Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Pirlo post Juve-Lazio: "Gara iniziata con 20 minuti di ritardo, poi grande reazione di squadra. Grande disponibilità da Danilo e Bernardeschi. Kulusevski sta reagendo da campione"

Recommended Posts

Pirlo a Dazn.

 

Subito il gol della Lazio, poi è venuta fuori la vostra grinta e la vostra cattiveria ed è venuta fuori una prestazione così, con questo risultato.
"Sì, siamo partiti male per un nostro errore in un retropassaggio, quindi abbiamo spalancato il gol alla Lazio. poi c'è stata una grande reazione, di squadra, nonostante le tante assenze abbiamo disputato un'ottima gara, Ma la cosa più importante è stata la reazione, non ci siamo abbattuti ma abbiamo iniziato ad alzare il ritmo e questa è la cosa più importante della partita".

 

E' stata una vittoria importante perchè le ha consentito anche di preparare la prossima partita? Mi riferisco alle rotazioni e ai minuti dati ai giocatori che rientravano.
"Non abbiamo pensato alla partita di martedì, avevamo i giocatori contati, anche chi ha giocato come Cuadrado veniva da un solo allenamento, lo stesso Arthur ha fatto una mezz'ora ieri, quindi noi c'eravamo preparati alla partita di stasera che per noi era una finale. Siamo stati bravi, abbiamo mostrato i denti. Anche chi ha giocato in posizioni non proprio sue, ha dimostrato grande abnegazione e grande professionalità".

 

Cosa ti porti dietro per la partita di martedì? Il testa a testa con Demiral alla fine è un bel segnale.
"Ci portiamo dietro un po' tutto, ma la cosa più importante erano i tre punti. Ho avuto grande disponibilità dai giocatori, da Danilo per giocare in mezzo al campo, da Bernardeschi che ha fatto molto bene da terzino sinistro, ma lo ha nelle sue corde perchè ha grande gamba, grande corsa, è sempre lucido quando ha la palla, quindi si merita tutti i complimenti perchè non era facile giocare una partita come questa, di questa importanza da terzino sinistro. Però la cosa che mi è piaciuta di più è stata la reazione di squadra, perchè non ci stavamo ad essere sotto in una partita così delicata e complicata, così quello è la cosa più importante che porto al di là dei tre punti".

 

Siete la squadra che nel secondo tempo subisce meno gol di tutti, avete subito solo 10 gol. E' sinonimo che avete bisogno di un po' per entrare in partita per un fatto di concentrazione? O che attaccate meglio e riuscite a difendervi meglio?
"Concentrazione... oggi abbiamo iniziato la partita con 20 minuti di ritardo, quindi abbiamo regalato i primi 20 minuti, ma era normale perchè molti giocatori erano di rientro, magari in posizioni diverse, quindi un po' di ambientamento era normale. Poi quando vai sotto è sempre difficile recuperare, soprattutto  quando giochi contro una squadra come la Lazio nella quale giocano insieme da tanti anni. Questa settimana non avevano giocato e quindi avevano avuto tutto il tempoper recuperare. Però abbiamo fatto la nostra partita, una partita importante, perchè era uno scontro importante per la classifica e quindi siamo contenti di quello che abbiamo fatto".

 

Con Morata in campo cambiano tanto le cose.
"Sì, purtroppo non l'abbiamo avuto nell'ultimo periodo a causa di alcuni problemi, prima fisici, poi anche di altro tipo. Adesso sta cercando di trovare la forma migliore però per noi è un giocatore fondamentale, lo abbiamo acquistato questa estate per le sue caratteristiche che sono diverse da tutti gli altri attaccanti. Adesso speriamo di averlo al 100% perchè può dare ancora molto di più". 

 

Lei è un grande campione...
"Lo sono stato... (ride, ndr)".

 

Kulusevski sta reagendo nella maniera giusta?
"Sta reagendo da campione, ma è normale quando arrivi a giocare nella Juventus a 20 anni, hai tante pressioni, non è la stessa cosa giocare nella Juventus o giocare nel Parma, qui ci sono diverse pressioni in più, ogni partita è diversa, ogni passaggio è importante, quindi lui sta dimostrando di essere un grande campione, ma lo sa, perchè sta diventando un campione nella testa ancora prima che nelle prestazioni e questo è solo a favore suo".

