Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

MySoul.

Utenti
  • Numero contenuti

    2.439
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

2.005 Guru

Su MySoul.

  • Titolo utente
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno

Visite recenti

5.155 visite nel profilo
  1. MySoul.

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Era il miglior giocatore tedesco già l'anno scorso. Follia pura rinunciarvi con gli Ozil, Reus, Muller che sono solo una copia sbiadita di quello che erano.
  2. La Germania è in grossa difficoltà, non solo nel ricambio ma anche a reagire mentalmente alla batosta mondiale. È normale, posto che non sappiamo se sia una crisi duratura (ad oggi direi di no), è un punto che arriva un po' per tutti. Certo la Germania da diversi anni si è portata difetti 'strutturali' quali terzino e centravanti e ora i limiti stanno venendo fuori vistosamente, il crollo nel 2018 (6 sconfitte, quasi retrocessi in NL, mai cosi male ad un Mondiale) è stato comunque improvviso e fragoroso, hanno bisogno di tempo per riprendersi (a prescindere dal fatto che riescano ad avere un ricambio all'altezza della generazione precedente).
  3. Non l'ho vista fin qui, non capisco con che razza di schieramento stia giocando la Germania visti i nomi, né di come la Francia titolare campione del mondo non sia in vantaggio contro questo 11 tedesco (che al netto di ritiri e periodi difficili non presenta giocatori come Muller, Boateng, Reus, Ozil, Goretzka, Draxler, Gundogan, Khedira, Can, Brandt che chi più chi meno ci starebbe in campo). Comunque sia questa è una Germania in piena ricostruzione, e in una fase di transizione in cui lo 'sperimentalismo' di Low può aiutare a tenerli comunque competitivi nel breve periodo, in attesa che si impongano i più giovani.
  4. MySoul.

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Il Bayern è proprio la strada da NON seguire. Ed oggi è NETTAMENTE inferiore alla Juve. Il Real ha cambiato filosofia, la Juve deve semplicemente proseguire sulla sua strada come ha sempre fatto per diventare la più grande.
  5. L'Inghilterra anni '00 un terzo posto Mondiale lo ha sempre sognato. Erano forti ma certi traguardi non li hanno mai raggiunti. Il Belgio invece ha compiuto già quello che è il risultato più importante della loro storia in un Mondiale, ora si giocheranno le loro chance agli Europei.
  6. Nono ma mi riferivo anche alle amichevoli, se la sono sempre giocata con le altre big negli ultimi tempi, magari pareggiando o perdendo, ma è un segno di una crescita sicuramente. L'Inghilterra degli ultimi 7/8 anni perdeva un pò con tutte e alle fasi finali con squadre come Colombia, Svezia, Islanda, Costa Rica andava a casa 9 volte su 10, e faceva assolutamente fatica a tenere il livello di avversari importanti anche in amichevole. Ovviamente il loro 'progresso' va considerato anche con le tendenze inverse di Germania e Spagna in questo momento, e al fatto che squadre come Italia e Olanda siano forse all'inizio di una ripresa. Croazia, Portogallo discorsi a parte, oggi dopo la Francia in Europa c'è il Belgio.. Certo affrontare Jonny, Nacho, Alonso, Aspas, Rodrigo non è come andare a casa loro contro Piquè, Carvajal, Alba, Iniesta, Isco e Silva nelle rispettive posizioni (vedi Spagna di Lopetegui fino al pre Mondiale).
  7. Non hanno avuto un cammino proibitivo ma è da almeno due anni che collezionano risultati importanti oltre alle qualificazioni, la Spagna è senza Isco e Carvajal, si sono ritirati Piquè, Silva, Iniesta, ma resta che aveva iniziato il nuovo ciclo con Luis Enrique col botto, vincendo a Wembley, e dilagando contro Croazia e Galles. Per cui per quanto si siano ridimensionati restano un avversario a cui difficilmente dai 3 gol in un tempo a casa propria. Non è un'armata l'Inghilterra ma è un'ottima squadra senza dubbio.
  8. La Spagna di Luis Enrique è partita forte, 3 vittorie, molti gol, ma presenta ancora qualche passaggio a vuoto, normale quando perdi contemporaneamente colonne come Piquè, Silva, Iniesta. Davanti mancano gerarchie, la difesa di stasera è poca roba tolto Ramos (manca Carvajal e il posto affiancoa adesso se lo giocano Nacho, Albiol, Bartra..), il centrocampo è come sempre da anni eccelso. Davanti tolto Isco gli altri, ossia i vari Suso, Asensio, Paco, Morata, Costa, Aspas, Rodrigo si giocano tutti gli altri posti. L'Inghilterra invece con Southgate sembra stabilmente tornato nel novero delle squadre considerabili come le migliori al mondo, il Mondiale non è stato un caso, soprattutto hanno un futuro interessante davanti.
  9. Deve essere un inizio, è importante adesso continuare su una linea giovane (per forza) e ritrovare un'identità, fiducia e passo dopo passo entusiasmo. Il livello della Nazionale salirà a seconda di quanto questi giocatori e quelli attualmente nelle varie Under progressivamente cresceranno e miglioreranno. Siamo in piena fase transitoria con un'età media dal centrocampo in su di 24/25 anni e con delle giovanili che da un pò di tempo stanno dando risultati e segnali positivi, quindi c'è da aspettare e vedere come va, è difficile fare previsioni adesso.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.