Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

BlascoForlan

Utenti
  • Numero contenuti

    1.310
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni con più "mi piace"

    3

L'ultima giornata che BlascoForlan ha vinto risale al 31 Agosto 2016

BlascoForlan ha ottenuto più mi piace in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

1.924 Guru

Su BlascoForlan

  • Titolo utente
    Titolare
  • Compleanno 26/11/1993

Contatti

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno
  • Provenienza
    Padova

Visite recenti

11.130 visite nel profilo
  1. Il modo in cui lo spiega poi. Fallo volontario che * vuol dire. Tale quale a Caressa col suo danno procurato. Gente che non ha mai aperto il regolamento e spara vaccate seminando ignoranza.
  2. Quello a Mandzukic dall’alto della loro pluriennale militanza in CAN A quelli della Gazzetta me lo spiegano che è da ieri che provo a capirlo invano?
  3. UDINESE – JUVENTUS Sabato 06\10 h. 18.00 ABISSO Rosario (Palermo) POSADO (Bari) – MONDIN (Treviso) IV: MINELLI (Varese) VAR: LA PENNA (Roma 1) AVAR: TEGONI (Milano) Nessun problema per il direttore di gara palermitano a livello di casistica. Altalenante la soglia del fallo, non ravvedo linearità sul piano tecnico: non si tratta di mantenere una soglia alta, bensì ci sono parecchi falli invertiti o interventi dapprima giudicati non meritevoli di sanzione ed in seguito sanzionati. Rivedibile anche sul disciplinare. In particolare, il mancato giallo a Chiellini è francamente un’errore da matita blu, in una casistica dove il giallo è automatico una volta arrivato il fischio. Nota di merito per il secondo assistente Mondin, attento nelle due siglature bianconere e in continuo supporto dell’AE.
  4. JUVENTUS – NAPOLI Sabato 29\09 h.18.00 BANTI Luca (Livorno) MANGANELLI (Valdarno) – VUOTO (Livorno) IV: DI BELLO (Brindisi) VAR: FABBRI (Ravenna) AVAR: GIALLATINI (Roma 2) Prestazione complessivamente positiva del Direttore di Gara livornese. Il metro di giudizio è il solito: soglia del fallo altissima, ma tutto sommato lineare nel corso dei novanta minuti. Qualche perplessità nella gestione degli episodi in sé. Le proteste sul secondo giallo - ineccepibile a livello tecnico - a Mario Rui si amplificano per il fischio in ritardo del fischietto livornese, che nell’occasione appare incerto. Qualche imprecisione a livello disciplinare, ma nulla di eclatante. Poco da dire, se non un chiarimento, su altri episodi. Piccolo glossario:
  5. BlascoForlan

    È mancato Luigi Agnolin

    aia-figc una preghiera
  6. BlascoForlan

    Ufficiale: VAR anche in Champions dalla prossima stagione

    Annuncio il giorno in cui la Commissione Disciplinare si riunisce per Cristiano. Singolare, direi.
  7. BlascoForlan

    [Foto/Video] Gare e allenamenti giornalieri della Juventus

    Bam. Eccolo. Santamaria. Ora pro nobis.
  8. BlascoForlan

    [Foto/Video] Gare e allenamenti giornalieri della Juventus

    Un noto sito di materiale per adulti ha ridato valore al termine pelato/pelatone Uff, adesso bisogna indagare su questo personaggio misterioso
  9. BlascoForlan

