Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 11/10/2018 in all areas

  1. 53 points
    No no no...non ci siamo proprio. Invece una partita in C.L. può fartela vincere o perdere e nessuno ti ha detto di inserire Barzagli visto stavamo dominando. Non c'era da marcare proprio nessuno,visto che erano loro a subire e non noi. Andrea,la prossima estate liberaci una volta per tutte anche da lui. È una bravissima persona,ma è sbagliato proprio il suo modo di ragionare sull'andamento di una partita secca di C.L.
  2. 25 points
  3. 14 points
    Agghiaccianti dichiarazioni in merito a mercoledì. Ma d altronde su questo non c'è da stupirsi, è sempre stato il suo modo di ragionare e di allenare ed è per questo che la CL con lui non si vicnerà mai. In attesa di giugno quando ci penserà finalmente AA. Di domani me ne frega relativamente, metta chi vuole, pure i suoi cocchi finalmente tornati per la sua gioia.
  4. 12 points
    P.S. La sbracata inoltre (gol del 1-2) è nata da una punizione concessa da quello che aveva sciaguratamente mandato in campo, con la squadra schierata. Non hai preso gol in contropiede con la squadra alta che cercava la vittoria, quindi non dire fregnacce.
  5. 12 points
    Non ha detto nulla di assurdo. Tra il pareggio e la sconfitta cambiava tantissimo nell'economia della gestione del girone. Basta dire che ci sarebbe bastato 1 punto col Valencia per ottenere qualificazione e primo posto matematico. Dopo aver sprecato l'impossibile ormai la frittata era fatta sull'1-1, bisognava almeno non sbracare.
  6. 10 points
    Il meno lucido nel finale sappiamo chi è stato. Al solito. A 3 giorni dalla gara ancora in stato confusionale. Prima con la difesa a 5 ha agevolato il disperato forcing finale del Man.U. poi voleva contrastare Fellaini con un anziano ex giocatore piantato per terra... Abbiamo visto Esilarante.
  7. 7 points
    Col pareggio eri già qualificato. Invece hanno giocato come fosse una finale, cercando di segnare a tutti i costi per vincerla. Ed abbiamo preso il limone. Qui sono d'accordo con Allegri, non ha avuto senso sbilanciarci, regalare quella punizione per lo United, quel contropiede di Rashford e via dicendo. Col pareggio (seppur strettissimo), ora stavi già qualificato
  8. 7 points
    Se proprio vuoi contrastare Fellaini di testa allora non inserisci un ormai visibilmente imbolsito ed appesantito Barzagli, mah.........
  9. 7 points
    Mercoledì dovevamo capire ad un certo punto che la partita non si poteva più vincere e che quindi non era da perdere." Non concordo questa frase... le partite si possono vincere anche al 96esimo... Barzagli contro Felliani è stata una mossa sbagliata...
  10. 6 points
    dopo marotta e buffon, allegri è un'altro pezzo della vecchia juve ( dei 7 gol presi in 2 finali di CL perse) che va archiviato a fine stagione ( insieme ai suoi prediletti barzagli, khedira e mandzukic). Ci vuole pazienza ma se assieme a Zidane arriva qualche altro campione che, magari non saprà come si vince a frosinone, ma vede le partite di CL come partite da vincere invece che come partite in cui non prenderle, potremo solo migliorare...
  11. 6 points
    Ok. Non ha capito un ca...volo Se magari mettevi Manzo, era Fellaini che doveva difendere... Uh signur, mi ripartono le bestemmie...
  12. 5 points
    È proprio la mentalità sbagliata. Non c'era bisogno del pareggio,perchè stavi dominando. Anche 1-0 era da vincere;e poi,in Europa non si ragiona così.
