Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Vs News

(Gds): "Contatto tra Agnelli e Allegri: si va avanti insieme ma serve una scossa. Eventuali sostituti? Montero preferito dai tifosi, occhio ai big liberi"

Recommended Posts

1 ora fa, Peter Steele ha scritto:

Ma quale Real Madrid... ancora con questa minchioneria? Allegri al bernabeu lo avrebbero preso per pulire i sediolini dopo le partite. Magari invece lo avesse preso l'inter quell'incapace totale al posto di Spiazone e piuttosto ci fossimo noi tenuti finanche Pirlo: oggi avremmo una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana in più in bacheca e la possibilità di giocarne un'altra a gennaio. Allegri avanza ancora 20 milioni e sarebbe folle a rinunciarvi dici? Concordo. Infatti i 20 milioni glieli deve liquidare Agnelli dal suo conto personale e poi insieme devono sparire dalla circolazione e mai più farsi vedere dalle parti della Continassa. Uno continui a dedicarsi al progetto Supersega, l'altro torni a cazzeggiare tutto il giorno a Livorno come ha sempre fatto in tutta la sua vita. Devono andarsene quanto prima quei due incompetenti.

Ok, adesso crediamo a uno come te e non ha giornalisti che invece confermano la voce del Real Madrid. Torna a mettere faccine che ridono va. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Toccherà al CdA della Juventus decidere il destino di Allegri dopo l'avvio di stagione nettamente sotto le aspettative: il consiglio di amministrazione, che si terrà il 23 settembre prossimo, dovrà approvare il bilancio della stagione 2021/22, in cui si stima un rosso di 250 milioni di euro, ma anche prendere decisioni circa lo staff e sul tecnico stesso, scrive oggi il Corriere di Torino.

 

immagino tutti entusiasti di proseguire .ghgh

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, adrian85 ha scritto:

io non difendo un bel niente ma Sandro con Sarri era già un giocatore finito. Sei tu al massimo che inventi per dare contro ulteriormente...

aggiungo che Sarri, personalmente mai piaciuto sopratutto come persona, ha vinto con noi uno scudo pur non avendogli dato giocatori adatti alla sua visione di gioco

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, umbertoI ha scritto:

Quello che sta facendo Sandro in questi ultimi 2 anni è da rabbrividire, prima giocava meglio è un dato di fatto, non ho l'abitudine di inventare

inoltre io mi associo al più del 90% che vuole Allegri fuori

evidentemente siamo tutti inventori...

ma dai !

Allegri out e rosa mediocre non sono due cose che vanno in opposizione. Allegri sta facendo male. la rosa è scarsa. La società è inadeguata. é un mix di tutto.

Sandro in realtà lo scorso anno ha fatto meglio dell'anno di Pirlo per esempio. Quindi non è vero quanto dici. Sono almeno 3 anni che è inguardabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Styno91 ha scritto:

Il Real Madrid riparte da Ancelotti, Perez: “Mai parlato con Pochettino, Allegri e Conte”

Il Real Madrid intanto ha deciso di ripartire da Carlo Ancelotti.

“Noi puntiamo ad ottenere sempre il massimo, è questo il nostro progetto. Abbiamo un’ottima squadra, con tanti giovani che vanno valorizzati. Siamo contenti di Ancelotti, di Pintus e dell’inizio di questo nuovo capitolo. Pensavamo che potesse rappresentare una buona soluzione ed è qui. Non ho mai parlato né con Pochettino, né con Allegri, né con Conte”.

no ma continuiamo a credere a ciò che dicono i gironalisti amichetti di Allegri e a ripetere questa favoletta

Si si, adesso crediamo a te, tranquillo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, adrian85 ha scritto:

mi ricordo bene. Faceva schifo uguale. 

secondo me bisogna essere dentro per capire bene la situazione e capire cosa sta succedendo. Chiaro che se è irrimediabile va esonerato ad ogni costo perchè si perderebbero più soldi dello stipendio di Allegri. Il tema è che noi abbiamo info super frammentate e nessuno ha la verità in tasca. Ci sono tante cose oggettive, come che Allegri stia performando in modo pessimo. 