    [Foto/Video] Gare e allenamenti giornalieri della Juventus

    Chi è il pelato con Cristiano?
  10. La mettete a me non cambia nulla eh 😄 mi è stato chiesto di analizzare la situazione a livello normativo e l’ho fatto. Poi per me quella roba là non è mai condotta violenta, lo è tutta la vita quella testata, ma quella sbracciata/gomitata/spallata/roba/chiamalacomevuoi no, se proprio vuoi sapere il mio pensiero
  11. Il codice di giustizia sportiva è antecedente al VAR, e non è stato rivisto in seguito - a differenza del Regolamento. Quanto alla condotta violenta, se il procuratore la ritiene tale - e sappiamo chi è - può richiederla. E per condotta violenta il regolamento parla anche del tentativo, non è necessario il concretizzarsi del gesto violento. Io parlo sempre di richiesta, poi dell’ammissione/accoglimento della prova televisiva non sta a me discuterne perché non ho competenze in merito. Vado a sensazione se vuoi, ma sensazioni sarebbero tali, senza elementi certi: la mia sensazione è che un’eventuale e secondo me improbabile accoglimento sarebbe quantomeno singolare. Quanto alla tua domanda, che io sappia no, di precedenti col VAR non ce ne sono o quantomeno non me ne sovviene nessuno. Ammettiamo che - adesso parlo per la spallata/gomitata/chiamala come vuoi venga accolta, poi mi sorge un altro dubbio. Gli organi competenti - in questo caso il Giudice sportivo - andrebbe ad interpellare Chiffi. Mettiamo che Chiffi dica “io non l’ho vista”, allora si andrebbe ad intervenire. Mettiamo che Chiffi dica “l’ho vista ma l’ho giudicata ininfluente” (chiara menzogna, visto che sta guardando in area come ogni arbitro in quella situazione fa e visto anche - motivazione che fa crollare la tesi strampalata che abbia ammonito per la pseudogomitata dopo praticamente 70/80 secondi ad azione conclusa - che nel caso avrebbe dovuto segnalare un vantaggio che non è stato segnalato - e il vantaggio si segnala, sempre) come spero dirà. Si passa al nulla di fatto come avviene solitamente in sti casi (Cannavaro-Dybala-Gervasoni fatalità sempre col Sassuolo nel 2015) o si va ad interpellare il VAR, che come gli altri assistenti non referta, in quanto è solo l’Arbitro Effettivo a farlo? Non si sa. Non si sa come si agisce nel caso. Non è previsto nulla che contempli e competa al VAR in questo momento nel CGS. Troppe cose incerte, troppe cose che mi lasciano dubbi. Però a livello normativo gli estremi di una richiesta ci sono tutti. In caso di accoglimento, sicuramente si creerebbe un precedente singolare, pericoloso, che farà probabimente legislatura e che successivamente costringerebbe ad agire sempre così. Ammonito - erroneamente peraltro - per la testata. La gomitata avviene prima del cross, Chiffi non segnala alcun vantaggio e guarda in area. La testata avviene dopo il gol durante il battibecco Costa-Di Francesco che continua.
  12. Sotto c’è scritto. La “gomitata” o presunta tale non è stata vista dall’arbitro né è stata vista o è stata ritenuta ininfluente dal VAR (pertanto non sarà oggetto di referto arbitrale), la testata è stata considerata condotta antisportiva (è stato immediatamente ammonito) e non violenta, pertanto se la procura la ritiene violenta può richiedere prova tv per rilevazione solo in parte, come previsto dall’art.35 cgs nei passaggi che ho riportato.
  13. Purtroppo no, perché l’art. 35 cgs (se non c’è nel punto 1.3 che ho citato ad inizio topic è immediatamente successivo) specifica proprio la possibilità di richiesta per condotta violenta ed/od espressione blasfema, non contempla ingiurie, razzismo ecc. Purtroppo per gli insulti serve che l’arbitro senta e referti per squalificarlo. Però, se lo senti, è sempre rosso se è ingiuria così grave. Nel momento in cui non è stato preso alcun provvedimento disciplinare la vedo dura che il Direttore di Gara l’abbia sentito. E se non prende provvedimenti disciplinari ha ben poco da refertare. Sull’altra questione, qui va proprio a caricare purtroppo, non è che va muso contro muso o simili. Il giallo non ha senso di esistere qui.
  14. Eh ma anche il solo tentativo regolamento alla mano è contemplato, purtroppo. E non è il tentativo a depenalizzare la sanzione. Sono proprio due categorie diverse. L’unico appiglio eventualmente è l’entità. Per Di Francesco a posteriori purtroppo temo non si possa far nulla, a meno che Chiffi non scriva qualcosa sul referto, cosa che non credo possa avvenire visto che sono previste sanzioni disciplinari - nel caso in cui abbia sentito/percepito qualcosa - che non sono arrivate.
  15. Verosimile. Per me il rischio maggiore è la testata per cui il solo giallo non ha motivo di fondamento, la prima è di soggettiva interpretazione, per quanto sicuramente a rischio.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.