  13. 4 points
  14. 4 points
    ci siamo chiusi dietro E è entrato un terzo difensore non so se una cosa dipende dall'altra, ma sono cose che bisogna evitare assolutamente intanto il terzo difensore è la cosa più anacronistica che ci sia, nessuno lo fa più ormai in Europa poi il chiudersi dietro, ok ci sono momenti e momenti ed è giusto che sia così ma bisogna farlo con attenzione e bisogna essere pronti a ripartire quando possibile senza buttare via il pallone noi invece rinunciamo totalmente alla palla, e questo succede contro ogni avversario, dal Cagliari al Real Madrid passando per la Fiorentina e volendo giustificare il terzo difensore, cosa che ripeto trovo di un provinciale estremo, almeno metti Rugani che è giovane e forte di testa, metti Benatia che è più forte negli anticipi e fisicamente messo meglio non metti un 38enne a fine carriera, soprattutto in un momento così concitato voglio pensare a questa partita come ad un segnale dall'alto, che ci sta dicendo "hey guarda che se fai così non vinci la Champions" voglio sperare che chi di dovere lo colga questo segnale, altrimenti non meriteremo di vincerla
  15. 3 points
  16. 3 points
  17. 3 points
    Un provinciale...😂 Un allenatore che ti restituisce dignità europea definito un provinciale. La vostra mancanza di rispetto sta raggiungendo le soglie del ridicolo più inimagginabili. E la cosa comica è che al suo posto volete Zidane...Un allenatore che appartiene alla stessa tipologia... Pazzesco.
  18. 3 points
    Da GldJ Basta che non si parli di sfortuna Abbiamo perso. Male. Molto male, perché dopo aver dominato l'avversario per 80 minuti, dopo averlo annichilito anche all'andata, uscire dal campo sconfitti e per di più in svantaggio negli scontri diretti è inaccettabile. Ciò che è peggio è il fatto che ieri sera ci siamo complicati il cammino stagionale almeno fino a Febbraio, perché vincendo saremmo stati qualificati primi nel girone, avremmo potuto concentrarci solo sul campionato fino alla ripresa della Champions', chiuderlo e poi ripensare di nuovo all'obiettivo principale, quello europeo. Ora, invece, toccherà vincere entrambe le partite rimanenti per passare il turno da primi col dispendio di energie fisiche e mentali che occorre in questi casi e col rischio di pagarne dazio in campionato. Questa sconfitta, quindi, non è indolore e non è ascrivibile alla liste del "bè, dai, capita" come si può dire, al limite, del pareggio col Genoa. Detto questo ci sarebbe da capire perché sia capitato. 80 minuti sono serviti per fare un misero gol contro un avversario, ripeto: dominato in lungo e in largo, un gol frutto di una prodezza individuale innescata da un lancio perfetto, mentre venivano divorate come minimo tre palle gol più o meno semplici: il palo di Khedira, ormai abituatosi a banchettare in Europa a gol divorati, la conclusione a lato di Pjanic, la meno semplice da realizzare, e il clamoroso errore di Cuadrado che avrebbe chiuso match e qualificazione, l'errore più inaccettabile, l'anti-Ronaldo, colui che ha sparato in curva un gol fatto a causa della scorretta impostazione del corpo, mentre pochi minuti prima il fenomeno portoghese aveva mostrato sublime al mondo come si calcia un pallone al volo centrando la porta e non i poveri tifosi assiepati dietro ad essa. Mancherebbe anche un rigore per fallo su Cuadrado a metà del primo tempo, ma per come si è poi svolto il match Il rigore, che c'era, non avrebbe cambiato niente visto che un cambio scolastico e disperato a 15 minuti dalla fine ha innescato la brutalizzazione, in campo e verso gli spalti, dell'anziano di Setubal, concentrato più a ribattere ai tifosi che non a disporre in campo i suoi uomini, e ciò sarebbe solo arrivato prima, perché se la squadra non chiude il match, come troppo spesso per bocca dello stesso Allegri accade, l'allenatore non deve abbassare il gioco di 30 metri e se ha una squadra che attacca bene su entrambe le fasce non deve smontarne una con un cambio che manco il peggior Trapattoni, che per lo meno se toglieva Rossi inseriva un giovane gagliardo come Prandelli o come Pioli o come Caricola, o come Vignola nel mentre alzava Platini a devastare le aree avversarie. Ieri, invece, non è entrato un giovane gagliardo, ma una vecchia gloria che non merita di passare fra i capri espiatori di una sconfitta assurda. Certo: gli errori sono stati gravi, tecnici e dei singoli giocatori, e qui l'allenatore in teoria c'entra ben