IN AGGIORNAMENTO

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella arguta della Leotta  fa domanda assurda su lulusesky che ha secondo lei là stigma del campione da cui la risposta di Pirlo a livello. Nessuno che chiede un commento su episodio mano, strano eh...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Andrea. Recuperiamo tutti e giochiamocela.

 

Kulusevski bene. L’errore avrebbe ucciso tutti, specialmente un 20enne. Invece, ha fatto una grande partita.

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, SuperT ha scritto:

Grande Andrea. Recuperiamo tutti e giochiamocela.

 

Kulusevski bene. L’errore avrebbe ucciso tutti, specialmente un 20enne. Invece, ha fatto una grande partita.

Non so se hai fatto caso che...subito dopo il gol della Lazio...qualcuno dalla panchina deve aver visto che era a testa bassa e gli ha urlato "Testa alta Kulu...testa alta"...

 

Perchè a 20 anni ci può stare che un errore del genere ti ammazzi la partita...quindi hanno fatto bene a urlargli quelle parole...e lui ha fatto benissimo ad ascoltarle...

  • Mi Piace 8
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'aspetto migliore di stasera è stata la reazione della squadra alle difficoltà iniziali e al gol dello svantaggio, che poteva tagliarci le gambe. Per il resto, sono dubbioso... ma vedremo martedì col Porto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Giorgino ha scritto:

Non so se hai fatto caso che...subito dopo il gol della Lazio...qualcuno dalla panchina deve aver visto che era a testa bassa e gli ha urlato "Testa alta Kulu...testa alta"...

 

Perchè a 20 anni ci può stare che un errore del genere ti ammazzi la partita...quindi hanno fatto bene a urlargli quelle parole...e lui ha fatto benissimo ad ascoltarle...

Penso Bonucci

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Giupolfour ha scritto:

O Gigi o Leo, non si scappa

No...Gigi non credo...la sua voce è inconfondibile...credo fosse davvero Leo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Giupolfour ha scritto:

O Gigi o Leo, non si scappa

Gigi non ce lo vedo ma Bonucci, secondo me, tenterà la carriera di l'allenatore sicuramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente un po’ di buona vera tattica da grande allenatore: schierare Danilo a centrocampo è stata una mossa vincente, annullato Aberto e Milinkovic. Mi ha ricordato la genialata di Allegri che contro l’Atletico schierò Can terzino/centrocampista destro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In vista del Porto si pone un dubbio: Arthur partirà titolare? Perché stasera quando è entrato nei minuti finali non l'ho visto benissimo

Inviato dal mio SM-A315G utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Giupolfour ha scritto:

Penso Bonucci

Sicuramente Bonucci. Qualche vaccata del genere l'ha fatta in carriera e sa come bisogna reagire

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, MIG68 ha scritto:

Sicuramente Bonucci. Qualche vaccata del genere l'ha fatta in carriera e sa come bisogna reagire

Anche Gigi di papere clamorose ne ha fatte, per poi tornare più forte di prima (a memoria ricordo al volo un goal in nazionale Under21 dove era uscito a casaccio vicino alla bandiera del calcio d’angolo è quello nelle ultime giornate del primo scudetto di questa serie).

Comunque, a parte tuto, questa è l’importanza dei giocatori d’esperienza nello spogliatoio 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Dale_Cooper ha scritto:

Nessuno gli chiede di Massa? Strano .ghgh

schifosi... a maglie invertite avrebbero mandato l'esercito in strada... schifosi!

e la nostra società ancora una volta imbelle!!

 

.doh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Juventinocomasco ha scritto:

Anche Gigi di papere clamorose ne ha fatte, per poi tornare più forte di prima (a memoria ricordo al volo un goal in nazionale Under21 dove era uscito a casaccio vicino alla bandiera del calcio d’angolo è quello nelle ultime giornate del primo scudetto di questa serie).

Comunque, a parte tuto, questa è l’importanza dei giocatori d’esperienza nello spogliatoio 

Eheh ricordo un Juve Lecce di qualche anno fa che ci poteva costare uno scudetto.

Concordo che bisogna avere giocatori di esperienza nello spogliatoio che insegnino ai giovanie in campo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.