoscere gli stadi, con me caschi proprio male, perchè oltre ad essere abbonato alla Juve ho visto dal vivo, tra l'altro, tutte le finali europee della Juve dal 1990 in poi, comprese sei finali di Champions in giro per l'Europa.

 

Quindi ritenta con qualcun altro la parte del saccente, perchè con me caschi proprio male 😂

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Antojuve66 ha scritto:

Ascolta .. te lo dico senza presunzione anche perchè condivido per molti aspetti le cose che dici su Ronaldo ... sia tu sia il tuo interlocutore evitate di parlare di cose che non sapete e non avete vissuto ... ve lo dico senza presunzione ma solo perchè è fastidioso vedere tirare la giacca alla Storia che viene storpiata per sostenere tesi su una discussione che è contemporanea ... per cui invito te e il tuo interlocutore a prendere esempi diversi ... state scrivendo sciocchezze ... Platini non fece rendere più nessuno ... venne e diede il suo enorme contributo senza che però la Juventus giocasse per lui anche perchè quelli che giocavano con lui erano Scirea, Rossi, Tardelli, Cabrini ... tutto qui ... se volete un contributo ve lo do ma non tirate la giacchetta alla Storia 

Amico io non sto paragonando i due e non mi permetterei mai per me platini è storia , noi avevamo grandi giocatori è vero ma prima di tutto grandi uomini e non prime donne...io sto solo dicendo che per me ronaldo dal mio punto di vista non fa rendere la squadra perché si deve giocare in un certo modo per farlo renderw al meglio...e per me i campioni sono qll che rendono a prescindere dagli altri...qui ronaldo viene osannato e ho fatto l'esempio con platini per dire che i giocatori devono portare il loro apporto e non farsi supportare soprattutto se si considerano campioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, Andrea 11 said:

Ho finito le reazioni...platini si è consacrato da noi e diventato il migliore al mondo anche grazie a noi, è normale che le qualità le aveva altrimenti non sarebbe arrivato....cmq Platini per me ha portato a noi ciò che ronaldo non è riuscito a portare perché si che noi abbiamo valorizzato lui ma anche lui ha valorizzato la Juve...qst è qll che per me è il fuoriclasse..

Si ma evita quel paragone ... sono situazioni che non possono essere paragonate ... Ronaldo è venuto in questa Juventus da Re ... una juventus dominante in Italia ma comprimaria in Europa ed hai ragione a dire che è venuto e la Juventus ha finito per giocare per lui e non lui per la Juventus ... ma la situazione Platini è imparagonabile ... Platini non si mise al servizio di quella Juventus semplicemente fu una ciliegina su una torta ricchissima ... con Zoff, Gentile, Cabrini, Scirea, Tardelli, Rossi freschi campioni del mondo ... sono contesti imparagonabili ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggo di Mbappé, Haaland... ragazzi, siete seri? Se rinunciamo a Ronaldo per motivi economici i soldi risparmiati vanno in gran parte a ripianare il bilancio. 

Peraltro, nonostante l'appeal guadagnato con Cristiano, City e Psg hanno quattrini per ingaggi migliori, oltre a grandi giocatori, e il Real mantiene un'attrattiva maggiore per blasone. 

Non ci metto il Barça perché hanno problemi finanziari e non so che potranno fare, ma ci sono anche loro. 

Sognare va bene, ma attenti che poi ci svegliamo con Scamacca. 

L'unica sarebbe uno scambio alla pari con Dybala, ma non so se siamo nelle condizioni di farlo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ilcalciononeplaystation ha scritto:

Ti potrei dire di più,avendo passato in Francia i miei primi 17 anni,e avendo seguito Platini sin dai suoi primi passi,ti posso assicurare che si,si vedeva che fosse diverso dagli altri,ma ti posso assicurare che è la juve che ha cambiato lui e non l'incontrario.

Ed è lql che io intendo perché ljuve lo ha migliorato... nonostante lui fosse fortissimo e non aveva bisogno come ronaldo dell'appoggio incondizionato della squadra...era lui che si esaltava da solo insieme alla squadra

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Blackwhitepower ha scritto:

Due appunti: 

3) Arthur torna da un infortunio e non è guarito, sta facendo i salti mortali per giocare comunque. Finché era in salute è stato l'unico a poter iniziare la manovra dal basso cara a Pirlo, poi non ha i lanci del cambio di gioco o i passaggi filtranti, lì ha bisogno di essere supportato da un altro centrocampista. Diciamo che lui tiene la palla quando scotta. 

È normale non sia in forma, rischia di non essere più al top fino a fine anno se non guarisce. 