poco, ma in pratica, però, il fatto che si ripetano costantemente dipende anche da chi li allena, perché un giocatore che ha un difetto tecnico deve essere portato dallo staff a risolverlo; citando di nuovo Trapattoni, ma anche Lippi, se necessario si fa persino il muretto per raddrizzare i piedi... E' quindi sembrato evidente, almeno a chi scrive, che anche le scelte dell'allenatore, fatte dopo i sopra citati cambi della disperazione di Mourinho, abbiano avuto il loro peso negativo sull'esito nefasto dell'incontro. De Sciglio non ha indovinato un cross, ma ha giocato alto tenendo Martial nella sua trequarti; il cambio De Sciglio-Barzagli è stato devastante, lo si è intuito chiaramente, perché Martial ha immediatamente alzato posizione e qualità delle sue giocate; se Allegri avesse voluto inserire un difensore in più per limitare le giocate aeree di Fellaini avrebbe potuto passare al 3-5-2 inserendo magari Rugani che sul gioco aereo è insieme a Chiellini il difensore più abile. I gol è evidente che li sbaglino i calciatori, ma se dall'inizio della stagione c'è questo problema per cui la squadra non chiude le partite è lo staff tecnico che deve porvi rimedio. Questa è la rosa attualmente più forte del mondo e se perdiamo in casa contro questo United nessun allenatore può tirarsene fuori e dire: non ho nessuna colpa. Non le avrà tutte, ovviamente, ma qualcuna sì e non da poco, anche per il semplice fatto che ammesso e non concesso che De Sciglio dovesse essere cambiato, c'era Cancelo disponibile per dare ulteriore qualità alla fascia e per tenere Martial lontano dall'area; se Cancelo non fosse stato al 100%, strano visto che era in panchina, si sarebbe potuto scalare Cuadrado terzino e inserire Mandzukic in attacco. Uno stopper di 37 anni schierato terzino è stato quanto di più inutile e deleterio si potesse fare in quel momento, in una partita che, da manuale, si era indirizzata verso il rischio di fregatura totale. Era proprio scritta per chi ha esperienza e memoria di situazioni simili. Per cui ognuno si prenda la sua fetta di colpa: i giocatori per gli errori tecnici gravi che hanno commesso, l'allenatore per la gestione totalmente sbagliata degli ultimi dieci minuti di partita; basta che da questo scivolone si impari, finalmente, a gestire le partite come si deve e soprattutto che non si parli né di sfortuna, né di trame dell'UEFA, come ho distrattamente colto qua e là, dentro e fuori dal web, che scadremmo nel ridicolo più degli ultimi assurdi dieci minuti di Juventus-Manchester United del 7 Novembre 2018.
  19. 3 points
    N. 10 vero. Stile Juve in quantità industriale. Cedere Dybala nei prossimi anni sarebbe un errore da provinciale, a qualsiasi cifra. Un vero suicidio. Continuità di progetto e valori morali, oltre che tecnici, non hanno prezzo.
  20. 2 points
    Lui è lo stesso che voleva "gestire" il temporaneo 1-1 col Real in finale. Io non ho mai sentito un allenatore vincente a livello europeo parlare di gestione in una finale di C.L. Ma lo capisci che mettere un ex giocatore appesantito è un suicidio?!
  21. 2 points
    No, io ti porto la storia recente della Juventus in Champions. Che un errore reiterato x volte abbia un'elevata percentuale di ripetersi, è statistica. Tralasciando il discorso Juventus e calcio, purtroppo la realtà non funziona così. Ho visto tantissimi "dirigenti" strapagati e in teoria competenti fare errori madornali e distruggere i loro prodotti e profitti, errori che un minimo di logica e conoscenza sarebbero potuti essere evitati.
  22. 2 points
  23. 2 points
    Ma quale Higuain per cortesia...CR7 da 9 ti farebbe più gol dell’argentino, garantito. Il problema è che da noi Cris fa tutto tranne che la prima punta, dategliene di palloni come quello di mercoledì sera e l’alieno le abbatterebbe a suon di razzi le porte dello Stadium. Lui sta giocando tale e quale al Pipa versione Bianconera, isolato davanti nella prateria, costretto ad abbassarsi nel cc per giocare qualche pallone, smistare palla sulle fasce e fornire assist ai conpagni. Ditemi voi se questo è sfruttare un’ enorme potenza di fuoco come CR7...la squadra dovrebbe giocare per lui e non viceversa...mica abbiamo comprato Matri.
  24. 2 points
    È una regola matematica, quando gli intellettuali del calcio di VS si accaniscono contro un giocatore, si tratta certamente di un campione assoluto.
  25. 2 points
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.