Però scusa a tutto questo contribuisce la società. Perché al posto delle voci e degli spifferi non esce un bel comunicato in cui dicono rinnoviamo la fiducia ad Allegri con lui usciremo dal tunnel. Invece no frasi frasette arrivabene che fa lo showman Nedved che si mette le mani nei capelli. Insomma a me non piace allegri e credo che abbia grandissime responsabilità in questo sfacelo ma la società con questa condotta col clima che c'è lo sta distruggendo a livello di legittimazione.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Icarius ha scritto:

Si si, adesso crediamo a te, tranquillo. 

Però dobbiamo essere oggettivi sta cosa di Allegri al Real l'ha riferita branchini e qualche giornale, non ricordo se lo abbia fatto mai allegri confesso. La voce è sempre stata smentita da Perez, quantomeno dobbiamo lasciarci il beneficio del dubbio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, gianmarco86 ha scritto:

Andiamo per ordine, gli eccessivi infortuni alla Juve, anche muscolari, sono un dato di fatto, se mi si dice che a centrocampo gioca un diciannovenne perchè non c'è nessuno, ciò non può non implicare che ci si riferisca anche a Rabiot e Locatelli, non solo a Pogba.

Ripeto: si stava parlando di tre calciatori che potevano mutare il volto alla Juventus, sono stati quei tre ad essere citati e a quei tre mi riferivo. Che si soffra di un generale problema di infortuni sarebbe sciocco negarlo, così come reputo sciocco sostenere che sia legato al solo ritorno di Allegri, visto che ci hanno martoriato anche ai tempi di Sarri e di Pirlo.
Più in generale, una preparazione fisica può non essere efficace in quanto troppo incentrata sul lavoro muscolare e quindi appesantire i giocatori e far perdere loro brillantezza.
Può essere non efficace in quanto "studiata" male a livello di tempistica: magari parti a razzo e poi finisci la benzina a metà campionato, quando la stagione entra nel vivo, o, all'opposto, parti un pò frenato e poco brillante e poi trovi smalto e brillantezza ma a quel punto è troppo tardi perché sei già fuori da tutto.
Preparazioni atletiche che facilitano la comparsa di infortuni, mi sembrano una castroneria, anche perché i preparatori al giorno d'oggi tendono a studiare anche percorsi individuali, ritagliati sul singolo atleta.

 

52 minuti fa, gianmarco86 ha scritto:

Questione equivoci tattici. Il discorso è semplice, l'allenatore a mio avviso deve avere una sua idea di come vuol far giocare la squadra e sulla base di questa indicare e/o individuare con la società i giocatori con le caratteristiche giuste. L'esempio che fai di Kostic è proprio esemplificativo di ciò che dico. Vuoi giocare col 4-3-3? Allora perchè accetti Kostic che è un esterno a tutta fascia? Cone fai tu allenatore a pensare di poter impostare un progetto su Di Maria che ha 34 anni e voleva farsi un ultimo anno in Europa solo per il Mondiale?

Io penso che non ci si deve fossilizzare su un modulo, anche perché poi capitano sempre i periodi in cui sei costretto ad adattare il modulo a seconda delle assenze, dell'avversario etc.
Inoltre gli allenatori vanno e vengono, la squadra rimane. basta con questa idea che un calciatore possa giocare esclusivamente in un certo modulo. Se fai un investimento su Bremer, lo fai perché è un centrale difensivo forte e relativamente giovane, non è che lo fai dicendo "Adesso che l'ho comprato, devo far giocare la difesa a tre". Anche perché così vincoleresti i tuoi successori. Paradossalmente: non prendiamo Zidane perché abbiamo Bremer che rende al massimo in una difesa a tre? O, all'opposto, vendiamo Bremer perché con Zidane si gioca a 4 dietro?
Su tutto regna la considerazione principale: se la squadra non va, le figure di mer*a i giocatori le fanno sia con la difesa a tre sia con quella a quattro. E proprio Bremer ne è l'esempio, in queste ultime gare con le peggiori Juventus della stagione, Bremer è andato in difficoltà sia quando si è difeso a tre, sia a quattro.
Kostic sa fare tutta la fascia ma è prevalentemente un esterno offensivo, come dimostrano le cifre dei precedenti campionati, simili a quelle di Di Maria che non si può definire certo un esterno a tutta fascia.
Quanto a Di Maria, credo proprio sia stata proprio la classica occasione presa al volo: meglio averlo un anno che non averlo affatto, poi tanto nel 2023 avremmo dovuto comunque prendere un esterno destro con i controc***i dato che Cuadrado, come già mostrato ampiamente, ha finito la benzina.