4) Concordo, purtroppo. Spesso giochiamo uno in meno, in pratica. Però Ronaldo è quello che in due minuti ti butta dentro l'ultimo pallone, o ti svolta la gara procurandosi un rigore e segnandolo, finché c'è non possiamo rinunciarci.

3) aggiungo...inoltre ieri è entrato in un momento della partita in cui il resto della squadra aveva tirato i remi in barca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Andrea 11 ha scritto:

Io sto tranquillo...sei tu che sbagli non io...e te l'ho dimostrato... Platini ha fatto fare il salto di qualità alla Juve ( prole tue) , cosa che ronaldo non ha fatto...chiudo qui... buonanotte...😁😁😁😁🤣🤣🤣🤣

Certo, me l'hai dimostrato😂😂😂😂

Mi raccomando, martedì sera, dopo che Ronaldo ci avrà fatto passare il turno, vedi di farti trovare 😂😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Antojuve66 ha scritto:

Si ma evita quel paragone ... sono situazioni che non possono essere paragonate ... Ronaldo è venuto in questa Juventus da Re ... una juventus dominante in Italia ma comprimaria in Europa ed hai ragione a dire che è venuto e la Juventus ha finito per giocare per lui e non lui per la Juventus ... ma la situazione Platini è imparagonabile ... Platini non si mise al servizio di quella Juventus semplicemente fu una ciliegina su una torta ricchissima ... con Zoff, Gentile, Cabrini, Scirea, Tardelli, Rossi freschi campioni del mondo ... sono contesti imparagonabili ...

Per me invece Platini fece. Salto di qualità con la Juve perché la Juve lo ha consacrato ...punti di vista

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, pogba77 ha scritto:

Fratello caro se tu non vedi la differenza tra il Ronaldo attuale e quello visto fino a qualche anno fa ti consiglio di cambiare sport, senza offesa.

sei tu  che devi cambiare la tua idea di calcio e di  come si debbano valutare i calciatori.

nessuno considera il passare degli anni un dato secondario: lo è per ogni uomo, così come per Ronaldo.

Il problema è che la classe del più grande giocatore vivente è ancora decisiva in modo sostanziale, anche a 36 anni.

se non lo capisci, il problema è solo tuo

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, HDC ha scritto:

Certo, me l'hai dimostrato😂😂😂😂

Mi raccomando, martedì sera, dopo che Ronaldo ci avrà fatto passare il turno, vedi di farti trovare 😂😂😂

Io tifo Juve non Ronaldo...se passa la mia squadra me ne frega chi segna...poi scusa ma l'andata l'ha saltata o era in campo?chiedo per un amico

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Andrea 11 ha scritto:

Io tifo Juve non Ronaldo...se passa la mia squadra me ne frega chi segna...poi scusa ma l'andata l'ha saltata o era in campo?chiedo per un amico

Qui tutti tifiamo per la Juve. Ma se tu pensi che Ronaldo sia un problema per la Juve e che la squadra giochi meglio senza di lui devi avere l'onestà intellettuale di sperare che martedì non giochi.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, HDC said:

Io l'ho vissuta e la ricordo bene, avendo 51 anni.

E quella che non ho vissuto per ragioni anagrafiche la conosco perfettamente, essendo uno studioso della storia della Juventus.

Prima di Platini abbiamo perso una finale di coppa Fiere nel 1965 col Ferencvaros; un'altra col Leeds nel 1971-72; una finale di Coppa Campioni con l'Ajax nel 1973, una intercontinentale per rinuncia degli olandesi e vinto solo la Uefa 1976/77, stentando per affermarci contro il Bilbao, che era una squadra assai rognosa ma non di primissima fascia.

 

Con Platini abbiamo di colpo vinto tutto.

 

Quanto a conoscere gli stadi, con me caschi proprio male, perchè oltre ad essere abbonato alla Juve ho visto dal vivo, tra l'altro, tutte le finali europee della Juve dal 1990 in poi, comprese sei finali di Champions in giro per l'Europa.

 

Quindi ritenta con qualcun altro la parte del saccente, perchè con me caschi proprio male 😂

 

 

Hai 51 anni e parli di quegli anni come uno che li legge su wikipedia.

Non che metta in dubbio che tu li abbia, ma il fatto stesso che tu cerchi di sminuire la Coppa UEFA contro il Bilbao mi conferma che probabilmente hai dimenticato o forse non hai mai assaporato il sapore del Calcio di quegli anni dove capitava di soffrire anche con un Magdeburgo quasiasi.

Inoltre, mi pare strano che uno che ha superato il mezzo secolo non ricordi come la dimensione internazionale della Juventus provenisse anche da modniali del 197 ed del 1982 dove tantissimi dei nostri avevano avuto modo di imporsi a livello internazionale. 