 

1 ora fa, gianmarco86 ha scritto:

Un allenatore che vuole mettere in campo un'idea la persegue anche individuando giocatori più giovani, meno costosi, ma funzionali. Se il 4-3-3 è la tua idea, ti fai prendere Kvaratskhelia a 10 milioni, non Kostic a 15. Non so se rendo l'idea. 

Allegri mi pare invece uno più propenso a sacrificare la funzionalità in nome dell'esperienza ed indirizzare la società in questa direzione e quindi eccoci poi agli equivoci tattici.

Guarda che la campagna acquisti fino a prova contraria la fa Cherubini, non Allegri. Lo scouting lo fa l'apposito staff coordinato da Cherubini, non Allegri. Forse stiamo rovesciando il concetto, che pensavo di aver chiarito sin dai tempi di Paratici. L'allenatore, tranne rari casi (e probabilmente Pogba e Di Maria sono le classiche eccezioni), segnala l'esigenza. Poi sta al dirigente dire "Come centravanti posso prenderti Scamacca, oppure l'esperto Suarez, oppure ci hanno segnalato l'astro nascente Pinkopallenko, un ucraino che chiamano il Romario di Kiev"

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, adrian85 ha scritto:

L'aria c'entra il giusto...questi sono i giocatori...e se non reggi le pressione resti un giocatore limitato. Non da juve.

Ma non è cosi semplice come la fai te , in pratica stai contestando il ragionamento opposto che fanno gli altri usando gli stessi argomenti

Il risultato finale è dato da una somma di fattori , i giocatori non sono dei robot altrimenti il Barcellona avrebbe continuato ad asfaltare tutti

Una rosa da un anno all'altro potrebbe fornire risultati diversi senza cambiare nulla , capita anche nell'arco della stessa stagione

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, pablito77! ha scritto:

E tiriamo sta pigna! 
 

Peggio di così non può andare. 
 

Voto Paolo Montero. 

Siamo in due 👍

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, CaioMario73 ha scritto:

Però scusa a tutto questo contribuisce la società. Perché al posto delle voci e degli spifferi non esce un bel comunicato in cui dicono rinnoviamo la fiducia ad Allegri con lui usciremo dal tunnel. Invece no frasi frasette arrivabene che fa lo showman Nedved che si mette le mani nei capelli. Insomma a me non piace allegri e credo che abbia grandissime responsabilità in questo sfacelo ma la società con questa condotta col clima che c'è lo sta distruggendo a livello di legittimazione.

  

la stessa società che ha gestito il caso Pogba così bene? 

Per me la dirigenza è decisamente più responsabile di Allegri. ma decisamente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

LIPPI un signore in confronto a sto vate arretrato di un dinosauro del anticalcio!!! Cacchina umana!!!

 

Lippi ebbe le palle di dare le dimissioni!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, santrinoilmazzulatoro ha scritto:

A me pare una persona che sia vittima dello stato di onnipotenza a cui si sente elevato dai risultati sportivi ottenuti.

Sta società va rasa al suolo 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, adrian85 ha scritto:

la stessa società che ha gestito il caso Pogba così bene? 

Per me la dirigenza è decisamente più responsabile di Allegri. ma decisamente. 

E quindi che senso ha un continuare così? Qua la.situazione rischia di precipitare. La società deve prendere posizione ufficialmente

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, adrian85 ha scritto:

Allegri out e rosa mediocre non sono due cose che vanno in opposizione. Allegri sta facendo male. la rosa è scarsa. La società è inadeguata. é un mix di tutto.

Sandro in realtà lo scorso anno ha fatto meglio dell'anno di Pirlo per esempio. Quindi non è vero quanto dici. Sono almeno 3 anni che è inguardabile.

che dichiaro cose non vere è solo una tua opinione come la mia che è diversa.

 

la rosa è meno mediocre di quello che pensi

di mediocre c'è sopratutto l'allenatore e ci aggiungo anche lo staff tecnico/dirigenziale

 

quindi non abbiamo più nulla da dirci

ciao e buona giornata

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, AresTest ha scritto:

Ma non è cosi semplice come la fai te , in pratica stai contestando il ragionamento opposto che fanno gli altri usando gli stessi argomenti

Il risultato finale è dato da una somma di fattori , i giocatori non sono dei robot altrimenti il Barcellona avrebbe continuato ad asfaltare tutti

Una rosa da un anno all'altro potrebbe fornire risultati diversi senza cambiare nulla , capita anche nell'arco della stessa stagione

in realtà sono più i casi in cui le rose si confermano schifose di quelli che poi si riprendono con un altro manico eh. Solo che ti ricordi più i secondi avvenimenti perchè sono l'eccezione e non la normalità. 