E proprio per questo la mia non è saccenza: è difesa di una memoria che evidentemente tu non hai più.  

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, horus ha scritto:

sei tu  che devi cambiare la tua idea di calcio e di  come si debbano valutare i calciatori.

nessuno considera il passare degli anni un dato secondario: lo è per ogni uomo, così come per Ronaldo.

Il problema è che la classe del più grande giocatore vivente è ancora decisiva in modo sostanziale, anche a 36 anni.

se non lo capisci, il problema è solo tuo

Guarda il più grande giocatore vivente con tutto il rispetto per ronaldo che gioca nella nostra squadra ma sta a Barcellona..ragazzi messi è inarrivabile...senza contare che i Pelé gli Zidane e i platini vivono ancora...dai state boni... Zidane cmabiava qualsiasi squadra anche a 36 anni, se non fosse per la testata aveva vinto un mondiale da protagonista a 36 anni facendoci girare sull ottovolante

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Andrea 11 ha scritto:

Ed è lql che io intendo perché ljuve lo ha migliorato... nonostante lui fosse fortissimo e non aveva bisogno come ronaldo dell'appoggio incondizionato della squadra...era lui che si esaltava da solo insieme alla squadra

Paragone improprio se permetti.

Per ruolo e tipologia di squadra e giocatore.

Platini arriva in una squadra al top e composta da 6 campioni del mondo più Boniek, a quei tempi il 10 era il vero regista della squadra e piano piano quel tipo di giocatore è (ahimè) sparito,rimane comunque un cc.

Ronaldo arriva in un momento comunque di restyling,e giocando da punta risente molto di più del rendimento di chi ha attorno.

Avessimo avuto Cr7 con il cc di qualche anno fa parleremo di tutt'altro,esattamente come li è successo a Madrid.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, HDC ha scritto:

Qui tutti tifiamo per la Juve. Ma se tu pensi che Ronaldo sia un problema per la Juve e che la squadra giochi meglio senza di lui devi avere l'onestà intellettuale di sperare che martedì non giochi.

 

Io ho l'onestà intellettuale di dire che si deve passare il turno...del resto non mi interessa...e cmq non mi hai risposto all'andata ha giocato si o no? Perché le partite se devono giocare tutte

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, HDC ha scritto:

Io l'ho vissuta e la ricordo bene, avendo 51 anni.

E quella che non ho vissuto per ragioni anagrafiche la conosco perfettamente, essendo uno studioso della storia della Juventus.

Prima di Platini abbiamo perso una finale di coppa Fiere nel 1965 col Ferencvaros; un'altra col Leeds nel 1971-72; una finale di Coppa Campioni con l'Ajax nel 1973, una intercontinentale per rinuncia degli olandesi e vinto solo la Uefa 1976/77, stentando per affermarci contro il Bilbao, che era una squadra assai rognosa ma non di primissima fascia.

 

Con Platini abbiamo di colpo vinto tutto.

 

Quanto a conoscere gli stadi, con me caschi proprio male, perchè oltre ad essere abbonato alla Juve ho visto dal vivo, tra l'altro, tutte le finali europee della Juve dal 1990 in poi, comprese sei finali di Champions in giro per l'Europa.

 

Quindi ritenta con qualcun altro la parte del saccente, perchè con me caschi proprio male 😂

 

 

Cavolo abbiamo trovato chi ci porta rogna 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Antojuve66 ha scritto:

Hai 51 anni e parli di quegli anni come uno che li legge su wikipedia.

Non che metta in dubbio che tu li abbia, ma il fatto stesso che tu cerchi di sminuire la Coppa UEFA contro il Bilbao mi conferma che probabilmente hai dimenticato o forse non hai mai assaporato il sapore del Calcio di quegli anni dove capitava di soffrire anche con un Magdeburgo quasiasi.

Inoltre, mi pare strano che uno che ha superato il mezzo secolo non ricordi come la dimensione internazionale della Juventus provenisse anche da modniali del 197 ed del 1982 dove tantissimi dei nostri avevano avuto modo di imporsi a livello internazionale. 

E proprio per questo la mia non è saccenza: è difesa di una memoria che evidentemente tu non hai più.  

Condivido, dobbiamo anche ricordarci che la Juve degli anni 70 era priva di stranieri . Poi in quegli anni vincere la coppa UEFA era un po' come vincere la UCL dato che partecipavano tutte la piazzate dal 2° posto in giù. Quella Juve era una grandissima squadra ancora prima di Platinì.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma Bernardeschi Terzino alla Zambrotta? Una rondine non fa primavera, a me non è dispiaciuto ma chiedo a chi coglie meglio i movimenti tattici del ruolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.