Guarda lo united lo scorso anno ma tutti invece ricordano il chelsea di tuchel. giusto per dire l'esempio più immediato. 

Poi se arriva Tuchel, svoltiamo anche noi. sono sicuro. Ma non diventiamo super e si vedranno i limiti che conosciamo. Abbiamo giocatori non veloci e che non saltano l'uomo. E lo sono così da sempre, mica quest'anno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, El Pistolero ha scritto:

Il traghetto lo prendi per andare da Reggio Calabria a Messina, non per andare da Genova a Stoccolma... 

Parlare di traghettatori a settembre è ridicolo.

Per come siamo messi è semplicemente realistico invece 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Icarius ha scritto:

Ok, adesso crediamo a uno come te e non ha giornalisti che invece confermano la voce del Real Madrid. Torna a mettere faccine che ridono va. 

Io torno a mettere le faccine. Tu torna a metterti le fette di salame sugli occhi. Buona continuazione :siciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, SpinTheBlackCircle ha scritto:

Ogni giocatore ha giocato in squadre diverse, abbiamo tanti nuovi.
C'è chi giocava prevalentemente in attacco come Di Maria, con difese diverse.
I movimenti non sono uguali in tutte le squadre. 
Se un allenatore non è CAPACE a dare istruzioni di movimenti senza palla ai giocatori oppure glieli inculca ma si rivelano sbagliati o semplicemente inadatti significa che le sue idee sono arcaiche e superate.
Mettici che i giocatori sono sfiduciati, demotivati e da qualche giorno pure scaricati dall'allenatore.

Puoi aver giocato ad alti livelli quanto vuoi, ma hai presente Messi l'anno scorso?
Hai presente Ronaldo nel M.Utd?

Ci vuole uno che li ALLENI, non che li gestisca. Si gestisce un progetto avviato, si allena una squadra sfiduciata.

Per inciso, 10 anni di basket e 7 di pallavolo e due di calcetto mi qualificano abbastanza?
Nel calcetto i movimenti te li INCULCANO A SANGUE nella testa e se li sbagli non giochi bene e perdi.

bene visto che hai fatto tutti questi anni di sport praticato avrai vissuto alti e bassi immagino , sapresti ritornare indietro con la memoria ed a mente fredda analizzare entrambe i momenti?

Quando andava male era solo colpa del vostro allenatore e quando andava bene era solo merito suo? mi vuoi dire questo?

O era una lavoro di gruppo e anche con un buon allenatore i risultati possono non venire lo stesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, CaioMario73 ha scritto:

E quindi che senso ha un continuare così? Qua la.situazione rischia di precipitare. La società deve prendere posizione ufficialmente

Che ne so io...probabilmente non hanno alternative che non sia Montero...o magari la squadra gli ha detto che il mister non è un problema. Che vuoi che ti dica. Fatto sta che vanno fatti dei cambiamenti anche in dirigenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, BaroneBirra87 said:

Per come siamo messi è semplicemente realistico invece 

No, a settembre se cambi lo fai per prendere un allenatore su cui costruire qualcosa visto che c'è tutta la stagione davanti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, umbertoI ha scritto:

che dichiaro cose non vere è solo una tua opinione come la mia che è diversa.

 

la rosa è meno mediocre di quello che pensi

di mediocre c'è sopratutto l'allenatore e ci aggiungo anche lo staff tecnico/dirigenziale

 

quindi non abbiamo più nulla da dirci

ciao e buona giornata

la squadra è mediocre in modo oggettivo. Se non hai nessuno che corre e salta l'uomo la rosa è mediocre. Dei nostri nessuno salta l'uomo e non l'hanno mai fatto in carriera. L'unico era Cuadrado che non ne ha più. In questo Allegri c'entra poco, o meglio c'entra se ha avallato o scelto questi giocatori.

Poi se vuoi avere ragione hai ragione ma il calcio va in un'altra direzione e basta vedere qualche partita di champions per vedere quali sono i calciatori moderni e noi ne abbiamo solo uno che è rotto. Chiesa. Poi il nulla assoluto. 

Convinciti che sia buona...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.